« Secondo Voi chi ha ragione?Il cane, il gatto?  No, ... »

E' SOLO UNO STRALCIO, ma per favore leggetelo fino in fondo!!

ORRORE... leggete fino in fondo... una specie di "mano con lame affilate" tipo "nigthmare" entrava nello sfintere del povero animale, una volta all'interno le lame roteavano per asportare le interiora... prima di entrare nella macchina appesi a testa in giù, ovviamente i polli erano ancora vivi!

Generalmente siamo portati a pensare che

  • ci sono animali nati per essere tenuti prigionieri a vita in condizioni indecorose e di sofferenza negli allevamenti intensivi per poi essere condotti miseramente in luoghi sinistri chiamati macelli
  • e ci sono animali che vanno accarezzati e coccolati per tutta la loro vita perché sono "d'affezione".

Ma nessuna colpa può essere mossa agli animali per giustificare questo loro differente trattamento.

Un esempio? Una ventina di anni fa, su RaiTre, in una tarda ora della notte, hanno mandato in onda un servizio su una nuova macchina appena progettata e messa in commercio per sveltire e agevolare il lavoro all’interno degli allevamenti intensivi.

  Inviato da ernestino.miic il 02/07/07 @ 14:17 via WEB
io ho visto quel filmato agghiacciante, non lo scorderò mai per tutto il resto della mia vita: una specie di "mano con lame affilate" tipo "nigthmare" entrava nello sfintere del povero animale, una volta all'interno le lame roteavano per asportare le interiora... prima di entrare nella macchina appesi a testa in giù, ovviamente i polli erano ancora vivi! ero un ragazzino, ma da allora non ho più mangiato pollo!
Nel servizio si vedeva chiaramente che i polli entravano nell’infernale macchina VIVI, uno dopo l’altro, a un ritmo impressionante. Dentro a questa macchina li aspettava una tortura indicibile: un apposito e tagliente strumento in metallo li avrebbe penetrati dalla parte posteriore dell’animale e, nel giro di qualche secondo, li avrebbe privati delle interiora.

Le riprese hanno mostrato chiaramente che gli animali uscivano da quella diabolica macchina tremanti e agonizzanti - quindi dopo l’agghiacciante tortura erano ancora vivi! – e nel giro di qualche secondo tale catena di "smontaggio" li avrebbe lasciati cadere, ancora doloranti e agonizzanti per le profonde lacerazioni, in una vasca piena di acqua bollente affinché un’altra apposita macchina strappasse loro tutte le penne.

Tutto si svolgeva in non più di un minuto: nell’arco di sessanta secondi il pollo da integro si ritrovava ripulito di tutto e impacchettato per essere spedito ai supermercati.

Se penso che questa infernale macchina risale a ben venti anni fa, ossia agli anni 80, quando ancora i consumi non erano così elevati e il prezzo per ogni pollo macellato era ancora relativamente alto, non oso immaginare al giorno d’oggi quali altre diavolerie possano aver inventato per sveltire ulteriormente il lavoro degli allevamenti intensivi e macelli, permettendo di abbassare a tal punto il prezzo da risultare più oneroso comprare un cavolo rispetto che comprare un pollo già arrosto e pronto all’uso.

 

E ORA...  LA CASA DEGLI ORRORI...   QUI

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Commenti al Post:
fragolarossa1960
fragolarossa1960 il 02/07/07 alle 16:53 via WEB
senti...io sul mio blog ho scherzato...però leggendo quì, divento seria...io crdo che ognuno di noi qui sulla terra abbia un ruolo...anche gli animali...perchè allora se vogliamo dirla tutta perchè le piante si?...anche loro hanno un'anima...e gli uomini? quanti uomini e bambini si uccidono per cose inutili e futili , solo per pura cattiveria...l'unica cosa per cui davvero vado contro l'uccisione degli animali, sono le pellicce...unico oggetto inutile e frivlo....punto...ciaooo
(Rispondi)
 
simoveganblu
simoveganblu il 02/07/07 alle 17:10 via WEB
Intanto, io non mangio neanche le piante. In secondo luogo, le pelliccie non sono cose frivole per gli eschimesi, nel senso che loro morirebbero prima di freddo che di fame!! Ma noi non abbiamo bisogno né di pelliccie, né di carne; perchè per ripararci dal freddo abbiamo i sostituti delle pelliccie e dei piumini 100% poliestere e per mangiare abbiamo i sostituti 100% della carne (seitan, soia, legumi, muscolo di grano, melanzane, frutta secca, pasta, ecc.). NON SI PUO' CERTO invocare, entrando in un moderno supermercato, la ragione della sopravvivenza per acquistare un cadavere anziché un burger vegetale!! INOLTRE, acquistando carne avrai contribuito direttamente a levare il pane di bocca ai bimbi del terzo mondo e avrai contribuito definitivamente alla distruzione del Pianeta (deforestazione, piogge acide, inquinamento delle falde acquifere, effetto serra, scioglimento dei ghiaccai... ricordo che gli allevamenti intensivi contribuiscono, direttamente e indirettamente al 50% dell'effetto serra!!). e POI C'è Anche la ragione salutistica... (www.scienzavegetariana.it). Un bacio, simo
(Rispondi)
 
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 02/07/07 alle 17:26 via WEB
Un ruolo? Bel ruolo!! Allora il cane ha come ruolo quello di prendere carezze e coccole dalla mattina alla sera; il pollo ha come ruolo quello di farsi sgozzare e ripulire dalle interiore con una macchina d'acciaio, da vivo... Non ti sei mai posta la domanda se questo ruolo sia poi così giusto? Non è che si possa attribuire una colpa al pollo o un merito al cane... Dire che il fatto che si uccide x mangiare giustifica l'uccisione, allora al mio prossimo processo penale suggerirò al mio cliente imputato di omicidio di dire che dopo si è mangiato la vittima. Tutto giustificato allora. Il processo si chiuderà con il proscioglimento del mio cliente e io diverrò il legale più famoso del mondo... già, per le stronzate che ho rifilato al giudice (ma suggerite da fragolarossa1960...). Lo so che può sembrare assurdo, però se proviamo a metterci nei panni di chi è nato con il ruolo di essere mangiato, capiremmo subito che è un'assurdità. O il ns. Dio è infinitamente buono (e allora non potrebbe mai aver destinato delle creature che soffrono e tremano quale cibo), oppure non è diverso da satana è ci gode da morire a vederci compiere dei sacrifici animali...
(Rispondi)
 
 
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 02/07/07 alle 17:27 via WEB
A te la scelta su chi venerare, se Dio o Satana...
(Rispondi)
 
Puoismetteredifumare
Puoismetteredifumare il 02/07/07 alle 17:36 via WEB
Riporto la lettera di un Medico: ""Sono ormai 21 anni che ho felicemente scelto il vegetarismo e potrai capire come non esista obiezione alla quale non abbia già risposto. A questa rispondo così (è una delle faq che ho prodotto per Vegan Italia): Alcune ricerche hanno messo in evidenza che anche le piante potrebbero provare qualcosa di simile al dolore, ma, sul piano scientifico, niente ancora lo conferma. Sorge così la necessità di scegliere, tra i due, il male minore, dato il fatto che, al contrario, siamo scientificamente certi del dolore che provano gli animali, dotati di un sistema nervoso centrale molto simile (soprattutto in alcune specie) al nostro. Tuttavia, anche considerando l'ipotesi che i vegetali soffrano, voglio sottolineare, sempre nell'ottica del male minore, che per produrre un'unità di proteina carnea sono necessarie di media dieci unità di proteine vegetali. Mangiando solo vegetali, quindi, si causa per questi ultimi una sofferenza dieci volte minore che mangiando carne."
(Rispondi)
sulfrum
sulfrum il 02/07/07 alle 16:55 via WEB
Dove lavora un mio caro amico, valorizzano solo bovini. I sistemi sono ora fatti anche con un occhio di riguardo per le sofferenze (fisiche) delle bestie. Praticando una lesione letale con un'apposita "pistola" la sofferenza fisica è resa minima, pur consentendo al sistema circolatorio di favorire il deflusso del sangue.
(Rispondi)
 
simoveganblu
simoveganblu il 02/07/07 alle 17:12 via WEB
Ecco, per i bovini è previsto il previo stordimento, per i polli no. In fondo, sono così piccoli e fruttano così poco che sarebbe impensabile stordirli uno ad uno... Un bacione! simo
(Rispondi)
prof56
prof56 il 02/07/07 alle 17:21 via WEB
è semplicemente ALLUCINANTE,PAZZESCO!!!ma come si può pensare a cse del genere...sono venti che non riesco più a mangiare carne,da quando vidi macellare un maiale trenta anni fà...cominciai pian piano a capire che ci nutriamo di morte e delle sofferenze ad essa legata..ognuno è libero di fare come vuole,ma direi,andate in uno di questi luoghi al cui confronto i campi diconcentramento nazisti e russi sembrano umani,basti pensare che non solo gli uomini soffrono e muiono,ma anche gli animali provano dolore,terrore..entrate in un macello,l'odore di sangue,di morte vi resta addosso nelle narici,negli occhi a lungo....
(Rispondi)
 
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 02/07/07 alle 17:28 via WEB
Tu sei il mio eroe, prof... dico davvero!! Tvb...
(Rispondi)
prof56
prof56 il 02/07/07 alle 17:24 via WEB
ma non si libera mai?
(Rispondi)
dunja76
dunja76 il 02/07/07 alle 17:54 via WEB
ti do semplicemente ragione, hai cliccato sul blog giusto. grande! ;) vegan forever
(Rispondi)
ladyviolet991
ladyviolet991 il 02/07/07 alle 22:44 via WEB
nn ho le tue stesse idee. quindi per favore nn scrivermi piu' io rispettole tue e tu cerca di rispettare le mie .io sono carnivora e vado a caccia..... quindi....
(Rispondi)
 
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 03/07/07 alle 08:41 via WEB
Se tu rispettassi la sensibilità altrui, come chi non ama i cani rispetta la sensibilità di chi li ama e non taglia loro la testa per gustarsi con gli amici la loro carne..., così i carnivori od onnivori dovrebebro rispettare la sensibilità di chi preferisce la dolcezza e l'innocenza degli animali attualmente macellati anziché l'aggressività o l'altezzosità degli attuali animali cosiddetti d'affezione. Sotto ai miei tags trovi un titolo "QUALE TOLLERANZA?". Se hai un attimo, dacci una letta perchè io lo trovo interessante.
(Rispondi)
prof56
prof56 il 03/07/07 alle 11:05 via WEB
ognuno e libero di pensare e fare come vuole...
(Rispondi)
 
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 03/07/07 alle 11:32 via WEB
Ah sì? Allora mi sapresti giustificare la presenza di Tribunali, Avvocati, Poliziotti, Parlamenti... e lo spreco di tonnellate e tonnellate di carta x fare codici penali e civili, libri di testo, ecc.? SE OGNUNO POTESSE FARE QUELLO CHE GLI PARE, QUI SAREBEB IL CAOS (IO MI MANGEREI QUEL CAZZO DI CAGNACCIO DI MERDA DELLA LADYVIOLET, AD ESEMPIO....). Ti ricordo che nella messaggeria mi avevi scritto tutt'altro a proposito di ladyviolet... Vuoi che ti faccia un copia-incolla x rinfrescarti la memoria?
(Rispondi)
 
 
simoveganblu
simoveganblu il 03/07/07 alle 12:50 via WEB
Già... comodo essere tolleranti sul destino di animali a loro indifferenti... Ci scommetto la testa che sarebbero anche loro intolleranti se si parlasse di lasciare al libero arbitrio altrui lo sgozzare o meno un cane...
(Rispondi)
Gillian161
Gillian161 il 09/07/07 alle 16:52 via WEB
oddio che orrore!!!!siamo realmente arrivati al capolinea..bisogna dire basta!!!!ma ci voglion i fatti e nn le parole!
(Rispondi)
 
Webmastervegetariani
Webmastervegetariani il 09/07/07 alle 18:00 via WEB
Sono d'accordo!! Purtroppo è un po' come il gatto che si morde la coda... I ns. politici non faranno mai una legge se prima non cambia l'opinione della maggioranza delle persone. Quindi, x il bene del Terzo Mondo, x il bene della ns. Terra e delle ns. foreste, x il bene dei ghiacciai, x il bene dei ns. amati pennuti, x il bene dei ns. cari e x la loro salute, DICIAMO BASTA E CERCHIAMO DI INFORMARE A GO-GO. In questo modo potremo sperare di avere il consenso di OGNI persona intelligente. Così vediamo se la maggioranza ha un po' di sale nella zucca o è talmente rincretinita da quello che dicono per la televisione che... Beh, ti saluto piccola. Piacere di averti conosciuta! W.
(Rispondi)
newcolors
newcolors il 17/07/07 alle 20:30 via WEB
Scciccante....ma anche in Italia è così...? mi sembra che ci sia una legislazione apposita... ditemi di sì, ti prego...
(Rispondi)
 
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 19/07/07 alle 15:12 via WEB
purtroppo devo dirti che non c'è una legislazione in merito e i polli vengono macellati così... sul sito www.progettogaia.it, sotto Diritti Animali, è stato portato l'articolo con tutte le eccezioni alla legge. In pratica la ns. legge difende solo i cani e i gatti in quanto animali di proprietà. Ti riporto testualmente il testo dell'articolo: >>>>>>>>>>> "Art 19 -(Leggi speciali in materia di animali). Le disposizioni del titolo IX-bis del libro II del codice penale NON SI APPLICANO ai casi previsti dalle leggi speciali in materia di caccia, di pesca, di allevamento, di trasporto, di macellazione di animali, di sperimentazione scientifica sugli stessi, di attività circense, di giardini zoologici, nonchè dalle altre leggi speciali in materia di animali. Non si applicano altresì alle manifestazioni storiche e culturali autorizzate dalla Regione competente." UN BACIO!!!
(Rispondi)
jack852
jack852 il 04/08/07 alle 19:12 via WEB
che schifo....nn posso vedrlo fino in fondo soffrirei troppo...troppo facile prendresela con chi non si può difendere. grazie di questa testimonianza.
(Rispondi)
jack852
jack852 il 04/08/07 alle 19:15 via WEB
Lager...e ho detto tutto... i nazisti...erano agnelli al confronto. Rifiutate la carne, rifiutate questo dolore.
(Rispondi)
Kimue
Kimue il 23/08/07 alle 13:41 via WEB
Ho visto il video dei polli....che meraviglia, i prodigi della tecnica e del'evoluzione, e pensare che un tempo bisognava correre dietro ai succolenti bocconcini piumati....che mondo di ingordi ignoranti confusi e presuntuosi.
(Rispondi)
GOLE.TAGLIATE
GOLE.TAGLIATE il 27/08/07 alle 09:20 via WEB
Avete ragione ragazzi, è uno schifo e VA FERMATO SUBITO!! Già, perchè OGNI SINGOLO MINUTO accade questo a 19.026 pulcini + 19.026 che vengono gettati VIVI in gran mucchio nel tritacarne appena nati solo perchè "esperti" hanno diagnosticato essere maschi e quindi "inutili". TOTALE OGNI SINGOLO MINUTO? 38.052 PULCINI TORTURATI CON OGNI MEZZO, A PIU' NON POSSO... solo x dare a noi uova piene zeppe di colesterolo più che di proteine e 2 striminzite cosciette di pollo agli anabolizzanti o un petto stopposo e indigesto pieno zeppo di farmaci scaduti e farmaci che ti creano l'allergia (è un accordo con le case farmaceutiche: gli allevatori somministrano ai polli il farmaco che crea la malattia, così la casa farmaceutica e tutte le farmacie -ci sono più farmacie che bar ai giorni nostri...- riescono a vendere la cura alle stesse malattie da loro create, per il tramite della carne che costa emno di tutte e per questo motivo "più gettonata". Ecco come mai tutti gli italiani prima o poi soffriranno di una qualche allergia ...e il boom delle allergie è iniziato proprio negli anni Ottanta, al tempo dell'accordo...
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

FINALMENTE!!! Petizione per etichettare sulle confezioni di carne i rischi alla salute che derivano da un suo consumo!!!

MAX.MA DIFFUSIONE!!

La carne nuoce alla salute. Petizione per chiedere che venga segnalato sulla carne o sui prodotti che la contengono I DANNI CHE PROVOCA ALLA NOSTRA SALUTE, analogamente come avviene oggi per il tabacco.

Petizione
http://www.petitiononline.com/NoCarne/petition.html

 

L'UOMO HA SEMPRE UN'ALTERNATIVA...

L'UOMO HA SEMPRE UN'ALTERNATIVA...

Gli animali si distinguono in carnivori ed erbivori... e quelli carnivori non possono fare a meno di uccidere... sono "obbligati" a farlo... gli uomini invece hanno la facoltà di "SCEGLIERE" cosa mangiare... hanno la facoltà di "SCEGLIERE" se macchiarsi o meno di sangue... LA CARNE ALL'UOMO NON E' AFFATTO NECESSARIA, come dimostrato, nella vita pratica, da 600 milioni di vegetariani nel Mondo e anche dal Prof. Veronesi, a capo dell'Istituto di oncologia di Milano.   Buon Natale, GOLE.TAGLIATE 

 

Il Tuo contributo rimarrà con noi x un po'

MSG. RICEVUTO

Adesso sto quasi male.....mi fai riflettere....:(....io nn vorrei mi tagliassero la gola per mangiarmi......aiut!

 

RICETTE E... PER OGNI ALIMENTO LE SUE PROPRIETA'

MANO SU xIL SEDERE xASPORTARE LE INTERIORA

QUESTI BASTARDI LI HANNO LEGATI PER I PIEDI E POI GLI INFILANO DELLE MANI INTERE SU X IL SEDERE X ASPORTARE LORO LE INTERIORA

CLICCA QUI

 

L'UOMO NON HA ALCUN BISOGNO...

L'UOMO NON HA ALCUN BISOGNO DI MANGIARE CARNE...

L'organismo umano non ha alcuna necessità biologica di consumare carne, anzi, l'alimentazione vegetariana presenta numerosi vantaggi per la salute.
Le ragioni che spingono la maggior parte delle persone a includere la carne nella propria dieta non hanno nulla a che vedere con la necessità di sopravvivere.
Gli uomini mangiano carne semplicemente per abitudine o perché ne amano il sapore.
La semplice abitudine o un piacere voluttuario possono giustificare la tortura e l'uccisione sistematica di miliardi di esseri senzienti?
CONTINUA QUI
E in particolare QUI

 

C'E' UNA RELAZIONE TRA CONSUMO DI CARNE E...

immagine

C'è una relazione tra l'aumento della fame nel mondo e la dieta carnivora dei paesi ricchi? Leggi l'articolo!

 
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

SISTEMA COLLAUDATO...

IO LA FACCIO PIU' FACILE...

immagine

immagine(...e sono 16 anni che mangio così, quindi il mio "fai-da-te" può dirsi BEN COLLAUDATO!!!). 

IO PARTO DAL CONCETTO CHE 

i legumi, le noci e la frutta secca in genere, il seitan, il tofu e la soia

SOSTITUISCONO ABBONDANTEMENTE una bistecca, un uovo o un pezzo di formaggio.

immagine

Pertanto, io mangio esattamente quello che mangiavo 16 anni fa da onnivora. Semplicemente privilegio pasta + lenticchie o pasta + piselli anziché la pasta con dopo la carne. (I LEGUMI.. La "carne dei poveri" e ora "la carne dei nobili": è anche il "piatto-base" dei vegani, perchè è un pasto GUSTOSO, NUTRIENTE e... COMPLETO!!! C'è tutto: PROTEINE, FERRO, CALCIO, ecc. e in quantità superiore rispetto alla carne)."

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

vidokcmoog58mmariomancino.mgole_tagliatespacexyoupinobuzzesesolo_per_te1961nilsiaSky_Eagleenrico505robi19700Meme_ntoGOLE.TAGLIATEDorainpoi63quetzal26
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

UN VUOTO LEGISLATIVO

PER QUALE ASTRUSO MOTIVO CHI E' PIU' EVOLUTO (leggasi: più sensibile e meno rozzo)

DEVE X FORZA SOPPORTARE LE TORTURE CHE I MENO EVOLUTI (leggasi: chi si intestardisce ancora a voler uccidere x mangiare pur in presenza di valide e riconosciute alternative)

VOGLIONO CONTINUARE A FARE AGLI ANIMALI, PUR NELL'IPOCRISIA CHE "I CANI NO, SONO D'AFFEZIONE, I POLLI SI', SONO DA MACELLO"?

ALLORA PREFERISCO I CINESI, CHE SI MANGIANO ENTRAMBI. ALMENO SONO COERENTI E NON SI DICHIARANO "AMANTI DEGLI ANIMALI"...

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom