Creato da Viveredarte il 11/07/2008

Vivere d'arte

"...tu, lettore, palpiti di vita, d'orgoglio e d'amore come me, siano dunque per te, i canti che seguono..." (W. Whitman)

 

« Giuseppe Giorgetti - San...Gian Lorenzo Bernini - E... »

Gianmaria Benzoni - La danza di Zefiro e Flora

Post n°294 pubblicato il 01 Marzo 2014 da Viveredarte

 

 

 

- Sonata IV -

Più nulla tra il cielo e me se non il tempo!
Non sono in nessun altrove che nelle ali
invisibili dell'aria che battono debolmente
sotto lo spazio annegato da eterni temporali.

Quale segreto chiedere a quel sapiente deserto?
Quale aiuto se non esso, quale ora se non colei
che si arresta?... La foglia è vedova del vento;
basta ascoltare e aspettare come lei.

Nessun passo tornerà su quel vasto campo;


è già tutto memoria sulla quiete fronte degli dèì
e per essere più vicini al loro lontano silenzio,

apri in te stesso un flutto a quel che fugge uguale,
senza rimpianto, senza speranza e senz'altra presenza
che quel cuore ancor greve di notte immemoriale.

(Jean Tardieu)

 
Rispondi al commento:
nichy1955
nichy1955 il 08/03/14 alle 17:43 via WEB
Un post che fa bene all'anima. Raci
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963