Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

 

« PICCOLE AUS INVECCHIANOTRULLALLERO TRULLALLA' »

LA AUS CONSIGLIA (MA VOI FATE FINTA DI NIENTE)

Post n°344 pubblicato il 20 Maggio 2007 da ausdauer
 

L'altra notte, verso le 2,15 mi è arrivato un sms in cui un'amica mi chiedeva: "ma tu come fai quando sei triste?".

Io ancora mi stupisco che:
a) la gente mi chieda consigli
b) la gente mi chieda consigli, conoscendomi
c) la gente mi chieda consigli, conoscendomi, alle due di notte.
Ma a parte questi piccoli dettagli, su cui è bene soprassedere, ho trovato il quesito decisamente stimolante. E numerose attività mi sono venute alla mente ravanando tra le mie numerose strategie di coping. Ecco le più significative.

Soluzione n. 1: mangiare. Scommetto che nessuno l'avrebbe mai detto. Contrariamente alle abitudini popolari, però, io non ritengo la Nutella il rimedio supremo contro la malinconia. Personalmente preferisco le usanze romagnole: una bella piadina con dentro formaggio, prosciutto, verdure, marmellata, vicini di casa, bambini, animali domestici, insomma... piadina iperfarcita da divorare a suon di morsi famelici tra un grugnito e l'altro. Non che poi io mi formalizzi più di tanto: se la depressione è invalidante e tutto ciò che posso permettermi è la sedimentazione sul divano, mi accontento di quello che trovo in giro: l'importante, dal mio punto di vista, è sbranare il tutto sbrindellandone le parti con efferatezza.

Soluzione n. 2: andare a passeggiare in un parco in una giornata di sole. Là dove il verde fa meraviglia del mondo, le farfalle colorano l'aria e il cinguettio degli uccelli rallegra i bambini, a volte si può trovare una Aus vagolante e afflitta, che cerca di immortalare la felicità altrui con la sua Olympus for dummies, e di trarrne giovamento contemplando poi il risultato con qualche ritocchino qui e là.
(Ho anche provato a lasciarmi marcire in un angolo con le foglie d'autunno, ma devo ammettere che non mi ha dato la stessa soddisfazione, per cui non mi sento di consigliarlo a nessuno)

Soluzione n. 3: rileggere il libro più bello mai letto. Per quel che mi riguarda, "Pomodori verdi fritti (al caffé di Whistle Stop)", "Pane cose e cappuccino dal fornaio di Elmwood Springs" e "In piedi sull'arcobaleno" compaiono periodicamente sul mio comodino sotto forma di Lexotan, Valium o Xanax, regalandomi una quiete e una pace interiore altrimenti irraggiungibile.

Soluzione n. 4: rileggere il libro più triste mai letto. Quando sul mio comodino ritorna "Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino" (che, ormai, so a memoria), significa proprio che sono alla frutta e leggere di disgrazie altrui, per quanto meschino possa sembrare, mi dona sempre una certa fiducia nel futuro. In fondo a me non sta andando poi così male, penso.

Soluzione n. 5: struggersi bavosamente raccattando i ricordi più strazianti, le canzoni più dolorose da ascoltare, le pagine proprie o altrui scritte di getto che lacerano un po' l'animo scosso dagli eventi. Lo so, sembra un metodo un po' estremo, eppure con me funziona a meraviglia. Dopo ore di pianti e copioso muco sparso, fili di bava e fazzoletti in avanzato stato di decomposizione, mi guardo allo specchio, inorridisco del mio stato e penso "Oggesùggiuseppemmaria! Chi mi ha rubato la faccia???". E esco dallo stato di trance per divorarmi una piadina ristoratrice.

(e il cerchio si chiude. sempre lì)

Commenti al Post:
ciberua
ciberua il 20/05/07 alle 14:54 via WEB
Capolavoro capolavoro!
 
 
ausdauer
ausdauer il 20/05/07 alle 17:38 via WEB
La mia fedele lettrice... smaciuck! (oddio come sto diventando affettuosa)
 
ciberua
ciberua il 20/05/07 alle 14:58 via WEB
(sono un automa sghasgha)
 
 
ausdauer
ausdauer il 20/05/07 alle 17:38 via WEB
(bzzz bzzz sghasgha)
 
miciafuretta
miciafuretta il 20/05/07 alle 17:33 via WEB
comunque ci vuole coraggio anche acercare di mangiare! eheheh
 
 
ausdauer
ausdauer il 20/05/07 alle 17:39 via WEB
Ma io sono impavida... ^__^
 
GDTeo
GDTeo il 20/05/07 alle 19:27 via WEB
La piadina è la soluzione di tutti i problemi mondiali... dovremmo tentare di esportarla, mmm.... forse quest'idea è già venuta a qualcuno.... ;)
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 11:59 via WEB
Cantava qualcosa di simile pure Samuele Bersani... ;)
 
Errors00
Errors00 il 20/05/07 alle 19:35 via WEB
Una bella domanda a cui sarebbe molto difficile rispondere sarebbe...come fai a non essere mai triste...
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 12:02 via WEB
Beh, se qualcuno sa rispondere ben venga...
 
violette51
violette51 il 20/05/07 alle 20:00 via WEB
di sicuro inevitabile..meglio esserlo fino in fondo..ciao vio
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 12:07 via WEB
Ma sì, si tocca il fondo e poi si risale... se non si comincia a scavare. ;)
 
kickingforkicks
kickingforkicks il 20/05/07 alle 22:35 via WEB
1)Un bel giro in motorino (ma anche in macchina visto che ora da una settimana ho la patente!!!) cantando a squarciagola anche la lista della spesa (anche se niente fa meglio di giardini di marzo di Battisti). 2)Nutella e pane (ordine non casuale) 3)Scrivere, scrivere, scrivere...
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 12:08 via WEB
Scrivere l'ho dimenticato, ma credo si sia visto che un po' mi piace! ;)
 
ZanguRR
ZanguRR il 21/05/07 alle 08:55 via WEB
Soluzione n.6 (molto personale) trovare 9000 euri per strada e andare al più vicino concessionario di moto ^_^
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 12:10 via WEB
Beh, questa è abbastanza utopica! ^__^
 
bridge.j
bridge.j il 21/05/07 alle 10:26 via WEB
Sono d'accordo su tutti i punti, anche a me la Nutella non consola. Preferisco una bella focaccia, qualcosa di salato, che i carboidrati son sempre consolanti! E Pomodori verdi fritti è un libro che m'è piaciuto da morire! Kiss.
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 12:11 via WEB
Sì, la focaccia è un'ottima soluzione! ;)
 
jo_march1979
jo_march1979 il 21/05/07 alle 11:44 via WEB
Post geniale! io comunque volto per mestolate di nutella assoluta, ti gratifica, poi ti tramortisce, infine ti scodi la tristezza presa dagli spasmi intestinali.
 
 
ausdauer
ausdauer il 21/05/07 alle 12:12 via WEB
Ahahah, ottima pure questa!
 
Fool4poon
Fool4poon il 21/05/07 alle 13:09 via WEB
...sai che io triste non lo sono mai? comunque quando sono triste ascolto un megamix di mia realizzazione con le sigle dei cartoons anni 80...soprattutto ascoltare la sigla di Carletto il principe dei mostri mi fa tornare il buonumore...se poi, non ho la musica a portata di mano...beh uso la mano per fare altro...almeno la pratica onanistica poi concilia il sonno e non ci penso più
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:27 via WEB
Hai ragione, le sigle dei cartoons sono un toccasana... corro a scaricarmene di ogni!
 
lo_UOMO
lo_UOMO il 21/05/07 alle 17:04 via WEB
n.6 una compressa di Samyr400
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:28 via WEB
Uhm... non so cosa sia... O__o
 
Belethil_di_Lorien
Belethil_di_Lorien il 21/05/07 alle 19:07 via WEB
E il solletico???
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:28 via WEB
Il problema è che non tutti lo apprezzano quanto dovrebbero... eheh. ;)
 
MedeAthena
MedeAthena il 22/05/07 alle 10:52 via WEB
Io ultimamente ho scoperto che la panna spray spruzzata direttamente in bocca è fonte di tanta felicità...
 
 
Belethil_di_Lorien
Belethil_di_Lorien il 22/05/07 alle 15:03 via WEB
concordo pienamente cara Mede
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:29 via WEB
Io l'ho scoperto da piccola guardando i Goonies... "oh come sono depresso! Spruzzzz" ^___^
 
okki1983verdi
okki1983verdi il 22/05/07 alle 11:28 via WEB
La gente in te vede del buono...Vede la purezza e la semplicità..perchè ti meravigli?
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:29 via WEB
Non l'ho mai considerata una cosa così palese, ma grazie... ^__^
 
c.rendina
c.rendina il 22/05/07 alle 15:28 via WEB
il cibo è mooolto consolatorio ... anche se io mi butto più sui dolci generalmente (per la gioia del mio didietro) comunque non mi meraviglio che tutti ti chiedano consiglio ... somigli molto ad una mia amica sempre disponibile, socievole e soprattutto paziente ... (oltre che corretta e molto dolce ;)
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:30 via WEB
Grazie Cris, anche se non credo di essere così tanto paziente... strippo quasi subito! ;)
 
EnzoPaolo
EnzoPaolo il 22/05/07 alle 18:03 via WEB
Io suggerirei andare come un pazzo in bici in una riserva di caccia tentando di investire i cinghiali che attraversano la strada! Dicono funzioni! Ciao Aus!
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:31 via WEB
Potrei farlo al Parco Naturale e vendicarmi dell'affronto dei tacchini!
 
comandantekil
comandantekil il 23/05/07 alle 16:09 via WEB
Allora... per la soluzione nr. 1 mi trovi in assoluto accordo.. l'unica cosa che lo renderebbe veramente efficace al 100% sarebbe che le Aie facessero il cappelletto da asporto, e allora sfido chiunque a essere triste!! Per la soluzione 2 ti vorrei ricordare che appena si sa in giro che Aus va al parco, automaticamente la segreta setta dei tacchini impazziti decide di tendere imboscate e agguati sanguinolenti. Per la soluzione 3... considerato che per leggere un libro ci metto dai 2 ai 3 mesi, faccio tempo a cadere nella depressione più tetra e recidermi la carotide. Per la soluzione 4.... piuttosto prendo un martello da fabbro e avendo cura di appoggiare i maroni delicatamente sull'incudine, comincio la pratica che mi darebbe enorme sollievo. Dunque... la soluzione 5 mi sembra la più opportuna, evitando accuratamente "Someone's final song" di Elton John che parla di un suicidio.... e il tema della canzone ne è degno sottofondo!! Ahhh Viva la piadina... viva il cappelletto!!!
 
 
ausdauer
ausdauer il 24/05/07 alle 10:32 via WEB
Io potrei iniziare ad ascoltare il tuo cd, in alternativa... ahahahahahahah! :PPPPPPPPPP
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 
 

TAG