Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

 

« DISTURBO DISSOCIATIVO DE...Messaggio #186 »

RICADUTA

Post n°185 pubblicato il 28 Gennaio 2006 da ausdauer
 

E così è successo. Inutili i tentativi di disintossicazione, le terapie, le riunioni agli Incurabili Test-Maniaci Anonimi. Sono ancora troppo debole e poco sicura dei miei mezzi per salvarmi dalle ricadute, quindi eccomi qui, tremebonda e smaniosa, a raccogliere il testimone passatomi da bimbadepoca. Bimbadepoca, non ti preoccupare. Non è stata colpa tua. Il problema è la mia scarsa forza morale, ma ne uscirò. Lo farò per me e anche per gli altri.
Come da regolamento, copio ed incollo le norme  che sottendono a questo indiscutibile manifesto di pura e irriducibile follia.

a) Chiunque compili questa catena, deve mangiare almeno due caramelle mentre redige la sua lista. Una alla menta ed una alla frutta.

b) Chi compila il test non può scrivere cazzate… mph.. no meglio di no… le cazzate si possono scrivere.

c) Le “domande” del test possono essere modificate, ritoccate, trasformate, cancellate ecc… a patto che ci siano sempre elenchi di quattro cose, e che non vi chiediate delle cose del tipo “Quattro posti in cui attaccate le caccole ad insaputa dei vostri coinquilini” oppure (e ben più triste) “Quattro più due quanto fa?” con al seguito molteplici tentativi di dare la risposta corretta…

d) Coloro i quali, una volta ricevuto il passaggio di “stecca” da altri blogger, decidano in loro coscienza di rinunciare all’arduo compito della compilazione della catena di Sant’Antonio, devono assumere quattrocentoquarantaquattro gocce di Guttalax onde autoprovocarsi un’attacco di diarrea interminabile.

e) Chi in cuor suo è conscio di avere più di quattro risposte alle domande sotto indicate è un secchione. A morte il secchione!!!

f) Quando finite di compilare il test dovete emettere un suono gutturale (con la bocca e non con la pancia, mi raccomando) e poi cantare una filastrocca a voce alta e fate due passi di break dance. Se vi trovate in un locale pubblico, quale il vostro ufficio, aggiungete in coda alla catena anche “la quattro reazioni più evidenti di coloro che anno assistito a questo triste spettacolo da voi appena inscenato”.

g) Chiunque compili il test deve scrivere la parola “Zipozaturrelabatorkina” (che è il baldo soprannome che ho affibbiato al mio amico immaginario, che se no si sarebbe chiamato Aldo, ed era troppo difficile da ricordare) da qualche parte nel suo post (tipo lasciarla qui, tra le regole). Questo perché se poi io vado su google e faccio una ricerca della parole “Zipozaturrelabatorkina” scopro immediatamente quanti hanno fatto questo test. (Che poi è proprio lo scopo di questo post delle balle, che sto scrivendo).

4 lavori che ho fatto

1) La commessa in pasticceria quando avevo 15 anni: il primo giorno ho fatto cadere un vetro sulle paste. Nei successivi due mesi mi sono nutrita di pasticcini al cocco e babà sbrodolosi di rhum.
2) La fidanzata part-time o la ragazza di scorta.
3) La stagista in una compagnia di assicurazioni, teoricamente: in pratica ho dato lezioni sull'uso del pc a tutti gli impiegati.
4) La domatrice di turisti imbizzarriti.

4 film che potrei vedere e rivedere all'infinito

1) I Goonies, perché anche io voglio andare a cercare Willy l'Orbo.
2) Vento di Passioni, perché Brad Pitt con i capelli lunghi è  qualcosa di molto gustoso da vedere.
3) La Spada nella Roccia, il pezzo dove Mago Merlino si tira su la tunica da mago per attraversare il fiume e si vedono le sue gambe secchissime.
4) Il Corvo, il pezzo in cui lui esce dalla sua bara e ritorna per vendicarsi.

4 posti in cui ho vissuto

1) Casa mia nella ridente cittadina.
2) Qualche notte a casa del mio ex.
3) Una settimana a Klagenfurt con la scuola.
4) Una settimana a Cap d'Ail con la scuola.

4 programmi televisivi che mi piace guardare

1) Un sacco di telefilms
2) Chi l'ha visto? (per puro masochismo perché mi terrorizza)
3) Zelig (perché c'è il mitico Palmiro Cangini)
4) Zipozaturrelabatorkina, un programma altamente educativo che parla delle implicazioni psicologiche e sociali che sottendono l'essere grandi petomani di professione.

4 libri che devo assolutamente leggere

1) Comunità e partecipazione per l'esame di psicologia di comunità
2) L'intervista clinica con il DSM IV per l'esame di Metodologia
3) Mr Zuppa Campbell, il pettirosso e la bambina di Fannie Flagg, appena uscirà in un'edizione decente
4) Cieli di Zafferano di Leslie Lokko, appena uscirà un'edizione che non costi 19 euri!!!

4 libri che non leggerò mai

1) Il Corano in arabo
2) Un libro di Banana Yoshimoto in giapponese
3) La Bibbia in aramaico
4) Anna Karenina in russo

4 piatti di cucina che mi piacciono

1) Ravioli
2) Cappelletti
3) Melanzane grigliate
4) Pizza

4 siti web che visito più o meno giornalmente

1) Il mio blog
2) Il sito della facoltà di psicologia
3) Blog vari ed eventuali
4) Quello di Msn perché mi si apre in automatico

4 cose che voglio fare prima di morire

1) Laurearmi
2) Trovare un baldo giovine che possa sopportarmi per più di una settimana
3) Finire il libro American Psycho
4) Imparare il tedesco

4 esclamazioni per esternare il mio stupore

1) Sgosh
2) Ommioddio
3) Santo cielo!!
4) PRONTO???

4 posti in cui ho fatto pipì per urgenza

1) In pineta, prima di essere mollata dal mio ex ragazzo (ma non mi ha mollata per questo)
2) Dietro lo sportello della macchina con un'amica che faceva lo stesso dietro l'altro sportello, in un parcheggio di sera, mentre aspettavamo che un'amica ci venisse a fare strada in una città sconosciuta
3) Tra le ortiche del mio giardino quando ero bambina
4) Nella classica padella dell'ospedale, un'esperienza umilante e disgustosa.

4 risvegli traumatici da non ripetere

1) In casa di semi-sconosciuti, reduce da una festa, del tutto sobria ma sdraiata su una coperta davanti alla porta d'ingresso, presa a calci per destarmi dal sonno che aveva preso il sopravvento
2) In casa di un'amica dopo la sua festa di laurea, del tutto sobria ma costretta a dormire nel letto con una ragazza semi-sconosciuta, con accanto un ragazzo brasiliano che russa come un sega circolare e destata dalle grida di un ragazzo vestito da donna che invoca la Sacra Romagna vomitando allegramente.
3) In gita scolastica, calpestata letteralmente da una compagna di stanza che tentava di salire sul letto a castello senza la scala.
4) In ospedale dopo l'anestesia con un tubo di drenaggio che mi esce dal fianco.

4 persone a cui passo la stecca

Io non me la sento... sarò anche ricaduta nel tunnel, ma devo salvarmi la pelle, no?

Ghgh!! (MedeAthena copyright)

Grün, grün, grün sind alle meine Kleider,
grün, grün, grün ist alles was ich hab.
Darum lieb ich alles was so grün ist:
Weil mein Schatz ein Jäger ist.

Boing boing... Passi di break dance (con la mia proverbiale leggiadria) e...

Aahhh adoro le caramelle alla menta! ^__^

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 
 

TAG