Creato da ballolentodelcuore il 26/02/2008

ballo lento

il mio ballo

 

« POST N° 166POST N° 168 »

POST N° 167

Post n°167 pubblicato il 07 Gennaio 2010 da ballolentodelcuore

Tutto è camminare con una benda, sugli occhi. Non so muovermi. È come quando l’universo è stato creato. I primi gigli, le prime ciliegie e forse anche i fiumi, non avrebbero mai saputo dove andare e cosa fare. C’era il vento a dare la via, c’era il sole a cucire le fessure, c’era la morte e la vita appena dietro l’angolo e ogni scelta dell’oggi era la speranza di  esserci domani. Io mi sento così.
Tutto è tornato, anche se per la prima volta, sono passati quattordici giorni prima di vederci. La luna, era piena. Sempre intangibile, fino alla fine. Finché ci siamo ritrovati. Un’altra volta esposto sotto le mie dita, il tuo cuore, leggero come una piuma. Un’altra volta tra le tue labbra e gli occhi chiusi. Perché se li apri, muori. Muori davvero sotto ai miei occhi.
Ogni tuo sussurro è fragile velo di vita. Ce ne mangiamo a morsi, di vita. E non c’è un attimo che non si perda nei voli nostri.
Da quando questo è successo, rimbombano nei miei pensieri le tue parole. Sei stufo, di lei. Chissà che i sensi di colpa oggi non ti portino, invece, a risollevare il tuo rapporto. O magari, sono il taglio deciso della lama che le hai preparato. Io sto esattamente così, in bilico tra due vie.
Mi hai confidato il tuo essere. E tu sai che qui è in buone mani.  So che sei sincero. E vale oro.
Mi hai confidato il tuo modo di scegliere. E se hai scelto me non è per caso, questo lo so.
So come chiamare le tue debolezze. So che non c’è altro nome, debolezze. E so per questo, che nessuna delle tue mille chiamate donne, mi spaventa.
Nessuna, tranne l’amore. Ma tu non ami.
Non sai amare. E non è colpa tua.

Ero lì, tra le tue braccia che faticavano ad abbracciarmi. Perché ogni abbraccio è uno spingersi oltre. E tu non puoi abbracciare chi non capisci, perché non comprendi come faccia ancora a restare con lui. Io posso anche bussare cinquanta volte alla tua porta, ma mi chiedo se tu non la apri, se io abbia diritto a un’altra vita. Non muovi un dito. Io una cosa l’ho capita. Tu aspetti che io mi alzi e sparga sale sul terreno, ma non sai neanche che reazioni avresti una volta che io facessi questo passo.

La verità è che qui non conta neanche cosa vuoi tu. Ma cosa voglio io. E io non lo so. Non so se sono in grado di fare le mie scelte con lui, non so se dovrei troncare per l’unico motivo valido, l’amore non corrisposto verso di te, e guarda non ci sono altre ragioni, non so se questo tradimento mi ci farà riavvicinare come a volte, tante volte, accade.
Non so neanche cosa voglio da te. È come se avessi tutto, è come se avessi nulla.
Non so da dove iniziare.

 

Buon 2010 ballerini, che sia un anno di balli felici per tutti. Vi amo.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ballolento/trackback.php?msg=8243296

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
DOLCIOLA
DOLCIOLA il 07/01/10 alle 19:47 via WEB
buon 20010 :))
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:37 via WEB
ti ho potuto rispondere solo ora stellina...buon 2010 anche a te!!
 
coloridivita
coloridivita il 08/01/10 alle 00:10 via WEB
Tutte le risposte sono dentro di te, ne abbiamo già parlato mia dolce Bally! A te sta la scelta e solo tu puoi sapere ciò che meglio per te! Lui forse non imparerà mai ad amare oppure sarai tu ad insegnarglielo, chissà! Cosa dirti: inizia da te, parti da quello che sei, da ciò che senti nel tuo cuore, da quello che desideri per la tua vita; le risposte verrano e quella benda cadrà dai tuoi occhi! Ti voglio bene, un bacio e dolce notte
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:46 via WEB
Mi dicono che so quello che voglio e forse non hanno tutti i torti..tu mi dici di pensare solo a me stessa, ma me stessa è una fotografia dell'oggi e quell'oggi non include solo me. però c'è un fatto, so che andando avanti sarà sempre così, ci saranno sempre motivi che mi toccano...decidere solo per me...forse non è impossibile...voglio provare ad ascoltarmi di più ma credimi, non so come si fa. ^___^ tua ballerina
 
olivia010
olivia010 il 08/01/10 alle 08:51 via WEB
non si sa mai da dove iniziare...è difficile..ma sei tu che devi decidere..sempre da sole..sono scelte complicate proprio per questo..perchè sei sola in questi momenti....TVB..Oly
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:47 via WEB
Tu sai quanto mi stai aiutando e te ne sono grata....ci provo oly...davvero. T.V. T.T.T.T B....
 
tabatha2002
tabatha2002 il 08/01/10 alle 08:57 via WEB
Dolce Bally, sei davanti all'ennesima scelta... e la decisione da prendere spetta solo a te. Conosci l'uomo che ti vive accanto e conosci l'uomo che ti chiede di correre da lui. Tu solo sai chi ti può rendere veramente felice. Nessuno dei due cambierà mai, questo ti deve essere chiaro. Scegli col cuore, ma ascoltando anche la ragione che ti spinge a mettere il tuo benessere prima di tutto. Che questo nuovo anno sia per te ricco di serenità e consapevolezza. Tabatha
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:49 via WEB
Tabby hai davvero una mente capace di andarmi a fondo. Non c'è niente da dire su ciò che hai sostenuto..a parte una cosa...quella Bally..piano piano per capire cosa vuol dire benessere si deve riconoscere...e io a costo di perdere giorni, non esito a mettermi davanti a uno specchio. o almeno, ci provo. Grazie di cuore, Bally
 
brividosognante
brividosognante il 10/01/10 alle 19:13 via WEB
Leggerti mi ha lacerata. I motivi sono vari, in primis le tue parole sanno di così tanto amore che non lo contengono nelle loro righe, un amore così totale e totalizzante che rischia di annientare e annientarti, rischia di renderti infelice e ho paura..poi mi lacera il fatto che avrei voluto esserci di più, esserci anche solo un pò, ma il tempo necessario per viverti, la quotidianità e motivi validi me lo hanno impedito, ma questo non è giusto perchè io e te siamo un "noi" grande. Vorrei dirti così tanto che qui non posso. Ci sono Bally, sempre. spudoratamente tua.................
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:56 via WEB
Noi..siamo NOI. è vero dolce brivido..che tenerezza le tue parole...so che volevi esserci, ma so anche che ci sei.Ho veramente paura di tutto e le tue parole mi chiariscono ancor più che devo averne...tu ti preoccupi per me e solo una vera amica lo fa.Ti ho nel cuore Brivido mio come una sorella. Insieme, sempre.
 
chanel.paris
chanel.paris il 12/01/10 alle 09:13 via WEB
no no no Bally. LUI deve spargere il sale e sciogliere il ghiaccio. Stai ferma dove sei. Puoi vivere ancora.
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:58 via WEB
non tutti gli uomini sono uguali. Purtroppo. Il tuo è razza rara amica mia...io con il mio, non so muovere passi senza la consapevolezza che lui, giustamente, non vuole che faccia passi solo per lui. Ma c'è solo un motivo che mi porterebbe a spargere sale...e siamo sicuri che non sia quello giusto?
 
   
chanel.paris
chanel.paris il 15/01/10 alle 11:30 via WEB
non vuole sentirsi responsabile....ed è naturale che ti dica che "devi farlo" per te. E' vero...però se lui fa tante storie... è più difficile. Dovrebbe un pò rassicurarti (e questo intendevo per spargere il sale). Sono io di razza Bally...che me ne sono andata prima di lui....poi anche lui! La scuderia è aperta comunque.
 
io.anima.fragile
io.anima.fragile il 12/01/10 alle 11:47 via WEB
negli occhi ci puoi leggere la verità..la tua è lì per lui..lui può imparare ad amare con te vicino..non deve avere paura..e lui ce l'ha..un bacione ballerina mia...tvb anima
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 09:59 via WEB
Quando ti leggo....so tutto ciò che dovrei sapere ^___^ hai un'esperienza che insegna tanto anima mia. Imparo ogni giorno, da te. Grazie, Bally..
 
coloridivita
coloridivita il 12/01/10 alle 12:21 via WEB
Baci mia ballerina, quant'è difficile rimanergli accanto, avere voglia di abbracciarli e vedere che loro fanno fatica a ricambiare quell'abbraccio pieno di tenerezza, mi fa male quando succede, vorrei amore!!!
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 14/01/10 alle 10:00 via WEB
chiedilo amica mia. ^__^ tranquilla....ti farà solo bene domandare, una volta tanto. Ti adoro...
 
   
coloridivita
coloridivita il 14/01/10 alle 12:22 via WEB
Lo farò, promesso! Ti voglio bene.
 
demonero_1
demonero_1 il 14/01/10 alle 14:56 via WEB
inizia dal tuo cuore....un'abbraccio Nicolas
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 20/01/10 alle 13:45 via WEB
ci provo nik..ci provo..grazie caro amico mio.
 
bambolinerosse
bambolinerosse il 15/01/10 alle 10:34 via WEB
Tesoro mio eccomi, nn ti ho dimenticata è solo ke il lavoro mi sottrae tanto tempo, ma ti porto nel mio cuore..sei davanti all'ennesima scelta, una scelta ke solo tu puoi fare, capisco bene ke sei sola in questo..anke se io ti sono vicina con il cuore..e tu ascolta il tuo e scegli la cosa migliore per te, tvbene tua Anto
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 20/01/10 alle 13:47 via WEB
io ho contiui mal di testa ultimamente...e il lavoro è solo una causa...ti abbraccio amica mia, lo so che sei sempre con me..e so che il mio bivio è talmente grande da richiedere solo il mio impegno, i miei passi .. non so cosa sia la cosa migliore per me...non so se il mio cuore parla ma sillaba dopo sillaba, scelgo di ascoltarlo. Te lo prometto,bally
 
cucciola88l
cucciola88l il 16/01/10 alle 12:39 via WEB
vorrei volare da te
 
 
ballolentodelcuore
ballolentodelcuore il 20/01/10 alle 13:50 via WEB
portami in alto...e fammi sentire che ce la posso fare...la scelta giusta...quella che cambia la vita..è lì e non so vederla.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

I NOSTRI BALLI

Ti ricordi...quando ci davamo appuntamento qui sotto...???

 

SE MI UCCIDI, TI UCCIDO

"Quell'uomo aveva ucciso la cosa che amava,
E pertanto doveva morire.

Eppure ogni uomo uccide la cosa che ama,
Che questo lo sentano tutti:
Chi lo fa con uno sguardo amaro,
E chi con una lusinga,
Il codardo con un bacio,
Il coraggioso con la spada

Chi uccide il suo amore da giovane,
E chi lo uccide da vecchio;
Chi lo strangola con le mani della lussuria,
Chi con le mani dell'oro:
I più pietosi usano un coltello, perché
I morti si freddano così presto.

C'è chi ama troppo poco, chi troppo a lungo,
C'è chi vende e c'è chi compra;
Chi compie l'atto con molte lacrime,
E chi senza un sospiro:
Perché tutti uccidono la cosa che amano,
Anche se dopo non tutti muoiono."

Ballata del Carcere di Reading - Oscar Wilde

 
 

AREA PERSONALE

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 47
 

ULTIME VISITE AL BLOG

a1r3x0dusbrividosognantesupercevifranco_cottafaviairexodusWindnessPerturbabilegiancarlolangiugelatoalcioccoPrivate.LettersPerturbabiIeCleo412tittithorlumil_0domenicomariabruni
 

QUANTI SIAMO?

hit counter

 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 

 

NO!!!!


NON C'E' SCUSA CHE VALGA!

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.