Creato da Cartman72 il 10/08/2007

1a canzone al giorno

La mia canzone oggi è......

 

Messaggi di Ottobre 2020

Il cuore di Bryan

Post n°4768 pubblicato il 25 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Il video della canzone di oggi è online su Youtube da poche ore e pensavo fosse un nuovo singolo di Bryan Adams. Preparando il post ho scoperto che invece è una canzone del 1998 dall'album "On a day Like today" e da quello che ho capito è uno dei brani in una raccolta che uscirà per Natale. Comunque è molto bellina ed è la canzone di questa domenica. Buon ascolto e a domani!!

What does it do to your heart (Bryan Adams)

Well, maybe you don't need complications
But this is a simple situation
There's a chance that this could be the one - yeah

Well you may be wrong or you may be right, but
This ain't something you wanna fight
Let your feelings go, cuz you really need to know

What does it do to your heart
When she hangs on every word you say
And she's casting every single smile away
What does it do to your soul

When you know that everything she needs
Is simply bein' around the air you breathe
What does it do to your heart

Oh looking from the outside and i
See there's something deep within
You can't deny your lives are worlds apart

Yeah sometimes life can be confusing
I tell ya this ain't no illusion
Let your feelings go, if ya really wanna know

 
 
 

Un raggio per Irene

Post n°4767 pubblicato il 24 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Allora si va di nuovo singolo almeno per oggi, domani non so ancora. Nuovo estratto inedito di Irene Grandi dalla raccolta "Grandissimo". Il brano si intitola "Quel raggio nella notte" uscito ieri con già il video ufficiale. Cosa non comune tra i nostri cantori. Buon ascolto e buon sabato!!!

Quel raggio nella notte (Irene Grandi)

Noi vogliamo solo noi 
Come luci nella notte 
Non ci siamo chiesti mai 
Né come né quando né niente

Noi vogliamo solo noi 
Tutto il resto non ci occorre 
Non ci perderemo mai 
Al di là delle apparenze

Tu
Tu mi fai vedere il sole 
In un mondo che non mi illumina 
Più 
Tu che con le tue parole 
Hai trovato un senso al vuoto dentro me 
Al vuoto dentro me

Noi vogliamo solo noi 
Come il cielo l'orizzonte 
Oltre le difficoltà 
Che ci siamo lasciati alle spalle

Tu 
Tu mi fai vedere il sole 
In un mondo che non mi illumina 
Più 
Tu che con le tue parole 
Hai trovato un senso al vuoto dentro me 
Al vuoto dentro me

Tu 
Tu mi fai vedere il sole
In un mondo che non mi illumina 
Più 
Tu che con le tue parole 
Hai trovato un senso al vuoto dentro me 
Al vuoto dentro me

Sei quel raggio nella notte

 
 
 

Laura s

Foto di Cartman72

Nuovo e atteso singolo uscito... L'inedito di Laura Pausini colonna sonora della nuova serie Netflix "La vita davanti a sé" con Sofia Loren. La canzone si intitola "Io sì (seen)" ed è la canzone del giorno. Per il weekend ancora devo valutare dove andare a parare. Lo scoprirete solo vivendo.... Buon ascolto e a domani!!!

Io sì (seen) (Laura Pausini)

Quando tu finisci le parole
sto qui
sto qui
forse a te ne servono due sole
sto qui
sto qui

Quando impari a sopravvivere
e accetti l’impossibile
nessuno ci crede
io sì

Non lo so io
che destino è il tuo
ma se vuoi
sono qui
sono qui
nessuno ti sente
ma io sì

Quando tu non sai dove andare
sto qui
sto qui
scappi via
sto qui
sto qui

Non lo so
che destino è il tuo
ma se vuoi
sono qui
nessuno ti vede
ma io sì

Chi si ama lo sa
serve incanto e realtà
a volte basta quello che ci mette
la vita davanti a sé

Non lo so
che destino è il tuo
ma se vuoi
sono qui
nessuno ti vede
ma io sì

 
 
 

A volte ritornano

Post n°4765 pubblicato il 22 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Eh si.... Questi siamo davvero in pochi a conoscerli. Tornano per la quarta volta gli Stryper, gruppo hard rock americano che ho conosciuto grazie al mio amico Renzo negli anni ottanta. La loro particolarità è che i loro album e il loro nome è di ispirazione cristiana a differenza degli altri gruppi e cantanti di genere. Li ho cercati per caso e ho scoperto che avevano avuto un'interruzione dal 1992 al 2000 ma che da vent'anni sono tornati insieme e un mese fa è uscito il nuovo album "Even the Devil Believes" accompagnato da un paio di singoli tra cui "Do Unto Others" che è la canzone del giorno. Che dire.... Come per tanti mi piacevano di più trent'anni e passa fa.... Comunque sia buon ascolto e a domani!

Do Unto Others (Stryper)

We all have questions
Many concerns
Simple frustrations
Respect is what we yearn

We are offended
Easily on cue
Often unfriended
Without a single clue

If we could step back
To see what matters
We would call off the attack
Break the hate
And watch it shatter

(Chorus)
Do Unto Others as you would
Have them do unto you
Often it's a thought misunderstood
But one we must pursue

This life is too short
To waste a day
And worry about
The games we often play

Look to the future
It’s shining bright
It’s really not hard
To choose what we know is right

It’s simple choices
We make alone
If we would think of each other
Maybe we would heal
Not suffer

 
 
 

Il fisico di Gabbani

Post n°4764 pubblicato il 21 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Nuovo singolo per Francesco Gabbani dall'album "Viceversa" uscito qualche mese dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo. Il nuovo estratto (che credo sia il terzo) si intitola "Einstein (E=mc²)". C'è un po' di roba nuova in giro e anche un ritorno che, probabilmente, conosciamo solo io e Vincent. Vediamo come mi organizzo per i prossimi giorni. Intanto buon ascolto e a domani!!

Einstein (E=mc²) (Francesco Gabbani)

È tutta una questione di pazienza
Trovare tutto subito o fare senza
Ma guarda che non è una dipendenza
Mi capita ogni tanto
Ti penso mentre canto

Ascolto le canzoni del momento
L'originalità del sogno di un talento tipo
(Questa mattina mi sono svegliato e ho strappato
Cosa ci fai nel mio letto questa mattina, bella signorina)
E mi riguardo, basta che funzioni, da prigioniero
Mi dirigo verso il letto, sovrappensiero
Come Marco Castoldi sostiene di andare
Ad ogni funerale
E dormo poco, dormo male (e domani sembra ieri)
Tra i pensieri è un naufragare (sarai sempre quel che eri)
Apri gli occhi guardo il muro, cimitero di zanzare
Allucinazioni e poi compare
E poi compare (chi è che compare?)

Einstein che mi dice "tutto è relativo"
Il tuo punto fermo non ne ha alcun motivo
Einstein che mi dice "cazzo fai, Francesco"
Provo, provo, provo e prima o poi ci riesco
Ci riesco (è tutto relativo)
Ma ci sei o ci fai (è relativo, vedi)
Tutto è relativo

Devoti è il santuario dell'apparenza
Leccare il culo al Re o fare resistenza
Se guardi nello specchio vedi quel che vuoi
Indiani e cowboy, sì ma dei paesi tuoi
La luce che ci illumina la festa
Arriva da una stella di sinistra o destra
Nel mezzo del cammin che si è oscurato
Mi sono innamorato, mi sento illuminato

E mi riguardo volentieri Django
Suona il postino
Vado verso il mare ma sono un alpino
Che vuol solo scalare la cordigliera delle Ande per dimenticare
Com'è profondo questo mare
Ti conviene respirare
Che andare a casa senza rotta
Stai attento, non si torna
Sarà meglio continuare con questa faccia ad annuire
O con l'anima sognare
Tu si che vales

Einstein che mi dice "tutto è relativo"
Il tuo punto fermo non ne ha alcun motivo
Einstein che mi dice "cazzo fai, Francesco"
Provo, provo, provo e prima o poi ci riesco
Ci riesco (è tutto relativo)
Ma ci sei o ci fai (è relativo, vedi)
Tutto è relativo
Ma ci sei o ci fai
Tutto è relativo
Il mondo è appeso al cielo
E grava la gravità
Cadendo mi sollevo
Tutto è relativo
Il mondo è appeso al cielo
E grava la gravità
Cadendo mi sollevo

 
 
 

Il letto di Bon Jovi

Post n°4763 pubblicato il 20 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Stamattina a Radio Stella ho riascoltato "Bed of roses" una canzone del 1992 dei Bon Jovi dall'album "Keep the fatith". Non sono andato nemmeno a cercare eventuali alternative, tantomeno tra le novità. E' questa la canzone del giorno per oggi. E già che ci sono informo i commentatori del blog che sono in pari con le risposte.... Buon ascolto e a domani!

Bed of roses (Bon Jovi)

Sitting here wasted and wounded
At this old piano
Trying hard to capture
The moment this morning I don't know
'Cause a bottle of vodka
Is still lodged in my head
And some blonde gave me nightmares
I think that she's still in my bed
As I dream about movies
They won't make of me when I'm dead

With an ironclad fist
I wake up and french kiss the morning
While some marching band keeps
Its own beat in my head
While we're talking
About all of the things that I long to believe
About love and the truth and what you mean to me
And the truth is, baby you're all that I need

I wanna lay you down in a bed of roses
For tonight I sleep on a bed of nails
Oh, I wanna be just as close as the Holy Ghost is
And lay you down on a bed of roses

Well I'm so far away
That each step that I take is on my way home
A king's ransom in dimes I'd given each night
Just to see through this payphone
Still I run out of time
Or it's hard to get through
Till the bird on the wire flies me back to you
I'll just close my eyes and whisper
Baby blind love is true

I wanna lay you down in a bed of roses
For tonight I sleep on a bed of nails
Oh, I wanna be just as close as the Holy Ghost is
And lay you down on a bed of roses

Well, this hotel bar's hangover whiskey's gone dry
The barkeeper's wig's crooked
And she's giving me the eye
I might have said yeah
But I laughed so hard I think I died, ooh yeah

Now as you close your eyes
Know I'll be thinking about you
While my mistress she calls me
To stand in her spotlight again
Tonight I won't be alone
But you know that don't mean I'm not lonely
I've got nothing to prove
For it's you that I'd die to defend

I wanna lay you down in a bed of roses
For tonight I sleep on a bed of nails
Oh, I wanna be just as close as the Holy Ghost is
And lay you down
I wanna lay you down on a bed of roses
For tonight I sleep on a bed of nails
I wanna be just as close as the Holy Ghost is
And lay you down
On a bed of roses

 
 
 

La donna di Roberto

Post n°4762 pubblicato il 19 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Ieri sera mi è venuta in mente la canzone "Piccolo amore" di Roberto Vecchioni. Oggi sono andato a controllare se per caso l'avevo già messa e... si... nel 2009.... Ho guardato quali altri pezzi del Professore avessi postato e mi sono accorto che, incredibilmente, ne manca uno al quale sono particolarmente legato. E' la canzone "Voglio una donna" incisa nel 1992 nell'album "Camper". Di questa canzone facemmo, con gli amici dell'oratorio, il video per una sagra del dolce e l'ho scelta come canzone del giorno. Peccato non avere quel video.... Buon ascolto e a domani.

Voglio una donna (Roberto Vecchioni)

Una canzone di Natale che le prenda la pelle
E come tetto solo un cielo di stelle;
abbiamo un mare di figli da pulirgli il culo:
Che la piantasse un po' di andarsene in giro
La voglio come Biancaneve coi sette nani,
noiosa come una canzone degli "Intillimani"
Voglio una donna "donna",
donna "donna"
donna con la gonna,
gonna gonna
Voglio una donna "donna"
donna "donna"
donna con la gonna
gonna gonna

Prendila te quella col cervello,
che s'innamori di te quella che fa carriera,
quella col pisello e la bandiera nera
la cantatrice calva e la barricadera
che non c'e mai la sera.....

Non dico tutte: me ne basterebbe solo una,
tanti auguri alle altre di più fortuna
Voglio una donna, mi basta che non legga Freud,
dammi una donna così che l'assicuro ai "Lloyd"
preghierina preghierina fammela trovare,
Madonnina Madonnina non mi abbandonare;

Voglio una donna "donna"
donna "donna"
donna con la gonna
gonna gonna
Voglio una donna "donna"
donna "donna"
donna con la gonna
gonna gonna

Prendila te la signorina rambo
che si innamori di te
sta specie di canguro
che fa l'amore a tempo
che fa la corsa all'oro
veloce come il lampo
tenera come un muro
padrona del futuro. ...

Prendila te quella che fa il "Leasing"
che s'innamori di te la Capitana Nemo,
quella che va al "Briefing",
perchè lei è dei ramo,
e viene via dai Meeting
stronza come un uomo
sola come un uomo

 
 
 

Un caff per gli Zero Assoluto

Post n°4761 pubblicato il 18 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Lo so.... Dopo Pezzali e la coppia Mina-Fossati è una sorta di picchiata.... Ma questo passa il convento. Nuovo singolo per gli Zero Assoluto che qualche anno fa hanno conosciuto un certo successo ma ormai da un po' annaspano. Adesso ci provano con questo nuovo brano dal titolo "Cialde". Vediamo come gli va.... Buon ascolto e buona domenica!!!

Cialde (Zero Assoluto)

Senza il peso del passato
il futuro è più leggero
è una canzone estiva
sei miliardi, siamo soli
due bellissimi esemplari
io non so cucinare
ma sono bravo a giocare al dottore
e se si tratta di sbagliare

E se fosse la notte che arriva a cambiarci la vita
se hai paura del buio tranquilla facciamo mattina
e se ogni parola sbagliata finisse nel fiume
hai presente in un paio di anni come sarà il mare
e come sarò io
con qualche giorno in più
e come sarò io
e come sarai tu
con qualche giorno in più
con qualche giorno in più
e come sarai

Ed ogni volta che parlo di te
si perché a volte io parlo di te
nell’armadio che è un casino
delle cialde del caffè
ma questa cosa che sembri distratta
mi piace un sacco che sembri distratta
quando lasci tutto acceso e sembra di essere a New York
Parigi, Madrid, olè
però a Parigi ci vivrei, e te

E se fosse la notte che arriva a cambiarci la vita
se hai paura del buio tranquilla facciamo mattina
e se ogni parola sbagliata finisse nel fiume
hai presente in un paio di anni come sarà il mare
e come sarò io
con qualche giorno in più
e come sarò io
e come sarai tu
con qualche giorno in più
con qualche giorno in più
e come sarai
e come sarai tu

Se fosse la notte che arriva a cambiarci la vita
se hai paura del buio tranquilla facciamo mattina
e se ogni parola sbagliata finisse nel fiume
come sarà il mare

 
 
 

Quei ladri di Mina e Ivano

Post n°4760 pubblicato il 17 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Seconda novità del weekend. Oggi torna il duo Mina e Ivano Fossati che l'anno scorso hanno dato alle stampe l'album di duetti "Mina Fossati" e a distanza di quasi 12 mesi dall'uscita del disco ecco che ci propongono l'estratto "Ladro". Buon ascolto e buon sabato. A domani!

Ladro (Mina & Ivano Fossati)

Io mi scorderò di te col tempo
Lo vedrai se dico sul serio
Io mi salverò
Da oggi a casa non mi trovi più
Ladro, sei un ladro
Hai rubato più di quello che hai dato
Ma il sentimento va
Il conto del ladro non torna

Ladro, sei un ladro
Pericoloso come il ghiaccio su un lago
il sentimento va
Come il mio treno non ritorna

Potrei farti anche un sorriso ora
Ti ha mai detto nessuno che non è facile
Rialzarsi e io se proprio devo
Dico una parola per le migliaia di abbracci
Offro io, sei un ladro
Approfittavi del mio cuore agitato
Ma il sentimento va
In fondo niente è per sempre

Come in certi vecchi film e forse nei sogni
E forse in un viaggio da sola
Come in certe nuvole io sto
È un sentimento in movimento

Dentro la mischia io sto, invitata dalla vita
Una volta per tutte contenta a modo mio
Tu non cercarmi

Io mi scorderà di te col tempo
E la pazienza che

Ladro, sei un ladro
Hai rubato più di quello che hai dato
Ma il sentimento va
Il conto del ladro non torna
Ladro, sei un ladro
Sono in tanti che inseguono un bacio
Ma il sentimento va
E in fondo niente è per sempre

Come nei minuti che passano io sto
Il pomeriggio da sola
Come in certe storie che parlano e parlano di un sentimento ferito
Oggi mi ricordo di tutto
Ora sono pronta
Pronta per che cosa
Sono in troppi a parlare
Troppi maestri, troppo di tutto
Una parola detta da tanti vale poco o niente
La città qui dorme
Si è perduta nel freddo accanto alla stazione
Del mio treno che parte in una lingua segreta
Tanto per cominciare che è già una buona cosa e mai abbastanza
Ti dico addio (Ladro, ladro)
Mi hai stancato e ti dico addio
Siamo in tanti che inseguono un bacio

 
 
 

Qualcosa di nuovo da Max

Post n°4759 pubblicato il 16 Ottobre 2020 da Cartman72
 
Foto di Cartman72

Si parte. Tre giorni di nuovi singolo, credo.... Vediamo come va la pubblicazione su Youtube. Ma partiamo subito con quello su cui faccio più affidamento. Il nuovo inedito di Max Pezzali dal titolo "Qualcosa di nuovo" che anticipa l'omonimo album in uscita il prossimo 30 ottobre. Vado sulla fiducia. Pubblico il post poi vado ad ascoltarlo. Buon ascolto e buon venerdì!

Qualcosa di nuovo (Max Pezzali)

Te lo ricordi quell’anno, mi sembra una vita fa
forse anche più lontano della maturità
quando eravamo diversi è così strano se ci penso
a quanto stavamo stretti in uno spazio grande come il mondo
sì te lo ricordi quell’anno, l’estate dopo l’inverno
la fine o soltanto l’inizio del nuovo millennio
ci credevamo immortali, senza obblighi, senza orari
e volevamo soltanto osare e volevamo soltanto andare

Guardavamo avanti e non nello specchietto
senza accomodarci mai in sala d’aspetto
sperando arrivasse qualcosa di nuovo

Solo qualcosa di nuovo nella notte
come un tuono senza avere paura mai
di sbagliare lo sai che poi la vita è troppo breve
per fermarsi e non rimettersi in gioco
stammi accanto, manca poco
la corrente ci porterà di preciso dove non si sa
ma qualcosa di nuovo si troverà

Te lo ricordi quel giorno, è passata più di una vita
il giorno in cui è cambiato tutto e sembrava finita
ci siamo svegliati strani e sembravamo rallentati
e ci siam tenuti le mani e poi ci siamo abbracciati
e noi e i nostri occhi abbiam visto il futuro
quel poco abbastanza per prendere il volo
per credere ancora a qualcosa di nuovo

Solo qualcosa di nuovo nella notte
come un tuono senza avere paura mai
di sbagliare lo sai che poi la vita è troppo breve
per fermarsi e non rimettersi in gioco
stammi accanto, manca poco
la corrente ci porterà di preciso dove non si sa
ma qualcosa di nuovo si troverà

 
 
 

LIBERO GOLD USER

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Cartman72
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Et: 48
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Cartman72Lady_SeleKtakarma580elena.giudici2004denisds91geccohfrida780mariano6QuartoProvvisoriogecartacoenea.avita.perezkora69Lady_Burton
 
Citazioni nei Blog Amici: 46
 

Ricercasiti.net directory segnala il tuo sito gratis

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom