CAVALCANDO LE NUVOLE

I miei sogni, i miei desideri, i tanti miei perchè ..........

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

PREMIO AMICIZIA



inviati da "strega74_1"

CITAZIONE


immagineSiamo nati da un’emozione, modellati con l'affetto di chi ci ama profondamente e con la luce di metalli e pietre preziose. Ricordati che la felicità è un vizio meraviglioso.immagine 

immagine
immagine
immagine

immagine

 

 

 



 

I MIEI LINK PREFERITI

 

 

 

immagine

 

 

immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;


 
immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

 
immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto; 


 
immaginefloat:left;margin:2px 10px 10px 0px;

 

I MIEI NATALI

Qui io sono nato. Sono cresciuto.

Ho studiato.....
e poi me ne sono andato.
Ho lasciato tutto e tutti.
Una scelta coraggiosa? Non lo so!

A distanza di anni
posso solo dire che era una fuga.
La voglia di scoprire,
la voglia di indipendenza.


Il desiderio di poter sbagliare per conto mio,
senza che nessuno mi avvisasse che
stavo per commettere un errore.

Mettere alla prova me stesso e
la mia poca esperienza di allora.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

« QuotidianitàBuon Ferragosto »

IL CAMBIAMENTO ……….

Post n°683 pubblicato il 24 Aprile 2012 da demo959

Un Sant'uomo ebbe un giorno a conversare con Dio e gli chiese:
«Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno»
Dio condusse il sant'uomo verso due porte.
speranzaNe aprì una e gli permise di guardare all'interno.
C'era una grandissima tavola rotonda. Al centro della tavola si trovava un grandissimo recipiente contenente cibo dal profumo delizioso.
Il sant' uomo sentì l'acquolina in bocca.
Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido e malato.
Avevano tutti l'aria affamata. Avevano dei cucchiai dai manici lunghissimi, attaccati alle loro braccia.
Tutti potevano raggiungere il piatto di cibo e raccoglierne un po', ma poiché il manico del cucchiaio era più lungo del loro braccio non potevano accostare il cibo alla bocca.
Il sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze.
Dio disse: "Hai appena visto l'Inferno".
Dio e l'uomo si diressero verso la seconda porta.
Dio l'aprì.
La scena che l'uomo vide era identica alla precedente.
C'era la grande tavola rotonda, il recipiente che gli fece venire l'acquolina.
Le persone intorno alla tavola avevano anch'esse i cucchiai dai lunghi manici.
Questa volta, però, erano ben nutrite, felici e conversavano tra di loro sorridendo.
Il sant'uomo disse a Dio: «Non capisco!»
E' semplice - rispose Dio - essi hanno imparato che il manico del cucchiaio troppo lungo, non consente di nutrire se stessi......, ma permette di nutrire il proprio vicino.
Perciò hanno imparato a nutrirsi gli uni con gli altri!
Quelli dell'altra tavola, invece, non pensano che a loro stessi......
Inferno e Paradiso sono uguali nella struttura.....
La differenza la portiamo dentro di noi!!!
Mi permetto di aggiungere.....
"Sulla terra c'è abbastanza per soddisfare i bisogni di tutti ma non per soddisfare l'ingordigia di pochi.
I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni.

“Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo”.
(Mahatma Gandhi)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/demo/trackback.php?msg=11256905

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: demo959
Data di creazione: 14/04/2007
 

demo959

Min: :Sec
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

 

immagine 
immagine
immagine

 

 

 

immagine 


 

immagine

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

 




 

 

AVVERTENZA

L’autore del blog dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti dai lettori.
Eventuali commenti dei lettori, ritenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terze persone, non sono da attribuirsi all’autore.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio.
Qualora il loro utilizzo violasse i diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog (
robert59@libero.it) che provvederà alla loro pronta rimozione.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

"ALTRUISMO"



Se con questo termine intendiamo un atto assolutamente disinteressato, cioè scegliere di compiere un qualsiasi gesto in favore di un altro, senza ricevere niente in cambio, forse rischiamo di parlare di qualcosa che non esiste.
E’ molto raro che si doni ad altri qualcosa che serva veramente a noi stessi; prima di molti gesti altruistici c’è quasi sempre una riflessione ed una scelta di convenienza, salvo quegli atti sconsiderati o irrazionali che precedono qualsiasi ragionamento e sfuggono così alla regola.
(Ricky Spelta) 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 


 

 

immagine

 


 

 

 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

Grazie infinite per l'interessamento...
Inviato da: demo959
il 07/02/2014 alle 14:14
 
questo è il codice <iframe width="420"...
Inviato da: serenella1210
il 06/02/2014 alle 15:09
 
ti ho scritto in posta prtv ok te lo ripeto...
Inviato da: serenella1210
il 30/01/2014 alle 16:32
 
buon natale anke a te
Inviato da: serenella1210
il 08/12/2013 alle 19:49
 
buon proseguimento di serata un abbraccio Ginevra.....
Inviato da: ginevra1154
il 22/09/2012 alle 18:55
 
 

immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine

 

immaginewidth:200px;display:block;text-align:center;margin:2px auto;

immaginewidth:200px;display:block;text-align:center;margin:2px auto;

immaginewidth:200px;display:block;text-align:center;margin:2px auto;

 

immaginewidth:200px;display:block;text-align:center;margin:2px auto;

immaginewidth:200px;display:block;text-align:center;margin:2px auto;

 

 

 

 

immagine

 

immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;

 

immagine

 

 immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;

 

immagine 

immagine 

immagine
 

immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;

 

immagine

 

immagine

 

immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;

 

immagine

 

immaginedisplay:block;text-align:center;margin:2px auto;

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

SENTIMENTI PROFONDI

Quando vedo un fiore .....

 

.... il mio pensiero è rivolto a te, ovunque tu sia .....

 

.... annusarne l'intenso profumo è sapere che tu esisti.

 

 

 

Mi basta poggiare le mie labbra sulle tue per sognare .....

 

 

..... sognare e sconfinare all'infinto ......

 

 

 

 ..... sapere che anche solo la tua ombra accanto alla mia riesce a scaldare il mio cuore.