Non per tutti

Quasi senza regole

 

AREA PERSONALE

 
 
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 49
 

 

 

« L'educazione di duemila anni faGli effetti dei momenti bui »

Da Paestum...

Post n°494 pubblicato il 25 Aprile 2015 da formybz
 

Festa, vino, effusioni.
Ragazzi che giocano col vino, strumenti musicali,
atmosfera rilassata.
Dieci uomini in tutto, distesi durante il convivio;
uno suona la lira, uno il flauto.
Due di loro si scambiano gesti affettuosi.
Finito di bere si gioca al còttabo, cercando di
colpire un bersaglio
con le ultime gocce di vino.

Un uomo che si tuffa.
Forse il tragico salto verso l'aldilà, forse un atleta.

Di certo la "Tomba del Tuffatore" rinvenuta nell'area
di Paestum si distingue da tutte le altre ritrovate in zona.
E' diversa per lo stile, intonacata e affrescata sulle cinque
pareti interne, e forse era particolare anche colui che è stato
ospitato in quella sepoltura.

Nel Museo Archeologico di Paestum di lastre tombali
ce ne sono tante, ma questa del Tuffatore colpisce anche
i non esperti d'arte e di archeologia.

E adesso va a Milano...


Tomba del Tuffatore Paestum

 

Tomba del Tuffatore Paestum

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/formybz/trackback.php?msg=13188460

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> ¸5!Ü5(· >> su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 01/11/15 @ 14:02
Avrei sempre voluto essere Hugh Hefner, il proprietario di Playboy. Ha delle vestaglie bellissime...

 
Commenti al Post:
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 25/04/15 alle 23:16 via WEB
ma ai visitatori di Expo, non era meglio comprare un biglietto del treno per Paestum invece di far viaggiare questi reperti preziosi?
 
geishaxcaso
geishaxcaso il 26/04/15 alle 00:43 via WEB
...uno dei tanti posti colpevolmente mai visitati.... Penso, diversamente da odioviacolvento, che trasportare questi reperti, con le dovute cautele, a milano, sia una cosa importante e giusta. L'immagine italiana, specie quella del sud, è offuscata da troppe cose brutte, la tomba del tuffatore è un ottimo invito a far visitare il resto :) buonanotte a tutti ;)
 
angelorosa2010
angelorosa2010 il 26/04/15 alle 10:06 via WEB
anch'io penso che si possano riunire molte cose per una mostra : un cinese o indiano che ha una settimana per vedere l'Italia in occasione dell'expo come diavolo fa a fare un salto a Paestum , uno a vedere le ville del Brenta , uno per Riace , mentre viene trascinato in tutte le bettole d' Italia in onore del Food ? molti non sanno nemmeno dov'è l'Italia, e mi pare più utile dare un riferimento unico che faccia da richiamo per il futuro , alleviamo i turisti , mentre gli arabi rabberciano l'Alitalia e renzy aggiusta in tre giorni le autostrade che crollano o che non son pronte da cinquant'anni...
 
 
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 26/04/15 alle 12:13 via WEB
i vari investitori (e magna magna) di Expo, evidentemente hanno fatto un buon lavoro in termini pubblicitari....
che dire?
secondo me è un'occasione persa gigantesca.
se avessi mai avuto a che fare con uno solo di questi organizzatori di Expo saresti scandalizzato e disgustato anche t.
sono solo alla ricerca di effetti. Considera che avevano chiesto il David di Michelangelo. E poi la Pietà Rondanini (che scusate la pignoleria, am oltretutto sta a Milano, a km zero - come si dice oggi) E poi i Bronzi di Riace....e pio? Come al gioco delle figurine: se questi non si spostano miriamo ad altro, meno noto, ma comunque di effetto....e via e via.
Dov'è il ritorno in termini di turismo, di attrazione delle folle (se davvero ne abbiamo bisogno), ma anche in termini culturali, per l'Italia?
ZERO, amio modo di vedere.
Invece vedo bene qual'è il ritorno economico per questi "signori" espositori
 
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 26/04/15 alle 12:09 via WEB
credo che in generale si abbia poco idea di cosa comporta per la salute di un'opera d'arte lo spostarla!
e forse anche si è ormai preda di chi pubblicizza queste mostre-mostrifici (come le chiamo io) attraverso una propaganda che fa credere che un visitatore, dopo aver visto questo capolavoro, abbia desiderio di visitare Paestum. Invece, seri studio sociali hanno dimostrato esattamente il contrario. La gene dice: "Ho già visto il tuffatore, cosa ci vado a fare a Paestum?".
Il problema è che le opere vengono spostate senza la minima connessione col loro luogo di origine, senza la minima contestualizzazione. Ma esclusivamente come feticci.
 
formybz
formybz il 26/04/15 alle 17:15 via WEB
Innanzitutto... bello vedere che avete scritto, mentre non c'ero. Bello anche perchè avete colto il motivo per cui ho avuto voglia di fare questo post.
Rispondo insieme a tutti voi. Ho fatto il post perchè mi dispiace molto che la Tomba del Tuffatore vada a Milano. Sono d'accordo con Ody. Per chi viene dalla Cina, dall'America o anche solo da un Paese Europeo, è così esagerato fare qualche km in giro per l'Italia? Non è giusto spogliare una zona del suo emblema migliore. Ci sono decine di tombe e reperti al museo di Paestum... perchè spostare proprio l'attrattiva principale? Farebbero un favore ai visitatori se gli facessero conoscere i luoghi di origine di certe opere. Il turista che viene qui si trova, in un raggio di 200 km, Paestum, Pompei, Oplonti, Ercolano, Velia, Padula, e poi Capri, Positano. Non sarebbe tempo sprecato solo per una tomba. La testa di Apollo del Museo Archeologico di Salerno è a New York, il Tuffatore starà via per un'intera stagione turistica; non mi piace, non lo trovo "corretto". Milano non ha bisogno di queste cose, ne ha altre.

Un saluto a Geisha e Angelo, anche se in questo caso non concordo con voi. Andate (venite) nella Piana del Sele e le tombe di Paestum vi sembreranno più emozionanti. :)
 
 
angelorosa2010
angelorosa2010 il 26/04/15 alle 18:15 via WEB
oh, mica ho la verità rivelata ! è che apprezzo il modo di gestire il sistema paese dei Francesi : quando si deve sfondare sulla scena internazionale bando ai campanili , noi andiamo in fiere in Cina con la caciotta della Valtellina e la salsiccia Lucana, presumiamo di essere al centro del mondo, ma quelli manco sanno dove siamo, mentre Parigi parla solo di Francia, e quell'idea ormai è vincente rispetto alle nostre raffinatezze individuali ma ignorate... poi chiaramente sorvolo sulle speculazioni , la malafede e soprattutto l'incapacità di proporre un Paese con voce univoca, chiara ed efficace ... Mi fermo, parlato pure troppo, ciao Giusy !
 
   
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 26/04/15 alle 18:30 via WEB
tu parti da un'idea, quella francese, che non è un'idea, ma il risultato della loro storia. Praticamente la Francia è Parigi (anche se poi vaglielo a dire ai Corsi, per esempio!:) perché la Francia è stata una monarchia nazionale fin dal Medioevo. Noi siamo stati tanti staterelli separati fino al 1872 e questa storia geograficamente e culturalmente policentrica non si annulla con un Savoia qualsiasi o un expo o un Renzi. Questa storia è la nostra ricchezza, è quella che fa dell'Italia il cosiddetto "museo diffuso" e che ci rende unici al mondo.
Perché tentare di assommare tutto in un padiglione espositivo (che, fra l'altro, nemmeno hanno finito di costruire e che sarà una vergogna nazionale, tanto per cambiare), invece di cercare di comunicare la nostra specificità?
 
     
formybz
formybz il 26/04/15 alle 19:14 via WEB
Ciao Angelo. :) Io "mi fido di te", ma forse la mia visione delle cose dipende dal fatto che abito in una zona che vive di turismo, e se lo potrebbe permettere perchè di cose da mostrare ne avrebbe tante, se solo le sapesse usare.
 
     
angelorosa2010
angelorosa2010 il 27/04/15 alle 19:28 via WEB
... e qui casca l'italiano, non possiamo imitare , giustamente, penso tu abbia ragione, ricette altrui, ma per vendere un prodotto così particolare servirebbero doti aliene... ( capacità imprenditoriale, unità almeno di intenti, poi le solite cianfrusaglie : onestà, etica, lungimiranza...) temo che la mission sia, come al solito, rabberciata alla meglio, ahinoi !
 
protagora_000
protagora_000 il 26/04/15 alle 17:51 via WEB
Spero che non si rovini ....
 
 
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 26/04/15 alle 18:32 via WEB
diciamo che speriamo non abbia danni eclatanti. A spostare un'opera d'arte fatta per rimanere ferma dei danni ci sono sempre. Ci fanno lavorare per minimizzarli, ma sapessi quanti ce ne sono che non vengono poi divulgati!
 
   
formybz
formybz il 26/04/15 alle 19:01 via WEB
Grazie Ody. Io posso rispondere d'istinto e di cuore, tu invece con cultura e cognizione di causa. Grazie davvero! :)
 
surfinia60
surfinia60 il 05/06/15 alle 20:31 via WEB
ciao
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: formybz
Data di creazione: 05/07/2008
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19morox70brazirformybzBrimbrilla88rossi.matteo77nunsepodiserio.vinMeibimigipsy.mmcassetta2comunefallocuore_Nobile1la.cozzaodio_via_col_vento
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963