farewell

mauro e samu e andrea "GUCCIO" fans club

 

FAREWELL

 

MAI AL QUIRINALE

mai al Quirinale

 

AREA PERSONALE

 

LETTERA




 

FREE BLOGGER

Free Blogger

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

DESTRA - SINISTRA

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 

ULTIME VISITE AL BLOG

targatoMefabioangelino1989HiMyNameIsSereCesaroni3aris52router3marcop1973musicmaster84robertadimaddalenastrong_passionopposti_incongruentiChiara.7luciapatrizia1970alma.acusticaoldtex
 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 26/07/2018 alle 10:52
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 26/07/2018 alle 10:52
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 26/07/2018 alle 10:51
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 26/07/2018 alle 10:51
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 26/07/2018 alle 10:50
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

VORREI

 

CANZONE DEL MAGGIO

 

AN TARBH RUA

 

 

« FIGLI DELLA STESSA RABBIAno al referendum alla mirafiori »

Inutile

Post n°232 pubblicato il 30 Dicembre 2010 da mulinodelsole



A Rimini la spiaggia com'è vuota, quasi inutile di marzo,
deserta dell' estate, in ogni simbolo imbecille e vacanziera
e noi, senza nemmeno un poco d' ironia, fra gusci e quarzo,
ad inventare insieme primavera.

Era piovuto piano e senza pause quasi fino a quel momento,
picchiando sopra ai pali della spiaggia il mare si spezzava in lembi;
nel ristorante vuoto il cameriere, assorto e lento,
cifrava il rebus dei cumulonembi.

Compiendo poi quel rito inevitabile e abusato,
corremmo coraggiosi e scalzi lungo la battigia:
di un verde di bottiglia era quel mare affaticato, l' aria una stanza grigia...

Scoprimmo che oggi il mare lascia un povero relitto,
naufragi di catrame e di lattine arrugginite:
parlare era soltanto un altro inutile delitto contro le nostre vite...

Parlare, poi di cosa? Di quel vino troppo freddo e un poco andato?
O di quel fritto misto dato lì con malagrazia naturale?
A chi è triste di suo come un limone già adoperato
dà ancora più tristezza mangiar male...

E dire che volevo regalarti un compleanno un po' diverso,
ma in noi turisti fuori di stagione c'era tutto di sbagliato:
la notte, già una cosa andata via, il mattino perso
e il pomeriggio forse già sciupato...

Però malgrado tutto si era stati bene assieme,
così, senza un futuro, in incertezza intenerita.
Pensavo: "Farlo o no? Parlare o no? Restare assieme e poi cambiarsi vita?

Ma se fossimo stati un' altra coppia fra le tante
avremmo trasformato tutto in quella poca gioia
o avremmo litigato per sfogare ad ogni istante l' urlare della noia?

Domanda forse inutile, com'era forse inutile quel giorno,
da prendere così come veniva, senza calcolare il resto;
ci salutammo in fretta e in fretta anch' io feci ritorno:
di marzo si fa sera ancora presto...

 

 

 

 

 

 

samu

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 

INFO


Un blog di: mulinodelsole
Data di creazione: 13/07/2007
 

FRAMMENTI DI POESIA

 

   Ma nel gioco avrei dovuto dirle: "Senti, senti io ti vorrei parlare...",
poi prendendo la sua mano sopra al banco: "Non so come cominciare:
non la vedi, non la tocchi oggi la malinconia?
Non lasciamo che trabocchi: vieni, andiamo, andiamo via."

 

FABULLO

 

4 STRACCI....

 

CHE COME ALLORA SORRIDI..

 

PIAZZA ALIMONDA

 

ORMAI È FATTA

 

ULTIMA INTERVISTA A BORSELLINO

 

G8 INTERVISTA A UN GIORNALISTA INGLESE

 

HO VISTO UN RE

 

GIÙ LE MANI DAI BAMBINI

 

L'AVVELENATA


 
 

SUB COMANDANTE

 

 

LOGO V-DAY

Iscriviti al Vaffanculo Day
 

PARLAMENTO PULITO

Basta! Parlamento pulito

 

I FICHI...STORICO CON BENIGNI

 

LAV




AIUTIAMOLI





 

CONTRO LA MAFIA

L'Italia ripudia le mafie: NON LASCIAMOCI SOLI - www.ammazzatecitutti.org

 

UN PUGNO DI SABBIA (AUGUSTO DAOLIO)


 

L'AVVELENATA