Creato da: 72rosalux72 il 04/06/2004
"Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi".

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Ultime visite al Blog

merizeta21almatalPrimosirevenere_privata.xliberantetirripitirriossimoramattonelladgIlilith_0404dominjusehellahansa007bon.pierriktoyouje_est_un_autreleopardi9
 

 

 
« .

.

Post n°551 pubblicato il 30 Luglio 2010 da 72rosalux72

 


Quando turigliatto e un altro paio di pirla mandarono all'aria l'ultimo governo prodi, ero assolutamente convinta che dovessero essere sbattuti fuori dai loro partiti. Insomma, il partito ti aiuta, e molto, per ottenere i voti necessari ad essere eletto e si presume che se uno si candida non lo faccia dietro costrizione, anche perchè il mestiere che andrà a fae è un privilegio sotto ogni punto di vista; il partito ti chiede in cambio di sottoscrivere il suo programma e possibilmente di crederci.
Se tu cominci a votare no su diverse questioni, il partito ha il diritto di chiederti: embè? Guarda che, per esempio, nel programma della coalizione non si parla di ritiro dei soldati italiani dalle zone di guerra, lo hai letto prima di candidarti? Poi va beh, nel caso sappiamo com'è andata a finire, e ricordo pure il sarcasmo della destra sui metodi bulgari di certi partiti.

E sul metodo usato dal berlusca quale espressione è giusto usare?
Nessun “finiano” ha mai votato per i fatti suoi, sempre compatti quando si tratta di votare la fiducia, e ne hanno votate quasi quaranta nonostante una maggioranza spropositata. E se uno da presidente della camera dice, madonna quante richieste di fiducia, sarebbe bene che anche in parlamento venissero discusse le leggi, non solo in consiglio dei ministri... ecco che viene accusato di ostacolare la marcia del pdl.
Ma alla fine chi se ne frega, a fini e agli altri sta proprio bene, gente che ci ha messo quasi vent'anni per capire che il berlusca vuole fare il padrone e non accetta il dissenso.

Questa “comica finale”- chissà se fini ci ha pensato o ha immaginato, le sue famose comiche finali sono arrivate e con lui come antagonista- non dovrebbe durare a lungo. I numeri sono ancora dalla parte del berlusca, ma la faccenda si inguaia. Adesso è necessario che tutti i fedeli al padrone siano presenti nei momenti importanti, non può rischiare niente.

Il presidente del consiglio chiede al presidente della camera di dimettersi, roba da urlo. Il presidente della camera risponde che manco per sogno, e ci mette il carico.
Queste son cose da riferire in parlamento, il luogo dove noi cittadini siamo rappresentati. Tra l'altro è cambiata la conformazione della maggioranza di governo, e il berlusca deve informare il parlamento.
Capisco che per lui basta che lo dica la tv e stiamo tutti a posto, ma qui vige un sistema democratico parlamentare, e lui ha il dovere di andare in parlamento e spiegare perbene.

Buone vacanze, finalmente!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
ellepi53
ellepi53 il 30/08/10 alle 18:07 via WEB
credo che gli Italiani non si siano resi conto di chi e cosa hanno messo al governo di questo paese e ancor peggio credo che gli Italiani non habbiano la piu pallida idea di cosa significa democrazia, lo vediamo tutti i giorni ad ogni momento e in ogni ambiente, la storia che si ripete, potenti con i potenti e la gente conune? ipnotizzata a massa per il gioco dei politici e tutti i loro leccaculi, credo che non ci stiamo rendendo conto della nuova e tremenda disgrazia che questa gente continua a far pesare alla gente comune, se mai dovessimo svegliarci ci vorranno generazioni su generazione per rimediare un po' al danno che tiamo subendo di cui ipnotoicamente ne siamo complici ... finisco qui perch altrimenti vomito sulla tastiera e dopo dovrei conprarne un'altra, scusa lo sfogo ma leggendoti mi venuto in automatico, un saluto e un sorriso Luciano.
(Rispondi)
 
antonfalco06
antonfalco06 il 19/10/10 alle 16:20 via WEB
Ciao Rosa, ne mandano via uno e ne arriva uno peggio..in Italia non c' pi democrazia...ma come possibile che uno dice che va tutto bene e il resto dice che va tutto male..che litigassero meno e pensassero pi ai veri problemi nostri...ti auguro uno splendido pomeriggio...(^___^) kiss..Antonio.
(Rispondi)
 
caterpilarcinzia
caterpilarcinzia il 15/11/10 alle 18:08 via WEB
Il malvagio d tregua alla sua cattiveria, mentre l'imbecille non si ferma mai. Fini persevera. Con simpatia Cinzia
(Rispondi)
 
lupopezzato
lupopezzato il 24/12/10 alle 14:05 via WEB
Auguri Manola :o)
(Rispondi)
 
lupopezzato
lupopezzato il 31/01/11 alle 12:57 via WEB
mmmm sapessi quante cose sono successe dopo il 30 luglio per non ti sei persa granch perch sono sempre le solite porcate. Comunque ti faccio un riassuntino veloce. Il re ormai morto. Si andr alle elezioni. E' inevitabile. Ah, morto perch si suicidato e questa la mia tristezza pi grande. Significa che non c'era nessuno in grado di farlo fuori e questo mi preoccupa. E' davvero questa l'alternativa? Ciao :o)
(Rispondi)
 
il.cuculo
il.cuculo il 21/02/11 alle 00:39 via WEB
Turigliatto e Rossi quando furono messi in lista lo dissero e come che non avrebbero mai votato a favore della guerra,sfido tutti gli attori del tuo post ad essere coerenti come lo furono loro. Poi per la precisione il governo Prodi lo fece cadere Mastella che da ministro della giustizia fu inquisito insieme alla moglie. Infine per la precisione bisognerebbe dire che Prodi cadde a causa della sciagurata manovra da quaranta miliardi di euro che ci mise in ginocchio tutti quanti e regalando cos al Berlusca il tesoretto.
(Rispondi)
 
 
lubopo
lubopo il 18/03/16 alle 18:12 via WEB
A distanza di cinque anni leggo questo post e, alla luce degli eventi di cronaca politica dell'ultimo quinquennio, come non condividere il commento de il.cuculo? La coerenza un lusso in politica (quella con la p minuscola).
(Rispondi)
 
uomonormale4
uomonormale4 il 28/12/12 alle 21:13 via WEB
brava complimenti
(Rispondi)
 
ABLIEBLIE
ABLIEBLIE il 17/12/13 alle 09:31 via WEB
bla bla bla bla bla, se non ricordo male l'ultima rivoluzione fatta dagli italiani, stata durante le cinque giornate di milano. Se avete solo voglia di fare bla bla, accomodatevi, ma non stando qui dentro che cambiate le cose. O scendete in piazza, oppure continuate a giocare qui. Buona giornata.
(Rispondi)
 
canescioltodgl10
canescioltodgl10 il 25/08/14 alle 11:10 via WEB
Leggo solo adesso il post e lo condivido completamente. Aggiungo solo Migliore alla lista :)
(Rispondi)
 
Glaudio43
Glaudio43 il 05/12/14 alle 11:17 via WEB
un saluto per augurarti una bella giornata...Claudio
(Rispondi)
 
bahkty
bahkty il 08/04/15 alle 11:15 via WEB
Chi ripone le proprie speranze in politica e religione sicuro di fallirle tutte ^_^
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.