*Il Sangue Di Drago*

Voce nel silenzio, come luce & ombra!

Creato da niedda il 10/07/2005

Area personale

 

Contatta l'autore

Nickname: niedda
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 44
Prov: EE
 

Ultime visite al Blog

cassetta2roydgl0MITE_ATTACHET_2aa_vespa50luca_TWOnotterosa2009nieddanessuna.direzionecuoremiodglletizia_arcuriansa007verde.deewAtlanthispantaleoefrancaSpettaCheArrivo
 

-Fantasy-

 

FACEBOOK

 
 

immy elf

 

Siti

 
Citazioni nei Blog Amici: 85
 
 

 

« -IO SONO IL DRAGO-*Non fermarti* »

*Sognando il mare*

Post n°1167 pubblicato il 26 Agosto 2013 da niedda
 
Tag: Essenze

Sognando il mare

attraverso.

Acque

di arcane memorie,

ritornando in quei luoghi

dimenticati.

e vissuti

 di tempi lontani,

dove l’energia….

Riempiva lo spirito,

trasformando….

Luce ed acqua….

*Nerasenzanome*

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/nerasenzanome/trackback.php?msg=12305167

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
verde.deew
verde.deew il 26/08/13 alle 11:33 via WEB
Avvolta dalla nebbia del tempo, la dimenticanza fievole s'insinua tra dubbi, timidezze e normali silenzi. Cosa mai significherà tanta malinconia, quale mai sarà il suo fine. Nessun ricordo, nessuna speranza: eppure in un alito serale di morente estate, tra foto dimenticate in un angolo remoto e polveroso, ritorni a me, con lo sguardo fiero di donna, con il sorriso dolce da angelo. Ma non ritrovo più in quelle immagini la tua anima decisa di allora, la melodia della tua voce: per la prima volta ti osservo e tu non lo sai; ti penso e tu non ricordi neppure di me; mi perdo nella luce dei tuoi sorrisi immobili nel tempo alla disperata ricerca ancora di un'emozione delicata, coltivando con cura e dedizione la volontà di ritrovare, in uno schizzo di colore, un ricordo che non c'è piu. Quanto tempo, mi chiedo, quanto tempo ha seppellito la nostra breve conoscenza, quanto oblio ha ricoperto quello sprazzo di luce invernale di qualche anno fa, serali conversazioni di annoiati ancora in cerca di lievi e sincere emozioni. E perchè mai, mi chiedo ancora, fummo amici per un attimo, mai pienamente espliciti, mai devoti. Perchè ti ho incontrata nel pomeriggio di un'epoca annoiata dando senso per un attimo ai miei pensieri..... e perchè siam svaniti senza dolore e senza mancanze: tu dai miei pensieri ed io dai tuoi. Ma quel ricordo, ora in una sera nuovamente lenta e serena, come beffarda strega irridente e dispettosa, mi riporta, se non il ricordo di te, la particolare sensazione di quiete conversazioni. Come le tue convinzioni, delicate ma persistenti, la dimenticanza che mi ha annullato prova a svanire d'incanto: so chi siamo stati ma non so il perchè.
 
 
niedda
niedda il 29/08/13 alle 16:32 via WEB
;) Tutto ha un tempo...Nel tempo che non è definito nello spazio sconfinato. Ricordi di sorrisi....che nel tempo ritornano :) Ciao Verde , grazie per il commento.
 
hanta_yo
hanta_yo il 06/09/13 alle 23:46 via WEB
parole da leggere, e da ascoltare in silenzio, una emozione profonda e privata..A volte l'orizzonte dei ricordi va guardato, ci fa sapere esattamente dove siamo, e come ci siamo arrivati. Ciao nid
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
kız oyunları il 07/03/14 alle 16:25 via WEB
Mi piace davvero un grande articolo
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

-Soul-

 

-Key-

 

Ultimi commenti

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Benvenuto

Non dimenticare di lasciare un salutino^^

 

immy spirit

 

 

Tag