Creato da: soleluna71_4 il 04/02/2008
riflessioni e farneticazioni vita natural durante

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 

Ultime visite al Blog

crifaitleocarlosnoroseapante570pafema55promoter2000richy61pitisci.giuseppekiki_5aloiv.tncostanzatorrelli46imistergrenascorzikki14biologo5
 

Ultimi commenti

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Da leggere

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Bianco e neroPOTARE »

DA CHE PUNTO GUARDI IL MONDO TUTTO DIPENDE

Post n°274 pubblicato il 22 Giugno 2011 da soleluna71_4

....e già!

Sono  il pezzo in piedi o quello sulla scacchiera?

Non so, non voglio nemmeno domandarmelo!

Voglio NON PENSARE.

E  sperare  che questa possa  essere la volta buona, se solo provo a metterci del mio.

Perchè, visto che  dagli incontri finora sono uscita "sconfitta" e debole, adesso farei bene ad approfittare del silenzio, e protrarlo, di giorno in giorno.

Poi, poco importa se stamattina su internet ho trovato  tutti gli appuntamenti dell'estate di questa città, quegli appuntamenti che  avremmo condiviso.

Se fra dieci giorni saremmo partiti per un w.e. in una città che desideravo tanto visitare.

Se ho nella mia mail box  due biglietti aerei per un'isola greca per la metà di luglio...biglietti  acquistati improvvidamente, in maniera idiota, considerato come stavano le cose, e che rimarranno lì, dove sono adesso!

Gli appuntamenti dell'estate  in città...quelli, direte voi , posso godermeli comunque.

Chiaro che adesso sento il vuoto, quindi non ci penso.

Il w.e. ...non penso nemmeno a quello.

I biglietti aerei...bè, io non partirò sola.

Lui ....sarò infima, ma non vorrei proprio che partisse senza di me

Ergo...per ora non ci penso.

Insomma...non penso a nulla che non sia la prossima mezz'ora.

Potrei solo sforzarmi di pensare che questa è un'occasione.

Perchè lo è.

Perchè vivere una situazione in cui ci si sente prigionieri non va bene...devo solo metabolizzare questo pensiero, farlo di nuovo mio.

E pensare che se in questo momento mi pare di essere il pezzo nero sulla scacchiera, in realtà questo è solo un passaggio necessario per riconoscermi poi nel pezzo bianco.

Non garantisco la coerenza dei miei comportamenti con quanto ho scritto, e accetto scommesse sul fatto che nelle prossime ore cambierò idea....

A

P.S. Un abbraccio a Simply

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog