Un blog creato da cassetta2 il 07/11/2003

BLOGGO NOTES

L'importante è lasciarsi dietro un segno, un qualcosa per farsi ricordare, non importa che sia scritto per sempre su un libro di storia o solo un giorno su un ascensore.

 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: cassetta2
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 17
Prov: VI
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 122
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

[•=•] NULLAFACENTI

Contatore siti

 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Erutti come un vulcano attivissimo, idee e proposte. Sei...
Inviato da: monellaccio19
il 23/04/2021 alle 10:41
 
Che progetto... fantastico!!!! Io ho già l’onore di avere...
Inviato da: maps.14
il 23/04/2021 alle 09:55
 
E' una cosa seria??? :)
Inviato da: elyrav
il 23/04/2021 alle 09:49
 
Ho paura
Inviato da: Signorina_Golightly
il 23/04/2021 alle 08:14
 
Sono curioso di vedere come amdrà questo progetto
Inviato da: jigendaisuke
il 23/04/2021 alle 07:13
 
 
 
 
 
 
 
 

Messaggi del 03/03/2021

 

2002 Valentina Giovagnini – il passo silenzioso della neve

Post n°6370 pubblicato il 03 Marzo 2021 da cassetta2

Me lo ricordo il Sanremo del 2002.
Avevo l’impianto audio-video in taverna.
Il pezzo forte erano le Celestion Ditton 66 con cui convivo da un mucchio di anni. Avevo collegato le uscite del videoregistratore stereo all’impianto audio e aggiunto un decoder dolby pro logic della Marantz per estrapolare il canale centrale e i due posteriori. Allora avevo uno splendido TV della JVC che aveva una resa spettacolare. Il volume era da concerto dal vivo.
Ad un certo punto arriva lei.

Ritmiche moderne, melodia pop, orchestrazioni celtico-etniche. Arriva seconda nella categoria Giovani. Vince il premio per il miglior arrangiamento ottenendo inoltre un enorme consenso di pubblico e critica. A distanza di un mese dalla manifestazione Valentina viene premiata a Sanremo Top come l'artista più venduta della categoria giovani.
La perdo di vista qualche anno, fino ad agosto 2009.
Sento non ricordo dove una sua canzone, la riconosco. Mi procuro il CD, è molto bello.
Scopro che nel frattempo lei è deceduta a gennaio, in un incidente stradale, aveva 28 anni.
Piango.
La sua musica mi accompagnerà nei lunghi trasferimenti in autostrada per molto tempo.

 
 
 

Nostalgie Musicali

Post n°6369 pubblicato il 03 Marzo 2021 da cassetta2
Foto di cassetta2

Oggi ripensavo alla mia ultima vacanza in Toscana.
Ci ero andato apposta per andare ad ascoltare i Killer Queen (audio qui).
Ieri invece riflettevo che non mi piace la censura.
Penso sia meglio lasciare a tutti la libertà di esprimersi.
La censura impedisce alla gente di mettersi in ridicolo.

Shot: Vicenza