I miei link preferiti

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

NON VENDICARTI CON CHI TI HA TRADITO, GIUDICATO, ODIATO O TI HA ABBANDONATO, RESTA IN SILENZIO E GODITI LA VITTORIA, PERCHE' LA VITA E' DALLA TUA PARTE, SARA' LEI A VENDICARSI DI LORO.

 


Non chiamarmi amore,

se non hai in te l'anima distrutta da un ricordo dolcissimo e antico,

non chiamarmi amore

se neppure un desiderio affiora nel tuo cuore di ciò che hai vissuto,

non chiamarmi amore

se un solo dubbio ha scosso la tua anima
pensando alle mie parole,

non chiamarmi amore
se non hai il tormento dei sensi
per quei baci rubati al quel cielo che ci ha visti uniti ,

non chiamarlo amore

se non vedi davanti a te l'illusione di un sogno che non c'è più.

Non chiamarmi amore

Se non ricordi di avermi detto almeno una volta

Ti amo.

Aquilableu

 

 

SE MI ABBANDONI SEI TU IL BASTARDO !!!

 

 

PER SEMPRE

 

 

é bello che qualcuno ti sfiori la mano...
non è bello se lo fa un attimo prima di andar via...
è bello guardare una stella e pensare a qualcuno...
non è bello se quel qualcuno sta guardando una stella diversa...
è bello sentirsi importanti...
non è bello essere usati e poi buttati via...
è bello gridare di felicità...
non è bello stare da soli in silenzio a piangere dentro...
è bello sentire la pioggia sul tuo viso...
non è bello se sulle guance non è la pioggia l'unica a scendere...
è bello avere un cuore che batte...
non è bello avere un cuore che batte ma non ama più...
è bello sognare che tutto è come lo desideri...
non è bello svegliarsi con l'amaro dell'impossibilità in bocca...
è bello sentire il calore di un amore...
non è bello morire di quel calore eccessivo...
è bello toccare il cielo con un dito...
non è bello dover riatterrare senza niente ad aiutarti...
è bello sussurrare nelle orecchie di chi ami...
non è bello sentire un addio in un sussurro...
è bello saper guardare avanti e puntare sul futuro...
non è bello dimenticare il passato...
è bello ricordare un bel momento...
non è bello non poterlo più rivivere...
è bello fissare quel volto che ami in quello specchietto...
non è bello rendersi ancora conto che non ti sta guardando...
è bello ascoltare una canzone e pensare a lei...
non è bello asciugare quella lacrima fuggita dai tuoi occhi...
è bello scrivere... scrivere di lei...
non è bello sapere che non leggerà mai le tue parole...
e che se anche lo facesse non capirebbe che sono dedicate a le
i...

 


No, non essere triste ,
non bagnare di lacrime il tuo viso,
I tuoi occhi sono stati stelle d'amore per me,
mi hanno reso felice,
come il tuo sguardo,
le tue mani,
i tuoi abbracci.
Hai portato tanta gioia in me,
hai illuminato la mia anima,
reso ancora più forte il battito del mio cuore,
No, tu non devi soffrire,
lascia che i tuoi sogni
siano i miei sogni.
Non parlare,
la tua voce è qui con me, sempre,
che mi aiuta ad amarti, desiderarti,
a farmi sognare ogni giorno di più
anche se so di aver vissuto solo un sogno


 

 

Questa notte
innalzando gli occhi al cielo
non ho visto più la mia stella,
ho pensato che forse era stata oscurata
da una nube,
ho aspettato,credevo riapparisse,
magari tra un ora
o la notte successiva.
Con lo stesso pensiero
la sera seguente
ho guardato di nuovo il cielo
e,non vedendola più
mi sono chiesto:
Ora non posso più guardarne un'altra
quella era la più luminosa
e la più bella
,,,,,,,,,,era LEI


 

 

Sarebbe stato facile liberarmi da questa delusione che mi pervade ormai da tempo, ma più passano i giorni e più la delusione cresce, ormai sembra quasi che mi appartenga, non so più che aspettarmi, ripongo nelle persone in cui credo piena fiducia e puntualmente in un attimo tutto svanisce , senza motivo apparente, forse sono io quello che sbaglia, quello che crede che forse in giro non c'è solo quella gente che te la vuole mettere in quel posto, che forse è possibile creare quel legame indissolubile in cui tu dai tutto e l'altro ti da tutto, senza invadere la libertà dell'altro, ma forse è solo un desiderio, perché anche quelle persone che non penseresti mai, ti possano far male pugnalandoti alle spalle , quel male che non si cancella più, quel male che ti porti dentro e che ti fa cambiare anche nei confronti di quelle persone che forse davvero ti amano per come sei, che non hanno bisogno di prove esorbitanti per capire che le vuoi bene, quelle persone per cui faresti tutto per renderle felici, a loro basta un sorriso, un abbraccio, uno sguardo e sanno che ci sei, ma noi no, non ci accontentiamo di avere a fianco gente così, noi vogliamo quello che non possiamo avere, ci complichiamo la vita inutilmente aggrappandoci ad quel piccolo, quasi invisibile segnale che potremmo aver visto, e lottiamo, lottiamo con tutte le forze per avere l'impossibile e puntualmente poi rimaniamo ancora una volta delusi...!


 

 

 
Creato da: topobimbo.66 il 27/02/2011
SOGNI PER VIVERE

 

 

....

Post n°130 pubblicato il 12 Novembre 2012 da topobimbo.66

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IN UN ATTIMO

Post n°121 pubblicato il 22 Aprile 2012 da topobimbo.66

In un attimo scrivo ed esprimo tutti i miei pensieri, libero ogni tanto di farlo! In un attimo sono qui seduto a questa scrivania intento nel cercare fra i ricordi quegli attimi che sembrano quasi cancellati... In un attimo ho passato la mia vita a basarmi e contare troppo su persone che non hanno avuto la volontà di darmi quello che mi spettava.... In un attimo ho visto e vedo tutti i miei sogni svanire nel buio di una notte gelida , riscoprire la mia vecchia corazza che forse non dovevo e non dovrei abbandonare mai! In un attimo il tempo passa e i tocchi dell'orologio scivolano fra le dita ricordandoci che tutto ciò che abbiamo già appena fatto.....ormai appartiene al passato e non potrà più ritornare....o forse si ....in un attimo tutto può succedere! In un attimo vorrei più non esserci, ma rimango sempre e solo qui...per volere o forse per dovere o forse....non lo so! In un attimo vorrei essere in un altro posto via da tutti quelli che ogni giorno aggrediscono e uccidono i miei sentimenti e le mie aspettative! In un attimo vedo che tutto cambia....che nulla rimane uguale e vedi che forse nessuno ti ama e sai che sicuramente nessuno ti ha mai amato in un attimo...in quell'attimo quando la forza ti mancava e il sostegno serviva.... In un attimo riscopri di essere egoista e poi.. subito dopo ti rendi conto che facendo così nulla cambia il mondo và avanti lo stesso e solo tu stai male! In un attimo vedi tutto ciò che non hai mai visto o forse si... In un attimo non so chi sono né chi sei so solo che ormai è tardi e la luce è andata via nel mio cuore .....l'allegria svanita come la luna svanisce all'arrivo del sole.....

Tutto questo........in un attimo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

FALSITà

Post n°115 pubblicato il 13 Febbraio 2012 da topobimbo.66

Non credo ai sorrisi ipocriti di chi improvvisamente ti porge la mano. Non credo ai pentimenti di chi ti ha regalato sorrisi trasformandoli in lacrime.
La falsità puzza e l'inganno sta sotto i vestiti dei sensi di colpa. Sensi di colpa mascherati ed avvolti da menzogne e giustificazioni senza significato.
Guardarsi allo specchio potrebbe aiutare la persona falsa. Ma nemmeno lo specchio rifletterà il perdono.
I pentimenti si dimostrano con i fatti. Le parole non servono sempre. L'unica soluzione è portare anche la propria ombra lontana dallo sguardo di chi ha subito e creduto alle speranze avvolte nelle promesse false.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LE PRIME VOLTE NON SI SCORDANO MAI !!!!

Post n°102 pubblicato il 25 Novembre 2011 da topobimbo.66

Dopo tanti momenti passati in compagnia, ecco le prime sere, quelle che non dimenticherai mai, io solo con lei, appartati sulla mia macchina, in un luogo sicuro da sguardi indiscreti, fuori fa freddo, i vetri si appannano, accendo la radio per creare l’atmosfera giusta, Ci guardiamo  negli occhi, scappa un sorriso d’imbarazzo, non servono parole, non ne escono, ho il cuore che batte a mille, allungo un braccio sulle sue spalle, mi avvicino e gli do un bacio sul collo, lei rimane immobile, sento il suo calore diffondersi, non riesco a staccarmi, il suo profumo mi avvolge, la mia bocca scivola verso la sua, ci baciamo quasi rimanendo entrambi senza respiro, ho caldo, troppo caldo, mi tolgo il giubbino, delicatamente mi riavvicino a lei e baciandola poso la mano sul suo petto, lei mi guarda come per dirmi cosa fai?  poi con la sua mano inizia a sbottonarsi, sfioro la sua pelle e chiudo gli occhi, adesso è il suo calore che mi comanda, riesco a muovere solo quella mano che accarezza il suo corpo in ogni parte, il respiro si fa affannoso e la mia bocca segue quella mano in un mare di piacere che vorresti non finisca mai…


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

....

Post n°99 pubblicato il 13 Novembre 2011 da topobimbo.66

 

Le storie d'amore più belle, sono quelle che non hai vissuto.
Le storie d'amore più belle sono 
quelle senza numeri di telefono e  indirizzi.
Senza mezze parole e telefonate del "come stai?".
Quelle che finiscono nel momento in cui iniziano e ti lasciano un vuoto.
Che ti fanno sorridere con malinconia e lo stomaco chiuso.
Quelle che dopo due ore di conversazione ed un bacio non vuoi che bloccare il tempo.
Dove resti in contemplazione ad ogni  parola, ad ogni sguardo. Le storie d'amore più belle sono quelle dove cerchi i suoi occhi  mentre fai l'amore.
E poi sparisci, per tenerne il ricordo, la sensazione. Ed il suo odore ti resta sulla pelle, sui capelli. Ti resta sulle labbra, sul viso, nell'anima. Ti resta ovunque ti abbia  sfiorato.
Le storie d'amore più belle sono quelle che ti portano lontano.
Ti scaldano le mani d'inverno. E non ti lasciano rimpianti ne' compromessi.
Sono quelle che ti fanno rivivere quelle poche ore milioni di volte, ti fanno ripensare alle sue parole, alle tue parole. Le storie d'amore più belle sono quelle
che ti mettono in discussione e ti fanno perdere limiti e confini.
Quelle che ti cambiano senza volerlo e senza saperlo. Che ti porti dentro per lungo tempo, ma senza pesare. Le storie d'amore più belle sono quelle
che ti fanno fermare a scrivere che cos'e' una bellissima storia d'amore…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.....

Post n°98 pubblicato il 04 Novembre 2011 da topobimbo.66

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL SOGNO...

Post n°96 pubblicato il 30 Ottobre 2011 da topobimbo.66

 

Quante ansie,quanti timori,quanti pensieri
ci opprimono durante la nostra giornata.
A volte non vedi che il buio davanti a te,
quando improvvisamente un pensiero più forte degli altri ti fa dimenticare tutte le angosce.
Quel pensiero si chiama speranza,
si chiama voglia di vivere,si chiama “amore”
  Tante,troppe volte ci tradisce
ma più lo respingiamo e più ti penetra dentro.
E pensi a quel sogno lo fai vivere dentro di te.
E' bello, bellissimo,come sempre. Accompagna la tua vita sembra darti quel coraggio e quella gioia
che sai di non poter raggiungere se lui non ci fosse
E proprio ora lo vedi…… è davanti a te ha un nome
“il suo nome” Il cuore comincia a battere forte,
  più la guardi e più il tuo sguardo si perde nei suoi occhi Si sta' avvicinando, sta' tendendoti una mano.
La sua pelle e' molto liscia  e ha un buon profumo.
E' calda. Trasmette amore,
quant'e' bella !!. Si avvicina con il viso,
  fai attenzione a non perderti nei suoi occhi.
La sua bocca e' perfetta, leggermente socchiusa.
Sorride. Le due bocche si stanno per toccare.
Lei chiude gli occhi e.,,,,, l'ansia e' tornata, uccidendo il sonno. Peccato....era solo un sogno.!!


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RIFLETTERE!!!!

Post n°95 pubblicato il 13 Ottobre 2011 da topobimbo.66

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L’AMICIZIA

Post n°93 pubblicato il 01 Ottobre 2011 da topobimbo.66

L'amicizia può essere tutto. Può essere niente.
Può essere la  gioia immensa di un dolce sorriso regalato. O il vuoto assoluto.
L'amicizia non ha confini, non si descrive con semplici parole, non si legge nella spiegazione di un dizionario L'amicizia è un fiume in piena, una chiacchierata senza fine, un flusso di pensieri  e voci che scorrono anche solo attraverso semplici sguardi o infiniti silenzi, che fanno capire quanto questo sia un sentimento genuino, alle volte così scontato, ma anche infinito, mai superfluo, senza il quale non si potrebbe vivere. L'amicizia ci accompagna durante tutto l'arco della vita, con tutte le sue mille sfaccettature, ogni amicizia ha una storia a sé. L'amicizia non è solo stare insieme e divertirsi, non è solo condividere belle esperienze.
L'amicizia è gioire e soffrire insieme e soprattutto è qualcosa che se è vera resta, e resta per sempre.
La vita può anche deluderti, ma se hai un' amico al tuo fianco ricorda che potrai sempre sorridere.
La vita è una sola, bisogna accontentarsi di ciò che si ha, bisogna capirne ogni attimo e bisogna far tesoro di ogni situazione, bisogna, anzi bisognerebbe, fare tante cose. Ma io non sono nessuno per dirle, sono solo i miei pensieri che si trasformano in parole.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SINCERITà

Post n°92 pubblicato il 01 Ottobre 2011 da topobimbo.66

 

la sincerità è tutto
nella vita di tutti i giorni,
sorprende chi la ascolta
e rincuora chi la usa.
io sono sincero non amo
le persone fasulle che
dicono di aiutare il prossimo
e poi pensano a se stessi,
chi commette errori  deve essere
giusto con se stesso e ammettere
di aver sbagliato.
Chi sa amare deve essere sincero
non deve far credere all'altro
una bellezza che non gli appartiene.
chi crede nell'amicizia deve essere leale.
chi crede nella carriera
deve lavorare senza secondi fini.
chi cerca solidarietà deve innanzitutto darla per primo.
nessuno sa essere sincero se non sa perdere nella vita.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PENSIERI MIEI

Post n°91 pubblicato il 01 Ottobre 2011 da topobimbo.66

Guardarsi negli occhi, come non avevamo mai fatto.
Guardarsi fino in fondo all'anima e sapere che nessuna parola potrà mai esprimere ciò che abbiamo dentro.
Parlarsi con gli occhi e scegliere di siglare un patto per l'eternità, porre le nostre promesse infrangibili l'uno nelle mani dell'altra, per sempre.
E  quando guardo il cielo , sapere che è lo stesso che vede anche Lei, sapere che c'è, che da qualche parte esiste ed è con me, per sempre, con tutto il cuore, senza lasciarmi mai con il pensiero...
E sapere che non ci sarà mai niente o nessuno che potrà impedire che le nostre anime siano così vicine da sfiorarsi, nell'incanto di un momento magico che non si spezzerà mai!
Ed avere una speranza per cui vivere, la consapevolezza che un giorno ci rincontreremo e sarà bellissimo, al di là di ogni possibile immaginazione...
E pensare che i momenti brutti insieme forse non sono stati del tutto vani se ci hanno portato da qualche parte...
E ricordare tutto ciò che sembrava futile e scontato e ritrovare una felicità che non sapevo più dove avevo nascosto e ripescare finalmente quella serenità che pareva essere volata via...
Ecco, tutto questo per me ha un nome. Si chiama "vita"! E se non è proprio bella, almeno è tutta mia...


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LE PERSONE PIU' BELLE CHE HO CONOSCIUTO....

Post n°88 pubblicato il 11 Settembre 2011 da topobimbo.66

 

Sono quelle che hanno conosciuto la sconfitta, la sofferenza, lo sforzo,la perdita, e hanno trovato la loro via per uscire dal buio. Queste persone hanno una stima, una sensibilità, e una comprensione della vita che le riempie di compassione, gentilezza e un interesse di profondo amore. Le persone belle non capitano semplicemente; si sono formate.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GRATTACIELO

Post n°87 pubblicato il 09 Agosto 2011 da topobimbo.66

I cieli piangono sto guardando
raccolgo le lacrime nelle mie mani solo il silenzio alla fine,
come se non avessimo mai avuto una possibilità devi farmi sentire come se non fosse rimasto nulla di me?
puoi prendere tutto quello che ho puoi distruggere tutto quello che sono
come se fossi fatta di vetro come se fossi di carta
vai avanti e prova a farmi crollare mi rialzerò da terra
come un grattacielo come un grattacielo
mentre il fumo si dirada mi sveglio e ti libero da me
ti sentirai meglio a guardarmi mentre sanguino?
tutte le mie finestre, sono ancora rotte ma sono ancora in piedi
puoi prendere tutto quello che ho puoi distruggere tutto quello che sono
come se fossi fatta di vetro come se fossi di carta
vai avanti e prova a farmi crollare mi rialzerò da terra
come un grattacielo come un grattacielo
vai corri, corri, corri Io resto qui
ti vedo scomparire,vai corri, corri, corri
sì, è un lungo cammino verso il basso
ma io sono più vicina alle nuvole quassù
puoi prendere tutto quello che ho
puoi distruggere tutto quello che sono
come se fossi fatta di vetro
come se fossi di carta
vai avanti e prova a farmi crollare
mi rialzerò da terra come un grattacielo
come un grattacielo come un grattacielo
come un grattacielo.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LACRIME Dedica a tutte le donne...

Post n°86 pubblicato il 27 Luglio 2011 da topobimbo.66

Un bambino chiese a sua madre : "Perché piangi?"
"Perché sono una donna" gli rispose.
"Non capisco" disse lui.
La madre allora rispose : "E mai riuscirai a capirlo, bimbo mio"
Allora il bambino lo chiese a suo padre :
"Perché la mamma piange? "
"Tutte le donne piangono senza una ragione", fu ciò che il padre rispose.
Diventato adulto, si rivolse a Dio chiedendo:
"Signore, perché le donne piangono tanto facilmente ?"
E Dio rispose :
"Quando creai la donna, decisi che doveva essere speciale.
Le diedi spalle abbastanza forti da sopportare il peso del mondo...
Ma talmente graziose e morbide da dare conforto nel loro abbraccio".
"Le diedi il coraggio di resistere e andare avanti quando l’intero mondo avrebbe abbandonato.
Ma anche la forza di prendersi cura della propria famiglia,
oltre ogni fatica o malattia.”
"Le diedi la forza di supportare i difetti di suo marito e di rimanere sempre al suo fianco."
"Le donai la capacità di amare i propri figli di un amore incondizionato, anche quando questi l’avessero ferita nel profondo."
"Ma soprattutto, le diedi lacrime da versare ogni volta che ne avesse sentito il bisogno."
"Vedi figliolo, la bellezza di una donna non traspare dai vestiti che indossa, né dal suo viso o dalla maniera di pettinarsi i capelli.
La bellezza di una donna risiede nei suoi occhi.
Essi sono la porta d’ingresso per il suo cuore ; il luogo dove risiede il suo amore.
Ed è attraverso le sue lacrime che puoi vedere il suo cuore."

Nel cuore di ognuno di noi c'è voglia di amore, di tenerezza e di passione e quale dono più grande può avere un uomo, se non, nella sua compagna, nella sua donna... una donna ti cambia la vita.... solo essa può riscaldarti il cuore, solo lei ha la capacità di farti apprezzare la creazione di tutto ciò che ci circonda.. perché basta guardarla, ascoltarla, sfiorarla per capire quanto e importante per la tua vita... tante volte ho cercato di trovare frasi parole per descrivere una donna... ma parole e frasi non bastano a descrivere quello che rappresentate per noi... ogni donna va ascoltata, capita, amata e rispettata.

Molte volte mi rendo conto di quante donne, non hanno il giusto rispetto che meritano... donne che continuano ad amare uomini, anche se vengono umiliate e represse nelle loro fantasie e nei loro pensieri...

...quale creatura può resistere a questo se non una donna?  la donna e capace di soffrire in silenzio sperando che tutto possa cambiare... e crede... crede... crede... fino alla fine che tutto si risolverà...

Ma se l'amore c'è o non c'è in ogni caso è un'emozione....  lasciala crescere con te..




 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PENSIERO

Post n°82 pubblicato il 26 Giugno 2011 da topobimbo.66

A voi che state leggendo questa pagina:
regalo una rosa... 
perchè ne possiate sentire il profumo dolce ed estivo,
per ammirarne il colore unico e perfetto,
 per capire che le spine ci sono
 ma basta saperle maneggiare per farle essere innocue, 
per scoprirne il cuore prezioso, 
perchè i petali possano accarezzarvi e spingere via la tristezza ed il gelo,
qualunque cosa vi stia capitando... 
per farvi compagnia, come fece il Piccolo Principe, 
Vi regalo una rosa perchè 
io stesso avrei bisogno di qualcuno che mi lasci scoprire tutto questo. 
Perchè a volte mi capita di essere giù, 
e pensare che ho ancora la possibilità di ricevere la mia rosa, mi da forza,
 mi fa andare avanti, 
mi permette di non arrendermi
perchè io non voglio arrendermi mai; 
 La rosa, cos'è per me?
 Un piccolo pensiero, nulla più, 
ma a volte penso che è di questo che abbiamo bisogno...
di un pensiero (d'amore.....)


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VITA

Post n°81 pubblicato il 26 Giugno 2011 da topobimbo.66

Non ci sono sogni irrealizzabili,
ma solo sogni non realizzati
Non ci sono obbiettivi non raggiungibili,
ma solo obbiettivi non raggiunti
Non esistono amori impossibili,
ma solo amori non conquistati.
Non esistono gli avvenimenti che accadono.
Ma siamo noi a crearli.
Corri dietro ai tuoi sogni, raggiungi i tuoi obbiettivi.
Conquista i tuoi amori
Non subire la vita... vivi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Lettera allo specchio

Post n°78 pubblicato il 21 Giugno 2011 da topobimbo.66

C’è una secolare stanchezza che mi pesa sulle spalle ed è ciò che io definisco anima.
Mi guardo riflesso in uno specchio e l’immagine che vedo io non la conosco.
Riflette solo una persona che io non so o non voglio vedere.
Mi rendo conto di come viviamo di simboli o d’ideali, che in fondo sono solo noi stessi duplicati in belle immagini che non vogliamo conoscere.
Io non mi conosco! Tu mi conosci? Oggi ho sognato di ricercare i miei pensieri; come quando li cercavo nel riflesso delle onde di un lago e nelle strade di voci e di amici.
Come quando li cercavo nell’Onestà e nell’Amore.
Come quando li trovavo nell’Amicizia.
Come quando sapevo che non esistevano pensieri limpidi come il Sole.
Ho pianto senza piangere perché ciò che piangevo era solo un sogno.
Non giudicarmi inutile perché le mie mani sanno accarezzare il vento.
Mi mancano sei corde di chitarra, un giro di “do” e una bottiglia di birra, i biglietti della lotteria, le corse in moto e le strade di montagna .
Mi manca la mia follia e il mio essere libero.
Mi manco Io.
Un giorno ti porterò dove l’Eternità si scontra con il cielo, dove la felicità non è solo un attimo di piacere.
Oggi ho pianto perché mi sono trovato di fronte persone che giudicavano la bontà in idiozia.
Ora sono felice perché queste persone sono solo fantasmi che hanno paura della luce.
Non giudicarmi mai e sottolineo MAI!!! Uno stupido.
Non arrogarti mai il diritto di farmi male.
Non sentirti mai il più forte.
Ci sono vittorie che non si conquistano con il sangue.
“La fantasia distruggerà il potere,
sarà una risata che vi seppellirà!.



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Hard To Say I'm Sorry

Post n°71 pubblicato il 25 Maggio 2011 da topobimbo.66

 

E' Difficile Dire "mi Dispiace"

"Tutti hanno bisogno di stare un pò lontani l'uno dall'altro" l'ho sentita dire
"Anche gli innamorati hanno bisogno di una vacanza

lontano l'uno dall'altra"

Resta con me ora

E' difficile per me dire "mi dispiace"

Voglio solo che tu resti

Dopo tutto quello che abbiamo passato

Voglio farlo per te. Lo prometto.

E dopo tutto ciò che é stato detto e fatto

Tu sei la parte di me che non posso lasciare andare

Non é possibile stare lontano dal tuo corpo nemmeno un giorno

Non vorrei essere spazzato via, lontano da ciò che amo
Resta con me ora
E'difficile per me dire "mi dispiace"

Voglio che tu lo sappia

Resta con me ora

Davvero voglio dirti che mi dispiace

Non potrei mai lasciarti andare

Dopo tutto quello che abbiamo passato

Voglio farlo per te. Lo prometto.

E dopo tutto ciò che é stato detto e fatto

Tu sei la parte di me che non posso lasciare andare

Dopo tutto quello che abbiamo passato

Voglio farlo per te. Lo prometto.


Ti farò felice
                                  Chicago

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.,.,.,

Post n°69 pubblicato il 17 Maggio 2011 da topobimbo.66

Dedicato a coloro che pensano che un soffio di vento possa raggiungere l’infinito e che l’orgoglio rende cieco il mondo. Dedicato a chi vorrebbe avere un paio di ali per vedere il mistero che ci circonda.

Per chi pensa che il mistero sia solo quello che non vogliamo vedere. E a chi pensa che tutto può essere scoperto e perduto.

I sogni sono le spinte verso il futuro, che profumano di speranza e mistero, ma la speranza la creiamo noi, dal desiderio di non arrenderci mai.

Non arrendiamoci mai.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IO VOGLIO LA PACE

Post n°67 pubblicato il 10 Maggio 2011 da topobimbo.66

 

Cari bambini,
i grandi dicono di pensare al bene dei bambini e di voler costruire per noi un mondo migliore. 
Però non ci dicono nulla, non ci informano sulle cose: le fanno e basta.  In questo modo noi non sempre capiamo bene cosa succede. Il mio papà e la mia mamma mi hanno detto che  è scoppiata un’altra guerra ed io ho voluto capire bene cosa significa. 

La guerra è fatta dai grandi che litigano tra di loro perché vogliono avere sempre di più, o per il colore della loro pelle o per la loro religione, ma a me sembra proprio tanto strano tutto questo.  A scuola la maestra ci ha insegnato che tutti gli uomini sono uguali ma se poi si fanno guerra uno contro l’altro vuol dire allora che si dice una cosa e se ne mette in pratica un’altra. Non si devono dire le bugie! Nei paesi in guerra ci sono tanti bambini che vivono male e non possiedono nulla. 
Io li vedo alla televisione o sui giornali e divento triste perché so che non hanno una casa come la mia, non hanno dei giocattoli, dei vestiti puliti: a volte non hanno neppure il cibo tutti i giorni, ne’ vanno a scuola come noi. Ho detto a papà che d’ora in poi non mi lamenterò più e sarò più giudiziosa.  Quello che ho è più che sufficiente e non devo dimenticare che ho l’amore dei miei genitori che per me è tutto. La guerra si fa con le armi e sono i grandi che le usano contro altre persone. La mamma mi ha detto che chi soffre di più, in questo caso, sono i bambini, le loro mamme e gli anziani, perché sono i più deboli.  Io penso che questo mondo non va affatto bene. Quando c’è la guerra tutti diventano tristi ed hanno paura. 
Il cielo diventa scuro, le case crollano, tante persone devono rifugiarsi in altri paesi e tanti altri muoiono, anche se non c’entrano nulla. I bambini non sorridono più, non possono correre ne’ giocare perché tutto intorno è pericolo e male. 
Tanti di essi, poi, sono obbligati a fare i soldati. Io penso che è terribile questo: i bambini devono solo fare i bambini!  Io vi dico, bambini, che noi nel nostro piccolo dobbiamo fare di tutto per crescere e diventare adulti migliori di quelli che fanno oggi le guerre. 
Per esempio dobbiamo cercare di non litigare tra di noi, di volerci bene e di accettarci così come siamo, anche se non parliamo la stessa lingua, anche se il colore della nostra pelle è diverso, o se non abbiamo la stessa religione.
E dobbiamo avere rispetto del nostro prossimo: anche questo è molto importante.

I nostri genitori e le maestre ci devono aiutare, però: noi siamo come le piantine che crescono se vengono annaffiate e curate. 
Abbiamo bisogno di persone in gamba che ci tengono per mano e ci diano una buona educazione, un buon esempio ed un vero ideale di giustizia. 
Solo così diventeremo degli adulti buoni e leali. Vorrei che questa letterina girasse il mondo e arrivasse al cuore di tutti i bambini e spero la leggano anche i potenti della terra, così capiscono che non devono più provocare le guerre, gettare le bombe e costruire le armi. Vorrei poter colorare il mondo e trasformarlo in un’oasi di pace e di serenità. 
Capisco però che con la fantasia non è possibile ma con la buona volontà e con l’amore, tutti insieme, possiamo provarci.

Noi bambini abbiamo voglia di  PACE

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Ho scoperto cosa c'è di peggio di un bacio negato quando lo desideri: un bacio ricevuto quando ormai è troppo tardi....

 

SI VIVE DI PIù ANDANDO

CINQUE MINUTI AL MASSIMO

SU UNA MOTO COME QUESTA

DI QUANTO NON FACCIA

CERTA GENTE IN UNA

VITA INTERA.

                                         SIC

 

Ultime visite al Blog

marinovincenzo1958sarabiluVoltoDiFiabadopo.unsognoylli76topobimbo.66gigidadamoGIOVEELUNAstellagattantaamoregreta.rossogeranioioeilmarenoiiunco1900nick21674
 
 

Paura è la parola che mi rimbomba nella testa
ogni volta che t'incontro.
Paura di dire cose stupide e sbagliate.
Paura di prenderti la mano
e portarti lontano.
Ma soprattutto paura di guardarti negli occhi
e non leggere il mio nome.
Paura maledetta che non va via
ma che un giorno vincerò....
ma sarà tardi perchè quel giorno
sarai già di qualcuno
che non ha avuto Paura!

 

 

Mi perdo ad osservare le stelle, e cerco la più bella e luminosa,
abbasso gli occhi ed il mio sguardo, sul tuo dolce viso si posa.
Ecco la mia stella!! non è lassù che io devo guardare,
ma il tuo viso e i tuoi occhi per cominciare a sognare.
Sognare di un amore da troppo tempo evitato,
che con il tuo sorriso mi hai riportato.
Ma solo un sogno è ciò che sto inseguendo,
me ne rendo conto e piano piano mi sto rassegnando.
Per il momento preferisco che tu rimanga tale,
la crudele realtà lo so, mi farebbe davvero troppo male.
Ma tu, che hai saputo rubare il mio cuore,
non saprai mai, quanto bello e immenso è per tè il mio amore...

 

Vivi la vita così come puoi, perché come vuoi non puoi.
Non dire mai che i sogni sono inutili perché inutile è la vita di chi non sa sognare.
Per cancellare una vita ci vuole un attimo, per cancellare un attimo ci vuole una vita.
Se hai un'idea rispettala, non perché è un'idea, ma perché è tua.
Ho incontrato un bambino cieco. Mi ha chiesto com'era il sole e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il Mare e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il Mondo e, piangendo, gliel'ho inventato.
A volte il vincitore è colui che non ha mai mollato.
Non mi sono turbato perché mi hai tradito, ma perché non potrò più fidarmi di te!
Beato chi non avrà mai sogni da realizzare perché non sarà mai deluso...
Le persone credono di essere libere, ma sono solo libere di crederlo.
Non c'è peggiore nostalgia che rimpiangere quello che non è mai successo.
Non innamorarti due volte della stessa persona... la seconda volta ameresti solo il suo dolce ricordo.
Sotto la terra c'è nascosto un libro, non cercarlo. Ci sono scritte le regole di un gioco stupido: la vita!
Il mio migliore amico è lo specchio, quando io piango lui non ride mai.
Libera l'amore... o liberatene per sempre.
Non piangere per colui che ti fa stare male... piangerà lui quando saprà che tu sorridi...
Quando moriremo andremo sicuramente in paradiso perché l'inferno l'abbiamo già vissuto qui.
Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.
Essere allegri non significa necessariamente essere felici, talvolta si ha voglia di ridere e scherzare per non sentire che dentro si ha voglia di piangere.
Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi è triste e vorrebbe vivere ma sa di dover morire.
Sorridi sempre, anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere.
Non credere a chi ti dice ti amo, ma a chi ti guarda negli occhi e tace.
Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita.
Non pentirti di quello che hai fatto se quando l'hai fatto eri felice.
Cerca di essere sempre te stesso, così un giorno potrai dire di essere stato l'unico.                                                J.M.


 

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Tutte le strade del mondo conducono a te donna, tu sai immergerti senza esitazioni nel fiume di passioni che scorre sempre attraverso la vita. Tu sai che sei libera di scegliere ciò che desideri, le tue decisioni sono prese con coraggio, distacco e, talvolta, con una certa dose di follia.
Accetta le tue passioni, e vivile intensamente.
Sai che non è necessario rinunciare all'entusiasmo delle conquiste, esse fanno parte della vita, e ne gioisci con tutti coloro che ne partecipano.
Ma non perdi mai di vista le cose durature, e i solidi legami creati attraverso il tempo.
Tu sai distinguere ciò che è transitorio da quello che è definitivo..