buone notizie

commenti a caldo ...anche a freddo..

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

Messaggi di Novembre 2021

Settimana con punti interrogativi

Post n°2852 pubblicato il 29 Novembre 2021 da paperino61to

Settimana con  punti interrogativi che mi aspetta. Domani visita all'Inail e credetemi la battuta che gira sui social a proposito della Revisione agli essere umani è vera. Sulla lettera mandatami dall'Ente vi è la parola: Oggetto: Revisione.

Ammetto di essere preoccupato, questo Ente si attacca a tutto pur di non dare più soldi, un mio caro amico nonostante due interventi alla schiena e conseguente riabilitazione, prima gli hanno dato la pensione di invalidità poi tolta.

 

Spero che non sia il mio caso, dato che da una malattia professionale, riconosciuta tra l'altro da questo ente sarebbe assurdo e non credo che la mia modesta pensione possa mandarli in rovina, ma tant'è non mi stupirei per nulla, come non mi stupirei che si aggrappassero al fatto che non lavoro più.

 

Altro punto interrogativo e spero vada a buon fine al primo colpo, è la domanda di pensione che effettuerò al Patronato(Caf) il 3 dicembre. Incrocio le dita, dovrei essere a posto con contributi e non avere problemi, come mi ha spiegato l'ultima volta l'impiegata, ma anche qui con questo ente è sempre meglio prepararsi a sorprese. 

Infine, mi sono deciso e spero di riuscire ad avere appuntamento dal medico oggi stesso. Da una settimana mister Tosse e venuto a trovarmi e sinceramente sono stufo. Per fortuna di notte mi lascia dormire, ma di giorno, mi prendono gli attacchi e ne lo sciroppo ne i fumenti riescono a farla sparire. 

Non sono preoccupato di quel dannato covid, non ho nessun altro sintomo che si collega ad esso, però non è piacevole non riuscire a mettere due parole di fila senza che dia un colpo di tosse.

Buon inizio settimana a tutti voi e se vi va fate il tifo per il paperottolo. 

 

ps. se non lo fate giuro che al sabato vi metto solo pezzi di D'Alessio, Berti, e Cugini di Campagna...ocio..

 
 
 

Serata Roy Hall

Post n°2851 pubblicato il 27 Novembre 2021 da paperino61to

Pronti per ascoltare buona musica  e magari anche per volteggiare su queste note? Buon sabato a tutti con Roy Hall.

 

 

 

 

 

            

 

 

 

 

 

           

 

 

 

 

 

             

 

 

 

 

 

            

 

 

 

 

 

       

 
 
 

Esultano....

Post n°2850 pubblicato il 25 Novembre 2021 da paperino61to

I Guelfi esultato o i Ghibellini dipende un da uno come si sente. Mi riferisco alle restrizioni del governo su chi non è vaccinato. Premetto che io non lo sono, ma essendo e mi reputo un papero Coerente, se c'è un divieto per quanto assurdo o idiota lo Rispetto.

Ovviamente NON è che con l'imposizione che risolvi la questione vaccinazione, ed è inutile che i Servi(giornalisti o conduttori) fanno servizi a senso unico, senza e dico senza Mai fare parlare la parte avversa (ovvero persone che hanno competenze mediche e non dare risalto a Montesano, Melluzzi e soci ovvero la stupidità a due gambe). Ed anche associare la parola violenza a tutto il mondo dei NoVax è da stupidi. Ma vi rendete conto che se in piazza ci sono 3/5/10 o 15 mila persona fossero tutte violente, non rimarebbe in piedi nessun negozio o edificio o monumento? Tra l'altro la violenza anche dai Sivax c'è e basta vedere i commenti su chi si permentte di dissentire: augurare di prendersi il covid e di morire tra sofferenze non mi sembra un gesto di amore.

 

Detto ciò, sono favorevole alle restrizioni e non perchè sono masochista, ma semplicemente perchè se i contagi dovessero aumentare ancora cadrebbe la scusante dei non vaccinati, e finalmente (forse) la gente incomincerebbe a porsi delle domande, cosa che non sarebbe mai male e non solo per questo caso.

 

Dall'altra parte direi che la si può vedere in un altro modo, sappiamo che non possiamo andare in certi posti, bene, di questi molti ti portano la roba a casa, invitate la gente a cena o a pranzo alla domenica, dove sta il problema? Vita sociale? La fai lo stesso, io vedo bene i miei ex colleghi, vado in libreria, vado a chitarra ecc.

Al bar? Ti siedi all'esterno o lo prendi da asporto e se sei in compagnia fai la stessa cosa. Altrimenti te lo prendi a casa. 

Cinema, teatro, stadio. Per l'ultima cosa ti abboni a Tim Visuon( Dazn) e ti costa molto meno rispetto a un biglietto della partita, e anche qui inviti gli amici a casa.

Con questo non dico che non è giusto non scendere in piazza a protestare, anche se io non vado, evito gli assembramenti, non parliamo poi dei tanti che girano senza mascherina. 

In ogni caso hanno deciso questa porcata, io sono convinto che gli si ritorcerà contro. Credete mica che tutti si faranno ricattare? Credete che chi lavora nelle forze nell'ordine faranno la fila per vaccinarsi? Ne dubito, idem per gli altri settori.

Se poi la manovra di questo Governo è mettere in ginocchio certi settori ci stanno riuscendo e basterebbe che i Gulefi o i Ghibellini a seconda di uno come si sente lo capisse alla svelta. 

 

 
 
 

Analisi impietosa

Post n°2849 pubblicato il 24 Novembre 2021 da paperino61to

Oggi parlo di un argomento futile e di distrazione di massa lo ammetto ma tant'è ogni tanto ci vuole.

 

Dopo la Batosta, Debaclè di ieri sera della mia squadra, sono sempre più Convinto ( e lo vado dicendo da anni) che non vai lontanto se la maggior parte dei giocatori appartiene alla categoria degli SCARSI! Alcuni sono Mediocri, unn paio Buoni e stop! 

L'unico che era un Fuoriclasse lo hanna dato via e si vede...Ma d'altronde se tu a questo Fuoriclasse non gli affianchi giocatori VALIDI e ovvio che se ne vada, un Vincente vuole sempre solo Vincere specialmente in Europa come dargli torto. 

 

Colpa non solo dei giocatori e di allenatori scadenti, dove il motto principale è : Primo non prendere goal poi vediamo( Docet di Allegri) o di NON volere Capire ( non so se volutamente oppure perchè non ci arrivi) che mettere in campo giocatori di scarso valore calcistico ti creano solo danno(vedi Alex Sandro e Betancourt).

La colpa principale c'è la dirigenza. Da anni questi geni con in testa il Presidente Vende giocatori nel settore nevragilco di una squadra, ovvero il centrocampo. Fino a qualche anno fa era uno dei più forti in Europa, poi è arrivato il verbo Vendiamo. Vendere va bene ma devi anche comprare Bene, e invece compri giocatori Scarsi o che hanno un'involuzione pazzesca(Betancourt in primis).

Non parliamo poi di quei giocatori misteriosi, dove nella loro nazionale giocano e fanno vedere il loro valore, al contrario nel club diventano Ufo...sempre fermi in infermeria e quando le poche volte che giocano sono peggio di me quando giocavo ai giardinetti da ragazzino.

Va bene il passivo del club (210 milioni) anche grazie alla pandemia, ma anche grazie al fatto che hai speso soldi in male modo, ingaggi alti(Una della cause del debito era anche lo stipendio di Ronaldo bisogna ammetterlo, ma se vincevi la Coppa avevi il tuo ritorno).

Prendere giocatori a parametro zero non sempre è conveniente, il più delle volte ti rifilano bidoni, non parliamo poi di giocatori che gravitavano intorno a squadre come Barcellona e Real, se costoro era perennemente in panchina significa solo una cosa: Mediocrità o Scarsezza!.

 

Infine la questione mentalità, e questa la deve dare l'allenatore(vedi Juric del Torino) quando tu hai un Gestore e un Aziendalista come Allegri non vai tanto lontano al di là dei suoi 5 scudetti vinti di fila( i giocatori erano diversi molto più forti e soprattutto le avversarie non si erano rinforzate come adesso). 

Che dire altro? Questa è la mia analisi, condivisa da molti ex colleghi juventini come me...

 
 
 

Paperino e le Atp finals

Post n°2848 pubblicato il 21 Novembre 2021 da paperino61to

 

Giravo dalle parti del Pala Olimpico di Torino e decido di andare a trovare il papero, era parecchio tempo che non lo vedevo.

Mi fa entrare in casa, e noto subito che è irascibile, quando lo è mette su una canzone di Gigi D’Alessio.

“Papero che hai? Vengo a trovarti e vedo la nuvoletta degli improperi sulla tua testa!”.

 

                               

 

“Sgrunt…mumble…certo che sono incavolato, manco Paperina riesce a farmi arrabbiare come quelli…”.

“Chi sarebbero quelli? E smettila di girare intorno al tavolo mi stai facendo venire il mal di testa!”.

Il papero si ferma, mi guarda e candidamente mi risponde che da decenni hanno invento la pastiglia contro l’emicrania…e riprende il suo girare intorno al tavolo.

Decido di stare zitto, lo conosco troppo bene e basta poco che il piumato prenda fuoco e con lui tutto l’alloggio.

Al trecentesimo giro finalmente si decide di raccontarmi del perché è nero.

“Avevo fatto domanda di partecipare al torneo degli ATP finals!”.

Non so se mettermi a ridere o andare via, un papero che domanda di giocare a tennis con i migliori del mondo? Manco Giulio Verne sarebbe arrivato a tanto non parliamo poi di Isamov quando scrivevano i loro racconti.

“Vedo che sei perplesso, perché secondo te non posso giocare a tennis con quel Dosto…Dosteplisy…”.

“Si chiama Djokovic”.

“Vabbè dai sempre con un Do inizia !!!”.

“Certo poi se aggiungi un re mi fa sol la e infine un si ti fai la scala musicale”.

“Pfui…sei sempre il solito spiritoso. Ebbene sai perché non mi hanno accettato? Te lo dico subito” e sparisce nell’altra camera.

Dopo dieci minuti sento dei passi rimbombare nell’alloggio, il pavimento tremare, il lampadario che oscilla come il pendolo di Foucault.

Poi come canta Mina in una canzone arriva lui.

Subito credo di sognare, mi stropiccio gli occhi e pulisco le lenti degli occhiali, è tutto vero.

Avete presente la prima armatura del supereroe Iron Man? Il fumetto uscito agli inizi degli anni 60’?

 

                                                            

Ebbene il papero era bardato in quel modo. Ho domandato il perché di tale armatura e candidamente mi ha risposto:”Ma sei grullo o ci fai? Ma secondo te con le palle che arrivano anche a 200 km all’ora io dovrei rischiare? E se per caso mi colpiscono il mio becco e lo rovinano?” e il papero si mette di profilo.

 

 

 

In effetti il ragionamento non fa una grinza.

“Comunque non mi sembra regolare la divisa per entrare in campo e giocare. Almeno la racchetta è regolare?”.

                                           


Riparte di nuovo e se ne torna con una cosa enorme, una pala per spazzare via la neve.

Ho gli occhi che lacrimano dalle risate, non riesco più a trattenermi.

“Che hai da ridere? Vedi che non capisci nulla di tennis…questa è la racchetta del futuro. In ogni caso non mi hanno escluso per questa mia leggera modifica o per il completo…”.

Adesso mi ha incuriosito, se non lo hanno escluso per questo quale sarà il vero motivo?

Da un cassetto tira fuori un foglio, sopra vi è disegnato il perimetro del campo da gioco.

Strabuzzo gli occhi: “Scusa papero, ma com’è che il campo non è diviso in maniera regolare? Da questa parte è più lungo e largo, di qua invece è stretto e corto”.

“Beata ignoranza, ma i tuoi lo sanno che hanno speso soldi inutilmente per farti studiare? Il motivo è semplice, questo è la modifica che ho chiesto di adottare del campo da tennis”.

“Adottare? Modificare? Non capisco, ma perché dovrebbero modificarlo? E da un secolo che il perimetro da campo è sempre lo stesso”.

“Il papero alza le braccia al cielo e manda una richiesta a Dio:” Non incenerirlo se puoi non sa cosa dice! Non sempre ha la connessione cervello e bocca, a volte gli fa difetto”.

“Continua a fare lo spiritoso ma intanto non hai risposto”.

“Il motivo è semplice bacato di un bacato, come faccio a correre e muovermi con questa armatura se è il campo è largo e lungo? Non bisogna essere un Einstein per capirlo no?”.

A quel punto per non andare alla ricerca di una saldatrice e fissargli perennemente addosso l’armatura di Iron Man esco dal suo alloggio con la certezza che il papero non cambierà mai ma forse per questo piace…mah…un mistero che non sarà mai risolto.

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: paperino61to
Data di creazione: 15/11/2008