Blog
Un blog creato da a_tiv il 28/10/2006

Il Libero Pensiero

Il blog di Vito Schepisi

 
 
 

10 DICEMBRE: GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI

Il 10 dicembre del 1948 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite proclamava la Giornata Mondiale per i Diritti Umani

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI


http://www.unhchr.ch/udhr/lang/itn.htm

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 

ULTIME VISITE AL BLOG

a_tivkiwaicostanzatorrelli46gialappinoMARGO129castello_nicesoniaren77raggiodisole_53archspeareKatartica_3000Lost_Horizon_15kimtyformybzistrice63
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 
 

Antivirus gratis in italiano per vista,  windows vista e xp

Miglior Blog

 
 
tracker
 

CONDANNA DEL COMUNISMO

Risoluzione del Consiglio di Europa  n.1481 del 25 gennaio 2006 - Condanna del Comunismo

Il 25 gennaio 2006 l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa approva la Risoluzione n. 1481, che condanna i crimini dei regimi comunisti

europei.http://www.democraticicristiani.it/europa/ris_1481.html

 
 

10 febbraio, 10 idembre 1948, 10 punti di Prodi, 11 settembre, 11 settembre 2001, 14 ottobre, 2008, 2009, 2013, 2014, 25 aprile, 25 aprile primo maggio, 25 ottobre, 26 giugno 1963, 27 gennaio 1945, : Berlusconi, Aannozero, Abruzzo, abu omar, abusi, abuso di ufficio, Acquedotto Pugliese, adozioni, adsl, aerei, affittopoli, afghanistan, Afghanistn, agcom, Agenzia delle Entrate, aggressione giudiziaria, aggressione giudiziarie, Agnelli, Agrigento, Ahdaminejad, Ahmadinejad, Air France, Alberto Sordi, Aldo Bozzi, Aldo Moro, alemanno, Alessandro Sallusti, Alfano, Alfonso Pisicchio, Aliquote, Alitalia, Alleanza per l'Italia, Almunia, Alpisella, Alzheimer, Amanda Knox, Amato, ambientalisti, ambiente, America, American Dream, amici, amministrare Bari, Amministrative, amministrative 2011, amministrative 2014 Bari, amnistia, AN, Andrea B. Nardi, Andreatta, Andreotti, angeletti, Angius, ANM, Anniversario Diritti Umani, Anno Nuovo, Anno Nuovo. Il Legno Storto, annozero, Annuziata, Ansa, antiberlusconismo, antifascismo, antifascista, antimafia, antipolitica, antisemitismo, antisionismo, Antonino Lombardo, Antonio Decaro, Antonio Distaso, Antonio Laudati, Antonio Pizzi, Antonveneta, appalti, appalti di Napoli, Appello, Aqp, Aqua, arabi, Arafat, Archinà, Area, areoporti, Aristotele, art. 18, art.18, art.3, Arthur Laffer, artigiani, Arturo Parisi, Asl pugliese, assemblea, attentato, Auguri, auguri di Buon Anno, Auschwitz, Aushwitz, autocrazia, autorità, autoritarismo, autotrasporto, avviso di garanzia, azioni, Aznar, Baccini, Bad Godesberg, Bagnasco, balena bianca, Banca d'Italia, banche, Banco Santander, Barack Obama, Barbiere di Siviglia, Barenghi, Bari, Bari Centrale, Barletta, baroni, Bartali, Basovizza, Bassolino, Bassovizza, Bayrou, Bce, Beckett, Befera, Beha, Bei, Belpietro, Benedetto XVI, Benigni, Benito Mussolini, Berlinguer, Berlino, Berlusconi, berlusconismo, Berluscopni, Bersani, Bertinotti, Bertolaso, Bettino Craxi, Biagi, Bianchi, Bianco, bilancio, Bin Laden, Bindi, Biondi, Bipolarismo, Biscardi, blocco, bnl, Bocca, Bocchino, Boccia, Boffo, bonanni, Bond, Bonino, bordon, Borrelli, borsa, Borsellino, Boselli, Bossi, Bozzi, BR, Bretone, Breznev, Briguglio, Britannia, Brogli, Brunetta, Bunga-Bunga, burocrazia, burocrazia amica, Bush, Buttiglione, cacciari, cai, Calabria, caldarola, Calderoli, caligola, Camera, Cameron, camionisti, Campanale, Campania, Camusso, candidati, candidatti, Canio Trione, canone, Capitale Europea, Capo dello Stato, Capodanno, Capodistria, carcere, Carfagna, Carta Costituzionale, casa, Casa Bianca, casa circondariale, Casaleggio, case, Caserma Rossani, Caserta, Casini, Casini. Berlusconi, Caso Tortora, Cassazione, casta, casta. magistratura, caste, castelli, Castro, Cavaliere, Cavour, Cazzulini, Cda Rai, Cdl, Cei, Celentano, Censura, Centralità, centro, centro-sinistra, centrodestra, Centrosinistra, Cera Pongo, Cerchio Magico, cerchio sovrastrutturale, cesa, Cesa. Buttiglione, Cgia, Cgil, Charlie Hebdo, Chavez, Checco Zalone, Chiamparino, chiesa, Chrysler, Churchill, Ciancimino, Ciarrapico, Cicerone, Cicu, Cina, cinismo, Cir, Cisl, civiltà, civiltà contadina, clandestini, clandestinità, classifica regioni, CLN, cofferati, Coffferati, colaninno, collaboratori di giustizia, colore, Comincioli, Commissione Bicamerale, Commissione Europea, compagni, Comune, Comune di Bari, comunismo, comunisti, comunisti italiani, Concia, concussione, condanne, Condindustria, Conferenza, Conferenza delle Regioni, Conferenza di Ginevra, Confindustria, conflitto di interessi, Congo, Congressi, Congresso, Congresso PD, Congresso PPE, consociativismo, Consorte, Consulta, consumatori, conti pubblici, contratti, Cooperative, Copasir, Corallo, corano, Cordova, Corea del Nord, corporazione, Corriere, Corriere della Sera, Corruzione, Corte Costituzionale, Corte dei Conti, Corte Europea Diritti dell'Uomo, Cosa Rossa, Cossiga, Costituzione, Costituzione Sovietica, Costume, costumi, cozze pelose, Craxi, credito, Cremaschi, Crisi, crisi di governo, crisi economica, Croce, crollo, Crozza, Csa, csm, CSM. magistratura, Cuba, Cuffaro, cultura, culura, cuneo fiscale, Curva di Laffer, D Martino, dalemax, Dalmatia, Dalmazia, Damiano, danaro, Danilo Costanzi, Dante Leonardi, Datamonitor, David Axelrod, DC, ddl intercettazioni, De Bendetti, De Benedetti, De Castro, De Felice, De Gennaro, De Magistris, DE Mita, De Salvo, debiti, Debito, debito pubblico, debito sovrano, debito. Parlamento, Dec, declino, decreto sicurezza, deficit, deflazione, degrado, Del Turco, deleghe, delegittimazione, Dell'Utri, democratici, Democrazia, democrazia e partiti, Democrazia popolare, democristiani, democrzia, deontologia, deportazione, Depretis, deriva, derivati, deroga, Desirèe Digeronimo, Desirèee Digeronimo, destra, Di Pietro, Di Pietro Cristiano, Di Pietro Mariuccio, Di Pietro. PD, Di Vittorio, Dia, dialogo, diarie, Dichiarazione Diritti Umani, Dickens, dico, Digeronimo, Dii, diliberto, dimissioni, Dini, dipendenti, dipietrismo, direzione, dirigente scolastico, diritti, Diritti Umani, diritto, discriminazioni, disoccupazione, disperazione, dissenso, dittatura, diversità antropologica, docenti, Domenico Massimeo, Don Sciortino, Donat Cattin, dorotei, Draghi, Dreyfus, DS, Durban II, D'Addario, d'alema, d'lema, D'Urso, e.mail, Ebrei, ecologia, Economia, Edilizia, editori. Ordine Giornalisti, effimero, Egitto, einaudi, elementari, eletti, Elezioni, elezioni amministrative, Elezioni presidenziali, elezioni regionali, elezioni regionali 2010, elezioni. fiducia, Elio Sannicandro, Elisabetta Tulliani, Eluana Englaro, Emanuele Filiberto. PD, Emilia Romagna, Emiliano, Energia nucleare, Enrico Letta, EnricoBondi, Enzo Bianco, eolico, Epiafani, epifani, epifanii, EPolis Bari, Ernesto Cianciola, errani, escortopoli, esecutivo, esodo, Esopo, Espresso, estero, esuli, etica e politica, etica politica, Euro, eurobond, europa, Europa. Merkel, europee 2009, Eurostat, evasione, evasori, Expo, extracomunitari, Ezra Pound, F.I., F24, Facebook, falimento, Fallaci, fallimento, Famiglia Cristiana, Fantozzi, fanulloni, farabutti, Farefuturo, fascismo, fascista, fase due, Fassina, Fassino, Fazio, federalismo, Fedro, felicità, Feltri, Feltri; minetti, fenice, fermezza, Ferrara, Ferrero, Ferrero. Sturzo, festa del PD, Festa dell'Unità, FI, Fiat, Fiducia, fiera dell'est, Filosofia, finanza, Finanze, finanziamento ai partiti, finanziamento pubblico, finanziaria, Fini, Fini Berlusconi, Fini Casini, finiani, Fininvest, Finocchiaro, Fintulliani, Fiom, Fiorito, Fioroni, Firenze, Fisco, Fitto, Fiume, flessibilità, Fli, Fli. Lega Nord, flussi migratori, FNSI, fobie, Foibe, Follini, fondamentalismo, Fonzie, forcaioli, Forlani, Forleo, formazione, Fornero, fornitori, Forza Italia, fotovoltaico, Franceschini, Franceschini. Idv, Francesco Boccia, Francesco Bretone, Francesco Schittulli, Francia, Franco Nero, Franco Siddi, Francrsco Bretone, fratelli De Rege, Frattini, Frigo, Frisullo, Fukushima, funzione giurisdizionale, funzione pubblica, Gad Lerner, Gaetano Martino, garante, garantismo, garanzie, Gassman, Gay Pride, Gaza, GB, GdF, gelatina, Gelimini, gelmini, Genchi, generazione 2.0, Generazione Telemaco, Gennaro Migliore, geometrie variabili, Georgia, Gerardo D'Ambrosio, Germania, gestori, gettito fiscale, Gheddafi, Giacomo Olivieri, Giancarlo Tulliani, Gianfrego, Gideon Meir. Abu Mazen, Gilad Shalit, Ginevra, Gioradono, Giordania, giordano, Giorgio Bocca, Giorgio Lino Bruno, giornali, giornalismo, giornalisti, Giornata del Ricordo, Giornata della memomoria, Giornata della memoria, Giorno della Memoria, Giovanardi, Giovanni Giua, gip, giudici, Giuliano Ferrara, giullari, Giunta per le Immunità, Giuseppe Loiacono, Giustifia, giustizia, giustizialismo, globalizzazione, Gobetti, Godot, Golfo, golpe, Gordon Brown, gossip, gossip. Costiuzione, governabilità, governatore, Governatore Lazio, governatori, Governo, Governo. Maastricht, Granata, Grande Circo Barnum, grande vecchio, Grecia, Grecia. rating, Green Economy, Grillini, Grillo, Grillo M5S, Guardia di Finanza, guerra, guerra di civiltà, guerra fredda, guerriglia urbana, gufi, Guzzanti, Hamas, Haniyeh, Hezbolla, Hezbollah, homour, Honeker, Horatio Alger, humour, Ich bin ein Berliner, ichino, ici, idea per Bari, idee per Bari, Idv, Idv. PD, iettatori, Ifj, Ignazio Marino, ignoranza, Iisraele, il comico, il dito, il feroce saladino, Il Forteto, Il Gattopardo, Il Giornal, Il Giornale, il giorno del ricordo, Il Legno Storto, il libero pensero, il libero pensiero, il muro, il perfetto, il Profeta, Ilda Boccasini, illuminismo, il_libero_pensiero, immigrati, immigrazione, immondizia, Immunità Parlamentare, Imposimato, imposte, impresa, imprese, impresentabili, IMU, Incompatibilità ambientale, indagini, indennità, indulto, industria, Informazione, Inghilterra, Ingroia, INPS, insegnamento, integrazione, Intercettazioni, internazionale comunista, internet, interventi spot, ipocrisia, Ira, Iran, Iraq, Iri, ironia, Islam, Islamofobia, Ismail Haniyeh, isole pedonali, ispettori, Israele, Istituzioni, Istria, Italia, IUC, ius soli, Iva, Jervolino, John Kennedy, Jugolsavia, Juncker, Kafka, Kant, Karzai, Kennedy, Keynes, Khol, Kim Yong, Kindu, Kyenge, l'idiota, la cosa 10, La fabbrica di nichi, la luna, La Malfa, La Repubblica, La Rivoluzione liberale, La Torre, La vita è bella, Lacoppola, Laffer, Laicismo, laicità, laico, Lama, Larghe intese, Latorre, lavoratori, lavoro, lavoro nero, lavoro per Bari, Lazio, Le Monde, Lea Cosentino, leadership, Lecce, Lefbrve, Lega, Lega delle Cooperative, Lega Nord, legalità, legalità giustizia, legge, legge Biagi, legge coranica, legge di stabilità, legge elettorale, Legge Finanziaria, Legge Galasso, leggi, leggi razziali, Lenin, leninismo, lenzuolate, Leoluca Orlando, Leonardo Palmisano, Leonardo Sciascia, Letizia Vacca, Letta, Lettera 22, lezioni di politica, Libano, liberale, Liberali, Liberalismo, liberalizzazioni, liberazione, liberilizzazioni, liberismo, Libero, Libero Il Giornale, libero pensiero, libertà, libertà di opinione, Libertà di stampa, libertà d'opinione, Libia, licenziamenti, Lingotto, Lira, Lodo Alfano, Lombardia, Lombardo, lotta, lotta partigiana, Lucia Annunziata, luigi XIV, lupus et agnus, Luttazzi, Luxuria, L' Espresso, M5S, ma anche, Maastricht, Madrid, maestro unico, Maffei, mafia, Maggioranza, maggioranza opposizione, maggioranza. il libero pensiero, Maggioranze variabili, maggioritario, magistrati, magistratura, magnaccia, malagiustizia, Malagodi, Malpensa, Mancino, manhattan, mani pulite, manifestazione, manovra, manovra economica, manovra finanziaria, Manuele II Paleologo, manzione, Mao, Marcegaglia, Marcello Veneziani, Marcia su Roma, Marco Biagi, Marcuse, Margherita, Maria Antonietta, Mario Chiesa. Tiziana Parenti, Mario Monti, Marrazzo, Martin Luther King, Maruccio, marxismo, Mary Sellani, Masi, mastella, Matera, Matteo Renzi, Maurcuse, Mautone, McCain, Media, Mediaset, Medioriente, mele, Meloni, Mentana, mercati, mercato, mercato del voto, mercato globale, Meredith Kercher, meridionalismo, Meridione, Merkel, Mesiano, meteorite, Mezzogiorno, Miccichè, Michele D'Innella, Michele Emiliano, Mieli, migranti, Milano, militari, Mills, Milosevic, Mimmo Di Paola, Minetti, Ministri, minoranza, minori, Minzolini, Mirabello, Misiano, missione, Missione Arcobaleno, Molise, Monaco, Mondadori, Montanelli, Monte dei Paschi di Siena, Montecarlo, Montezemolo, Monti, Monti Services tax, Monti. Merkel, Monti. Merkel. tecnocrazia, Moratti, Moretti, moro, Mosca, Mosè, Movimento 5S, movimento RinasciBari, mozione di sfiducia, MPA, MPS, msi, Mugabe, multiculturale, multietnico, multilateralismo, multitnico, Muro di Berlino, Mussolini, musulmani, Naggioranza, Napoleone, Napoli, Napolitano, Napolitano. Procura, Nasrallah, natale, Nato, Nazareno, Nazifascismo, nazionalsocialismo, nazismo, negazionismo, nepotismo, New York, New York Times, nominati, nomine, Nomisma, NON IN MIO NOME, Nord, Nordio, notizia, notti bianche, nuova sede, Obama, Occhetto, occidente, occupazione, Olivero, olleranza, Olocausto, omofobia, omosessuali, Omosessualità, Onofrio Pirrotta, ONU, Opel, opportunismo, Opposizione, opposzione, ordinamento gidiziario, ordinamento giudiziario, Ordine dei Giornalisti, orgoglio, Oriana Fallaci, Orlando, Orlndo, orrore, Oscar Giannino, Oscar Wilde, Ossezia, Otelma, P.A., P.D., pace, pacifismo, Padoa Schioppa, Paese normale, Paganini, Palamara, Palermo, Palese, palestinesi, Pancho Pardi, Panebianco, panico, Pannella, Panorama, Paola D'Aprile, Paolo Serventi Longhi, Papa, Papa Benedetto XVI, Papa Bergoglio, Papa Francesco, Papa Ratzinger, par condicio, Parisi, parlamentari, Parlamento, Parlamento Europeo, parti sociali, partigiano, Partiti, Partito del Popolo, Partito del Sud, Partito della Libertà, Partito democratico, partitocrazia, Pasdaran, Patrizia Vendola, pci, PCUS, PD, PD. Panebianco, PD. primarie, PD. Ulivo, PDCI, Pdl, Pdl. Grillo, Pds, peccati capitali, pecoraro, Pecoraro Scanio, Pecorella, Pedofilia, Penati, pensiero, pensioni, pentiti, Perugia, Petrella, petroni, Petruzzelli, piano casa, piano Fenice, piazza, Pierfurby, Pierluigi Battista, Piero Gobetti, Pietro Marrazzo, Pietro Petruzzelli, Pil, piloti, Pippo Baudo, Pisapia, Plenum, pli, pluralismo, PM, PM. Tomasi di Lampedusa, poesia, Pola, poli Bortone, Politica, politica e partiti, politica e società, Politica Estera, Politica interna, politica. il libero pensiero, Politica. Partito democratico, Politica. Prodi, politiche, Polverini, Pomigliano d'Arco, pompa, popolari, popolazione civile, popolo, Popolo della Libertà, popolo delle libertà, populismo, porcellum, Porro, Porro sallusti, portante, Portogallo, Posta elettronica, PPE, PPI, preambolo, predellino, preferenze, pregiudizi, Premier, premio di maggioranza, preside, Presidente, presidente del consiglio, Presidente della Camera, Presidente della Repubblca, Presidente della Repubblica, Presidenziali USA, Presidete, PRF, prima casa, Primarie, primarie PD, Primarie PD Bari, primavera, Primavera Pugliese, Primo Levi, Primo Levi. se questo è un uomo, privilegi, processo breve, processo Mills, procura, Procura di Bari, Procura di Napoli, Procura Milano, Prodi, Prodi Orlando, profughi, programma, programmi, proporzionale, protesta, Protezione Civile, Proudhon, provincialismo, PSE, Psi, pubblico impiego, Puglia, Punta Perotti, Putin, quarta elementare, Quassam, querele, Questione meridionale, questione morale, Quirinale, quorum, qustione morale, rabbia, radicali, Raffaele Sollecito, rag fantozzi, ragione, Ragioneria dello Stato, Rai, rai tre, Rai Tv, Randazzo, Ratisbona, Ratzinger, Ratzinger. lectio magistralis, razzismo, Re Mida, Re Sole, Reagan, reati, reato di opinione, recessione, redditometro, Referendum, referendum greco, referendum sull'acqua, Referendum. scuola, reggia di caserta, regime, regionali, Regione, Regione Lazio, Regione Puglia, regioni, Regolamento, religiosità, Renzi, Renzo Piano, Repubblica, repubblicani, resistenza, resitenza, retorica, ribaltone, Riccardi, Riccardo Villari, ricerca, Rifondazione Comunista, riforma, riforma della giustizia, riforma della scuola, Riforma dello Stato, Riforma elettorale, Riforme, riforme costituzionali, riformismo, Riina, rimborsi elettorali, Rinascibari, Rioccardi, ripresa, riscatto del sud, risparmiatori, rivoluzione, Rivoluzione Francese, Rivoluzione Italiana, rivoluzione liberale, Rizzo, Roberto Natale, Roberto Telesforo, Rocco Palese, Rodolfo Fiesoli, roma, Rosa Bianca, Rosarno, rosi bindi, rosobindi, Rossi, Rosy Bindi, Royal, Ruby, Rubygate, Rudy Guedè, Russia, Rutelli, S E & L, Saccà, sacconi, Saddam Hussein, Saint Lucia, salari, Sallusti, Salute, salvare l'Italia, salvatggio, sanità, sanità pugliese, Santoro, Sapienza, Sardegna, Sarkozy, satira, sbarramento, scala mobile, Scalfaro, scalone, Scelsi, scelte, Schaeuble, Schulz, sciacalli, Sciascia, sciopero, scossa, Scudo Fiscale, Sculz, scuola, segretario, segreto di stato, segreto istruttorio, SEL, Sel Pdl, Senato, Senatore a vita, senatori a vita, Seneca, sentenze, separazione, Sergio Stimolo, Serracchiani, Serravalle, servizi segreti, servizio pubblico, sfascio, sfascismo, sfascista, sfiducia, shadow cabinet, Shoah, Shulz, si può fare, sicurezza, Siena, sindacalisti, sindacati, sindacato, Sindaco, sindaco Bari, Sindaco di Bari, Sinistra, Sircana, Siria, Sisde, sistema, sistema elettorale, sistema tedesco, Sky, Socialismo, Società, società civile, Società Libera, Sogno Americano, soldi veri, Sondaggi, Soru, sottosistema, sovranità, Spagna, spallata, Spataro, spazzatura, spazzatura. ecologia, Speciale, speculatori, speculazione, Spending Review, speranza, sperpero, spesa, spesa pubblica, spesa pubblica. speculazione, spin doctor, Spinetta, sprechi, stabilità, Stadio San Nicola, stai sereno, Stampa, statalismo, States, Stati Uniti d'Europa, Stato, Stato di Diritto, Stefania Fuscagni, Stefàno, Stefano Dambruoso, Stella, Stella di Davide, stia sereno, Storia, storicismo, Strada, stress, Striscia di Gaza, studenti, subprime, successo, Sud, suicidio, suola, supermario, Supply-side economics, Susanna De Felice, svendopoli, sviluppo, sviluppo per Bari, Syriza, Tabacci, Tafazzi, tagli, tagli alle spese, Talebani, Tar, Tarantini, TARI, tarife, Tarsu, TASI, tassa di possesso, Tasse, tasse aliquote, Tav, teatro, Teatro Petruzzelli, tecnocrazia, Tedesco, Tedesco. Emiliano, Tel Aviv, Tel Aviv. Stella di Davide, telecomunicazioni, televisione, Terrorismo, Terzo Reich, tetti, Tg1, tir, Tito, titoli, Tocqeville, Togliatti, Tommasi di Lampedusa, torino, Tortora, Tradimento, tradizioni, tragedie del mare, trattativa Stato mafia, Trattato di Osimo, Trattato di Parigi, Travaglio, Tremonti, Tremonti Bond, tribunale, Trieste, tristezza, trivio, Truffa, Tsipras, Turati, TV, twin towers, Uckmar, Udc, Ufficio Scolastico Provinciale, Uil, Ulivo, Ultima Chance, umanità, Unione, Unione Europea, unipol, Unità Nazionale, univeristà, Università, urbanistica, urso, Urss, USA, usato sicuro, usi, usuranti, usurati, utile idiota, V- Day, V-Day, V. Day, Vaccarella, Val di Susa, Valium, valori, Varuofakis, vaticano, Vauro, veline, Veltroni, Veltroni. vito schepisi, vendetta, Vendola, Venezia Giulia, Vengola, Veronica Lario, Versailles, vessazioni, Via Argiro, Via Sparano, Vicchio del Migello, Vicchio del Mugello, vico, vigilanza, Vigilanza Rai, Villari, Violante, violenza, Visco, vitalizi, vitalizio parlamentare, Vito Crimi, Vito Crini, Vito Savino, vito scepisi, vito schepisi, vito schepisi. democrazia, vito schepsi, vito_schepisi, vizi capitali, voli, Voltaire, voto, voto utile, Walfenzao, Web, welfare, Wikipedia, Wilde, xenofobia, Youdem, Zaccaria, Zambetti, Zanone, Zapatero, Zara, Zavoli, "modello Roma", “fattore B”, “Il libero pensiero”, “lato B”
 

Political Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

UNDICI SETTEMBRE

Crono 911: tutto su l'11 set 2001  a  N.Y.

Storia, Documenti e perizie ufficiali

su

http://nuke.crono911.org/

 

LA GIORNATA DEL RICORDO

immagine

Il ricordo dei martiri delle foibe e dell’esodo dei 350.000 italiani, giuliani, istriani e dalmati

 

GIORNATA DELLA MEMORIA

27 gennaio 2007 Il giorno della memoria

Per non dimenticare

immagine

Dove eravamo?

Li ho rivisti ieri sera, in bianco e nero, anime tragiche, tragici volti stupiti, adunati come gregge sperduto, chiuso tra cani pastori con sembianze d'uomo.
Latrati incomprensibili davano tremito nascosto alle loro membra, al loro il cuore; la loro anima immobile di terrore, i loro pensieri mortificati da abusi su corpi e anime.
 

Era sempre inverno in quegli anni, anche in primavera e in autunno e in estate.
Dov'eravamo noi, allora?
 

Conducevamo quei treni, tragici forzieri d'umano carico, o li aspettavamo tra la neve, quei convogli? 

Li ho rivisti ieri sera, in bianco e nero, e un attimo eterno di disperazione mi ha investita.
Disarmata e impotente ho sparso inutili lacrime nel guardarli, e ho chiesto un inutile perdono alla vita, per me e per tutti coloro che, allora, calpestarono esistenze innocenti con gli occhi dell'anima bendati.

Ringrazio sentitamente una mia cara e sensibile amica, autrice delle parole. Parole che ho condiviso e chiesto di rendermele disponibili.

 

GRIDO DI LIBERTÀ

immagine

"Signor Presidente, lei si vanta di aver dato al nostro paese una libertà della quale non ha mai goduto, mentre l'unica libertà che ancora non ci è stata tolta è quella di respirare e camminare, per il resto non abbiamo mai vissuto in una situazione peggiore per quanto concerne le libertà individuali e collettive.

Probabilmente non condividiamo il significato della parola libertà.

In una società libera gli studenti non sono cacciati dalle università in quanto dissidenti, non sono pestati regolarmente dai suoi sostenitori perché contrari al suo governo, non si vedono negare il diritto a organizzarsi in associazioni o a pubblicare riviste.

Lei ci ha accusato di essere agenti di potenze straniere, se riuscirà a dimostrare questa sua accusa ci autoimpiccheremo per aver tradito il nostro paese.

Quelle grida che lei ha ascoltato lunedì, non erano voci individuali, era la voce di un popolo che chiede libertà, democrazia e giustizia.

Impari ad ascoltarla."

Lettera scritta dagli studenti dell'Università di Teheran al Presidente Ahmanidenejad  - Teheran dicembre 2006

 

ICH BIN EIN BERLINER! (J. F. KENNEDY 26.6.1963)

Durante la sua visita a Berlino del 26 giugno 1963, il presidente statunitense John Fitzgerald Kennedy pronunciò un discorso toccante. Il suo discorso sarebbe divenuto simbolo della Guerra Fredda:


«Ci sono molte persone al mondo
che non comprendono, o non sanno,
quale sia il grande problema tra
il mondo libero e il mondo comunista.
Lasciateli venire a Berlino!
Ci sono alcuni che dicono che
il comunismo è l'onda del futuro.
Lasciateli venire a Berlino!
Ci sono alcuni che dicono che,
in Europa e da altre parti,
possiamo lavorare con i comunisti.
Lasciateli venire a Berlino!
E ci sono anche quei pochi che
dicono che è vero che
il comunismo è un sistema maligno,
ma ci permette di fare progressi economici.
Lasst sie nach Berlin kommen!
Lasciateli venire a Berlino! [...]
Tutti gli uomini liberi,
ovunque essi vivano,
sono cittadini di Berlino,
e quindi, come uomo libero,
sono orgoglioso di dire,
Ich bin ein Berliner! (sono un Berlinese).»

* * *

A berlino ci sono andato nell'agosto del 1971.

Dopo 10 anni dalla realizzazione del "muro" nella notte tra il 12 ed il 13 agosto del 1961.

Il 12 ed il 13 agosto del 1971 ero a Berlino.

Mi sono recato nella parte est della città il giorno 12, con un permesso che mi scadeva a mezzanotte, ho rischiato la chiusura del varco per una sfilata militare che m'impediva l'accesso alla Friederich strasse, unico passaggio per turisti e stranieri.

Il 13 agosto la Berlino comunista celebrava la separazione della città con una parata militare oceanica: celebrava il muro.

Ero là anche il 13 agosto mattina ad assistere.

Honeker sul palco nella Under Der Linden che arringava la folla.

La sua voce severa, dura, autoritaria.

Non avevo mai visto e sentito niente di simile dal vero.

Non capivo le parole ma ne interpretavo la violenza.

Mi sono sentito berlinese anch'io.


Vito Schepisi
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova