Creato da joulelife il 04/12/2010

WEB POETICA

WEB POETICA JOULE

 

« webpoetica - Il gioco de...webpoetica - Il gioco de... »

webpoetica - Il gioco dell'Anima -the Soul game Cap 27.3- Il ritorno della Star One

cap 27.3

Doucepassion, lo storico, ricercatore e grande collezionista della nave, restio

alla parola quanto era invece avvezzo all’approfondimento della sua origine..

si avvicinò con garbo  e dolcezza ai due dicendo:

“Seguire il dipanarsi di una trama è come osservare il percorso di una goccia

di pioggia su un vetro,  .. resta affascinante nella sua imprevedibilità ..

sia essa una lacrima  di dolore o di gioia …

con lui Kata, Radovicka e gli altri , sedendosi man mano, formarono cerchi via

via più grandi.. intorno a loro due.

“Conoscete il film L'IMPERATORE DEL NORD?” chiese Douce a Leon e la

Ricercatrice: “E' una storia che narra dei vagabondi che giravano negli USA ai

tempi della grande depressione, saltando sui treni merci in corsa...ecco,

quando mi vien voglia di scrivere qualcosa su di noi della star, mi sento un pò

come loro. Con l'aggravante che qui si salta su un'astronave, che va più

veloce!                                              – Doucepassion-

Il loro sorriso smorzò un pochino il momento d’intensa tensione emotiva che

s’era propagato nella star…tutti seduti a mò di sessantottini intonarono

piano ‘Aquarius’ poi il sospiro divenne voce rivivendo le scene del mitico

‘Hair’ un film del secolo precedente. Ainwenn la Pensatrice, in ritardo come

sempre, era sorpresa e mentre si apprestava a prender posto nel cerchio

d’anime coranti rifletteva:

“Nel mio mondo la comunicazione è molto diversa da quella del pianeta

azzurro. 
 Tra noi è la mente a parlare e il corpo nel tocco delle mani

a scandire ogni tipo di relazione, una rigida gerarchia ci impedisce di avere

contatti tra classi diverse, sostanzialmente viviamo tutta la nostra esistenza

in assenza degli altri individui della nostra specie. Perciò in mancanza di

contatto neurale profondo fatico a redigere il rapporto, da inviare al Tempio,

sugli umani. Alcuni, le femmine più dei maschi hanno capacità sensitive

maggiori dove l’istinto guida alla scoperta dell’animo altrui. Diverso mi

sembrava il contatto fisico tra umani, certamente più complesso del nostro.

Ma torniamo al mio rapporto: lui ne aveva colto il senso, il flusso lento e poi

veloce in cui i ricordi incorniciano il presente, e quello del tempo che passa...

restarne ancorati non porta più a nulla... sorridevo perché benché lui

sembrasse il più delirante era quello che avrebbe indicato il cammino più

certo... si questo avrei trasmesso al tempio... un codice genetico nel nome.

E lo scrittore di bordo abile nel destreggiarsi a far colonna sonora alle

emozioni, per nulla interessato, pareva a dire il vero, rispetto la meta, molto

di più all’armonia degli intenti, eppure son certa ci fosse molto di più...

attenderò ancora prima di darne la codifica al tempio.

La ricercatrice ha in se il codice della comunanza e della cura, condivisione

emozionale ecco questa la sua codifica. Eppure percepisco che tutta la nostra

semplificazione in codici ha in se un limite, quello della nostra razza che clona

se stessa... l’esperienza passa solo attraverso le Viaggiatrici che esplorano i

mondi alla ricerca dei codici ma poi le Evocatrici della Matrice non ne fanno

interpretazione alcuna...

E' nel distruggere certezze che sembra riescano a creare il movimento... ho

bisogno di altro tempo...                                     – Ainwenn-

Il momento di tristezza si era stemperato dagli occhi di Leon.. la vicinanza

dell'equipaggio era lenitiva e insieme agli altri alzò il suo canto...

la Ricercatrice .. sentiva la parola-pensiero di Ainwenn in sottofondo ..

le succedeva a volte di captare la sua energia meravigliosa.. la sua mente cosi

colma di sapere.. la incuriosiva la storia del tempio. Ad essa erano legate

storie che Ainwenn le aveva raccontato.. pare che ci fosse un consiglio di

eletti e che, con la sola forza del pensiero, riuscissero a vedere tutto ciò che

era avvenuto sul nostro pianeta fin dai tempi più antichi.. una sorta di

oracolo cui lei avrebbe volentieri fatto domande importanti... - aRduSogno-

Ainwenn  invece, lasciate le elucubrazioni, era ora affascinata da tante voci

che intonavano una canzone bellissima, per la prima volta percepiva l’unione

delle anime umane che come un vento caldo la avvolgeva di pura energia...

magico tocco che invadeva il corpo di sensazioni nuove… mai provate prima...

o reminiscenze di altri mondi …in altri tempi...                   -Ainwenn-

‘Non ti basterà il tempo ne ogni congettura, costrutto in bilico sul suo asse’ 

sembrava pensare Alex quando, porgendole la mano, la guardò

intensamente  .... Incapace di leggere in quello sguardo un pensiero concreto

Ainwenn ne scorgeva molteplici sovrapposti in ordine caotico che prepotenti

si affacciavano rendendo le iridi liquido mare in tempesta. Le voci all’unisono

risuonavano come onde tra l’equipaggio della Star e si percepiva una

commozione come se un ricordo comune fosse apparso, qualcosa che forse

era morto e le coscienze ora ne ricomponevano i pezzi. La ‘Pensatrice’ non

capiva quel gesto, quel porle la mano ma tutti in quel momento le avevano

allacciate tra loro così anche Lei allacciò la sua... Il calore di quel contatto la

colpì come una supernova... i pensieri fluivano da un componente all’altro

fino ad arrivarle... “devo interrompere quel flusso energetico” pensò:

Linfa vitale scorre negli esseri umani, di tutti i mondi esplorati solo qui

intravedo il seme della creazione..” Sfuggivano a qualsiasi controllo, nessuna

legge, nessuna regola avrebbe impedito loro di unirsi e creare nuova vita.

..Ainwenn ricordò qualcosa riguardo il mito… chiamato... Fenice..

Erano ora tutti congiunti. Dal centro, a spirale, la catena di tendini e carne,

sangue e intendimenti si forgiava dello spirito che l’ attraversava ….

L’ultimo anello scavalcava sorridente i cerchi interni mentre il canto ….in  the

moon …Aquarius….Aquarius....diventava travolgente, fino a ricongiungersi

alla fonte…. Leon e Ricercatrice che mai ... le mani avevano separato.

Un’esplosione, a quel punto, rimbombava alle tempie… ed amplificava onde

che invadevano  ogni infinitesimo –niente-  tra l’una e l’altro...femminile e

maschile particella d’eterno…. Le onde simulavano l’accoppiamento.. il verde

pistillo e la bianca fluorescenza,rosso e rosa ora avviluppati in un Desiderio.

Dalla metamorfosi pink-floidiana… il the wall, in mattoni e calcinacci,

fragile.. crollava.. e dal muro virtuale, abbattuto dall’orgasmo ripetuto,

dal’amplesso dell’essere, nell'unione dei suoi due modi d’essere, le figure di  

Almamia e Sal, Sally e Mac, Maja e Prometheus  prendevano sostanza e

attorniavano Wooden .. Dafne lo afferrò… entrando in tal modo a

contatto con L’aura dell’equipaggio….. le dita, le mani, le braccia presero

dell’incarnato il tono  e l’aspetto etereo delle figure ebbe corpo… 

  ..voce  imperiosa:  "Wooden.. falla finita…" disse: "Non mentire a te stesso,

 Decidi !!..… Dentro o fuori dal buco nero, da questa o l'altra parte -quella

inversa-... dell' infinito......"                -Ainwenn- Joule-

Wooden, quasi ipnotizzato ...avvertiva la Forte presenza di Dafne..

Lei, stupenda, emanava luce dall'Altra dimensione, quasi...  eterea.

A L'aura...le brillavano gli occhi dall'emozione:rivedere la sorella dopo tanto

tempo, fu splendido e toccante. Cercava in tutti i modi di entrare in contatto

con Lei ...Loro  in quanto Wooden era già per metà dentro il vortice

dimensionale. La forte gravità del Big Black risucchiava tutto.

"Wooden....Wooden..." - in coro cercavano di Ridestarlo.. invano.

"Cosa Fare" -si domandarono .. era Wooden che doveva decidere...e Dafne,

lo avrebbe ASCOLTATO... Dafne, che intanto... donò ad ognuno, iL cristallo

della Speranza, che magicamente apparve al collo dell'equipaggio.  - L'aura-

In quel caos concitato gli occhi di tutti erano incollati su L’aura ipnotizzata

dall’immagine della sorella tanto amata, il loro incontro aveva prodotto il

Cristallo della Speranza, una piccola pietra luminosa a forma di lacrima che

ora pendeva al collo di ciascuno. Ogni pietra brillava di luce colorata diversa,

come se la pietra interagisse con il corpo su cui si era posata.

Ora gli animi, più calmi, si concentrarono sulla scelta di Wooden... attorniato

dall’immagine dei fondatori del viaggio... Per me, Ainwenn - ora lì  in quel

..senza tempo ne spazio... solo un'unico presente - era difficile comprendere

la parte inversa di quell’infinito... avrei chiesto alla Ricercatrice ma in un altro

momento... lei era affamata di sapere... l’avrei aiutata a mettersi in contatto

con l’Oracolo che le avrebbe dato le risposte che cercava... dovevo spiegarle

come ottenere i numeri magici [il 6 e il 9 simboli del mutamento, l’8 e il 7

simboli fissi]... Da un lato, in disparte, Alfa appariva assente alla scena che si

stava compiendo, lo sguardo rattristato..

"Si, Alfa", disse alfine la Fata d'oriente:" manca molto anche a me la

Dottoressa Radovicka, spero che giunga sua notizia e che ritorni tra noi al

più presto...                                               - Ainwenn -

Ecco che tutto si ricollegava..il  sogno della Ricercatrice dopo la birra

cosmica..la donna che parlava di Venere..le lacrime di cristallo...ed ora si

materializzavano nel medaglione che dafne aveva mandato ad ognuno di

loro. I suoi studi sui sogni non l'aveno mai tradita ..anche cio' che all'inizio

sembrava poco chiaro poi aveva sempre una soluzione..tutto faceva parte

del disegno cosmico..anche la presenza dello storico..Passion.. che in quel

momento le si avvicino' e le rivolse la parola.....     –aRduSogno-

“Ci sono riuscito” le disse...Lei lo guardò con aria interrogativa.

Cercando di non far apparire troppo evidente l’effetto che i suoi occhi

avevano su di lui, lo Storico si concentrò su quello che aveva da dirle:

“Ti ricordi che io sono qui per cercare la Stanza Segreta e che finora per

questo motivo solo pochi di voi sapevano della mia esistenza?”

“Certo che sì… vuoi dirmi che allora non era solo una specie di leggenda?”

Lui sorrise: “Anche io cominciavo a crederlo. Ma la cercavo nel modo

sbagliato…la stanza non è qui fisicamente, per accedervi bisogna che l’anima

passi ad un diverso piano dimensionale. D’altra parte lì vi sono contenuti

oggetti di grande potere, che possono cambiare il destino di tutti…e che

quindi non possono cadere in mani impreparate…o sbagliate.”

La Ricercatrice gli sfiorò un braccio e le parve di sentire in lui un leggero

tremito. Strano, eppure non faceva freddo… “Io ho preso un solo oggetto,

per adesso. Sono impaziente di mostrarlo a te e agli altri…ma dovremo stare

attenti, se e quando lo useremo” Lo sguardo della donna si fece ancora più

intenso. “E perché mai?”  - “Perché nell’universo, come ben sai, non siamo

soli…e forse nemmeno su questa nave.”               -Doucepassion-


 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/webpoetica/trackback.php?msg=10615516

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Ainwenn
Ainwenn il 14/09/11 alle 19:34 via WEB
Mi ero persa nei miei ragionamenti ed ero in ritardo per il raduno... Resto affascinata da tante voci che intonavano una canzone bellissima, per la prima volta percepisco l’unione delle anime umane che come un vento caldo mi avvolge di pura energia... magico tocco che invade il corpo di sensazioni nuove mai provate prima... o reminiscenze di altri mondi in altri tempi... Alex maestro di armonia... questo era il codice... I miei complimenti per la scelta... ricordi bellissimi ^___^
 
 
joulelife
joulelife il 14/09/11 alle 23:19 via WEB
Val la pena .. farli emergere ancor più.. 'Pensatrice' adorabile... dilli poi se ci sono riuscito ^___^ Dolce serata di luna appena post-piena :))
 
   
Ainwenn
Ainwenn il 15/09/11 alle 00:43 via WEB
Direi di si... i miei complimenti per le intense emozioni Alex... un buona notte a tutti ^___^
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 14/09/11 alle 19:47 via WEB
il momento di tristezza si era stemperato dagli occhi di leon..la vicinanza dell'equipaggio era lenitiva e insieme agli altri alzo' il suo canto...la ricercatrice invece sentiva la parola pensiero di Ainwenn in sottofondo ..le succedeva a volte di captare la sua energia meravigliosa..la sua mente cosi colma di sapere..la incuriosiva la storia del tempio..ad essa erano legate storie che Ainwenn le aveva raccontato..pare che ci fosse un consiglio di eletti...e che con la sola forza del pensiero riuscissero a vedere tutto cio che era avvenuto sul nostro pianeta fin dai tempi piu' antichi..una sorta di oracolo..a cui lei avrebbe volentieri fatto domande importanti...
 
 
joulelife
joulelife il 14/09/11 alle 23:21 via WEB
Ricercatrice... non smetterai mai .... di approfondire... addentrarti nel mistero.... sei una donna dal fascino particolare..... in certi frangenti...sconvolgente ^____^
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 14/09/11 alle 19:48 via WEB
buona serata a tutto l'equipaggio ^____*
 
 
joulelife
joulelife il 14/09/11 alle 23:22 via WEB
Dolce sera Lara :), alexsal
 
doucepassion65
doucepassion65 il 14/09/11 alle 23:24 via WEB
Un rispettoso saluto a tutto l'equipaggio da parte dello storico...che ripensa ad HAIR con nostalgia, per il formidabile messaggio per la pace cosmica che l'opera aveva rappresentato per intere generazioni...ma le cui parole ormai si sono perse nel vento! S.
 
 
joulelife
joulelife il 14/09/11 alle 23:44 via WEB
Un vento che nel cosmo non avrà modo di perdersi.... ci saremo, ci siamo Noi tutti dell'equipaggio a raccoglierlo:-)) Buona serata Sergio .... p.s. non tenere dentro impressioni e suggerimenti... se pensi ci sia qualcosa da migliorare..nel modo in cui ho inserito i tuoi sviluppi... comunicamelo liberamente, sarò felice di poterlo rendere ancor più interessante ^__^ alexsal
 
Ainwenn
Ainwenn il 15/09/11 alle 00:41 via WEB
Incapace di leggere in quello sguardo un pensiero concreto ne scorgevo molteplici sovrapposti in ordine caotico che prepotenti si affacciavano rendendo le iridi liquido mare in tempesta. Le voci all’unisono risuonavano come onde tra l’equipaggio della Star e percepivo una commozione come se un ricordo comune fosse apparso, qualcosa che forse era morto e le coscienze ora ne ricomponevano i pezzi. Non capivo quel gesto, quel pormi la mano ma tutti in quel momento le avevano allacciate tra loro così anch’io allacciai la mia... il calore di quel contatto mi colpì come una supernova... i pensieri fluivano da un componente all’altro fino ad arrivare a me... dovevo interrompere quel flusso energetico. Linfa vitale scorreva negli esseri umani, di tutti i mondi esplorati solo qui intravedevo il seme della creazione... essi sfuggivano a qualsiasi controllo, nessuna legge, nessuna regola avrebbe impedito loro di unirsi e creare nuova vita. Ricordai qualcosa riguardo il mito chiamato Fenice... ^__^
 
 
joulelife
joulelife il 15/09/11 alle 20:24 via WEB
sfugge a qualsiasi controllo la Tua fantasia Fata d'oriente ... esplode e mi coglie in pieno.... il fatto strano, per essere una deflagrazione, è che mi piace... maledettamente ^____^ Felice serata Ainwenn, alexsal
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 15/09/11 alle 09:56 via WEB
Wooden, quasi ipnotizzato ...avvertiva la Forte prsenza di Dafne..Lei ormai trasformata dall'Altra dimensione, era eterea e luminescente.L'aura...le brillavano gli occhi dall'emozione:rivedere la sorella dopo tanto tempo, fu splendido ma toccante.Cercava in tutti i modi..di entrare in contatto con Lei, Loro..in quanto Wooden..era per meta' dentro Il vortice dimensionale.La forte gravita' del buco nero,The Big Black...risucchiava tutto. "Wooden....Wooden..."-in coro cercavano di Ridestarlo..Ma invano."Cosa Fare"-si domandarono tutti, guardandosi spauriti. Wooden doveva decidere...e Dafne, lo avrebbe ASCOLTATO. Nel frattempo,Dafne...dono' ad ognuno, IL cristallo della Speranza, che magicamente appari' al collo di tutto l'equipaggio. Un salutissimo a tutti..e a te,...Capitano Alex. L'aura
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 15/09/11 alle 09:57 via WEB
Ops...non avevo letto il seguito di Aiween^_^. Spero possa andare bene comunque. Salutissimi L'aura
 
 
joulelife
joulelife il 15/09/11 alle 21:42 via WEB
Anzi L'aura...la tua e quella d'Ainwenn ? rara.... interconnessione a distanza di fervide fantasie che giocano a rincorrersi con l'agilità e la vivacità di fanciulle sulla riva del fiume.... e quel fiume è poesia sciolta nella corrente, voglia di vivere, coscienza d'esserlo... Ora...ed anch'io, grazie a voi, finalmente. Dolce sera Special'Amica @___@
 
alfazulu31
alfazulu31 il 15/09/11 alle 12:34 via WEB
Bel movimento brave tutte le fanciulle e Alex come sempre. Mi prendo il tuo spazio per un appello, non so se è corretto ma non so come fare...dopo ti chiederò il permesso ^___^ PER RADOVICKA: SE PASSI DI QUI MI MANCANO I TUOI SCRITTI SUL TUO BLOG.! Non è una richiesta è una cosa che sento e che volevo sapessi. CIAO az31. Ciao Alex se sono stato scorretto cancella pure...
 
 
joulelife
joulelife il 15/09/11 alle 19:55 via WEB
Anzi ... lo volevo fare anch'io Alfa, noi tutti... Ci MANCAno i tuoi scritti RADOVICKA la tua dolce Presenza tra noi. ........Grazie Alfa per aver dato voce al nostro sentire. Buona serata
 
   
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 19:01 via WEB
un abbraccio con cuore, a te alex e tutti a voi, radovicka
 
     
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 12:07 via WEB
Non ho potuto darti il bentornato ieri... la connessione era ko :( ma era anche giusto che a dartelo per primo fosse Alfa che ti ha chiamato dalla cosmo-radio della Star. Col profilo visibile o meno.... ti vogliamo un mondo di Bene Radovicka ed io in particolare provo un'affetto ed un'amicizia particolare per Te, sempre tanto gentile e di una grazia immensa nei miei confronti. Con stima ed ammirazione senza fine, alexsal
 
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:59 via WEB
Ciao alfa , mi hai commosso non mi aspettavo da te..da poco che ti conosco... mi inchino davanti al tuo grand cuore..e mi responsabile come amica.. Grazie infinite con candor d’anima, radovicka
 
   
alfazulu31
alfazulu31 il 16/09/11 alle 22:03 via WEB
WWWHHHAAAUUU!!! Non conta quanto tempo, conta quanto ci si dà. E' incredibile cosa fa questo strumento quando c'è purezza e sincerità d'animo, quando c'è la voglia di ascoltarsi, magari anche di fare un po' di rissa sui punti di vista, magari di non capire niente ma di provarci e quando qualcuno si assenta anche per un breve periodo, se ne sente la mancanza. E' vero ci siamo incontrati da poco ma a me mancavi già. Basta che ogni tanto metti un solo "puntino" ed io so che ci sei ancora e che prima o poi tornerai. Immensa stima, ammirazione e soprattutto amicizia per Te Rado...E adesso posso cantare AQUARIUS che pezzo Alex, nel profilo l'ho scritto che amo il musical...Aqueeeeriius! Ciao ragazze e ragazzi della Star One a presto.
 
Ainwenn
Ainwenn il 15/09/11 alle 12:57 via WEB
In quel caos concitato gli occhi di tutti erano incollati su L’aura ipnotizzata dall’immagine della sorella tanto amata, il loro incontro aveva prodotto il Cristallo della Speranza, una piccola pietra luminosa a forma di lacrima che ora pendeva al collo di tutti. Ogni pietra brillava di luce colorata diversa, come se la pietra interagisse con il corpo su cui si era posata. Ora gli animi, più calmi, si concentrarono sulla scelta di Wooden... attorniato dall’immagine dei fondatori del viaggio... Per me era difficile comprendere la parte inversa di quell’infinito... avrei chiesto alla Ricercatrice ma in un altro momento... lei era affamata di sapere... l’avrei aiutata a mettersi in contatto con l’Oracolo che le avrebbe dato le risposte che cercava... dovevo spiegarle come ottenere i numeri magici [il 6 e il 9 simboli del mutamento, l’8 e il 7 simboli fissi]... Da un lato, in disparte, Alfa appariva assente alla scena che si stava compiendo, lo sguardo rattristato... Si, Alfa, dissi, manca molto anche a me la Dottoressa Rado, spero che giunga sua notizia e che ritorni tra noi al più presto... ^___^
 
 
joulelife
joulelife il 15/09/11 alle 22:11 via WEB
ehi Fata...stai dando i numeri...??? ^____* Affascinante invece... 6 e 9 mutamento, reciprocità, inversa estessa valenza... il 7 trampolino di lancio... fisso ad un lato...elastico dall'altro e l'8 l'infinito che s'erige per essere trafitto dalla punta della star nell'unico punto d'incontro tra il nero e il bianco......si rivelerà allora nell'interezza dello spettro?? congetture ..le mie...che Ainwenn poi, come l'infinito, ci rivelerà esser vere o false ^___^ .. Si Fata spero anch'io che la dottoressa Radovicka ci raggiunga presto :-))
 
   
Ainwenn
Ainwenn il 15/09/11 alle 22:36 via WEB
Ma nooooooo... è una cosa "seria" invece ehehehe... basta prendere tre monete (testa o croce) lanciarle 6 volte annotando il valore di ogni tiro dal basso verso l'alto, per il valore vedi schema sul post Il libro dei Mutamenti nell'altro mio blog... importantissimo: mentre si tirano i dadi si deve formulare a mente la domanda... poi io consulterò il responso dell'oracolo in base ai due esagrammi ottenuti... Beh dai è una cosa divertente... si il principio è quello dello yin e yang... Notte a tutti ^__^
 
     
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:35 via WEB
Sei proprio decisa ad ampliare la mia mente.... ed io ..siiii voglio seguirti ... chi altri ha mai potuto nemmeno sperare d'avere una maestra tanto Affascinate?!? Felice fine settimana Ainwenn ^___^
 
doucepassion65
doucepassion65 il 15/09/11 alle 14:30 via WEB
Nel frattempo Doucepassion si era avvicinato alla Ricercatrice. “Ci sono riuscito” le disse...Lei lo guardò con aria interrogativa. Cercando di non far apparire troppo evidente l’effetto che i suoi occhi avevano su di lui, lo Storico si concentrò su quello che aveva da dirle. “Ti ricordi che io sono qui per cercare la Stanza Segreta e che finora per questo motivo solo pochi di voi sapevano della mia esistenza?” “Certo che sì… vuoi dirmi che allora non era solo una specie di leggenda?” Lui sorrise. “Anche io cominciavo a crederlo. Ma la cercavo nel modo sbagliato…la stanza non è qui fisicamente, per accedervi bisogna che l’anima passi ad un diverso piano dimensionale. D’altra parte lì vi sono contenuti oggetti di grande potere, che possono cambiare il destino di tutti…e che quindi non possono cadere in mani impreparate…o sbagliate.” La Ricercatrice gli sfiorò un braccio e le parve di sentire in lui un leggero tremito. Strano, eppure non faceva freddo… “Io ho preso un solo oggetto, per adesso. Sono impaziente di mostrarlo a te e agli altri…ma dovremo stare attenti, se e quando lo useremo” Lo sguardo della donna si fece ancora più intenso. “E perché mai?” “Perché nell’universo, come ben sai, non siamo soli…e forse nemmeno su questa nave.”
 
 
joulelife
joulelife il 15/09/11 alle 20:04 via WEB
Uno sviluppo spendido Sergio.... descrittività, sentimento, approfondimento e rilancio di trama... sei Grande !! Complimenti e grazie di cuore. ^____^ alexsal
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 15/09/11 alle 15:58 via WEB
..ecco che tutto si ricollegava..il suo sogno dopo la birra cosmica..la donna che parlava di Venere..le lacrime di cristallo...ed ora si materializzavano nel medaglione che dafne aveva mandato ad ognuno di loro.....i suoi studi sui sogni non l'aveno mai tradita ..anche cio' che all'inizio sembrava poco chiaro poi aveva sempre una soluzione..tutto faceva parte del disegno cosmico..anche la presenza dello storico..Passion.. che in quel momento le si avvicino' e le rivolse la parola.....
 
 
joulelife
joulelife il 15/09/11 alle 20:17 via WEB
E' vero..l'avevi splendidamente sognato Lara e L'aura lo ha, altrettanto splendidamente colto. Un gioco al rilancio che ci appassiona emoziona e gratifica... anche fisicamente...mi nasce infatti un sorriso immenso...seguendo le trame che hai intessuto al magico tappeto per l'entrata di douce-Sergio-passion che ha anch'egli meravigliosamente...come Tutti NOI..tramato. :-)) Sei magica e lo sai Ricercatrice ^___* felice serata da alex, joule e sal
 
anima_on_line
anima_on_line il 15/09/11 alle 19:34 via WEB
letture d'avventure a cui partecipare emotivamente...ciao, buona continuazione
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 16:48 via WEB
emozione è quanto emana e riceve la star....ciao e grazie anima-on-line
 
Katartica_3000
Katartica_3000 il 15/09/11 alle 22:29 via WEB
mamma miaaaaaaaa...sviluppi intensi e coinvolgenti sulle note di una canzone senza tempo....Acquarius, amore libero...la Scienza che incontra il Cuore, utopia o realtà?...certo fu che Kata rivolse lo sguardo su Passion e Sognatrice...e li trovo..bellissimi!!!!:-) Baciotti mr.beat...come sempre in rappresentanza...siete tutti sempre bravissimi^_^
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 16:58 via WEB
..la scienza che incontra il cuore.... stupendo.. Dany è la bellezza esteriore ed interiore che esplode Katarticamente che ti rende capace d'una immagine di tale potenza descrittiva per quel momento tanto particolare.... Mr beat in rappresentanza felicemente lo riceve e con baciotti a vari gusti...quasi una ventina.. ricambia ^____^ Felice sabato sera Poetessa motorizzata, alexsal
 
PIU_0_MENO
PIU_0_MENO il 16/09/11 alle 13:30 via WEB
Chi si sente solo, sta solamente conoscendo di sè, l'angolo più profondo. Ciao!
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:06 via WEB
solitario e silente è il fondo del mare.... silente per chi non vuol sentire... Tu, Più o Meno come me resti in ascolto comunque.... e l'alveo del mare, quanto più è profondo tanto più ne ha di cose da dire ^____^ Felice sabato sera, alexsal
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:36 via WEB
Sulla dinamica dei buchi neri il nostro equipaggio realizzò una delle più grande svolta nella ricerca astronautica.. eccellenza della scoperta si riferiva alla pergamena della umanità.. Eravamo unici in cui abbiamo scoperto le coordinante, il cono radiante in cui si nasconde Dafne... qualcuno come la Ricercatrice dei sogni la nominò NCU .. Nuovo Cerchi di Umanità, mentre nel nostro laboratorio la fiale di Leon continuava di essere la scoperta più geniale ...!!!
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:08 via WEB
Mi piace l'esordio N.C.U Radovicka, ... ha già catturato l'interesse ^__^
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:38 via WEB
La cosa più importante era LA FORMULA di BERMUDA CALOROSO .. con la sua sigla : AAK....è la componente di Alex... Kata e Alfa.. Si riferiva alle temperatura delle lro corpi ogni volta quando si avvicinavano nel buco nero.. cioè la loro “unità” corporea ..era di tipo termico con una temperatura direttamente proporzionale alla gravità superficiale... Ricercatrice di sogni... e L_aura Ainnaen realizzarono la formula: T= (2a K) dove K = costante di Boltzmann 2 aa = Alfa _alex .... perché si basava nella temperatura di due musicisti: di Alfa e Alex...accompagnato dal calore delle versi di Katta ma si noto anche un'altra cosa .. che una volta in possesso della temperatura, al buco nero poteva anche essere associata un'entropia, Sal .... e quindi pari a S= AKc3/ (4 G h) dove G= costante di gravitazione universale...
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:10 via WEB
Che splendida ...formulazione .. Dottoressa .. tu sei una Potenza della natura...
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:40 via WEB
Questa formula Era un dato molto importante, per usufruire a salvare a Dafne.. si trattava soltanto di aumento di temperatura e non di produrre il fuoco.. era unica.. unica cosa per salvare la pergamena umana... disse Alfa.. e poi si ricordò della sua mappa
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:13 via WEB
la storia dalla quale deriviamo quindi.. salvare Dafne.. la componente animica umana senza rischiare di bruciarsi il 'contenitore'il corpo che la contiene.... è giusta la mia interpretazione?
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:43 via WEB
Questo successo, Ricercatrice dei sogni la proclamò, in un symposium della Conferenza europeo insieme a Sergio (ducedipasione)...che rappresentavano al nostro equipaggi Dir verità...nessun scienziato non era invidioso...perché la sua capacità di eloquenza e di uni dialettica dimostrò che il nostro equipaggio e fatto di anime e non gli apparteniamo a nessun stato e a nessun nazione... soltanto alla umanità...
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:15 via WEB
non multi soltanto...ma totale..cosmica nostra appartenenza ad una unica essenza...l'umana
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:45 via WEB
Cioè l'entropia era proporzionale al quadrato della massa del buco nero mentre la temperatura era inversamente proporzionale alla massa. In altre parole più il buco nero nel dimensione minore.. e più era caldo... questo era un calcolo fatto dal: di Lupo.. Francesca ...e Ainnuen..
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:16 via WEB
bisognerà tenerne conto..
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:47 via WEB
Allora una conseguenza di questo strano comportamento, puramente quantistico, è che il concetto di "vuoto" perde il suo classico e naturale concetto.. disse Occhio di gatto...
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:18 via WEB
Serenella è un fulmine di simpatia e saggezza... che rischiara e carezza...nonostante l'immane potenza intrinseca....
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:49 via WEB
Il vuoto?__ disse Alfa ... non esiste .. perché si semina... ... perché ..Se in una certa regione di spazio vi fosse il vuoto.... allora sarebbero zero tutti i campi di materia e di energia che esso presenti.., come il campo gravitazionale o quello elettromagnetico; ma questo significherebbe che sarebbe possibile conoscere contemporaneamente entrambi i valori prima descritti.... ossia il suo valore in un punto.... e il suo tasso di variazione nel tempo....
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:20 via WEB
scienza....
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:51 via WEB
Si, Alfa, questa è valida anche per noi essere umani disse radovicka... La Materia nera può fare di più che bianco perche è quella introspettiva che tocca abissi del anima ... è un canto di verità... schiude ‘giorni d’ambrosia... in un trionfo di riverberi che liberano, elevano il ‘rastremare d’anima indifesa, (di un) vento che sorge e vaga... spesso beviamo le nuvole per vedere il riflesso, e nel colore di questo “lago”, si affaccia il Paesaggio di purezza, della nostre metà...
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:23 via WEB
..e poesia.... è Lei... la dottoressa Radovicka.... il faro che ci condurrà nel non-luogo, dove sono inesistenti sono i confini ^___^
 
o3radovicka
o3radovicka il 16/09/11 alle 18:55 via WEB
Ciao alex... ben trovato....!!!!Siete bravissimi tutti più che mai,... i miei complimenti a Sergio..... se ce qualcosa che ti piace.. sai te.. .... con tanta stima e ammirazione , radovicka...!!!!
 
 
alfazulu31
alfazulu31 il 16/09/11 alle 22:06 via WEB
Io non sono commosso Rado, Io piango e non me ne vergogno...
 
   
Katartica_3000
Katartica_3000 il 16/09/11 alle 22:20 via WEB
ed io ti seguo Alfa....:-) sniff....versi umili e caldi di una mezza strega a far da formula magica sulle note di due bravi musici, come voi....Radooooo, sei unicaaaaaaaaa:-)))))) baciotti a gogò
 
     
o3radovicka
o3radovicka il 18/09/11 alle 15:01 via WEB
Kataaa.. meravigliosa Kataaa..Sei unica a anche te.. come tutti noi.. ma io ti ringrazio per questo cuore stupendo che hai e la dimostri un bacione con cuore, ornela
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:27 via WEB
Come lo sei stata anche Tu... uno sviluppo...splendido. Con immensa stima e ammirazione...Bentornata Dolce Amica, alex-joule-sal
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 16/09/11 alle 19:21 via WEB
auguro a tutti una buona serata e un abbraccio di bentornata a Rado..
 
 
joulelife
joulelife il 17/09/11 alle 17:28 via WEB
Felice sabato sera Ricercatrice ^__^
 
doucepassion65
doucepassion65 il 17/09/11 alle 17:48 via WEB
Io qui sono appena arrivato, però dò pure io il mio bentornata a Radovicka, dato che ci conosciamo bene...quello che ignoravo finora erano invece le sue cognizioni di fisica, che mi hanno riportato indietro con gli anni al tempo dei miei studi! Qui peraltro il mio ruolo non è tanto scientifico quanto storico e magari esoterico, però trovo molto intrigante da parte di Alex il sapiente riunire insieme i diversi contributi alla storia, che come tanti bracci di un fiume vanno insieme verso il mare...
 
 
joulelife
joulelife il 21/09/11 alle 21:45 via WEB
Grazie Sergio, buona serata
 
Volo_di_porpora
Volo_di_porpora il 21/09/11 alle 21:02 via WEB
grazie per sfiorare i miei giardini attraverso i vostri pensieri che tralasciate sui miei scritti
 
 
joulelife
joulelife il 21/09/11 alle 21:47 via WEB
Sono io che la ringrazio VolodiPorpora per i versi che deliziosamente dona a me e gli altri navigatori che hanno la fortuna di approdare al suo blog. Felice serata, alexsal
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 22/09/11 alle 10:30 via WEB
Mi stringo a Voi..in questo GIROTONDO di saluti ed abbracci...perche' NON SI E' MAI troppo abbastanza.ANZA..piu' siamo..meglio è^_^. Che bello....è una Storia..che unisce la Mente, ma soprattutto i sentimenti. Alex.........un mega abbraccio, mio caro amico, L'aura.
 
 
joulelife
joulelife il 22/09/11 alle 22:54 via WEB
Ti abbraccio forte SpeciaL'aura... Amica preziosa quanto la vita, dolce sera alexsal
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 22/09/11 alle 10:31 via WEB
CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOOO RADO...^_^ Amica..che stra-bello rileggerti... L'aura.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 

ULTIMI COMMENTI

FORUM PREFERITO

 

Forum della verità

 

CLICCA

 

PENSIERO

Alex

a

Dal-

-le rovine dell'uomo si erse

il pensiero.

Atomi guizzanti in magnetici orizzonti

attraversarono il confine:

' lanciarsi

da vette di materia

annichilita

tornare alla fonte'

In vibrazioni,

ora,

quale particella

d'esperienza,

a

 ricomporre l'Ologramma:

questo era

il fine

non diverso

c e rto

dal-

-l'inizio

Joule

a

Sal

 

COPYRIGHT

Questo blog NON rappresenta una

testata giornalistica, ex legge

62/2001,mentre è tutelato ai sensi

della Legge 675/1996 (tutela della

privacy).Ciò che vi è pubblicato è

frutto della  mia personale fantasia

ed estro, mentre le citazioni altrui

vengono opportunamente segnalate. 

Chiunque legga e fosse tentato

di prender spunto dalle mie creazioni, 

è pregato di avvertirne a tempo debito

l'autore,pena denuncia alla Polizia

Postale.

 

COPYRIGHT

Le immagini ed i video sono stati

liberamente tratti dal web:

chi ritenesse danneggiati i suoi

diritti d'autore può contattarmi

per chiederne la rimozione.

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31