I miei muri

Sono cambiata, ho alzato intorno a me muri insormontabili.

Conosci le persone, nasce (o meglio sembra a me che nasca) un feeling, sembra di viaggiare sullo stesso binario, i pensieri sembrano gli stessi.

Improvvisamente, dall’oggi al domani sembra che a queste persone sia stato fatto il lavaggio del cervello.

Non ti cercano più, e se lo fai tu, cercano di sbolognarti in meno che  non si dica.

Ci provi 1-2-3 volte poi…ti arrendi. E capisci che le persone oggi si fanno solo brave a parole, ma manca la sostanza, LA COERENZA. Più si fanno brave a parole più mancano di coerenza. Ogni volta che incontro di queste persone è  un mattone, poi un altro, poi un altro, poi un altro ancora.

Ed eccolo qui! IL MURO! ti rende inavvicinabile, ti rende quasi antipatica, diffidente. Non ti fidi più di nessuno, quasi quasi non ti fidi neanche della tua ombra.

Ma….va bene cosi…senza parole.

Non odio. IGNORO.

Tanto, prima o poi…tutto torna al mittente, è  una ruota che gira.

I miei muriultima modifica: 2019-11-30T17:47:53+01:00da Mel_sa7

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.