Bene e Male

Spesso un “amico” sesto senso ti dice subito cosa ti farà male o cosa ti farà bene.

A volte sbaglia, a volte no. Ma quelle volte che sbaglia le immagazzini talmente tanto che difficilmente poi riesci a fidarti del tuo sesto senso, cominci a dubitare pure di lui.

Guardi in cagnesco, non ti lasci guardare, non ti lasci toccare. Ti chiudi in una sorta di corazza impenetrabile. Il tuo muro, la tua cinta protettiva.

E ogni volta che lasci uno spiraglio, finisci per renderti conto di quanto sia crudele l’umanità.  Ti usano. Servi loro solo come pedina, per essere mossa a piacimento.  Ti riempiono di bei discorsi di perbenismo, di quanto il confronto sia la cosa giusta per una sana convivenza di gruppo. Chiedono con distaccato interesse la tua opinione, la tua idea. Ma finisci per essere ignorata (apparentemente) e commentata e additata privatamente.  E di nuovo manca la coerenza, il rispetto. E li capisci che non vale la pena neanche starci a pensare. Lascia che ti ignorino. E tu ignorali.

Guardati allo specchio e parla a te. Solo ciò che vedi riflesso in quello specchio non ti mentirà mai, non ti ferirà mai, non ti userà mai. Fidati soltanto di te stesso.

Un proverbio antico ma vero riassumerebbe tutto cosi….

Meglio soli….che mal accompagnati.

 

Bene e Maleultima modifica: 2020-01-20T20:16:30+01:00da Mel_sa7

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.