Smartphone pieghevole sul mercato: ma ecco perché conviene evitarlo

Si chiama Galaxy Fold, ed è prodotto da Samsung. Si tratta del primo smartphone pieghevole uscito sul mercato. Il dispositivo rivoluzionario che sembra essere la strada del futuro, in quanto è uno smartphone che si apre e diventa grande come un tablet. O, se preferite, viceversa.

LG, che di fatto ha inventato gli smartphone, ha invece rinunciato alla corsa al primo smartphone pieghevole, dando appuntamento almeno alla seconda metà 2020. Motorola, che sembrava ad un passo dal traguardo col suo Rarz, ha comunicato il suo rinvio a data da destinarsi. Malgrado lo abbia presentato lo scorso novembre.

Apple dal canto suo ha depositato un brevetto nel novembre 2017, ma per ora si fantastica solo su come potrebbe essere. Huawei lancerà invece il suo smartphone pieghevole Mate X inizialmente solo in Cina come prova.

Dunque, come dicevamo, con Galaxy Fold Samsung batte tutti. Tuttavia, ci sono alcuni elementi che ne sconsigliano l’acquisto e inducono ad avere un altro po’ di pazienza. Ecco quali.

CONTINUA A LEGGERE

Smartphone pieghevole sul mercato: ma ecco perché conviene evitarloultima modifica: 2019-12-27T10:03:22+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).