Lo smog sta aumentando anche senza auto in città: i possibili motivi

Il Coronavirus sta costringendo tutti noi a rinunciare alle nostre auto. A parte chi è costretto a muoversi per esigenze ben precise. Col traffico viario quasi azzerato, si sperava che lo smog nelle città diminuisse.

Sappiamo bene quanto in molti centri urbani, ormai da anni, i sindaci abbiano avviato una autentica guerra alle auto.

Dalle targhe alterne alle Ztl, al divieto di circolazione per le auto non rientranti in una classificazione “Euro” avanzata (solitamente quelle che rientrano da 1 a 3).

Quale occasione migliore per valutare l’impatto delle auto sullo smog di questa emergenza? Che induce la circolazione di poche vetture? Orbene, i dati sono sorprendenti e ci fanno riflettere se la guerra alle auto di questi anni non sia stata inutile.

CONTINUA A LEGGERE

Lo smog sta aumentando anche senza auto in città: i possibili motiviultima modifica: 2020-03-27T12:20:02+01:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).