Creato da laura_torri il 18/12/2011

Il raccoglitore

ciapa e porta a ca'

 

ASSOLTI!

Post n°179 pubblicato il 01 Novembre 2014 da laura_torri

 

che poi non è che ci sia molto altro da aggiungere....

Buon week a tutti

 
 
 

TFR

Post n°178 pubblicato il 24 Settembre 2014 da laura_torri

http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/11695439/Meta-liquidazione-in-busta-paga-.html

 

Fate prima ad andarvelo a leggere....io sono abbastanza incazzata anche se come c'è scritto è il dipendente a scegliere.....

Sara' perchè da qualche tempo io temo per la sorte dei nostri TFR.....

Sara' perchè io il TFR l'ho sempre pensato come a un non tanto grande gruzzoletto da poterci godere (di sti tempi c'è poco da godere) un a volta andati giustamente in pensione.....

Sara' perchè una volta ci si credeva di piu'.....

 

 
 
 

Sbang

Post n°177 pubblicato il 16 Settembre 2014 da laura_torri

Appero'!!!

Nuova impaginazione qua in Libero!!!

 

 
 
 

the king

Post n°176 pubblicato il 13 Settembre 2014 da laura_torri

 

 
 
 

Daniza

Post n°175 pubblicato il 12 Settembre 2014 da laura_torri

 


Si fanno sempre più incombenti, le ombre sulla vicenda dell'orsa Daniza, deceduta pochi giorni fa dopo una caccia durata settimane nei boschi del Trentino.
Iniziano ad affiorare interrogativi e circostanze misteriose che porterebbero a parlare di un vero e proprio movente dietro l'uccisione del plantigrado, deceduto per una dose massiccia di anestetico iniettatagli dai veterinari nel tentativo di addormentarla.
Innanzitutto ci si chiede come ci si sia potuti sbagliare sulla quantità di sedativo destinato all'orsa. Le cose sono due: o gli addetti erano dei dilettanti allo sbaraglio (e sarebbe una cosa gravissima, dal momento che l'animale apparteneva ad una specie protetta) oppure la quantità di medicinale è stata deliberatamente aumentata per mettere definitivamente fuori combattimento Daniza.
Siamo d'accordo con l'ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari) quando afferma che "gli specialisti sanno bene che queste anestesie sono pericolose perché l'orsa potrebbe aver avuto un problema cardiaco o metabolico sottostante che era impossibile rilevare senza analisi accurate pre-anestesia". Ma doveva essere per forza totale, questa anestesia? O poteva anche essere utilizzata una sedazione blanda, sufficiente tanto quanto bastava per intontire Daniza e consentire agli operatori di prelevarla senza correre rischi, per condurla in un luogo più idoneo?
Ci ha messo il carico da quaranta anche il presidente del PAE (Partito Animalista Europeo), Stefano Fuccelli, che ha fornito un possibile movente dell'accaduto. Se fosse confermato quanto afferma, ci troveremmo al cospetto di un assurdo omicidio consumato per squallidi motivi. "Daniza non è stata abbattuta per la sua pericolosità verso l'uomo - sostiene Fuccelli - la presunta aggressione non è mai stata confermata da perizie tecniche e l'ordinanza di cattura con l'ipotesi di abbattimento è stata formulata basandosi su una ricostruzione dei fatti a dir poco fantomatica della presunta vittima. Nessun testimone, nessuna prova video, nessuna immagine, solo dichiarazioni contrastanti tra loro".
Il presidente del PAE ha riportato anche il parere di numerosi esperti etologi, tra i quali Roberto Marchesini, "che si sono trovati concordi sulla non pericolosità dell'orsa Daniza, il cui comportamento è perfettamente normale e non è affatto indice di pericolosità dell'animale".
Va giù duro Fuccelli, che ha dichiarato anche che "ci risulta che a Pinzolo, luogo della presunta aggressione, è pronto il progetto per la realizzazione dell'ampliamento dell'area sciistica dopo il recente collegamento funiviario con Madonna di Campiglio, fino ad ora però bloccato a causa dell'orsa protetta dal progetto europeo Life Ursus". Viene da sé l'ipotesi che "Daniza sia soltanto il capro espiatorio di una vicenda dai risvolti politici economici, di consensi elettorali e spartizioni di denaro pubblico".
E' anche curioso apprendere che Daniele Maturi , il fungaiolo rimasto vittima della presunta aggressione dell'orsa, sia un dipendente delle Funivie Pinzolo, di mestiere battipista. Strana coincidenza, ma fate voi....
Intanto è partito il boicottaggio rivolto verso il Trentino. Gli attivisti animalisti hanno invitato a non trascorrere le vacanze nella provincia, in modo da far sentire forte e chiaro lo sdegno degli italiani nei confronti degli amministratori locali.
Non hanno voluto sentire ragioni quando prendevano le loro scriteriate decisioni, sentiranno le lamentele degli albergatori trentini.

 

Se così fosse ci sarebbe da indignarsi ancora di piu'...tra l'altro mentre sono al pc sto ascoltando un tg e pare che questa povera bestiola sia stata avvelenata.....

Ma l'uomo puo' essere così meschino e tanto crudele e spietato?

F A N C U L O


 

 
 
 
Successivi »
 

 

 

 

 

RACCOLTA DIFFERENZIATA

 

 

 

AHAAHAHHAHA

 

 

 

 

 

 

 

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.