Creato da fugadallanima il 09/02/2012

fugadallanima

per ritrovarmi una volta ancora

 

orgoglio

Post n°528 pubblicato il 23 Maggio 2017 da fugadallanima

in amore non esiste orgoglio.

Quando si ama, lasci correre le cose,

quando si ama, giustifichi le situazioni,

quando si ama, è normale dare,

quando si ama, si condivide,

quando si ama, ci si protende,

quando si ama, si è in due .....

Ma questo non è amore,

questo è solo un niente che ti ritrovi davanti,

un niente fatto di niente,

neppure un'illusione.

E allora ben venga l'orgoglio,

l'orgoglio di non chiedere,

di non abbassarsi,

di non scusare,

l'orgoglio che ti spinge a capire

quanto tu veramente  vali

e quanto poco sia l'altro.

Si, benedetto orgoglio che ti spinge a non cedere,

che ti apre gli occhi di fronte alla realtà,

benedetto orgoglio.

Come sempre, quando hai niente,

niente puoi perdere...

Stringiti il tuo orgoglio,

ti sentirai più forte.

 
 
 

quando era

Post n°527 pubblicato il 21 Maggio 2017 da fugadallanima

quando mio marito era appena partito

per il viaggio del non ritorno,

ero disperata per tutto quello di cui la morte lo stava privando.

Un'amica mi disse: "Non piangere, lui è stato fortunato

perchè nel suo viaggio di addio ha avuto te".

Allora mi sembrò un'oscenità.....

Oggi, oggi ci penso...

Oggi a chi posso confidare le mie paure?

Oggi non ho nessuno che mi possa ascoltare,

nessuno a cui parlare a cui importi veramente di me.

I figli, come sempre, ne devono restare fuori.

Un figlio chiede aiuto alla mamma.

una madre non può chiedere aiuto ad un figlio.

Le fragili conoscenze sono solo manciate di parole,

le fragili conoscenze, se le vuoi tenere,

devono restare così....

Non sono loro a cui ti puoi rivolgere.

Le fragili conoscenze restano finchè tu le fai sorridere,

finchè sei tu che offri loro una mano,

finche tutto volteggia lieve.

Alla mia piccola fragile conoscenza non importa,

non importa nulla di me,

di quella me che sono io veramente.

E' solo una fragile conoscenza ....

Le mie paure mi navigano dentro ,

speriamo restino solo paure ....

C'è stato un tempo in cui la morte non mi faceva paura,

mi sembrava che qui non ci fosse più nulla per me.

E' stato faticoso tornare a vivere,

avere ancora dei sogni,

progettare anche solo un presente vicino.

Ora, non vorrei perderlo.

Ora vorrei ancora camminare un poco ....

e mi accontento anche solo della mia fragile conoscenza....

 

 

 
 
 

mi abbraccio

Post n°526 pubblicato il 05 Maggio 2017 da fugadallanima

e poi mi abbraccio da sola,

mi abbraccio da sola nei momenti bui,

nei momenti di paura,

nei momenti così...

Mi abbraccio da sola 

perchè sono sola ...

Non posso appoggiarmi a nessuno

perchè non c'è nessuno, 

nessuno a cui voglia appoggiarmi .

No non voglio essere un peso,

non per figli, non per altri.

L'unica persona su cui davvero contavo,

sono anni  che vola dove neppure i sogni possono arrivare.

Lui era il mio appoggio, lui.

Il resto sono solo, solo aliti di vento.....

Vorrei, vorrei sentirti dire: appoggiati a me,

vorrei sentirti dire: ci sono,

vorrei.....

Non me lo dici e non posso chiedertelo,

tutto va bene finchè lasciamo il vento volare ....

non posso appogiarmi a te,

non posso rischiare di perderti ....

solo parole, parole e niente 

 

 
 
 

perchč?

Post n°525 pubblicato il 21 Aprile 2017 da fugadallanima

Questo tempo per noi..... 

come fuggiva veloce ...

tu morivi ed io restavo qui ....

come disperatamente ti tenevo 

e tu ....

perchè il nostro sogno volava 

volava su arcobaleni di parole 

volava sul respiro del vento 

nella pioggia dei nostri pensieri ....

se l'amore avesse potuto...

se l'amore aveesse potuto....

tu sei andato....

ed io sono qui....

e ora.... 

cerco ancora il calore di un raggio di sole...

cerco quella barca capovolta 

e la sabbia nelle nostre mani....

dammi un pò di amore....

scaldami ancora il cuore...

ho tanto freddo,

abbracciami...

e non morire, non morire mai....

............................................

non ho mai potuto dirtelo... 

non potevo chiederti di non morire...

ti tenvo con tutta la mia disperazione 

non volevo 

no volevo 

.............

sii felice, sii felice nel tuo cielo lontano....

sii felice ....

felice ....

abbracciami e poi vola via ....

vola 

 

 

 
 
 

dove sei?

Post n°524 pubblicato il 12 Aprile 2017 da fugadallanima

il passato a volte ritorna,

ritorna con struggente nostalgia di piccole cose,

ritorna nei gesti ripetuti,

nelle attese in cucina,

nel dolore delle cose sbagliate.....

Ho paura a parlarti,

io che non vengo più a cercarti,

non vengo a cercarti,

ma ti voglio bene, 

quel bene che non si può dimenticare.

Ti voglio ancora bene, credimi,

ma vedi come, come vanno le cose ....

Non ho neppure il coraggio di chiederti aiuto...

Dove sei?

 

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fugadallanimadrunkenbutterfly0The.Black.SwanStolen_wordsCherryslSky_Eagleun_uomo_della_follachiaracomeilsole1Palm26diogene51makavelikagigliodamoreElemento.Scostantearchetyponcassetta2
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom