Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

 

Registrazione nei Motori di Ricerca

 

 

Messaggi di Aprile 2017

Go on...

Post n°3544 pubblicato il 30 Aprile 2017 da g1b9
 

 

https://68.media.tumblr.com/32b97614bf88ad5073fcb001a426cf42/tumblr_no2zbz1rbp1rsyvkio4_1280.png

  Spesso falliscono le nostre aspettative proprio dove parevano promettere meglio ma danno soddisfazione  proprio dove non pensiamo possa succedere.Allora basta credere.

 
 
 

Tu, che sei sempre con me...

Post n°3543 pubblicato il 29 Aprile 2017 da g1b9
 

 

"Con la tua immagine e con il tuo amore,
tu, benché assente, mi sei ogni ora presente.
Perché non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri;
ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te."




 

 
 
 

Attimo dopo attimo...il bilancio alla fine!

Post n°3542 pubblicato il 28 Aprile 2017 da g1b9
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il preoccuparsi non ruba mai al domani

il suo dispiacere,priva soltanto l'oggi

della sua gioia.

 Leo Buscaglia 

 

In ogni caso la felicità è sempre dietro

l'angolo:la felicità arriva all'improvviso,

indipendentemente dalla situazione e

dalle circostanze,tanto da sembrare

spietata.

Banana Yoshimoto 


 

 
 
 

Nella Cina feudale (a.C) un tale si interroga sull'adulazione...

Post n°3541 pubblicato il 27 Aprile 2017 da g1b9
 

 La Cina ha vissuto il suo periodo feudale molto prima delle civiltà ,che siamo abituati a studiare ,e mi riferisco a quelle del medio oriente e del bacino mediterraneo,che contemporaneamente vivevano ancora lo schiavismo. E in questa società feudale si faceva apprendimento attraverso una narrativa semplice tutta ricondotta al favolismo. Così si imparava soprattutto la Storia con leggende mitologiche, la geografia con favole ,come accadeva per l'etica, il modo di vivere, soprattutto personale e in rapporto alla famiglia. Ho attinto da una raccolta di questi testi questa favola e  ve la presento tale e quale.


Zou Ji si guarda allo specchio

 

Zou Ji era un bellissimo ed affascinante giovanotto alto quasi due metri. Una mattina, guardandosi allo specchio dopo essersi vestito, chiese alla moglie: “Chi è più bello, io o Xu Gong, residente nel quartiere nord della città?” “Certo che sei più bello tu! Come può Xu Gong paragonarsi a te!” 

Xu Gong, abitante nel nord della città, era riconosciuto come uno dei giovani più belli dell’intero regno di Qi, per cui Zou Ji non credette molto alle parole della moglie. Quindi rivolse la stessa domanda alla concubina, che rispose a sua volta: “La bellezza di Xu Gong mai potrà paragonarsi alla tua!” 

Il giorno seguente, un ospite venne a rendergli visita. Nel corso della conversazione, Zou Ji gli chiese: “Chi è più bello tra me e Xu Gong?” “Xu Gong è molto meno bello di voi,” fece l’ospite.  

Il terzo giorno, incontrò Xu Gong e l’osservò attentamente. Si rese allora conto di essere meno bello. Dopo essersi guardato di nuovo allo specchio, sentiva di essere davvero lontano dalla sua bellezza. La notte, coricato sul letto, pensa e ripensa capì finalmente perché tutti avevano detto che fosse più bello di Xu Gong. “Hanno fatto così perché mia moglie mi vuole bene, la concubina ha paura di me e l’ospite ha bisogno del mio aiuto.”  

Commento del curatore: non è facile conoscere sé stessi, specialmente di fronte alle lodi. Fortunatamente il protagonista ne è consapevole, guardandosi allo specchio.

 

 
 
 

il segno del tempo!

Post n°3540 pubblicato il 26 Aprile 2017 da g1b9
 

 

Sign of the times

 

 Basta piangere. Questo è un segno dei tempi, benvenuti all'ultimo show, per il quale spero abbiate indossato i vostri abiti migliori.

Non potete impedire con blandizie che si apra  la porta per la vostra via per il cielo. A voi pare piacevole stare qui, ma non è assolutamente vero. Se avessimo  imparato dalle esperienze passate perchè saremmo ancora qui a creare armi e allo stesso tempo sfuggirne?

Basta piangere, è un segno dei tempi, per questo dobbiamo andar via di qui, dobbiamo andarcene , è inevitabile. Smettere di piangere sarà la cosa giusta,poichè la fine è vicina e dobbiamo allontanarci da questo luogo .Smettete di piangere, godetevi la vita mentre saremo catapultati  attraverso l'atmosfera dove le cose saranno altrettanto piacevoli , come quì ,e per noi c'è la possibilità di incontrarci ancora in qualche posto lontano da qui. E tutto questo perchè non abbiamo imparato nulla dal passato e si continua a giocare con ogni tipo di armi.

 

(traduzione non letterale mia)

 

 

 
 
 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUŇ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Isidora01g1b9licsi35pemonellaccio19gabbiano642014das.silviaTerzo_Blog.Giusamore_nelcuore1vololowProfondicus1colucipaperino61toLunaltasagredo58segreto.666
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

motori ricerca

 
 

CONTATORE