occhio alla truffa

smascheriamo assieme le truffe

 

miglior sito

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

ULTIME VISITE AL BLOG

paolaandreatta0torinosetteslavkoradicjiva0matthew86roza.askovaale_degregorioinfinity1964BELFANCIULLO1789graziano_pasqualicheope19cassetta2robertag1965Modena1984Commando08
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Falsi funzionari inps, enel, gas...

Post n°20 pubblicato il 08 Dicembre 2011 da giggi91

Il nonno sta tranquillo a casa sua, ad un certo punto suona il campanello, chi è? Siamo funzionari dell'inps, siamo venuto a controllare la vostra pensione!! Li fa entrare tranquillamente, questi si accomodano e iniziano a spulciare tra le carte, e mentre spulciano si inizia a parlare del più e del meno...e la pensione non basta mai! Colpa dell'euro! Colpa del governo....ad un certo punto uno dei due chiede di poter andare al bagno, intanto il nonno rimane a parlare con l'altro funzionario...e di li e di la....il complice torna, i due signori si alzano ed esclamano "signore è tutto a posto, anzi avete diritto ad un'aumento!" E il nonno li saluta tutto contento!! Torna in camera e scopre che è tutto in disordine, non manca nient... tranne tutti i risparmi!!!
Variante di questa truffa possono essere i signori che chiedono un po' d'acqua o i lontani parenti emigrati in america!!

tratto da www.m1979.blogspot.com

 
 
 

Essere vegetariano č una cosa giusta, ma...

Post n°19 pubblicato il 07 Dicembre 2011 da giggi91

Essere vegetariano è senza dubbio un atto di nobiltà d'animo verso i poveri animali. Nel corso degli ultimi anni si stanno moltiplicando a vista d'occhio le persone che decidono di intraprendere questa scelta o diventare addirittura vegani. Chi decide di diventare vegetariano rinuncia definitivamente alla carne e al pesce, ma, per chi non lo sapesse, la carne è presente anche in alimenti davvero insospettabili. Ad esempio la piadina sembra un alimento privo di qualsiasi forma di vita animale, non tutti sanno però che nel prepararla si aggiunge anche dello strutto che è un prodotto alimentare animale ottenuto per fusione dei grassi presenti nel tessuto adiposo del maiale! questa è solo uno degli esempi, infatti tantissimi altri prodotti come ad esempio il pesto alla genovese confezionato, la mozzarella, la mozzarella di bufala, il pecorino romano, il pecorino sardo e tantissimi altri formaggi contengo all'interno il caglio  che viene estratto dallo stomaco (abomaso) di vitelli o ovicaprini lattanti, o di maiale . Quindi è bene che chi intende diventare vegetariano tenga ben presenti questi consigli, se no rischia di fare tanti sacrifici inutilmente!

 
 
 

La nuova manovra

Post n°18 pubblicato il 06 Dicembre 2011 da giggi91

Stasera a "porta a porta" il presidente del consiglio Mario Monti illustrerà la manovra salva Italia. Per chi si è perso i vari telegiornali o preferisce girare la testa su tematiche più rosse, pubblico i capisaldi della manovra qui sul mio blog, annunciandovi che naturalmente a farne le spese saremo soprattutto noi cittadini; che come sempre le uniche cose che, per il momento vedremo, saranno solo rincari e nuove tasse. Ma, nella speranza di un futuro migliore, voglio fare a tutti voi, e a me stesso, un grosso in bocca al lupo!

Ripristino dell'Ici, riforma delle pensioni, incremento dell'Iva del 2 per cento, aumento delle accise sui carburanti, tagli agli enti locali. Sono i principali provvedimenti contenuti nella manovra economica varata ieri dal governo Monti. Un decreto legge da 20 miliardi di euro netti e di 30 al lordo da spalmare nel triennio 2012-2014, con possibili correzioni per interventi a favore del lavoro e delle imprese. "Abbiamo avuto cura nel distribuire i sacrifici", ha detto il presidente del Consiglio, ricordando che il governo è stato chiamato all'opera per risolvere "una crisi gravissima". 

Monti ha anche annunciato che, in ossequio al principio della distribuzione dei sacrifici, rinuncerà al suo stipendio di premier e ministro dell'Economia, e che tutti i membri del governo adotteranno una trasparenza totale nelle loro dichiarazioni patrimoniali. 
Facendo riferimento alla manovra, Monti ha spiegato che "per certi aspetti abbiamo da tirare la cinghia e per altri mettiamo subito in opera meccanismi per la crescita dell'Italia". 

Non ci sarà aumento dell'Irpef, che era nelle bozze originarie della manovra. Sarà invece reintrodotta l'Ici, che si chiamerà Imu e avrà un'aliquota ordinaria dello 0,76 per cento. Tasse in vista anche per i beni di lusso: le barche oltre i dieci metri, gli aerei privati e le automobili di un certo livello. L'Iva sarà aumentata del 2 per cento dal settembre 2012, mentre sarà vietato fare transazioni in contanti oltre i mille euro. Previsto poi un prelievo una tantum dell'1,5 per cento sui capitali rientrati con lo scudo fiscale. Un provvedimento, quest'ultimo, che secondo il premier ha "valore di giustizia". 

Oltre a tagli a regioni e comuni, il governo ha abolito le giunte provinciali, riducendo anche il numero dei consiglieri.  Per quanto riguarda gli interventi strutturali in favore della crescita, è previsto uno sgravio per chi mette capitali nelle aziende, nonché per chi assume giovani e donne. Un meccanismo denominato Ace favorirà la patrimonializzazione delle imprese, mentre le nuove assunzioni saranno premiate con una riduzione dell'Irap. Il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera ha poi annunciato che attraverso il prossimo Cipe saranno sbloccate decine di miliardi per le infrastrutture.

La riforma delle pensioni è stata presentata dal ministro del Lavoro Elsa Fornero: "Abbiamo deciso di lasciare l'anzianità delle donne a 40 anni più uno, perché c'è già, più un mese già scattato. Quindi 41 anni e un mese per le donne. Per gli uomini chiediamo un sacrificio: l'anzianità si acquisisce con 42 anni e un mese dal primo gennaio 2012". L'età minima sarà di 66 anni per gli uomini e 62 per le donne. Dal 2018 non ci sarà più differenziazione ed entrambi i sessi andranno in pensione a 66 anni.

Il ministro del Lavoro Elsa Fornero che scoppia in lacrime quando rivela che è stato deciso per il 2012 lo stop all'adeguamento annuale in base all'inflazione per tutte le pensioni, tranne per le "pensioni tra i 480 euro e la doppia della minima" (queste ultime rivalutate però al 50%). Le pensioni, quindi, sopra i 960 euro mensili non saranno più indicizzate.  

Monti ha infine assicurato che sarà garantita piena copertura dell'inflazione a chiunque non superi il doppio della pensione minima: "Grazie ai proventi derivanti dal bollo sullo scudo fiscale possiamo dare non metà copertura dall'inflazione, come pensavamo, ma piena copertura dall'inflazione, anche per le pensioni comprese tra quella minima, che è di 480 euro, e la doppia della minima".

 
 
 

L'inutilitą delle agenzie interinali

Post n°17 pubblicato il 04 Dicembre 2011 da giggi91

Io, come molti ma veramente molti giovani, non trovo uno straccio di lavoro. Per via della crisi e dell'inutilità del governo gli unici lavori che possiamo fare noi giovani sono: l'agente immobiliare (lavori tutto il giorno, suoni ai campanelli e SE e sottolineo SE riesci a trovare una casa e venderla guadagni una misera provvigione), l'agente di commercio (naturalmente mica l'agente con appuntamenti prefissati da centralino interno e con un minimo di fisso garantito..assolutamente no! Molte volte porta a porta e con una provvigione che si aggira sui 20 euro per cliente acquisito..naturalmente pagati 60 giorni dopo aver siglato il contratto) oppure il promoter (stai in mezzo ad una strada al freddo al gelo ad inportunare la gente che passa proponendogli spazzatura e in cambio il tuo compenso, se sei fortunato, è di 5 euro all'ora)..allora noi giovani come facciamo a costruirci un futuro? è giusto forse che dobbiamo essere noi a pagare le colpe di una classe dirigente precedente che non ha fatto altro che mandare in malora l'italia..è giusto forse che dobbiamo avere 42 anni di contributi nonostante non riusciamo a trovare un lavoro a tempo indeterminato prima dei 30 anni? (e sono stato largamente ottimista a credere che entro i 30 anni qualcuno ci assume a tempo indeterminato), E' giusto che nessuno vuole insegnarci un vero mestiere e per fare qualsiasi lavoro richiedono esperienza??..se nessuno mi assume io questa esperienza come faccio a farmela?? Allora uno per trovare un lavoro come si deve si rivolge ad internet..si puo trovare di tutto su internet figurati se non puoi trovare uno straccio di lavoro..certo ne puoi trovare quanti ne vuoi ma sono sempre i suddetti..allora un ragazzo chiede in giro e gli dicono che solo iscrivendoti alle varie agenzie interinali puoi sperare che ti assumono..allora ti documenti sulle aperture dei loro uffici e scopri che sono aperti per ricevere nuove candidature un ora al giorno al massimo per tre giorni alla settimana e quindi si puo ben immaginare la calca presente per registrarsi..alla fine dopo un mese di fatica ti iscrivi a tutte le agenzie presenti sul territorio, ma ti rendi conto che, nonostante le tue competenze, nessuna di queste ti chiama e poi scopri il perchè..Anche le agenzie interinali hanno scoperto, negli anni, la potenza di internet e quindi naturalmente preferiscono inserire un annuncio su ebay annunci o su infojobs e aspettare che i candidati con le caratteristiche per una determinata mansione inviino un curriculum tramite internet..molto piu semplice che spulciare un database con migliaia di candidati..loro cosi ottimizzano il lavoro, noi invece abbiamo fatto tanta fatica ad iscriverci per nulla..Questo naturalmente è un mio pensiero, ma credetemi che se siete nella mia stessa condizione, qualche dubbio vi salta in mente. Spero di essere stato utile a chi, come me, cerca disperatamente un lavoro serio e un futuro normale.

 
 
 

Amore e truffa.

Post n°16 pubblicato il 03 Dicembre 2011 da giggi91

Da tempo ormai sono su libero.it e molto spesso mi arrivano messaggi di questo genere

Ciao cari
Il mio nome è (mirian.kassalaa@yahoo.com),ho visto il tuo profilo oggi a libero.it
divenne intrested in voi, mi piacerebbe anche sapere di più, La prego di scrivere nel mio indirizzo e-mail personali in modo che posso darvi il mio alcune delle mie foto per voi di conoscere quale mi sono ok (mirian.kassalaa@yahoo.com) I crediamo di poter passare
Da qui sto aspettando.(Ricordate la distanza o il colore non importa, ma
l'amore conta tantissimo nella vita,
Grazie.
mirian.

Inutile dire che di sicuro è una truffa atta a farti spendere soldi, ma dato che non ho mai voluto indagare fino in fondo, vorrei sapere da voi utenti se ne sapete qualcosa in più di me.

 
 
 
Successivi »