Creato da lacky.procino il 07/05/2010

A MODO MIO

Guardo, Leggo, Sorrido E,

 

Il crollo

Post n°665 pubblicato il 30 Ottobre 2014 da lacky.procino
 

Viviamo in un mondo folle, continua a girare, ma non per molto. I tempi non li so calcolare, i tempi sono importanti, perché se il crack, il crollo,

il sistema del denaro, che è inevitabile, avviene tra 10 anni è una cosa e ti può interessare, se avviene tra 50 anni è un'altra.

Comunque al momento del crollo del sistema del denaro, ti fermerai da un benzinaio e dirai "Mi dia 60 Euro di benzina" e quello ti dirà

"Che Euro ?... mi dia piuttosto una gallina e due uova". 
Il denaro favorisce quei soggetti che avendone capito profondamente l'essenza

lo sanno maneggiare, e sono i grandi finanzieri, ma la gente comune non sa, non solo, si fa totalmente ingannare,

il risparmiatore è la vittima designata del sistema del denaro, perché finanzia attraverso le banche i ricchi perché diventino sempre più ricchi,

se le cose a costoro vanno bene tanto meglio per i ricchi, se vanno male la cosa cade sulla testa dei risparmiatori.

In qualche forma la rapina del cosiddetto risparmio avviene già, perché o è l'inflazione o il fatto che a un certo punto vieni tassato, il risparmiatore non può uscirne.

 

 
 
 
Successivi »