Creato da silvia.robin1 il 14/11/2007

ROBIN HOOD

E GLI ALLEGRI COMPAGNI

 

 

UNA BELLA STORIA DI AMICIZIA

Post n°211 pubblicato il 20 Febbraio 2009 da silvia.robin1

[[Stoccarda, anni trenta. Hans Schwarz, un giovane ebreo di famiglia borghese, frequenta il locale liceo Karl Alexander Gymnasium di Stoccarda. Un giorno viene aggregato alla classe Konradin von Hohenfels, di famiglia nobile, dai modi e tratti assai diversi da quelli degli altri compagni di scuola di Hans. Il rango nobiliare di Konradin intimidisce gli altri ragazzi, pur provenienti da famiglie alto-borghesi, ma affascina Hans che desidera diventargli amico. Tuttavia Konradin si dimostra poco attratto anche dal Caviale, il gruppo di nobili della classe che non stimolano affatto il suo interesse.


Un giorno, l'attenzione di Konradin viene catturata da Hans che faceva mostra di alcune monete antiche in classe e così scoprirono di avere una passione in comune. Dopo, sulla strada di casa, Konradin rivolge la parola ad Hans ed entrambi iniziano a discorrere; da lì inizia un’amicizia basata anche su interessi comuni: Hans invita Konradin a casa sua e gli fa conoscere i suoi genitori (e gli mostra la sua collezione di monete, della quale va molto orgoglioso). Anche Konradin invita Hans a casa propria: la casa di famiglia di Konradin è di gran lunga più grande e lussuosa di quella di Hans, ma la cosa cui questi fa quasi subito caso è che non viene mai presentato ai genitori del suo amico, e ne viene a scoprire la ragione in maniera piuttosto traumatica: una sera, a teatro con la sua famiglia, Konradin fa finta di non conoscere Hans e non lo saluta. L’indomani, richiesta una spiegazione, Konradin dice ad Hans che sua madre odia e teme gli ebrei e suo padre, per amore della moglie, ne sostiene le posizioni: entrambi i genitori, inoltre, non gradiscono che il figlio frequenti ebrei.


Le leggi razziali di Hitler, nel frattempo, modificano lo status degli ebrei e anche Hans non è esente da discriminazioni, sebbene Konradin, per quanto seguace del dittatore tedesco, continui a far di tutto per evitare problemi al suo amico ebreo, con il quale però i rapporti sono ormai irrimediabilmente compromessi a causa dell’ideologia. Le strade dei due ragazzi si separano alfine quando i genitori di Hans decidono di mandare il ragazzo da alcuni zii negli Stati Uniti a New York. Una volta messo in salvo il figlio, i genitori di Hans si suicidano.


Da quel momento, e per più di trent’anni, Hans non sa più nulla delle vicende di casa propria: studia a Harvard, diventa avvocato - sebbene la sua aspirazione fosse diventare un poeta - e si costruisce una carriera in America, quando un giorno riceve una lettera dalla Germania: è il suo liceo di Stoccarda, che chiede ai suoi ex alunni ancora viventi un contributo per costruire un monumento in memoria dei loro compagni di scuola che caddero nella Seconda guerra mondiale. Alla lettera è allegata una lista in ordine alfabetico e Hans la scorre, saltando volutamente, tuttavia, la lettera “H”. Quando sta per gettare via la lettera, spinto dalla curiosità, scorre anche la lettera mancante e legge, alla voce von Hohenfels, Konradin: «Implicato nel complotto per uccidere Hitler. Giustiziato». Alla luce di questa scoperta, Hans si rende conto di aver “ritrovato” il suo amico, anche se troppo tardi.]]'Grassetto

 
 
 

OBAMA PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI

Post n°210 pubblicato il 21 Gennaio 2009 da silvia.robin1
 

 
 
 

BASTA!!!!!

Post n°209 pubblicato il 07 Gennaio 2009 da silvia.robin1



ABOLIAMO I PRIVILEGI AI POLITICI

porre fine ai privilegi ingiustificati della politica italianA






















  1. i politici non dovrebbero aumentarsi gli stipendi ogni 6 mesi
  2. i politici non dovrebbero avere tutto gratis
  3. i
    politici non dovrebbero tagliare i soldi alla scuola pubblica quando
    loro sono la causa del deficit italiano



Category:

Description:

MANDIAMOLI A LAVORARE : Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un
articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato
all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di stipendio per i
parlamentari pari a circa Euro 1.135,00 al mese.
Inoltre la mozione é stata camuffata in modo tale da non risultare nei
verbali ufficiali.

STIPENDIO: Euro 19.150,00 AL MESE;
STIPENDIO BASE: circa Euro 9.980,00 al mese;
PORTABORSE: circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare);
RIMBORSO SPESE AFFITTO: circa Euro 2.900,00 al mese;
INDENNITA' DI CARICA: (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00); TUTTI
ESENTI DA TASSE


TELEFONO CELLULARE: gratis;
TESSERA DEL CINEMA: gratis;
TESSERA TEATRO: gratis;
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA: gratis;
FRANCOBOLLI: gratis;
VIAGGI AEREO NAZIONALI: gratis;
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE: gratis;
PISCINE E PALESTRE: gratis;
FS: gratis;
AEREO DI STATO: gratis;
AMBASCIATE: gratis;
CLINICHE: gratis;
ASSICURAZIONE INFORTUNI: gratis;
ASSICURAZIONE MORTE: gratis;
AUTO BLU CON AUTISTA: gratis;
RISTORANTE: gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro
1.472.000,00).
INOLTRE: Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35
mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi
( per ora!!!);
Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in
violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per
quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della
Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio,
una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio);
La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255
MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Far circolare.......si sta promovendo un referendum per l' abolizione
dei privilegi di tutti i parlamentari............ queste informazioni
possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i
massmedia rifiutano di portarle a conoscenza degli italiani......




 
 
 

BUON.......

Post n°208 pubblicato il 30 Dicembre 2008 da silvia.robin1

 
 
 

CAROTE MULTICOLORI

Post n°207 pubblicato il 28 Dicembre 2008 da silvia.robin1





 (copiato
da internet)
 

Contiene componenti con attività
estrogenica,  soprattutto il beta carotene che, come tutti i
fitoestrogeni, è una sostanza simile agli ormoni femminili. Questa
proprietà è confermata dall'uso tradizionale della carota come stimolatore
del latte materno
- agisce infatti sul seno promuovendo lo sviluppo delle
ghiandole mammarie
.
carrot.jpg (10852 byte)


Altre caratteristiche e
proprietà:

questa comune verdura utilizzata per preparare salse ed
insaporire pietanze, contiene diversi principi attivi tra cui il carotene
sostanza trasformata dal nostro organismo in vitamina A.


Il Beta Carotene (Vitamina A) è
necessario per la corretta crescita e riparazione dei tessuti corporei;
aiuta a mantenere pelle liscia e morbida e sana; aiuta a proteggere le
mucose
della bocca, del naso, della gola e dei polmoni, riducendo così la
suscettibilità alle infezioni; protegge contro gli agenti inquinanti
(azione antiossidante contro gli effetti nocivi dei radicali liberi);
contrasta la cecità notturna e la vista debole, ed è quindi fondamentale per
una buona vista
; e aiuta nella formazione di ossa e denti.



L'attuale ricerca medica
dimostra che i cibi ricchi di Beta Carotene aiutano a ridurre i rischi di
tumore ai polmoni
( soprattuto nei fumatori che 'bruciano'
letteralmente molta vitamina A) e certi cancri della cavità orale. A differenza
della Vitamina A estratta dall'olio di fegato di pesce, il Beta Carotene non è
tossico.


Una alimentazione ricca di grassi, il
lavoro davanti al computer o con luce artificiale, l'inquinamento, il fumo di
sigaretta ed altri fattori, contribuiscono a provocare un aumentato bisogno di
vitamina A e betacarotene. Lo stesso discorso vale per le persone che passano
molto tempo davanti al televisore.


Una carenza di Beta Carotene può
risultare in diminuzione della visione notturna, aumentata suscettibilità alle
infezioni, pelle secca e squamosa, perdita dell'appetito e dell'olfatto,
stanchezza frequente, assenza di lacrimazione, denti difettosi, e ritardata
crescita delle gengive.



La carota contiene anche un altro
antiossidante, il Glutatione.


La carota contiene inoltre vitamine
del gruppo B, PP, D ed E
oltre ad altri principi utili. Per tale motivo la
carota è un vegetale importante per quanti abbisognano di un apporto vitaminico,
come bambini, anziani, convalescenti. Grazie all'elevato contenuto di vitamine e
minerali, la carota aumenta le difese dell'organismo e le capacità di
resistenza alle malattie infettive.


Questa radice è anche indicata per
combattere le affezioni polmonari e gastro-duodenali, nell'insufficienza
epato-biliare e nelle dermatosi.


Inoltre, previene
l'invecchiamento
grazie alla sua azione antiossidante che contrasta
gli effetti nocivi dei radicali liberi.
MA è anche:



* galattogena - facilita la
secrezione lattea nelle puerpere


* emmenagoga - stimola il
flusso mestruale se scarso


* carminativa - stimola la
produzione di succhi gastrici e aiuta la digestione


* epatica - tonifica il
fegato e ne rigenera le cellule. Usata per indigestioni, coliche,
congestione epatica, cirrosi. Buona dopo la fase acuta dell'epatite, un violento
attacco biliare o avvelenamento da droghe. Regola i livelli di
colesterolo.


* diuretica - agisce sul
fegato e sui sistemi di disintossicazione grazie alla sua abilità
di stimolare la produzione di urina e l'eliminazione di tossine e scorie
attraverso l'urina - tonifica i reni



* purifica il sangue - aiuta a
innalzare il livello di emoglobina


* regolatore intestinale -
cotta, svolge un'azione lenitiva nei confronti dell'apparato digerente e
regolarizza le funzioni intestinali.


Uso cosmetico:
La carota è
sempre stata considerata fin dall'antichità una dei rimedi naturali per le
malattie della pelle. Infatti la vitamina A ed il betacarotene, di cui la
carota è ricchissima, si possono ritenere, a buon diritto, le vitamine per la
pelle. La pelle secca, con impurità, la maggiore insorgenza di acne, la
difficoltà di abbronzatura, l'insorgenza di eritema solare, la precoce
insorgenza di rughe, possono dipendere in buona parte da un insufficiente
apporto di questa vitamina.


* Anti-infiammatoria -
revitalizza e tonifica la pelle. La polpa si utilizza per curare
dermatiti, eczema, sfoghi cutanei, rughe e per
sanare piaghe, scottature, foruncoli, dermatosi e
screpolature della pelle. Usata anche in creme e lozioni solari
sul mercato.
* Nella cura degli occhi, non solo favorisce la vista, ma
porta sollievo agli occhi stanchi infiammati.
* NUTRIENTE - promuove
pelle sana ed è benefica per le zone della pelle che sono regolarmente esposte
al sole e tendono a screpolarsi.
* IDRATANTE - aiuta a riparare il
tessuto cutaneo e aiuta nel trattamento di pelli secche e screpolate.
La
radice fresca, finemente triturata, si può utilizzare come maschera di bellezza
per nutrire il viso.



COMPOSIZIONE E VALORE
ENERGETICO
(100 gr. di prodotto)

Parte edibile 95%
Acqua
91.6g
Proteine 1.1g
Lipidi 0g
Glucidi disponibili 7.6g
Fibra
alimentare 3.1g
Energia 33kcalSodio 95mg
Potassio 220mg
Ferro
0.7mg
Calcio 44mg
Fosforo 37mg
Niacina 0.7mg
Vitamina C
4mg
Fonte: Istituto Nazionale della Nutrizione


Il succo di carota è un
grande equilibratore della flora intestinale e trova impiego nelle
infezioni e tossinfezioni di questo organo , nelle convalescenze, dopo
un'assunzione prolungata di antibiotici o farmaci chimici . Inoltre è un potente
rimineralizzante. Per queste due proprietà (eubiotico intestinale e
mineralizzante) trova impiego in modo particolare nelle diarree, dove, oltre a
fenomeni tossinfettivi, sono anche presenti intolleranze alimentari. In tali
casi è utilissimo impiegare il succo di carota insieme con un digiuno di un
giorno o più, sino a completo recupero della funzionalità intestinale.
E'
ricco di vitamina A e determina, se assunto intensivamente, un colorito
bruno-rossastro della pelle, che può sembrare un'abbronzatura.
Cura e
previene le malattie della pelle, specie su base allergica come gli
eczemi o su base allergica con forte alterazione della flora dell'intestino e
della pelle,come accade nell'acne.
Si dice che il consumo di succo di carota
equivalga ad una cura di giovinezza.



CONSUMO E CONSERVAZIONE

Oltre ad essere consumata allo stato naturale, la carota può essere
utilizzata per preparare succhi, puree, minestre, zuppe, dolci e sformati.
Ad
una temperatura di 0 °C ed un'umidità relativa del 90-95%, le carote si possono
conservare anche per diversi mesi, mantenendo praticamente inalterate tutte le
proprie caratteristiche organolettiche.
E' interessante notare che dal fiore
centrale porporino della pianta si ricava una sostanza colorante assai
apprezzata dai miniatori.



 





 
 
 
Successivi »
 

SEGUI L'ONDA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 32
 

ULTIME VISITE AL BLOG

prof.rita_filidoroclaudiocesenalubopoivanozennarolo_snorkimotototoneghenspokxtheprincedgl6ambracencimohamed21nientesonooceangirl1sabina.boiocchiEFAE
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao Silvia ,che tristezza sapere che non ci sei piu'...
Inviato da: gbonnes
il 22/06/2010 alle 18:34
 
Ciao Silvia. Che tristezza.
Inviato da: synthesis011
il 09/06/2010 alle 14:54
 
ciao
Inviato da: scimmiaelettrica
il 08/06/2010 alle 14:11
 
Ciao buon giorno,.La luce di Gesù risorto disperda le...
Inviato da: a67941
il 11/04/2009 alle 12:31
 
Ho letto sull'Espresso che i...
Inviato da: brunaverdone
il 04/04/2009 alle 17:52
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

MARCOS

 

ROBIN HOOD

 

I DIARI DELLA MOTOCICLETTA

 

MARCOS

 

I TRE GIORNI DEL CONDOR

 

FINCHE' C'E' GUERRA C'E' SPERANZA

 

ROBIN HOOD

 

CARLO GIULIANI (RAGAZZO)

 

ADESSO AMMAZZATECI TUTTI


 

ADDIO PIZZO