“Tu sì que vales”, esordio boom e record di ascolti. Scheri: “Uno dei talent più amati della tv…”

Miglior esordio di sempre su Canale 5 per la nuova stagione di “Tu sì que vales”. Il talent show è tornato e ha vinto confermandosi leader incontrastato della prima serata con numeri da record: 4.996.000 spettatori e una share del 29.62%. “Serata d’eccellenza, ieri”, ha detto il direttore Giancarlo Scheri in un comunicato stampa: “Il programma, con ascolti record, si conferma uno dei più amati della nostra televisione…”.

C_2_fotogallery_3082982_9_image

E ha aggiunto anche: “Tu sì che vales è capace di stupire, emozionare e soprattutto divertire, tra talenti veri e improbabili ma irresistibili performer. Questo programma si avvale di una macchina artistica e produttiva portentosa in grado di offrire uno spettacolo di assoluto livello internazionale, una delle più alte espressioni dell’attuale intrattenimento televisivo capace di unire davanti al piccolo schermo tutta la famiglia”. Poi il direttore di Canale 5 ha ringraziato tutto lo staff: “Grazie a Maria de Filippi, Gerry Scotti, Rudi Zerbi e Teo Mammucari che dimostrano, una volta in più, di essere straordinari professionisti di immenso talento. Complimenti a loro, a Mara Venier, irresistibile capo della giuria popolare, a Belen Rodriguez e alle due new entry Martìn Castrogiovanni e Alessio Sakara, alla regia e, naturalmente, a tutte le persone che lavorano dietro le quinte per confezionare un prodotto di grandissima qualità”.

Nel corso della messa in onda il programma ha toccato picchi che hanno superato i 6.100.000 spettatori e il 36% di share. Il competitor Rai Uno, con la commedia italiana “Se Dio Vuole” si attesta al 16.16% di share con 3 milioni 349 mila telespettatori. Grazie a questo risultato la rete ammiraglia Mediaset si aggiudica le fasce di prima e seconda serata.

“Tu sì que vales”, esordio boom e record di ascolti. Scheri: “Uno dei talent più amati della tv…”ultima modifica: 2017-10-02T09:15:55+00:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.