Creato da pantouffle2011 il 28/09/2011

JAMBOREE

dove parlo, sparlo e soprattutto sproloquio

 

 

« Sabato e simpatiaEra meglio se andavo al mare »

Correva l’anno… e corro anch’io

Post n°212 pubblicato il 02 Giugno 2013 da pantouffle2011
 

Nel mio personalissimo calendario laico (di santa basto io), queste sono le settimane in cui ricorrono le megaustioni in spiaggia, il terremoto  e la protesta di Piazza Tienanmen.

Perché?

Nel primo caso perchè le raccomandazioni sulle prime esposizioni al sole mi vengono in mente solo quando è troppo tardi. Ma quest’anno, come dire, non ce n’è: c’ho ancora su il golfino. E se non è un filtro solare quello ditemi voi cosa lo sia.

Nel secondo caso perchè esattamente un anno fa ho conosciuto una nuova paura: quella del terremoto, dell’evento imprevisto in grado di scompigliare qualsiasi progetto di vita. Che noi al su e giù dell’acqua c’eravamo abituati, ma al traballare della terra proprio no. E forse per questo il ricordo è ancora talmente vivo che ancora adesso alle vibrazioni  di un camion appena un po’ più grosso del normale ci guardiamo negli occhi con le pupille a palla.

Ho visto che anche l’Enel ricorda che è trascorso circa un anno dall’evento, e infatti molto carinamente ci ha mandato gli auguri; certo, Lei li chiama auguri e noi invece bollette, ma sono solo punti di vista diversi.

E poi fine maggio-inizio giugno per me vuol dire Piazza Tienanmen. Sempre.

Perché quella foto (questa foto) m’ha colpito dalla prima volta che l’ho vista, per la sua forza, per la sua assurdità.

Perché in piazza ci fai il mercato, le feste di paese, ci acclami il nuovo sindaco che offre la porchetta a tutti. Non t’immagini un carrarmato. Figurarsi più di uno.

Ed è altrettanto assurdo il ragazzo che si piazza davanti a questo popò di spiegamento: magrolino, con gli abiti che sembrano dismessi dal cugino più grande e una borsa che t’immagini possa contenere al massimo una focaccia con le cicciole per il pranzo, giusto per non arrivare a sera a stomaco vuoto. Certo niente di pericoloso, sicuramente niente di rivoluzionario.

E invece tiè.

Questi 50 chili d’uomo ti diventano un simbolo: di lotta, di volontà, di incoscienza anche, se vogliamo. E per un momento riesce anche a far credere al mondo che l’impossibile non solo diventi possibile, ma che stia accadendo, lì, in quel preciso istante.

Purtroppo sappiamo tutti com’è finita.

Ma a dirla tutta, quando guardo la foto, non è a lui che penso.

In realtà penso all’autista del carrarmato. Per lui nessuna gloria imperitura nei secoli, niente di niente. Eppure il suo gesto è altrettanto significativo di quello del ragazzo.

Voglio dire, avrebbe potuto stamparlo a terra come un cartone animato. Anzi, avrebbe dovuto farlo. Per gli ordini ricevuti, per evitare punizioni inimmaginabili, perché probabilmente gli avrebbero dato una medaglia e una bottiglia di maotai. E invece no, lui sceglie di fermarsi.

E la mia simpatia va a lui, perché apprezzo sempre chi non dimentica mai di essere prima un essere umano, e solo dopo ragioniere, boia o segaiolo.

Avercene di persone così.

Ma adesso vado, prima che mi prendano fuoco le lasagne. Perché dal vedere un filino di fumo uscire dal forno al far diventare questi i giorni in cui i pompieri hanno fatto irruzione a casa mia è davvero un attimo.

Ciao guys.


 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: pantouffle2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 107
Prov: EE
 

 

ULTIMO FILM VISTO

 

 

ULTIMO LIBRO LETTO

 

 

 

 

 

MA QUANTI SIAMO?

tracker

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 136
 

ULTIME VISITE AL BLOG

volim_t_ealberto9la.cozzacassetta2martin.talesmaristella750fedechiaranatalydgl7Lilli1982dglardizzoia.nataliaaniram1959mauriziocamagnasibillixAVV_PORFIRIORUBIROSA
 

ULTIMI COMMENTI

Qualquadra non cosa.
Inviato da: cassetta2
il 13/05/2020 alle 18:04
 
TAnti auguri ovunque tu sei..... :-)
Inviato da: sweetness752002
il 12/01/2020 alle 10:19
 
...eeeeeeeeeeee NON ciiiiiiiiiii seiiiiiiiiii...
Inviato da: alberto9
il 14/04/2019 alle 10:33
 
:-)
Inviato da: sweetness752002
il 12/01/2019 alle 13:04
 
Un anno di assenza. Anche se tu non mi pensi, di certo tu...
Inviato da: camnisi1943
il 19/06/2016 alle 22:14
 
 
 

Gentile omaggio di Alberto9 :-)

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

"Giochiamo a nascondino?"

"Okay, ma se ti trovo ti bacio."

"Va bene. Se non mi trovi sono dietro la porta."