Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« Le distanze della vitaIl Confessore per donne »

Le metamorfosi della donna: da single a fidanzata

Post n°12 pubblicato il 18 Luglio 2008 da Mr.Nice.Guy
 
Foto di Mr.Nice.Guy

È opinione comune, confermata da osservazioni oggettive, che molte donne sposate o fidanzate subiscano dei misteriosi cambiamenti ormonali e della personalità con l’evolversi di un rapporto. Fra questi abbiamo calo del desiderio, aumento dei mal di testa, inspiegabili allargamenti di girovita e un misterioso ma inevitabile processo di sostituzione del guardaroba che porta alla comparsa di capi d’abbigliamento mai visti prima. La domanda che ci si deve porre è la seguente: come possiamo fare qualcosa per impedire che le poverette diventino qualcosa di assolutamente repellente?

Ad esempio, quando l’hai conosciuta aveva le gambe lisce come il velluto e una patatina morbida e delicata, fresca di ceretta alla brasiliana, e dopo un anno che state assieme la sua patata è stata sostituita da un peluche a forma di ippopotamo e le sue gambe sono diventate più irsute di un minatore russo? Molti sostengono che il matrimonio e la convivenza facciano sviluppare alle donne una speciale di proteina della pelle che impedisce alla ceretta di aderire, e che quindi rende impossibile una corretta depilazione. Una soluzione empirica è quella di smettere di radersi e di lavarsi, sostenendo che uno strato di grasso protettivo sulla pelle è l’unica cosa che ci salva dalle abrasioni causate dalle sue gambe a carta vetrata e dalla paglietta di ferro che ci sta in mezzo.

Sul calo del desiderio non mi pronuncio più di tanto, la mia teoria è che le donne si divertano di più a starsene ferme come tartarughe a pancia per aria che a contribuire in qualche modo, e che si divertano ancora di più a parlarne con le amiche invece che a fare pratica fra le lenzuola. Si può provare fornendo loro qualche argomento di discussione alternativa. Cominciate a parlare della vostra collega strafiga, e raccontatele quanto vi dispiace che il fidanzato l’abbia lasciata, di come si senta sola e passi il tempo a confidarsi con voi, piangendo sulla vostra spalla, mentre i singhiozzi rischiano di farle saltare i pochi bottoni della camicetta che resistono, aggrappati alla vita con le unghie, su una scollatura vertiginosa. Tempo 30 secondi, e presa dalla strizza di vedervi con la collega vi starà strappando le mutande coi denti. Metodo garantito.

Per quanto riguarda mal di testa, torcicollo e improvvisi dolori alla mascella che impediscono di aprire la bocca per più di 2 centimetri, ci sono molti uomini convinti del fatto che siano proprio i rapporti sessuali ad esserne la causa principale: gli urti di una bella stantuffata si ripercuotono dal bacino sulla colonna vertebrale e da qui a collo e testa, causando traumi che alla lunga rendono impossibile qualsiasi attività ordinaria e straordinaria. In casi gravi si ha addirittura sindrome del tunnel carpale e paralisi degli arti superiori. A quanto pare l’unica soluzione per questa condizione non reversibile è allontanarsi dalla poverina a tempo indeterminato e sperare che con il tempo guarisca.

L’aumento inaspettato del girovita è invece una condizione molto comune a uomini e donne. Mentre però negli uomini ha un decorso abbastanza lungo, in concomitanza con il passare degli anni e la perdita dei capelli, le donne hanno la spiacevole abitudine di gonfiarsi rapide come un canotto di salvataggio durante un naufragio nei primi 2 anni di relazione. I fattori che determinano questo mutamento repentino sono di natura essenzialmente psicologica. Soddisfatti gli appetiti sessuali e senza la preoccupazione di dover accalappiare un altro maschio, la fidanzata o ancor più in fretta la moglie mollano istantaneamente la dieta perpetua, che le ha accompagnate da quando hanno messo il primo reggiseno, e cominciano a strafogarsi di cannelloni e fritture miste. Senza contare che risolvono per sempre il problema degli attacchi di fame in maniera radicale, rapida ed efficace: quando hanno fame, mangiano.
Questa condizione è di difficile soluzione, visto che commenti sul culetto a prugna e fianchetti da adolescente delle altre donne generalmente causano interminabili litigate, diete improvvisate di una settimana e strafogate consolatorie al fallimento della stessa.
L’unica soluzione è la prevenzione. Al primo accenno di rotoli al girovita, cominciate a prenderla in giro e non andate troppo per il sottile.

In ogni caso, ricordatevi di agire tempestivamente: ne va della vostra erezione!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

imma.palmieripastificio.laroccakombimkmarinopiraslisa_m_lalessio.maestrinigioper79Stanza.VuotaQuelCheVoglio_Sei_Tugiuleskentaki66mondochevorrei5giuseppe.mauro1973tomagdalenacogliatiemilio
 

ULTIMI COMMENTI

Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
Un unico uomo ?????è come andare in una galleria...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:02
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31