SOGNO DI PRIMAVERA

E chi ha detto che i sogni non si realizzano mai ? E CHI HA DETTO CHE SI REALIZZANO ???

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sfera_di_cristallo08ricky19752okkidigatto72Steamy.Girlorilecastrummartinaetestipaolo40fil78valery77SUXCATvanyfire82MorenaNoratoLauretta_music96pinturicchio4848desy874
 

ON LINE

website stats
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

PER LEI, LA NOSTRA COLONNA SONORA...


 
 

E TU...

VOGLIO SENTIRE ANCORA IL TUO PIACERE ESPLODERE COL MIO... DOMANI SARA' TARDI PER RIMPIANGERE LA REALTA'... E' MEGLIO VIVERLA... 
 

A LEI...

LE ANIME CALDE SI FUSERO INSIEME SOSPESE IN MEZZO ALLA STANZA... MENTRE IL SOFFITTO SEMBRAVA CADERE STRINGEVO IN PUGNO LA VITA...
 

L INCONTRO, PRIMA, DURANTE E...

 

 

« AMANTI RISPONDONODELLA SERIE SDRAMMATTIZI... »

SGUARDI RUBATI CONTINUA 2

Post n°28 pubblicato il 27 Ottobre 2008 da la_nostra_primavera

Scusate se lo spezzetto a puntate questo racconto del week ma sono tante le cose da raccontare e ci vuole tempo per scriverle  .

Allora eravamo alla prima sera al tentativo saltato in gelateria di riuscire per lo meno a vederci, nella seconda volta che sono andata al bagno col finto mal di pancia e quindi da sola ,l'avevo chiamato e non messaggiato pertanto LUI mi dice che cerca di rintracciare un amico, in modo da non dare nell'occhio da solo,  e magari si fa trovare in un altro locale che ha pure tavoli all'aperto.

Con gli amici si esce dalla gelateria, si passeggia e sempre con le mie doti persuasive propongo di andare a fare una passeggiata illuminata che porta naturalmente al bar all'aperto...e' passato tanto  tempo dalla telefonata ...guardo il parcheggio velocemente ma non vedo l'auto di LUI...e lontano il giardino all'aperto da dove sono vedo uno seduto ma non ci faccio molto caso..proseguiamo..ci avviciniamo all'entrata guardiamo dentro ed e quasi vuoto...gli amici non sono entusiasti di entrare e io visto che non lo vedo non insisto...ritorniamo indietro e ci fermiamo a chiaccherare ed è la che vedo meglio quell' uomo solo ..lo percepisco, mi fermo a cerchio con gli amici per riuscire a guardarmelo ...lo guardo , lo vedo triste...e forse ha ragione di esserlo perchè era LUI. Era triste perchè non mi ero accorta ...era triste perche ha visto che non ci eravamo fermati...mi dirà poi che li quel bagno l'accesso era esterno e bisognava fare un giro per andarci e anche un po al buio , sarebbe stato l'ideale per approffittare di baciarci e toccarci un po...

Mi dirà poi che mio marito lha fissato mentre eravamo li fermi fuori, ma e' normale che si noti l'unica persona fuori seduta...mi si e bloccato il cuore quando tornando indietro a piedi , ho visto passare la sua auto in velocità.. ci siamo rimasti male di nuovo, ma ci abbiamo provato....cosi vicini...ma non ancora vicinissimi......si va a casa...domani e 'un altro giorno e si vedrà....

Ed e' un nuovo giorno , si decide all'ultimo cosa fare e non mi e' subito facile comunicarglielo a LUI , sono già sul posto quando messaggio con LUI ma è purtroppo in moto con gli amici da tutt' altra parte aggiunge che se sapeva sarebbe venuto da me...la giornata passa...e nei bagni dove mi fermo naturalmente mi metto in contatto, mi faccio pure delle foto col telefonico e gliele mando ,...speriamo almeno per la sera decidiamo di riprovare a vederci in gelateria..Ceniamo con gli amici in albergo e li conosciamo una coppia e con loro cominciamo a chiaccherare fuori dall'albergo ..e li passa LUI in auto , premetto che comunque lui si faceva 15 min di strada per venire dove ero io  , il mio sguardo lo segue con gli occhi e spero che ritorni indietro per rivederlo, intelligentemente LUI non passa subito non vuole farsi notare ..ma ripassa..e poi ancora.... Il tempo passa dentro di me la paura che parlando con questa coppia, magari non ci spostiamo di li e non andiamo in centro..vado in bagno e lo avverto della mia paura ...ma che farò di tutto per andare in gelateria.

Sapevo che era solo anche stasera, sapevo che non sarebbe entrato e quindi gli avevo detto che almeno cercavo di mettermi in modo che mi vedesse, ho strategicamente scelto pure il posto dove sedermi, mi dirà poi LUI che ero praticamente in vetrina..in effetti il tavolo era a ridosso della vetrata e io guardavo la strada proprio di petto...
Quante volte è passato quella sera in auto li davanti ...., fino ad adesso ci siamo visti sempre di sfuggita anzi forsi lui e' riuscito a vedermi di più, però c'e stata una volta in cui e passato che si è proprio voltato verso di me e li per la prima volta ci siamo visti l'un l'altro, lho visto proprio bene in faccia e naturalmente mi è comparso un sorriso... la mia amica mi ha guardato e mi ha detto perche ridi ...parlavamo di lavoro ho dovuto inventarmi qualcosa...

Col senno di poi ci siamo detti che e' stato meglio forse cosi che non sia entrato se gia cosi non riuscivamo a mascherare, ha detto che si voleva fermare con l'auto li davanti ma non c'era posto sufficente.., gli ho detto che poteva fermarsi a piedi dall'altra parte della strada...cmq quella notte ero piu felice l'avevo visto in faccia...e LUI era li per me , era per me che girava a vuoto...oddioooooooooooooooooooo.....wow wow wow wow....

E' arrivato il giorno della partenza, inizialmente pensavo che una volta usciti dall'albergo restavamo visto il sole li in zona , e quindi una altra eventuale possibilita di rubarci uno sguardo tra noi ci fosse ..intanto ci siamo spostati verso giu non di molto , LUI cerca di organizzarsi appena ha un mio cenno ma appena riesce ecco che arriva da parte mia un fermati  , mio marito vuole andare a casa ...e quindi salta l'ultima occasione..LUI era già partito con la mente , aveva gia trovato il complice per venire a mangiare sullo stesso locale ..e invece ....niente...ma dai e' andata meglio del previsto...ci si accontenta ..

fine -Lei-

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: la_nostra_primavera
Data di creazione: 29/09/2008
 

MEX ANONIMI : LIBERAMENTE VOI

PER TUTTI COLORO CHE  CI HANNO SCRITTO IN PVT , DIAMO LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERSI IN MANIERA ANONIMA. E' SOTTOINTESO CHE CI ATTENDIAMO UN LINGUAGGIO ADEGUATO.
LUI LEI in collaborazione con la loro CREATURA

 
 
 

EMOZIONE UNICA...

IL MIO CUORE TREMA DI FRONTE A LEI, AL SUO CORPO,  AL SUO SENO... MI CHIUDE LO STOMACO L EMOZIONE DI AVERLA, DI POSSEDERLA, DI FARLA MIA E DI ESSERE SUO... COME FOSSE  LA PRIMA VOLTA, SEMPRE... COME SE FOSSE L ULTIMA...

La complicità mentale ci porta ad abbandonarci completamente l'un laltro , ho scoperto sensazioni e emozioni nuove con te..sai come farmi sentire la tua Regina e ogni volta e a se stante...voglio perdermi con te...

 

...CREATURA...