tante chiacchere

everybody knows that I'm insane

Creato da seventina il 26/04/2006

 

15 gennaio 2010

Post n°480 pubblicato il 15 Gennaio 2010 da seventina

Photobucket

E per fortuna!

 
 
 

Natale 2009

Post n°479 pubblicato il 13 Gennaio 2010 da seventina

La mia Favola continua..

Si, lo so che è noioso leggere il blog di una ragazza innamorata… ma io ho solo questo spazio tutto mio in cui poter esprimere liberamente ciò che sento dentro..
Con le amiche e gli amici non riesco, mi imbarazzo.. ma qui, da sola con me stessa mi guardo dentro e riesco a dire cosa sento.

Stare con il mio Tesò è il coronamento di un sogno, iniziato 4 anni fa.. magari un giorno ripercorrerò qui le peripezie e le vicende che mi hanno portato fino a qui, per ora mi godo solo il momento idilliaco, che probabilmente finirà presto!

 

Le feste sono finite da un po’, ma io le sto rivivendo in continuazione..
Dopo tanto tempo mi sono sentita a mio agio il giorno di Natale,
Dopo tanto tempo ho sentito intorno a me una famiglia, di quelle vere, di quelle che sentono la magia del natale..e che sono riusciti a non farmi essere cinica.

quel giorno è stato tutto un “grazie, non dovevate” o un “grazie non me l’aspettavo..” , ma erano parole sincere!!
loro che non mi conoscono si sono “sbattuti” per cercarmi un regalo che mi piacesse… e non erano tenuti…!!
So che magari per molti è una cosa scontata… ma io lo apprezzo davvero tantissimo.. mi sono sentita a casa..

E poi c’è lui. Il mio amore. Mi ha regalato un cuoricino di svarosky, non so neanche come si scriva..
ma avrebbe potuto essere anche di plastica, ciò che conta è il cuore con cui l’ha fatto..
Gli brillavano gli occhi e gli batteva forte il cuore quando me l’ha dato, sentivo tutta la sua emozione,e quando gli sono saltata al collo con gli occhi lucidi è stato bellissimo.
Il nostro primo natale insieme…

e poi il Capodanno… meraviglioooso, ma al momento non ho il tempo per raccontarvelo, sarà la prossima puntata!!

un sorriso a chi passa

 
 
 

benvenuto..

Post n°478 pubblicato il 09 Dicembre 2009 da seventina

E' nato KRISTIANO!
un bellissimo bimbo, nato da genitori albanesi, ma Italiano..
questo post, anche se non sarà letto dai chi di dovere, vuole essere un augurio sincero.. che possa trovarsi in un mondo in cui sapranno accettare anche lui, senza inutili stereotipi legati alle sue origini, ti auguro il meglio caro KRISTIANO.

ho voluto spendere due parole, perchè ci pensavo proprio ieri quando mi hanno detto che era nato, e l'ho detto a chi mi era intorno... e la risposta è stata

UN ALTRO ALBANESE?!

Mi sono zittita subito, perchè, sarà pur vero che hanno una brutta fama, soprattutto qui nei dintorni, ma... che colpa ne ha un bimbo appena nato? e tra l'altro nato da genitori REGOLARMENTE IN ITALIA, SPOSATI, E CHE LAVORANO per il nostro paese, IN REGOLA..brave persone, migliori di tante Italiane.

Mi ha fatto riflettere.. e per cui il mio augurio va al piccolo..
che segua le orme dei suoi genitori e riesca a trovare persone rispettose durante il suo cammino..

io invece vi auguro una buona giornata di cuore

 
 
 

..pensieri

Post n°477 pubblicato il 07 Dicembre 2009 da seventina

 Fonte: Libero news

<<..... Perché sono numerose le donne – ma non solo loro – che ne soffrono (la chiamano “Holiday depression”.), e gli appuntamenti forzati del Natale, Capodanno e dintorni, con tutto il loro bagaglio di pranzi, cenoni e raduni familiari, non fanno che esasperare quel senso di malinconia e angoscia provato da chi sola si sente o lo è davvero. E vive quelle giornate con profonda frustrazione, il più delle volte dando forfait e augurandosi che arrivi in fretta l’Epifania (che tutte le feste porta via…)...>>



Caspita a me è successo spesso, credo di aver amato il Natale soltanto quando ero piccola, non faccio neanche più l'albero..
a casa mia non entra il Natale..
Ogni volta sotto le feste mi prende proprio quella sensazione descritta dalla giornalista..
sarà che è una festa in cui si sta con la famiglia, in cui ci si riunisce...e sarà che io non ho bei rapporti con la mia, non siamo uniti per niente.. e quindi mi sembra solo da ipocriti stare tutti li intorno alla tavola col sorriso stampato in faccia a dare baci a destra e a manca...
Eppure.. non si può mancare... se mani vieni additata..e quindi ci vado, indosso la mia solita maschera e via...

Non dimenticherò mai il natale più brutto della mia vita l'anno scorso.. la sera del 24 sola, il giorno dopo invece circondata da persone...ma altrettanto sola..con la voglia di gridare repressa..il peso sullo stomaco che non mi faceva mangiare niente dei manicaretti preparati dalla nonna..
E tutti gli occhi puntati addosso come se fosse colpa mia...

Dopo un anno, spero di non ritrovare gli stessi sguardi accusatori, perchè in realtà chi ha sbagliato non sono io, e lo sanno tutti molto bene.. ma è più facile prendersela con me.. vero?

Quest'anno però il giorno di Natale, non sarò sola come il 24.. sarò a casa del mio Tesò, che con la sua famiglia forse riuscirà a farmi ritrovare la vera gioia del Natale..
Me lo auguro da sola.

E voi? come vivete questo clima?

 
 
 

NOI..

Post n°476 pubblicato il 04 Dicembre 2009 da seventina