Creato da Pursuiter il 02/03/2007

SpaceJam

Quell'ammasso di potenziale inespresso

 

 

« La roba lassù...Oggettivazione del corpo... »

Il rapporto con gli oggetti

Post n°5 pubblicato il 06 Marzo 2007 da Pursuiter
 

Una volta, parlando con degli amici, ho detto che, effettivamente, pi semplice avere un rapporto con un oggetto piuttosto che con un'altra persona. La maggior parte di loro mi ha preso in giro, perch come esempio avevo preso "il rapporto che si ha con una sedia", che implica il fondoschiena come mezzo di comunicazione... Un'altra invece mi disse che non si instaura un rapporto persona-oggetto e che il venire in contatto con un oggetto subordinato all'uso che si fa di questo. Quindi niente rapporti, solo uso. Sono rimasta della mia idea: con gli oggetti si ha un rapporto, violentemente gerarchico e quindi semplice. L'uso una conseguenza...

Eeeh... se le tazzine dei bar potessero parlare, chiss quanto avrebbero da raccontare. Per non parlare dei bagni pubblici, per in questo caso... molto meglio che non trovino mai modo di comunicare che vada oltre il senso dell'olfatto e della vista.

Chiss questa tazzina ora dov'. Chiss cosa pensava un attimo prima di essere "usata". Se una tazzina potesse anche solo pensare...

immagine

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/SpaceJam/trackback.php?msg=2380098

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
stuntman2
stuntman2 il 06/03/07 alle 13:54 via WEB
secondo me potrebbero pensare..."speriamo che a questo/a non gli puzzi l'alito" ...eheheh..Vai tranquilla e continua ad avere rapporti con quello che vuoi,lascia perdere quei broccoli dei tuoi amici. ciao
 
Pursuiter
Pursuiter il 06/03/07 alle 18:38 via WEB
Certo che hai ucciso la poesia con questa frase... :P Insomma... sulle tazzine ci si appoggiano le labbra... Le stesse labbra che hanno detto cose, baciato persone, sofferto il freddo...
 
blacbuss
blacbuss il 06/03/07 alle 22:50 via WEB
Oh allora ce l'hai fatta ad aprire il Blog! Dunque, non sono un filosofo ma pensando a sta cosa direi che pi semplice prendere in mano una tazzina da un tavolo, portarla alla bocca e bere il contenuto piuttosto che interagire con un'altra persona... si. La domanda ... quindi? A cosa porta questo ragionamento?
 
Pursuiter
Pursuiter il 07/03/07 alle 01:30 via WEB
Ehi, ciao G! Provo a spiegarmi, uscendo un po' dal binario del discorso: il punto della questione il rapporto. Una persona "" a prescindere dalle altre persone. Un oggetto "" solo in funzione di dipendenza da una persona. L'oggetto parla per chi lo usa. Non solo un problema di possesso, proprio un problema di uso. L'oggetto non pu ribellarsi: finisce per essere un prolungamento esistenziale della persona che lo usa - e questo l'unico modo in cui pu essere. Lo prendi, lo sposti, lo guardi, lo posi e l'oggetto il tuo vivere, il tuo vissuto. Una persona, non subordinabile a un'altra persona. Ed qui che nascono i problemi relazionali. Una persona non "" in "funzione di...", una persona "" e basta. Non puoi prenderla e spostarla, non vive di te. Vive e basta. Ogni persona regna nel suo mondo e ogni persona un mondo. Un mondo non pu subordinare un altro mondo. Si viaggia in parallelo ed in questo che nascono le complicanze. Mille giri di parole... alla fine il "quindi?" che ogni oggetto vale tantissimo a livello esistenziale e allo stesso tempo molto gestibile a livello umano.
 
 
J4ck_d1_F1or1
J4ck_d1_F1or1 il 05/09/08 alle 18:16 via WEB
L'importante non oggettualizzare un'essere umano che ... per quanto passabile come contraddizione in termini semplificherebbe il rapporto in essere a scapito del diritto individuale... Per quanto importante per... ci che capita spesso... quando? ... quando vediamo qualcuno che ci piace e vorremmo oggetualizzarlo a scopo sessuale senza avere altre complicazioni a parte doversi rivestire alla fine... ... quando questo iter trova applicazione bilaterale allora si parla di sesso ... se l'applicazione unilaterale si parla di stupro ... a parte applicazioni pi o meno lecite e divertenti del concetto di cui sopra... l'importante non oggettualizzare le persone al pari di quanto non si debbano personificare degli oggetti... si rischia di cadere nell'idolatria... che non rientra di certo nelle pratiche salutari quotidiane di ogni essere umano comune... almeno a mio avviso... cereto che poi... parlo io... che sono solo un fantasmino... (ah ah ah ... che sono quelle facce... non il calzino... no non il calzino... un essere incorporeo e vaporoso che prima era un'essere vivente...) e smettetela di cercare di infilarmi i piedi in ...
 
perlarosadifiume
perlarosadifiume il 07/03/07 alle 14:19 via WEB
ciao..sai credo proprio che il motivo per cui non ci si vuole disfare delle cose proprio quello illustrato nel tuo concetto sul rapporto con le cose...pensa che quando ho rottamato la mia prima macchina ho pianto in modo esagerato...era parte di un pezzo della mia vita..scuola, lavoro, vacanze, amici, famiglia, cane..tracce di me svanite sotto il peso della pressa...confesso di avere una cantina piena che continua ancora a riempirsi...non riesco a buttare i pezzettini del mio tempo.... anche se ora non servono pi
 
 
Pursuiter
Pursuiter il 07/03/07 alle 15:12 via WEB
Anche io sono un'accumulatrice folle! :P Mi fa piacere vedere che sei riuscita a postare e ovviamente mi fa piacere leggere un tuo commento qui. :) Per il resto... beh, io continuo a costringere i miei a non rottamare una macchina in disuso dal 99. Sta cadendo a pezzi ma non ce la faccio a "ucciderla".
 
   
perlarosadifiume
perlarosadifiume il 08/03/07 alle 10:21 via WEB
8 marzo "La forza delle donne" auguri cara amica.. sei una donna che si distingue..le menti pensanti emergono sempre.. lori
 
     
Pursuiter
Pursuiter il 08/03/07 alle 14:54 via WEB
Ti ringrazio Lori, sei sempre molto gentile. E comunque anche tu non scherzi... il tuo blog conta quasi 400 ingressi in soli 3 giorni! ;)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 
immagine
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
immagine
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 

ULTIME VISITE AL BLOG

NeVeRmInD89pantaleoefrancadimanto70bal_zacimmobiliaregallicassetta2ansa007lamantiamarisaJobas2joseph.logixsina7perlarosadifiumevivian99901famiglia.Scipioneultimini.martina
 

immagine

 

ULTIMI COMMENTI

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

MAPPA

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963