Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

Messaggi del 15/05/2006

L'ESILIO

Post n°221 pubblicato il 15 Maggio 2006 da ausdauer
Foto di ausdauer

"Ho bisogno di 3 lunedì pomeriggio liberi, è possibile fare un cambio di turno?"
"Mettiti d'accordo con Jack."
"Jack è d'accordo, come mi sistemo?"
"Trascorrerai la mattina nell'altro albergo."
"Ma è chiuso..."
"Sì, ma se dovesse arrivare qualcuno..."
"E' lunedì..."
"Aus, là qualcuno ci deve stare..."
"Ok..."

Entro in albergo. Rapida valutazione dell'ambiente.

Non c'è il telefono.
Non c'è il pc.
Non ci sono i raccoglitori delle prenotazioni.
Non c'è il tableau con le prenotazioni.
Non ci sono clienti.
Ci saranno 15 gradi e mi hanno aperto tutte le finestre di modo che dentro possa tirare un po' di bora.

Sono così felice che quasi quasi mi butto dall'attico. Con ogni probabilità il mio corpo avrebbe tutto il tempo di decomporsi in giardino senza che nessuno se ne accorga.

Rapida valutazione delle risorse disponibili. Ammesso che ce ne siano.
Dopo venti minuti localizzati i seguenti oggetti:

1 Pianta finta
1 Scatoletta di cibo per cani (con pollo e tacchino)
1 Termoventilatore (che non posso usare)
2 Scatole di bende
2 Termometri per misurare la febbre
1 Copridivano a fiori
1 Campanella
2 Raccoglitori vuoti
Qualche penna e matita
Qualche foglio mezzo scritto

Lo so che Mc Gyver avrebbe avuto risorse sufficienti per costruirsi un aereo e volare lontano, ma io sono solo Ausdauer. E faccio fatica anche a montare il Lego.

Come avrà trascorso questa amena mattinata la nostra eroina?

a) Avrà approfittato dell'occasione per posizionarsi in orizzontale sul tavolo dell'ufficio, sfruttando il copridivano a mo' di coperta, per recuperare ore di sonno preziose.
b) Avrà magicamente estratto un libro da studiare dalla sua capiente borsa, in vista del prossimo esame che comunque non darà mai.
c) Avrà usato le bende per fingersi mummia e spaventare i tecnici del telefono.
d) Dopo aver sbavato copiosamente per un paio d'ore davanti alla scatoletta di cibo per cani, avrà ceduto all'irrefrenabile istinto famelico e si sarà almeno saziata con tanto ben di Dio.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2006 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 
 

TAG