Creato da bionda66 il 28/12/2006

Un filo di trucco...

un filo di tacco e... perché no, un filo di perle!

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: bionda66
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: BO
 

CONTATTO E-MAIL

AREA PERSONALE

 

FANTASIA...

Avere a che fare con la Biò è come farsi lo Stelvio con una Graziella bucata.

Graziella bucata

 

PAGINE LETTE VI

 

La battaglia navale - Marco Malvandi

7-7-2007 - Antonio Manzini

Cinque indagini romane per Rocco Schiavone - Antonio Manzini

era di Maggio - Antonio Manzini

Non è stagione - Antonio Manzini

 
Citazioni nei Blog Amici: 194
 
 

UN BLOG NEL BLOG... II PARTE

Il  nuovo percorso di chirurgia post-bariatrica.
27/06/13 visita a Milano ed inserimento in lista per la chirurgia estetica.
Il 23/12/13 mi comunicano che potrebbero anticipare le cose se accettassi di seguirli a Bergamo... risposta: "anche subito"! 
Il 12/03/14 sono finita sotto ai ferri. Addome nuovo nuovo. Sembrava una passeggiata ma visto la mia avversione per la torso hanno pensato bene di farmi un'addominoplastica "totale", vale a dire che non deve essere completata col tiraggio da dietro. Risultato ottimo per la zona ombelicale meno per la sona sopra il pube in cui è rimasto del tessuto che deve essere asportato insieme ad un orecchia laterale.
Prossimo 
appuntamento col chirurgo è per il 15/07/14 e sto giro si revisionano le tette.
20/07/14 rientro a casa con le tette simili a due missili pronti sulla rampa di lancio al posto di due saccottini protesi verso l'ombelico. Ora c'è da decidere il prossimo passo... mahhh
02/12/14 partenza per la fiancoplastica. Senza la minima idea di cosa aspettarmi... 
05/12/14 rientrata e tutto è filato liscio a parte che mi sono vomitata anche il duodeno per colpa della morfina... non so nemmeno drogarmi come si deve! 
10/03/15 si trona sotto ai ferri per la revisione dell'addomino.
13/03/15 si torna a casa con un'addome talmente tirato che se mi alzo corro il rischio di fare danni! Ma ottimo lavoro e ottima ripresa! Prossimo step?? Ci penso poi vediamo... 
 

 

 

UN BLOG NEL BLOG...

16/04/11 Messa in lista d'attesa per l'inserimento del palloncino intragastrico.
03/06/11 Per la modica cifra di 100€ mi sono iscritta in palestra!
06/06/11 Iniziata l'alimentazione corretta e la palestra!
18/06/11 -3 kg
20/06/11 Esami generali in attesa del piccolo intervento.
04/07/11 Intervento.
06/07/11 Rientro a casa.
08/07/11 -8 kg
15/07/11 I controllo tutto ok.
27/07/11 -12 kg
28/07/11 Prima cena decente
10/09/11 - 18 kg
19/09/11 Si riprende la palestra... e pagati 8 mesi... quindi!
21/0911 Controllo e abolito il bendaggio, proposto la gastroapplicatura.
26/10/11 -25 kg

28/12/11 -28 kg
09/01/12  estrazione del palloncino, peso definitivo -29!

30/01/12 -32 kg in meno di quando sono partita... e soprattutto 2 in meno di quando mi hanno tolto il palloncino.
20/02/12  impossibile resistere alle varie cene e ritrovi!! I 2 kg sono stati ripresi... :-(
28/02/12  fatto tutti gli esami... in attesa dell'8 marzo.
08/03/12  gastroplicatura, che la fanno facile ma... soppa che massacrata!
12/03/12  prima colazione con 3 cucchiai di the e mezzo biscotto!!
13/03/12  in nutua per 2 settimane. Sto per scendere sotto allo soglia dei 90 kg.
15/03/12 tolto i punti, pancia che sembra disegnata da un'ultrà della Fiorentina!
17/04/12 -38 kg
17/09/12 -51 kg

 

IN QUANTI STANNO CAZZEGGIANDO...

website stats
 

PAGINE LETTE V

Le perfezioni provvisorie - Gianrico Carofiglio

Ragionevoli dubbi - Gianrico Carofiglio

Ad occhi chiusi - Gianrico Carofiglio

Testimone inconsapevole - Gianrico Carofiglio

Camilleri - La piramide di fango

Giochi di parole - Ario Gnudi

Anelli di fumo - Ario Gnudi

Nido vuoto - Alicia Giménez-Bartlett

E se incontrassi un uomo perbene - Alessandra Arachi

Argento vivo - Marco Malvaldi

La costola di Adamo - Antonio Manzini

Intoccabili - Travaglio Lodato

La scomparsa di fatti - Marco Travaglio

Un uso qualunque di te - Sara Rattaro

Gli _nori di casa - Alicia Giménez-Bartlett

 

PAROLE E IMMAGINI

"Le astuzie delle donne in genere si moltiplicano e si perfezionano coi loro anni"  Carlo Goldoni

"Non e' che ho paura di morire. E' che non vorrei essere li quando questo succede" Woody Allen

 

"Destino e carattere sono due nomi del medesimo concetto"  Hermann Hesse

"Non c'è nulla di piu' infimo di chi sa di essere amato e non ama"
Friedrich Nietzsche

 

EMOZIONI

"La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere una domanda per ogni cosa"  Milan Kundera

Non cercare mai di cambiare qualcuno per renderlo uguale a te. Dovresti sapere che uno basta!!! Ralph Waldo Emerson


"La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore"  Voiltare

"Perchè non ci si saluta per strada, incroci uomini donne bambini e non li degni nemmeno di uno sguardo, come se non esistessero. I cani ad esempio non fanno così! Si annusano, ringhiano, tentano di ingropparsi, solo l'uomo è tanto intelligente da ignorare gli altri uomini" Conte Oliver 1

 

COLORI E PENSIERI

"L'uomo ama poco e spesso, la donna molto e raramente" Anonimo

"Il codardo prevede il futuro, il coraggioso non ha alcuna immaginazione" Charles Bukowski

"Indietro? Neanche per prendere la rincorsa!" Ernesto Che Guevara

"Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato." Honoré De Balzac  

 

PENSIERI E COLORI

"Essere donna è terribilmente difficile, perchè consiste soprattutto nell'avere a che fare con gli uomini"  Konrad Lorenz

"Chi non ride non può essere una persona seria"  Chiopin

"L'unica di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa! Franklin Delano Roosevelt  

Riflettere è considerevolmente laborioso, ecco perché molta gente preferisce giudicare.  Josè Ortega
 

IL COMPLIMENTO PIÙ ORIGINALE

Certo è che di intelligenze frizzanti come la tua non è facile trovarne, specie in questo mondo virtuale... devi essere un litro di coca-cola in una bottiglia da mezzo litro.

 

IMMAGINI E PAROLE

"Il matrimonio è una esagerazione! E' come se uno che ha fame comprasse un ristorante!"  Anonimo

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. Sull'universo ho ancora i miei dubbi... " Albert  Einstein

"Non guardare al passato con rabbia o al futuro con ansia, ma guardati intorno con attenzione" James Thurber 

Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l’imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile. Woody Allen 

 

IL BIONDIZIONARIO DALLA A ALLA.... R

Aiutami a dire brutto = troppo brutto
Ammallopparsi = carezze/baci/abbracci etc
Ascolta una quaglia = vuoi ascoltarmi che ti devo dire una cosa?
Brutto che ci vogliono in due a dirlo = troppo brutto 2
Camuffa = di nascosto
Covare = rimanere sotto alle coperte alla domenica mattina
Culo che fa provincia = il mio!
Dimmimò = dimmi tutto
Divanata = seduta sul mio magnifico divano
Di un'altra = di una categoria superiore
Docciata = fatta la doccia
Essere schienata = sdraiata a terra modello tartaruga
Fanculato = mandare a fan culo
Fontaniere = idraulico
Gaio = gay
Garantito al limone = sicuro come la morte
GionBorno = buongiorno (ma solo quando sono particolarmente su di morale)
Gira e prilla = dai e dai
Gnola = storia lunga e piagnucolosa
Invornita = rincoglionita
Mi sta sul culo = mi sta antipatico
Mi ride anche il buco del culo = ridere di gusto
Mi tira una fetta di culo = sono leggermente contrariata
Mi trema l'orlo delle mutande = che paura!!!
Mortesquizza = schiacciata
Non ce ne vado fuori = non venirne a capo
Non la trovo mai pari = non mi va bene nulla
Non stai capito = non ti va in testa
Non sto più nelle mutande = sono in ansia/fremo
Paccare = non presentarsi ad un appuntamento
Padelunta = macchia di unto
Pandora = soprannome per mia figlia
Parla perchè ha del bagnato in bocca = parla a sproposito
Partire un embolo = fare una cazzata
Pentolino di cazzi tuoi = posso farmi gli affari tuoi?
Ramina = mestolo con i buchi

 

BIONDIZIONARIO DALLA S IN POI

Sbadacciarola = sbadigliare  
Scende la catena = Non reggo
Scaino = gridolini
Scardozzo = auto vecchia
Scofanare = mangiare  
Sdivanata = costretta ad alzare il sedere
Sei telefonabile = disponibile a 2 chiacchiere?
Sfrombolare = cadere svolazzando
Sgavagno = me la cavo
Sgnoccolone = uomo bello
Sguilla = scivola
Sladinata = che va via liscia
Smalvino = agitazione
Sono messa da culo = sono messa male
Sverzura = carica mentale
Ti fai una posizione = ti metti in una bella situazione
Ti va fatta bene = questa volta l'hai scampata
Tocciare = intingere
Tribolare = fare fatica  
Vai a fare uno squasso di pugnette = puoi simpaticamente andare a fare un giro
Vengo da te mangiata = vengo da te dopo cena
Zacloùna (zaccolona) = lavativa
Zagno = freddo

 

 

Ogni volta che rientro..

Post n°2221 pubblicato il 16 Maggio 2016 da bionda66

Ogni volta che rientro nel blog, mi vengono in mente tanti di quei ricordi... 

Ricordo quando non potevo finire la giornata senza postare qualche parola...
Ricordo quando si organizzavano i vari raduni...
Ricordo quando mi divertivo ad andare a leggere i blog altrui...
Ricordo quando mi scrivevano in privato per questo o quel motivo...
Ricordo quando il pc era fuori uso e andavo in biblioteca per scrivere...
Ricordo quando prendevo appunti mentre succedeva qualcosa per non perdere nulla...
Ricordo quando dovevo trovare qualcosa e quindi stavo attenta ad ogni piccolo particolare che mi circondava...
Ricordo quando non me ne fregava una cippa di quello che diceva la gente se mi accadeva questo o quello... 

Ora non è più così. E me ne rammarico perché è stato proprio un bel periodo. 

 
 
 

Freddo e vuoto

Post n°2220 pubblicato il 27 Aprile 2016 da bionda66

Nulla... stasera non prendo sonno. Dire che la giornata è stata un'altalena di emozioni è dire poco. 

Sebbene io sia sotto ad un piumone sembra non essere sufficiente.

Ho iniziato così questo post un paio di notti fa, con l'intento poi di ripassare e chiarire meglio. 

Eccomi...

Ci sono un sacco di novità ma quella che più mi ha infreddolito l'anima è stata la comunicazione di una delle mie più care amiche di un suo imminente trasferimento all'estero. Il marito ha avuto  una promozione e conseguente trasferimento in sede (azienda irlandese) e per l'occasione hanno offerto un lavoro anche a lei... come rifiutare un'occasione del genere dopo diversi anni di depressione per mancanza di lavoro?! 

Ipep-ultra-stra-mega felice per lei, ma... è come se mi avessero amputato un angolo di cuore. 

A me piace vedere i lati positivi delle cose e in questa novità l'unca nota positiva è che io ho sempre voluto vedere l'Irlanda e sto giro... cascasse il mondo, CI VADO. 

Obiettivo 2017

IRLANDA

 

 
 
 

Ancora burocrazia

Post n°2219 pubblicato il 12 Aprile 2016 da bionda66

Dopo mesi sono ancora in balia della burocrazia. 

Oggi sono impegnata a tirar fuori i piedi da un affitto con cedolare secca, ricevuta della registrazione all'ufficio delle entrate del contratto.

Arabo vero? 

Ecco, è la mia stessa sensazione. E credo mi si stampata in faccia la mia perplessità, tanto che probabilmente mossi da compassione, gli addetti ai vari uffici mi spiegano con pazienza certosina... 

Come il signore che vedrò stasera alle 18.10 del Sunia che capendo la mia difficoltà sia di comprensione sia tempistiche ha deciso di destinarmi circa 40 minuti per la pratica (ma del suo tempo perché è oltre l'orario di chiusura del patronato).

Glissando sul discorso "burocrazia" vorrei mettere l'accento sul fatto che sento spesso persone lamentarsi di come siano trattati male dalle persone ai vari sportelli. 

A me capita raramente di trovare persone scortesi... le conto sulle dita di una mano. 
Sono sempre stata convinta che se ti presenti allo sportello con un bel sorriso, questi non possono risponderti scortesi. 

.

.

.

.

.

.

provare per credere

 

 
 
 

Certe cose non mi garbano per nulla

Post n°2218 pubblicato il 29 Febbraio 2016 da bionda66

Spesso al venerdì vado a ballare con una mia ex collega.

E' molto chiaro che ci stiamo "usiamo"... nel senso che siamo amiche per convenienza. 

O almeno io la vivo così perché se così non fosse sarei decisamente delusa ed amareggiata dal suo  comportamento.

Se esco con un'amica non darei appuntamento ad un uomo... ossia se lo facessi è per stare tutti in compagnia, di sicuro non permetterei che l'amica si ritrovasse da sola o che si sentisse il lanterino della situazione. 

C'è da dire che io non mi comporterei mai così, manco se questa non fosse "un'amica"; lei, al contrario, si permette... eccome.

Ma ora che lo so... mi adeguo! 

Quindi venerdì e sabato che si prevede altre due uscite... farò in modo di farle capire cosa intendo... 

bellissima!

 

 
 
 

Al cinema

Post n°2217 pubblicato il 26 Febbraio 2016 da bionda66

Martedì sono andata a vedere "The Hateful Eight" di Tarantino... beh che dire?! Il solito Tarantino... anche se a mio avviso il primo tempo è stato piuttosto lento tanto che me la sono un po' dirmita mentre nel secondo ha recuperato sia in cruderltà che in ferocia. 

Insomma, ne ho visti dei migliori...

The Hateful Eight

Ma ieri sera sono andata a vedere "Perfetti Sconosciuti"... e devo dire l'ho trovato S-T-R-E-P-I-T-O-S-O!!! 
Ironico, comico, realista, che porta alla riflessione e non solo su cosa sia diventato il cellulare ma sulla società e sull'amicizia e non ultimo ricco di colpi di scena! 

Perfetti Sconosciuti

ASSOLUTAMENTE DA VEDERE. 

Detto questo non mi resta che darvi la "Buona Visione".

 

P.S. il prossimo film che vorrò vedere è "Lo Chiamavano Jeeg Robot"... che dite? Faccio male?

 
 
 

Una gabbia di matti

Post n°2216 pubblicato il 17 Febbraio 2016 da bionda66

Sono stata a casa per mesi per i miei interventi, sono stata a casa quando ho seguito mio padre, sono stata a casa in ferie quando l'azienda era aperta... e non è mai successo niente di rilevante... sto a casa 2 ore un banalissimo mercoledì mattina e viene giù il mondo perché l'azienda pare si sia fermata in attesa di un mio documento di trasporto.

Quindi poche ore dopo il mio rientro viene da me il responsabile delle risorse umae e mi dice di fare formazione ad un mio collega (notoriamente poco avvezzo al gestionale), quindi quando siamo al momento della formazione vorrei fargliela a prova di mongolo, ma non ho documenti da fargli provare così ci accordiamo sul fatto che appena me ne capita qualcuno proviamo insieme.

Dopo qualche ora arriva una telefonata dal responsabile risorse umane (che chiamarlo ufficio personale, a noi ci fa schifo) e si incazza come una pantera dicendomi che mi se viene programmata una cosa io la devo fare e nel caso mi dovo confrontare con un mio responsabile... poi mi sbatte giù il telefono in maniera a dir poco scortese e contestualmente riattiva la formazione da lì a poche ore.

Perfetto... stampo i miei appunti e all'orario indicato faccio una pseudo formazione ma ci accorgiamo che la persona che doveva sostituirmi in una mia eventuale assenza non è abilitata. Quindi mando una mail all'ufficio personale e all'ufficio che si occupa dei programmi per avvertire che è stata fatta formazione ma di attivare l'utente altrimenti è tutto inutile (ricordo per altro che i documenti di trasporto non sono più obbligatori dal 1996 quindi non si capisce la motivazione di tale improcrastinabilità).

La mail di risposta (da parte dei programmatori) è stata a dir poco surreale:
1) non dovevo occuparmene io
2) i programmatori ricevono ordini dai responsabili riguardo le attivazioni utenti
3) non capiscono come mai io non abbia documenti e comunque non è un loro problema
4) per i documenti in uscita ci affidiamo a quello che dice l'amministrazione

La risposta dell'ufficio personale:
al fermate i carri e non fate polemiche domani ne parliamo.

Ecco... volete sapere come andrà a finire?
Non è l'ufficio personale che ha pestato una merda, non è l'ufficio programmatori che ha pisciato fuori dal vaso, ma sarà la Bionda ad essere la solita polemica.

polemica 

 

 
 
 

Corso di trucco

Post n°2215 pubblicato il 16 Febbraio 2016 da bionda66

Qualche mese fa ho fatto un corso di trutto e da quel momento mi diverto a comprare ed usare i vari strumenti.

Sabato ho comprato una matita "master drama - tratto cremodo" della MAYBELLINE ed è perfetta per fare le sfumature. 

La mina è cremosa, la parte subito sopra alla mina è di plastica e la cima gira... quindi si suppone che per fare la punta si debba girare la parte superiore.

SI SUPPONE APPUNTO... perché gira e che te rigirira ma la mina non esce. 

Prendo la confezione e provo a leggere... nulla, nessuna indicazione. 

Vado al centro commerciale dove l'ho comprata e chiedo numi alle commesse le quali mi autorizzano alla sostituzione ma davanti a loro apro la nuova confezione e... la situazione, con lo stupore di tutti, è la medesima.

Parte un giro di telefonate per capire che fare ma nessuno ci dà risposta quindi la commessa mi suggerisce di chiamare il servizio clienti l'indomani. 

Così stamattina chiamo... e occorre comprare un temperino apposito e si deve TEMEPRARE. 

Mahhh a volte mi stupisco di come le cose facili si facciano complicate. 

master drama

 
 
 

Corteggiamento

Post n°2214 pubblicato il 09 Febbraio 2016 da bionda66

Ciao. Dopo anni che non mi succedeva ho voglia di corteggiarti un po' ma non mi ricordo come si fa...

Ieri mi arrvia questo sms...  L'ho trovato davvero molto carino e conoscendo il soggetto, in effetti, non ce lo vedo proprio nella veste del corteggiatore classico.

Risposta: Se la cosa ti rincuora.. sono anni che non sono corteggiata... quindi manco ricordo cosa si prova. 

 

corteggiamento

 
 
 

Una giornata di ordinaria follia - Maleducazione!

Post n°2213 pubblicato il 07 Febbraio 2016 da bionda66

Siamo al patronato, in coda nell'androne delle scale e per non farci mancare niente ci hanno pure ripreso (riassunto delle puntate precedenti).

In coda c'è una signora, anzi per meglio dire, una maestra... che (testuali parole) essendo abituata a fare tutto anche la bidella (perché le bidelle non fanno un cazzo...) si occupa di aprire alle persone che arrivano e che vedendoci dentro non si spiegano perché loro dovrebbero aspettare fuori. 

In questo bailamme lei (la maestra) incomincia piano piano a salire le scale che portano all'ufficio parlando al telefono a voce alta e squillante in modo che tutti sapessimo i cazzi suoi, dei suoi familiari e pure delle sue amiche fotografe e del cane poco fotogenico... 

Quindi non solo era quella che per prima si era intrufolata nell'androne, non solo apriva a tutti, non solo saliva le scale con mezzora di anticipo ma chiacchierava amabilmente al telefono mentre tutti cercavano di organizzare le file in modo da prendere il numero in sequenza come l'arrivo. 

Non pago di questo, anche quando l'ufficio viene aperto, si mette in fila allo sportello continuando a parlare al telefono a voce alta ed ovviamento ha poi continuato in una sala d'aspetto stracolma di gente anche un filino esasperata dal casino (la sottoscritta in primis).

Le frasi che serpeggiavano erano: se questa è l'educazione che ha insegnato ai ragazzi a scuola... non possiamo meravigliarci! 

La cosa ridicola è che lì vicino c'era un vecchietto spazientito dalla questione a cui squilla il telefono... e, indovinate un po'...  fà la stessa cosa della maestra!

Che dire!? 

 
 
 

Una giornata di ordinaria follia - Invalidità

Post n°2212 pubblicato il 05 Febbraio 2016 da bionda66

Prosegue il racconto della giornata di ordinaria follia.

Come credo ormai si sappia, ho una mamma leggermente problematica (il leggermente è ironico). In sostanza sono anni che, per stare dietro a mio padre, non si è fatta alcun controllo ma non ha mai smesso di lamentarsi e di "peggiorare" a suo dire. 

Quindi chiusa la partita di papà ho iniziato a giocare quella della mamma facendo fare tutti i controlli, procendendo con la richiesta di invalidità sia per la legge 104 sia per il tagliandino sull'auto per i disabili in quanto, da diversi anni a questa parte, gira completamente piegata a 90° con tutte le problematiche del caso. 

Quindi dottore, geriatra, fisiatra, angiologo, chirurgo vascolare, raggi e chi più ne ha più ne metta.

La cosa bella è che sta uscendo un quadro oserei dire "imbarazzante". In soldoni non ha patologie!!! Qualche problemuccio con una vena in una gamba e un po' di aritmia cardiaca... nulla a confronto alle sue lamentele. 

Riguardo la postura (come ho sempre sostenuto e finalmente confermata dai vari medici) è una sua fisima quindi l'unica cosa è fare ginnastica, cosa per lei impensabile! Ed infatti non fa e non farà mai... 

Vabbè, fatto questa brevisssssssima premessa, sono dovuta andare al patronato per presentare domanda di invalidità. 

Patronato che per prassi, e per queste cose, non riceve per appuntamento ma devi farti ore di fila. Danno solo 10 numeri, aprono alle 9 il portone e alle 9.30 l'ufficio ma se ti presenti alle 7 per prendere il posto non è difficile che tu sia la sesta come è capitato a me più di una volta.

Inoltre si "incazzano" se ci intrufoliamo nell'androne delle scale... ci vogliono fuori a congelare al freddo. 

E meno male che questi sono della GCIL che teoricamente dovrebbero avere un occhio di riguardo verso i lavoratori e le fasce più basse della società... no dico... meno male!! 

 

 

 
 
 

Una giornata di ordinaria follia - Fiat Punto

Post n°2211 pubblicato il 03 Febbraio 2016 da bionda66

Proseguono le mie avventure burocratiche. 

Una cosa rimasta inevasa è l'auto di mio padre che da un anno guida mia figlia. Come al solito gli uffici sono aperti dal lun al ven ovviamente dalle 8.30 alle 12.30 e noi poveri lavoratori ci attacchiamo al tram! 

Prendo ferie e mi reco al PRA. Dopo aver compilato a mano non so quanti fogli e messo dati stramegaripetuti (che nell'era digitale moderna è veramente assurdo) e sborsato la modica cifra di 300,74€ io e mia madre (gli eredi) sono "rimasti" proprietari del suddetto veicolo. Se avessi voluto intestarla solo a me avrei dovuto ripetere tutto il procedimento, ed ovviamente ripetere il pagamento. Sticazzi!! 

Dire assurdo e vergognoso è dire poco... ma d'altronde siamo in Italia... che si vuol pretendere? 

Ahhh giusto per la completezza del dato, la signora che ci ha ricevuto era in crisi perché a suo dire c'erano troppe persone in attesa (erano le 11, fuori 3 persone e dentro 4 addetti) e, sempre a suo parere, non avrebbero mai finito entro le 12.30 quindi chiede aiuto di un collega che la guarda (come dire?!) un po' sconcertato... (cosa per altro che ho fatto pure io avendo visto che la signora in questione faceva nell'ordine: apertura e chiusura di finiestre, controllo cellulare e chiacchiere con colleghe).

Ovviamente uscite dal PRA siamo corse in assicurazione per chiudere la vecchia e attivare la nuova... anche qui, il ridicolo sta nel fatto che devono rimborsarmi 233€ che mi bonificheranno mentre io devo sborsare immediatamente 591€.

La giornata non è finita... ma il resto ve lo beccate nella prossima puntata. 

una giornata di ordinaria follia

 
 
 

E quando una è rinco...

Post n°2210 pubblicato il 27 Gennaio 2016 da bionda66

Serata in piacevole compagnia... (e credo ci siamo capiti). 

Prendo l'auto e rientro a casa... non ho voglia di parcheggiare nel garage e quindi metto l'auto nella solita via e vado verso il portone di casa, cerco le chiavi... cerco le chiavi... cerco le chiavi... Evaffanculo! Dove cavolo sono le chiavi!?!

Panico! E adesso?

Sono l'1 di notte... madre che dorme e pure sorda... figlia che avrà il cell probabilemente silenzioso... Panico alla quadra! 

Tento di chiamare la pargoletta (come volevasi dimostrare) segreteria telefonica... 

Aspetto qualche minuti e cerco di capire cosa fare... torno dal maschietto che ho appena lasciato??? Almeno dormo al "caldo"... 

Arriva un sms: Che c'è mamma?

Salva! 

ibernata

Ma la cosa veramente tragicacomica è stato alla mattina quando ho cercato le chiavi nelle varie tasche... nulla! 

Indovinate un po?! Erano nella borsa... esattamente dove le avevo riposte ed esattamente dove le avrei trovate la sera prima se solo non mi fossi fatta prendere dal panico! 

Meno male che la nonna sorda non si è svegliata nel cuore della notta rischiando un colpo e che mi figlia non legge il blog! 

 
 
 

La burocrazia non ha fine

Post n°2209 pubblicato il 13 Gennaio 2016 da bionda66

Ormai mi tocca dire, l'anno scorso ho avuto la visita dell'assitente sociale per fare richiesta del centro diurno per mia madre. 

Come al solito in Italia rendiamo complicato quello che sarebbe molto semplice. Una signora attempata vuole ritrovarsi a fare 4 chiacchiere ogni tanto con persone della propria età... e magari chiedere un passaggio per il rientro a casa. Ehhhh sembra facile ma invece dobbiamo prendere appuntamento con il patronato per fare l'ISEE (devo passarci il 15/1 per prendere appuntamento e per sapere che documenti da portare) poi devo prendere appuntamento con un geriatra (di cui ho già la richiesta ma se vado tramite CUP l'avrò per il 2017... e non sto minimamente scherzando) poi devo fare richiesta al medico di base per una visita fisioterapica per ausili (che poi va consegnata al CUP e non si sa quando ci sarà la visita, nel frattempo mia madre cammina appoggiata ad una scopa) e per finire, ci saranno almeno 3 mesi di lista di attesa.

Ahhh sempre a proposito di CUP, per mio padre, c'era l'autorizzazione per prendere 60€ di alimenti iposodici e ipoproteici oltre alla fornitura mensile di nefrostomie... e visto che loro hanno già provveduto a inviarmi i foglietti mensili (con cui andavo a ritirare in farmacia le varie cose) devo riconsegnare tutto al CUP. Peccato che al loro arrivo io abbia archiviato nel bidone dell'immondizia!

E per finire l'anno in bellezza... il 28 vado in comune per ritirare i sacchetti per la differenziata e quando leggo che stanno scrivendo il nome di mio padre, dico loro della situazione. Mi chiedono se ho fatto il cambio della TARI?!? Ehhhh?!?!!? Ma scusi... se io faccio uno stato di famiglia si vede che mio padre è assente, quindi siete aggiornati sul fatto che è deceduto... e devo venire io a dirvi che non ritirerà più i sacchetti per la differenziata?!

Beh... che dire? Complimentoni...
Ok, anche la TARI è sistemata.

E la finisco qui con la burocrazia anche se ce ne sarebbero a iosa da raccontare ma... mi credete se vi dico che ho il vomito!? 

TARI


 
 
 

Ultimo round

Post n°2208 pubblicato il 12 Gennaio 2016 da bionda66

Ogni giorno mi trovo a dover gestire una novità.

In questo caso è una novità lavorativa... mi hanno spodestato dal mio magnifico ufficio per darlo ad un nuovo capo (mi risulta gli abbiano fatto il filo per 2 anni... quindi non gli si poteva dare una banale scrivania in un anonimo ufficio). Ed è così che sono finita nell'ufficio più caotico dell'azienda non si sa per quale strana logica.

Purtroppo io mi rendo conto dei miei limiti e so perfettamente di non riuscire a lavorare in mezzo al rumore o all'andirivieni. Quindi questo ne va a discapito del mio lavoro ma se va bene all'azienza... andrà bene anche a me. 

Però quando lunedì, dopo aver fatto il mini trasloco, arriva il vice direttore con il suo sorrisino ironico non c'ho più visto ed ho espresso la mia opinione in maniera "alquanto spigolosa". Dopo 40 minuti di alterco dove mi si intimava di chiedere scusa perché forse non avevo capito con chi avevo a chè fare...  ho dichiarato che non ho offeso ne mancato di rispetto a nessuno e che se qualcuno mi prende per il culo (capo incluso) si becca quello che cerca.

Alle 21.45, mentre ero a farmi una mega banana split in attesa di entrare in disco, mi arriva un sms dal vice direttore che recitava così: un abbraccio.

Ho fatto passare circa 12 ore poi ho risposto: grazie del pensiero.

Se avessi dovuto dar ascolto alla mia vocina avrei scritto: vattelo a prendere dove non batte il sole... ma grazie a dio frequento un tipo che è caldo come un iceberg e mi ha suggerito la risposta più corretta. 

...appunto

 
 
 

la solita voce fuori dal coro

Post n°2207 pubblicato il 05 Gennaio 2016 da bionda66

In questo momento sono alle terme... ohhh che vi devo dire?! A me tutto sto relax annoia. Fantastico il posto, ottima struttura, cibo buono ed abbondante, belle piscine. Insomma un quadro bellissimo... ma che barba e che noia! 

Me l'hanno regalato quindi a caval donato non si guarda in bocca... però se questi posti dovessero campare sui miei soldi, chiuderebbero in fretta.

Ma evidentemente non sono in molti a pensarla come me perché la struttura è piena e mi risulta esserlo tutta la zona.

Ok... vi lascio e mi tuffo...

 
 
 

Se il buon giorno di vede dal mattino...

Post n°2206 pubblicato il 03 Gennaio 2016 da bionda66

Ieri mia figlia doveva andare in montagna e visto il tempaccio che si stava preparando le ho suggerito di partire prestino... scende in garage, avvia la macchina et volià... batteria morta! 

Per fortuna che suo padre è sempre stato un asso in certe cose (motori e bricolage in primis). Alla fine è riuscita a partire ma con diverse ore di ritardo.

Io mi metto sul mio lettone e incomincio a sistemare i vari archivi (foto e video del cell e film sul pc) ma improvvisamente mi accorgo che non ho più la connessione ad internet.

Spengo e riaccendo almeno un paio di volte, poi sconsolata chiudo tutto e me ne vado a letto nella speranza che la notte porti consiglio. 

Oggi riaccendo, connessione ancora assente ma in compenso il pc ha fatto diverse scansioni di danni e quant'altro... poi mi accorgo che il tastino del wirelss è rosso e non blu come dovrebbe essere, probabilmente gli ho preso contro nell'abbassare l'audio di un video...

Ehhhhcheccavolo! Avevo un bel da resettare e pulire! 

 

Slemmmm

 

 
 
 

Anno bisesto... anno funesto.... ma non è che il 2015 abbia scherzato

Post n°2205 pubblicato il 01 Gennaio 2016 da bionda66

Ogni anno mi diverto a fare il confronto con le previsioni... e questo è quello che dicevano del 2015:

Amore: l'anno per voi inizia molto bene con il passaggio di Giove in leone che può portarvi molte opportunità di fare incontri positivi in amore, di fare amicizie che potrebbero trasformarsi in amore. Il vostro cuore potrà battere per una nuova persona appena conosciuta e quindi non chiudetevi in casa ma frequentate posti dove si possono incontrare molte persone. Sotto questo cielo le coppie potrebbero anche decidere di fissare la data per il loro matrimonio oppure decidere di andare a convivere. L'arrivo di Saturno a Settembre nel vostro segno richiederà solo più impegno e maturazione per portare avanti la vostra relazione d'amore. (ovviamente assolutamente nulla di tutto questo si è avverato... conosciuto tante persone ma non ci soni segni che tengano...)

Lavoro - denaro: Giove non porta cose positive solo negli affetti e nei sentimenti ma anche nel settore denaro ed in quello lavorativo. Potreste iniziare nuovi percorsi lavorativi, potreste ottenere un posto di lavoro come avete sempre sognato, potreste avere un aumento in busta paga. I liberi professionisti potranno guadagnare di più anche grazie ad un aumento di clienti. Chi non ha un lavoro deve spedire curriculum e fare colloqui perchè le occasioni potranno capitare. Ottimo periodo anche per iniziare stages, percorsi formativi, nuovi corsi di formazione. (stesso lavoro, nessun percorso formativo, stessi soldi, stessa fatica a sbarcare il lunario.... in soldoni una merda)

Forma - salute: potete ben sperare di riprendervi se avete avuto problemi di salute, se vi siete sentiti tristi in passato perchè il sestile di Giove porta con sè molta energia positiva, molto ottimismo, molta voglia di vivere. Dunque sarà un periodo in cui sorridere alla vita e cercare di riprendervi da mesi passati un pò difficili. Settembre sarà un mese che richiederà un pò più di impegno per riprendervi se non vi sentite molto bene sia fisicamente che mentalmente e quindi cercate di trovare la forma prima di questo mese. (grazie a dio la salute non mi è mai mancata quindi... nulla di nuovo).

 

Ora vediamo cosa ci dice per questo nuovo anno...

Amore: certamente per voi quest'anno risulta essere molto pesante anche sotto il profilo amoroso. I rapporti di coppia vivranno una stagione abbastanza difficile forse priva di quella dolcezza, di quella leggerezza che avevate prima ma piena di sofferenza, di sacrificio. Insomma i rapporti sentimentali sono oramai in un vicolo cieco e bisogna decidere cosa fare e quindi se continuare oppure no. Saturno chiede molto impegno, serietà e chiede di chiudere se la vostra storia non è più quella che voi desiderate. Anche i single del segno non devono sperare di fare incontri molto importanti e se inizieranno una nuova storia d'amore essa sarà abbastanza difficile da portare avanti sin dall'inizio. Insomma non è un cielo adatto per innamorarsi e per fare progetti di vita a due ma sarebbe meglio, in questo periodo ed in quest'anno stare fermi anche perchè Giove è contro nei primi 6 mesi dell'anno. La seconda parte dell'anno invece vede Giove in bilancia e quindi la situazione amorosa può leggermente beneficiare dei suoi positivi influssi. (ohhh e meno male... almeno non ho l'ansia di avere tutti gli astri a favore e non battere chiodo, almeno sto giro c'è il fato che mi rema contro)

Lavoro - denaro: è un anno certamente in cui dovrete fare molti sacrifici a livello lavorativo. Il lavoro e la professione saranno molto pesanti e molto spesso avrete voglia di lasciare, di abbandonare ma non fate questo perchè quando il passaggio di Saturno nel vostro segno sarà finito riuscirete a liberarvi ed inizierà una nuova stagione di vita favorevole. Nel frattempo, fino al 2017 dovete controllare la vostra rabbia, cercare di evitare di litigare con colleghi e capi di lavoro e non fare richieste di avanzamenti di carriera che probabilmente saranno respinti. La parola d'ordine è impegno. Dovete impegnarvi in tutto senza aspettare che arrivi qualcosa di bello per voi. Ed il denaro invece ? Anche qui evitate assolutamente investimenti immobiliari e finanziari soprattutto nei primi 6 mesi dell'anno ed evitate di spendere per cose inutili perchè il periodo richiede davvero di essere persone che sanno risparmiare. Qualche persona potrebbe proporre particolari investimenti ma non date loro fiducia e comportatevi come la formica. (ehmmmm in sostanza come sempre... ok!)

Fortuna - forma e salute: il passaggio di Saturno sul vostro Sole di nascita significa che dovete affrontare un lungo periodo di stress, pieno di sacrifici ed impegni e tutto questo porterà il vostro fisico in una fase di stanchezza cronica. Naturalmente dovete stare sempre sotto controllo medico e non dovete sottovalutare i segnali che il vostro corpo vi manderà. Le ossa potrebbero portare diversi problemi ma non è tutto perchè il calo di energia dovuto al periodo molto stressante potrà interessare la vostra mente e vi sentirete demotivati, stanchi non solo nel corpo ma anche nella testa. Dovete essere coscienti del fatto che questo periodo non è certo positivo ma dovete sempre ricordare che dopo ogni tempesta arriva il tempo sereno e quindi il tempo per la ripresa e per la gioia. Affrontate la vita di tutti i giorni senza sperare in colpi di fortuna che potrebbero essere davvero molto rari e comunque possono portare qualcosa di molto piccolo e non qualcosa di importante. La prima parte dell'anno sarà meno stressante a livello psicofisico. (evvai... di bene in meglio...)


Caro oroscopo, grazie per l'incoraggiamento, e se tanto mi da tanto, il 2016 dovrebbe essere un anno scoppiettante!

 

P.s. ma vuoi vedere che sono nata sotto un altro segno?



 

 
 
 

Quando si toccano le banche nei soldi..

Post n°2204 pubblicato il 23 Dicembre 2015 da bionda66

Come ho già raccontato in un post precedente, ho fatto praticamente tutti i documenti per sistemare la questione decesso, manca solo la pratica di successione che ho già consegnato ma alla quale manca il documento di consistenza della banca di Mantova. 

L'ho ricevuto dall'Unicredit in 2 giorni ma la BCC di Mantova a cui ho mandato i certificati il 9/12 deve ancora processare la pratica. 

Li ho più volte sollecitati via mail e le risposte erano sempre: sono i tempi tecnici della banca... ma ieri ho pensato di fare una telefonatina e quando la signorina ha detto: "ehhh capisco che per voi è un problema, ma per noi è tutto molto normale anche considerando le feste..."  io le ho risposto: "badi che è più un problema vostro visto che il mio inquilino non riesce a versare l'affitto e che voi non avete liquidità per pagare il mutuo della casa..." improvvisamente si sono svegliati dal torpore.

Ed ecco che da quel momento è tutto una profusione di mail in cui chiedono documenti, incontri e via dicendo perché c'è da aprire un nuovo conto prima del 31/12... ovviamente termine di scadenza della rata!!! 

Inutile, ma quando tocchi la gente nel portafoglio è come toccarli sul nervetto scoperto... figurati ad una banca! 

 

 

 
 
 

Auguri?!

Post n°2203 pubblicato il 22 Dicembre 2015 da bionda66

Arriva la mail che io ho archiviato nel cestino come quasi tutto quello che mi arriva dall'ufficio comunicazioni aziendale. 

Questa volta era l'invito di recarsi in sede per andare a fare il brindisi di fine anno.

Io sono pragmatica ed ho pensato che probabilmente potevo svignarmela un po' prima e così sarei potuta andare dal dottore.

Quindi alle ore 16.30 mi presento in sede mente il nostro capo stava inziando il tipico discorsetto. Quest'anno ha voluto che ognuno di noi scrivesse i propri obiettii per il 2016... casualmente e fatalmente in quel momento mi è scappata la pipì ed ho pensato che il bagno era un luogo ideale per far passare i prossimi 10 minuti.

Il rumore degli applausi mi hanno fatto capire che probabilmente l'agonia era finita ed allora rientro.

Mentre mi consegnano mezza fetta di pandoro (mezza sia chiaro) e il bicchiere di coca cola (anche questo mezzo) mi consegnano un pacchettino fatto artigianalmente e al suo interno trovo: 3 smalti (inutili per me che mi faccio il gel), 1 matita bianca, 1 mascara e un lucidalabbra con cappuccio rotto. 

Trucchi che abbiamo trovato mesi scorsi nella sistemazione del magazzino... quindi materiale di scarto e in alcuni casi obsoleti. 

Ci sono aziende che nemmeno fanno il regalo quindi... vabbè... ma perché prendermi per il culo chiedendo gli obiettivi del 2016?! 

Ad onor del vero il mio obiettivo sarebbe quello di lavorare per un'azienda seria... 

 

 

P.S. mentre scrivo questo post arriva una mail dall'ufficio comunicazione la quale ci ricorda di spegnere gli alberi di natale alla sera.

 
 
 

Fatto, fatto.... e fatto

Post n°2202 pubblicato il 18 Dicembre 2015 da bionda66

Devo dire che il mio obiettivo, e cioè quello di essere a posto entro l'immacolata, è stato raggiunto. Ci sono cose burocratiche che necessitano di settimane per la sistemazione ma se non altro sono in corso.

La cosa importante era, oltre a tutti i documenti, sistemare casa.

Casa nostra è sempre stato un ripiego. I miei genitori non hanno mai voluto spendere e quindi si è sempre fatto un po' come si poteva ed è così che per tanti anni mia figlia ha dormito in una camera dove c'erano 2 armadi (il suo e quello dei miei) ed ogni sera i miei genitori dovevano prepararsi i vestiti per il giorno dopo perché Ilaria avrebbe dormito più a lungo di loro.

Venuto a mancare mio padre non vedevo l'esigenza di tenere un letto matrimoniale in una stanzetta dove si diventa matti per arrivare alla finestra... così la prima cosa che ho fatto è stato di disfare il letto e metterne un singolo ed ho dato ad ognuna delle mie "coinquiline" la propria camera completa. Insomma ora non è un ripiego ma tutto ha un senso.

Questo ha comportato smontaggio e rimontaggio armadi e smaltimenti vari... ho buttato decine di sacchi nell'indifferenziata, altrettanti di sacchi di carta, senza poi parlare degli innumerevoli giro verso la campana della caritas per i vestiti. 

Qualcosa è finito nel garage che è rimasto l'ultimo spazio da sistemare ma ho pensato che sarà il mio obiettivo per le feste natalizie. 

Mia madre sconvolta per come ho gestito la questione di papà, mia figlia sconvolta per come so fare di tutto in casa, i colleghi sconvolti perché mi hanno visto rientrare abbastanza tranquilla, amiche sconvolte perché riuscivo a scherzare al funerale di mio padre.

Visto lo sconvolgimento generale risulta strano che io non mi senta per nulla sconvolta?! 

P.S. Per dare sembianze più giovanili alla camera di mia figlia ieri mi sono cimentata a comprare strani adesivi per pareti e un quadro con il muso di una tigre su Amazon. Probabilemente non riuscirò a darglielo come regalo di Natale e quindi se lo troverà appeso alla parete per l'epifania! 

 

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

dragonballthewarrioserinflowersparusolamaffina288Primosireqwerty1222laura.v1dicatzen_and_sexsognoinfinito3nurse01NORZZsevenrm76echoes67Polgara_Eddings
 

MA QUANTO ERO GNOCCA?!

Mirca Piccola

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

PAGINE CHE HO LETTO IV

Il colore del sole - Andrea Camilleri

La vedova Couderc - Georges Simenon

Uno studio in rosso - Arthur Conan Doyle

Un covo di vipere - Andrea Camilleri

Niente, più niente al mondo - Carlotto

Morti di carta - Alicia Giménez - Bartlett

Odore di chiuso - Marco Malvaldi

Pista Nera - Antonio Manzini

Riti di morte - Alicia Giménez -Barlett

Inferno - Dan Brown

La scomparsa di Patò

Olivia - ovvero la lista dei sogni possibili - Paola Calvetti

Milioni di milioni di Marco Malvaldi

 

PAGINE CHE HO LETTO III

Il re dei giochi - Marco Malvandi

La carta più alta - Marco Malvaldi

Il gioco delle tre carte - Marco Malvaldi

La briscola in cinque

Diego De Silva - La donna scomparsa

Il viaggio di Felicia - William Trevor

Una voce di notte di Camilleri

Instant Love di Luca Bianchini

Stoner di John Williams

Il cavaliere che aveva un peso sul cuore di Marcia Grad Powers

Mia Suocera Beve - Diego De Silva

Una lama di luce - Andrea Camilleri

Velocity - Dean Koontz

L'amore non fa per me - Federica Bosco

 

 

 

PAGINE CHE HO LETTO II

Sono contrario alle emozioni - Diego de Silva
Scorre la senna - Fred Vargas
Le prime luci del mattino - Fabio Volo
Il tempo che vorrei - Fabio Volo
Non avevo capito niente
L'uomo inquieto
Fai bei sogni
Anna Karenina
leielui - Andrea De Carlo
Averti trovato ora
La cavalcata dei morti
Lettera a Léontine

 

PAGINE CHE HO LETTO

La rivincita delle zitelle

l'uomo che odiava i martedì di Hakan Nesser

La settima _nda

Io confesso

S.O.S. Amore

L'amore mi perseguita - Federica Bosco

Un giorno in più - Fabio Volo

L'amore si nutre di amore - Rosa Mogliasso

La reliquia e la croce - Rory Clements

Era estate a quel tempo - Nicoletta Verzicco 

 

ARTURO

 
 

BLOG IN EVEDENZA 2

miliardarioCome distinguere un miliardario:
Tre modi... 
21 luglio 2011 

preservativi per tacchi

Ci sono preservativi e preservativi:
Chi lo usa per prevenire le gravidanze...
6 maggio 2011

 

cane rugosoLasciare la strada vecchia:
Mal pentito si ritrova...
1 febbraio 2011

i piaceri della vitaI piccoli piaceri della vita:
Non è bello alzarsi...
25 novembre 2010

incontri al buioA prima vista:
Inutile, sono nata con il radar...
11 ottobre 2010

leaderSuccede anche a te?:
Quando il tuo capo si credo un
grande manager...
3 settembre 2010

Uccellino calamitaGuarda a cosa serve:
Ecco svelato a cosa serve
questo uccello...
10 agosto 2010
 

Rotonde bizzarreRotonde bizzarre:
In Emilia rotonde bizzarre
23 giugno 2010

 

 

 

 

BLOG IN EVIDENZA

Ho comprato un telecomandoHo comprato un telecomando:
Mio padre passa tutto il giorno
davanti alla tv...
30 dicembre 2009

Bar grillo Aperitivo al bar Grillo:
Aperitivo vintage al bar Grillo
27 novembre 2009

Verginità in venditaLa verginità:
C'è chi mette in vendita la propria
verginità...
10 ottobre 2009

cam per culoButt Cam:
Dovendo scegliere un nuovo
paio di pantaloni...
05 settembre 2009

Grande Fratello pornoGrande Fratello Porno:
Non sarà mai trasmesso in
Italia...
21 agosto 2009

saviano e il sesso per la camorraSaviano parla della sessualità:
Sesso orale fatto alle donne è
da cani...
11 agosto 2009

film pornoAlle donne piacciono i film porno:
Milioni di donne utilizzano e
traggono godimento...
01 agosto 2009

Ohhh siLa frequenza degli orgasmi:
Aumenta con al reddito
del partner...
25 luglio 2009

costume di frutta Cocco bello... cocco:
Il bikini da mangiare...
20 luglio 2009

Love LightLove Light:
Amore luminoso, sorge qualche
domanda...
11 giugno 2009

Il diario della Bionda40anni spesi male:
Vita da quarantenne...
28 maggio 2007