Creato da LaMuccaSbronza il 14/04/2005

La Mucca Sbronza

ricette e racconti dalla mia cucina...

 

Messaggi di Aprile 2005

Post N° 21

Post n°21 pubblicato il 29 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza

Che ve devo dì,m'è scappata la i in goderecce...
Per una come me,fissata con lo scrivere è una coltellata al cuore.
PERDONOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

 
 
 

RISPOSTE VARIE E GODERECCIE RICETTE PER UN BUON WEEK-END .

Post n°20 pubblicato il 29 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

X Madmax
eh no,questa me la devi proprio spiegare!
Al primo amore diventate miopi????
se fosse vero sarebbe la liberazione di ogni donna che lotta con la sua cellulite :-)
Per la serie "che mi frega,tanto a lui nn serve vedere gli basta toccare....ed io da far toccare c'ho tanta di quella roba!!!"
H h h h h h...


X Popsy
il tapis roulant è bellissimo! io adoro sudarci su in palestra (anche se mi piace di + camminare in mezzo al verde).
Sai cosa fa buttare giù la ciccia e perdere un sacco di calorie? le camminate in pendenza!!! Ritmo nn troppo veloce,pendenza medio-alta...poi se ti metti delle cuffie con la musica e stacchi il cervello è anche meglio. Ma il tuo tapis controlla anche il ritmo del cuore? perchè la pendenza è una bella botta,nn si deve mai esagerare.
Stavo pensando,ti lascio il mio contatto messenger così se vuoi ci facciamo 4 chiacchiere e mi dai sta nuova dieta
su msn sono sfioramilcuore@hotmail.it su yahoo sfioramilcuore@yahoo.it
Ciao Popsssssss

X Darkqueen e le dive che dobbiamo restare a guardare...

Beh,sfigata alle volte mi ci sento pure io,dimmi a chi nn capita...
Però sul restare a guardare le bellone nn ci sto.
Se mi dici una bellissima donna con un bellissimo cervello ok,potrei anche sentirmi un pò chiavica...ma solo un concentrato di tette e culo sodi come il marmo no!
Magari lei seduce con le cosce da giraffa,ma io se voglio ci metto la materia grigia e se il tipo merita anche il cuore.


In risposta a un commento di Junot...

"Ti posso però dire una cosa...non desiderare die ssere un'altra,non chiederti che tattica usare se questa o quell'altra..sii semplicemente te stessa! Non è una frase fatta..è un cosniglio che ti dò di cuore! Secondo me la spontaneità paga ,specie se cerchi uan storia seria!"

Io nn cerco di essere diversa. Nonostante certi problemi che mi faccio io nn desidererei mai un cambiamento drastico,diventare tutta un'altra persona.
Io ho questa mia vita semplice,se vogliamo anche noiosa ma con le sue costanti,la mia famiglia,i miei amici (pochi ma buoni),le mie passioni e i miei lavoretti.
Se vogliamo nn è male,volendo potrei pure dirmi soddisfatta,ma c'è dell'altro.
Potrei passare la vita a brucare l'erba nel mio praticello,andarmene in giro per la piazza del paese a gettare sguardi languidi,un ragazzo interessato all'articolo lo troverei certamente (se nn altro per un calcolo delle probabilità),ma poi?
Mettiamola così,se studio con interesse i comportamenti femminili è perchè forse mi rendo conto che oltre al mio essereMucchina c'è altro,magari per un uomo nn è una cosa indispensabile,voi siete molto meno complicati da questo punto di vista...

ho la mia parte "mamma" con tutto il contorno della brava massaia che cucina,spazza,stira e stende

ho la mia parte bambina coi musi,i capricci,i sogni...

ed ho la mia parte davvero femminile,quella che ho iniziato ad ascoltare solo da un pò di tempo e forse ancora nn è proprio al massimo del suo sviluppo ma che nn mi spiace affatto :-)

A te piacerebbe una donna sempre uguale,prevedibile,una specie di grosso golden retriver depilato???
Sarebbe una noia mortale....per te e per lei poveraccia!!!

E' bello sperimentare...cambiare un pò...ti movimenta la vita e ti riempie di nuove emozioni :-)))))))))))))
La seduzione che usi nn c'entra molto con la vera identità,quella si scopre col tempo,nn credi? E cmq anche allora mi riprometto di nn fossilizzarmi mai,nn tanto per il malcapitato che mi starà vicino quanto per me stessa.

Detto ciò passiamo ad oggi.
Giornata di totale relax,sono stata troppo bene!
Mia mamma era impegnata col piccolo Popi e quindi nn aveva la sua solita ansia da pulizia. Niente stracci,spazzoli o strofinacci. La pace dei sensi.
Ho fatto spesa e mi sono messa a sperimentare nuove ricette...quanto mi piace!!!!!!

Il menù di oggi (c'erano Mio fratello smontato dalla guardia e mia cognata)

Tagliatelle gamberi e piselli con zafferano
Spiedini di polpette di pollo al limone
Insalatona mista (per la sottoscritta)
Fragole al doppio cioccolato(potevamancare il dessert per una che adora la pasticceria?????)

Vi posto le ricette perchè le abbiamo trovate tutti spettacolose,e cmq sono facili...magari vi volete sbizzarrire questo fine settimana. (Popsy cara,nn mi odiare....nn è un'attentato alla tua dieta)

Vi dico subito che le tagliatelle sono molto...ehm...ricche.

Per 4 persone

400 gr di tagliatelle
400 gr di gamberi
250 gr di piselli freschi o surgelati (mai in scatola! sono troppo farinosi per la pasta e nn c'è quel gusto dolce che bilancia il piatto)
200 gr di panna (ahia!)
40 gr di burro
olio di oliva q.b.
pistilli di zafferano (difficili da reperire qui,a Roma si trovano facilmente nei grossi super,io ho usato le bustine ahimè)
sale e pepe

Sbollentate i piselli per qualche minuto (nn molti se no si spappolano) e passateli in padella col burro,salate e pepate.
Saltate i gamberi sgusciati in padella con poco olio (nn troppo se no diventano duri e perdono i sughi interni che poi sono il vero gusto dei gamberi) bagnate con poco vino bianco o acqua calda e quando si è quasi del tutto consumato aggiungete panna e zafferano,lasciando cuocere fino a far restringere un poco la salsina.
Cuocete le tagliatelle e conditele con gamberi in salsa e piselli.
(tenete da parte dell'acqua calda della pasta perchè ste cose con la panna si asciugano facilmente)

Un ultimissima cosa....guai! dico guai! a metterci sopra il formaggio grattugiato...nn fate come quel fesso di mio fratello che se gli dai la segatura se la mangia senza sentire la differenza,basta che ci schiaffa sopra 2 etti di parmiggiano...

Adesso andiamo col Pollo,sempre per 4

1/2 kg di petti di pollo (io c'ho messo anche la ciccia della coscia,ve lo consiglio perchè a molti il petto nn piace perchè è sempre un pò secco)
100 gr di pane secco
1 bicchiere di latte
1 uovo
2 limoni grossi
prezzemolo tritato (fresco! nn transigo)
1 spicchio d'aglio
olio d'oliva
sale e pepe

Macinate il petto di pollo.
Tritate l'aglio e il prezzemolo.
Mettete a bagno la mollica nel latte per un poco e poi strizzatela bene.
Mettete gli ingredienti insieme e unite l'uovo,un filo d'olio,il sale e il pepe impastando bene fino ad ottenere una bella pasta morbida ma nn troppo. (io c'ho messo anche un pizzico di zenzero che tanto col limone ci va a braccetto)
Fate delle popettine di circa 4 cm di diametro,schiacciatele un pò e infilzatele negli spiedini alternandole e mezze fette di limone.
Cuocere sulla bistecchiera (nn bollentissima che se no dentro rimangono crude!) o in forno per 15 minuti girandoli spesso.

Per le fragole ragazzi c'è poco da dire,sceglietele belle mature,lavatele ma velocemente se no si rovinano,asciugatele bene,nn staccate i piccioli che sono il meglio sia per l'aspetto decorativo sia per mangiarsele in questa maniera.
Dovete semplicemente sciogliele il cioccolato fondente e quello bianco (attenzione mai farlo sulla fiamma,per il cioccolato è meglio il bagnomaria o una passata veloce di microonde) e poi inzupparci le fragole fino ai 3/4.
C'è che le tuffa in tutti e due lasciandole asciugare tra uno strato e l'altro e chi come me preferisce nn impastare troppo i sapori. Io ne ho fatte un pò bianche e un pò nere.
Adesso dovrei aprirvi tutta una parentesi infinita sul modo di temperare il cioccolato per farlo venire bello lucido e croccante,ma mi sembra esagerato,cmq se volete una dritta...
Sciogliete il cioccolato alla temperatura minima del microonde girandolo spesso con un cucchiaio pulito e asciutto (niente palette di legno del sugo,per carità! prende gli odori in maniera impressionante!!!) nn aspettate di vederlo liquido,toglietelo quando ancora ha dei grumi e girate per bene fino a scioglierli,perchè se no va fuori temperatura.

AAAaaaaaaaaaaah.... dopo questa ho terminato,se vi annoiano sti post culinari ditemelo subito perchè conoscendomi potrei replicare.... ;->

Godetevi il week-end,baci grossi!

 
 
 

Post N° 19

Post n°19 pubblicato il 28 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza

Oggi mentre l'autobus era fermo al semaforo mi sono messa a fissare i cartelloni pubblicitari degli ultimi giornali...ce n'era uno con una foto gigante della De Filippi...

RAGAZZE,SE SON RIUSCITI A TRASFORMARE LEI IN UNA BELLOCCIA (rispetto a prima certo...) NOI SIAMO POTENZIALI STRAGNOCCHE!!!!!

Popsy,ma sei tu quella nelle foto del Blog?
e dov'è che devi dimagrire scusa????
Ma sei carinissima!!!!! :-))))

Ultime 2 righe e poi mi tuffo nella vasca (nuovo bagnoschiuma di Pupa....molto profumoso...)
nei commenti dello scorso postuna certa persona reclamava i meriti della mia trasformazione da mucca masueta a mucca maniaca...sessuale ovvio...
ma si,diciamolo,è stato lui a traviarmi,ero così buona...così cara...TUTTA COLPA SUA!

Ti bacio,ma nn troppo perchè me la voglio tirare...devo imparare dalla Topolona no? ;-P

 
 
 

Post N° 17

Post n°17 pubblicato il 27 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Oggi niente risate,sono di umore serio.
Mi sono svegliata poco fa,dopo una settimana di pennichelle invece del mio solito sonno profondo (io sono una marmotta)sono riuscita a farmi tutta una tirata fino al mattino.
Forse sarà stato per il nervosismo per i vari colloqui e la ricerca dell’ennesimo nuovo lavoro,fatto sta che ero davvero stanca.
Ho sognato.
Un sogno all’inizio piacevole,poi meno…sopratutto strano.
Nella prima parte mi trovavo nuda immersa nel buio,questa parte mi capita di sognarla spesso…
Sono in questo spazio che io percepisco come immenso,ma che mi sembra anche piccolissimo,come se i confini dell’universo coincidessero con la mia pelle e oltre non ci fosse più nulla…si lo so è una contraddizione,ma è così che mi sento.
C’è un piacevole tepore,io sto bene,rilassata.
Sono sdraiata pancia in giù,nella posizione che preferisco per dormire,in lontananza sento un suono ritmico,come di gocce d’acqua che cadono,mi sento perfettamente a mio agio,nel posto giusto…come ve lo descrivo? È tutto come “io sento che dovrebbe essere”.
Di solito il sogno finisce qui,mi sveglio e per tutta la giornata mi sento tranquilla e serena,stavolta invece no,c’è stato un cambio di scena,come in una specie di film!
Mi sono trovata in un prato,verde e soleggiato,c’erano i fiori dei trifogli,quelli rosa che raccoglievo da piccola,quando aspettavamo con mio papà fuori dal padiglione dove mia mamma lavorava…
davanti a me c’era questo bimbo…
avrà avuto un anno…
con degli incredibili occhi scuri e i capelli tutti scompigliati…
e io me lo guardavo come ipnotizzata col cuore gonfio di stupore….e sapevo che era mio figlio!
Era così vicino che avrei potuto toccarlo,mi tendeva le manine come quando i piccoli vogliono essere presi.
Io sapevo che se l’avessi fatto sarebbe stato morbido e caldo,dolce e tenero come sono sempre i bimbi piccoli…
e volevo tanto prenderlo per stringerlo,ma se provavo ad allungargli le braccia mi accorgevo che era troppo lontano…
Poi mi sono svegliata con questa sensazione strana,come di perdita…
Mi sono rimasti in mente i suoi occhi che mi ricordano qualcosa, ma non mi viene proprio in mente cosa!!!!!!!!!!
E’ frustrante…

Adesso non lanciatevi in interpretazioni da psicologo della Asl tipo “è una voglia di maternità”.
Vi dico subito che se c’è una cosa che proprio non desidero è avere dei bambini.
Anzi,l’argomento mi atterrisce.
Eh che cavolo, non riesco nemmeno a immaginarmi cosa farò il mese prossimo,figuriamoci sognare di diventare mamma!!!!!!

Quando mia cognata ci disse di essere incinta del piccolo Popi mi prese un mezzo infarto,mio fratello padre!
Quel coglione (passatemi il termine) di mio fratello…un papà…
Lui che da solo non è capace a farsi un caffè.
Per carità,non fraintendetemi,io i bambini li adoro,ho fatto la baby sitter per anni,probabilmente vado + d’accordo coi piccoli che coi grandi.
Per mio nipote poi mi strapperei gli occhi…

E’ solo che non riesco a concepire l’idea di una nuova vita che nasce dalla mia,di questa parte di me che si stacca dal tutto e diventa qualcos’altro….una cosa che sono io,ma che nn lo sono più…

Boh,non so spiegarvi perfettamente il mio pensiero,perché di solito evito di ragionarci visto che quando lo faccio mi prende l’angoscia!

Vabbè,basta co sto discorso,mi vado a fare uno yogurt.



 
 
 

Post N° 16

Post n°16 pubblicato il 26 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Se il buongiorno si vede dal mattino...oggi è meglio che me ne resto a
letto!

Bene,ho una nuova figura di m***a da aggiungere alla mia lunga,lunga lista...
Vi premetto che sono allergica alle punture d'insetto,mi basta una zanzara per gonfiarmi,con un'ape di solito finisco al pronto soccorso.
Sono uscita qui fuori nel piazzale per controllare che i jeans stesi ieri fossero asciutti (chissà perchè ogni volta che devo andare da qualche parte e decido di voler mettere una cosa la trovo sempre nel cesto dei panni sporchi e sono costretta a lavarla e a pregare che asciughi in tempo), davanti alla finestra della mia cucina c'è questo albero in fiore,tutto rosa....bello davvero....ma pieno di api
così grosse da sembrare maiali con le ali...
Di solito se ne stanno appollaiate sui fiori e non danno fastidio a nessuno,oggi invece una di loro aveva deciso di fare l'Indiana Jones della situazione ed andare in esplorazione in una gamba del mio pantalone...
Quando me ne sono accorta avevo già i jeans in mano,ho sentito solo "ZZZZZZzzzzzzzz!",poi l'ho vista spuntare e me la sono trovata davanti alla faccia...ho urlato come una pazza e mi sono messa a correre nel vialetto agitando i pantaloni e usandoli per scacciarla.
Ora,in una situazione normale la bastarda avrebbe dovuto semplicemente scappare,questa invece era una vera kamikaze!!!!
Mi ha rincorsa!!!!!!
Giuro!
Mi rincorreva per pungermi!!!
(almeno credo,nn penso volesse chiedermi un'informazione stradale...)
Vi domanderete cose c'entrano le figure del cavolo con un'ape assassina.
Il fatto è che a questo spettacolo nn proprio decoroso (una pazza capellona in piagiama che corre e urla a squarciagola agitando un paio di pantaloni)
hanno assistito un paio di pescatori che passavano per la stradina al di là del fosso...vergogna tremenda vergogna...
Nn sto qui a spiegarvi come ridevavano...
Ma porca...
Cmq per chi fosse interessato,alla fine l'ape l'ho fatta secca! :-)
Vabbè,vado a vestirmi,se no perdo il bus.

 
 
 

Post N° 15

Post n°15 pubblicato il 22 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Non riuscireste mai ad immaginare da dove sto scrivendo…
Sto prendendo il sole sotto il Colosseo :-)))))))))
Tutto su un blocco ovviamente,così poi mi toccherà anche ricopiare.
Ho finito l’ultimo colloqui della settimana,ma è prestissimo,non mi va proprio di tornarmene a casa,così mi godo la mia bella Roma.
Veramente l’idea originaria era di mettermi a scrivere l’immancabile agendona,ma in questo momento mi viene da ridere…
I questo bagno di folla ci sono personaggi fantasiosissimi.
Avete mai notato quanto sono ridicoli sti tizi vestiti da gladiatori????
Io li osservo da un quarto d’ora…
Ce n’è uno che per costruirsi l’elmo con la “cresta” s’è messo in testa un casco da motorino e c’ha fissato sopra una scopa di plastica arancione!!!!
Ai piedi porta i sandali da mare,quelli che per 5 euro te ne tirano dietro 3 paia,e per mantello un pezzo di stoffa di era come minimo paleolitica (ormai è trasparente per quanto s’è consumata).
La cosa + esilarante di tutte però sapete qual è?
CHE DA QUANDO SONO QUI GLI HANNO GIA’ FATTO DUE FOTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO :-D
C’è gente che li paga per metterli nell’album dei ricordi!
Per ritrovarsi sorridenti di qui a 10 anni abbracciati a Pippo la scopa…

Ho notato una cosa mentre spuntinavo con una mela (mangiate Pink Lady gente,sono favolose!)
I turisti hanno tutto uno strano modo di vestirsi…
Sembra come se al mattino,invece di uscire freschi e coccolati da qualche bell’albergo,saltassero fuori da un gigantesco frullatore.
Sono superspiegazzati,oscenamente colorati (le camicie stampate con queste fantasie io nn le userei nemmeno per rifoderare la cuccia del cane!), e un’altissima percentuale ha il classico capello alla “carapelli”….che se li strizzi ci esce abbastanza olio da farci la marinata delle melanzane!!!
Ora io capisco l’informalità….MA CHE S’ERA ROTTO LA SCALDABAGNO DELL’HOTEL????

Cmq la mia preferita l’ho vista prima.
Aveva questo impermeabile cortissimo rosa acceso,e sotto nn riuscivo a vedere cosa cavolo ci fosse…cmq se c’era era delle dimensioni di una cravatta!
Un paio di scarpe assurde,col tacco almeno 10 cm, tutte a strisce colorate….rosa,giallo,bianco,arancione,azzurro…..da far venire il mal di mare!
L’ho vista da dietro,gambe chilometriche,beata lei,una bella donna,sembrava di guardare una Barbie!!!(si vestiva pure come lei!)
Quando si è girata m’è presa la ridarella,quella che nn la riesci proprio a fermare nemmeno volendo…
Era truccata tinta su tinta,tutta rosa insomma,come le modelle che si vedono sui mensili femminili,solo che la sua era una faccia di quelle che + anonime nn si può!
Bruttina andante insomma…facciamo cozza va.
Una cozza technicolor però! :-))))))))))))

C’è una ragazza,una straniera credo,comodamente seduta a 2 metri da me,.sono stata attratta dalla sua borsa…una cosetta carinissima,tutta di paglia foderata di panno bianco stampata a ciliegie.
E’ da un’eternità che sbocconcella svogliatamente il suo tramezzino,e sembra triste…
Mi chiedo come si può essere tristi in vacanza,al sole,in primavera,in una città come questa.

Vabbè,è ora di pranzo,faccio un salto a Termini,mi prendo uno yogurt e poi farò una visitina….in libreria! Quella in via nazionale sconta fino al 75% :-D
* * *
Spuntino da Mac,ovvero : il potere di un libro…

In questo periodo mi sento molto mucca.
Scriverei vacca per farvi capire che questa sensazione nn è positiva,ma nn vorrei essere fraintesa…
Ad ogni modo assolutamente nn affascinante.

Prendo il mio bel bicchiere di fruit & yogurt,mi siedo all’unico tavolino vuoto (parlando della stazione Termini all’ora di pranzo comunemente questo si chiamerebbe “botta di culo”,ma io sono una ragazza educata), e mi godo il mio bel libro.
Ti arriva sto tizio carino con vassoio in una mano,borsone in spalla e valigione a rimorchio,guarda la sedia vuota davanti a me,guarda me e mi dice “è libero?”.
Ma prego! In effetti l’unica cosa che mi mancava in questo momento di relax era un bel panorama…
Continuo a leggere tranquilla,questo libro è troppo divertente (“l’ultimo elfo” Silvana DeMari), e la storia è tenera. Inutile,nn ce la faccio a nn ridacchiare…
Lui mangia questo gigantesco panino grondante di salse,ogni tanto sbircio,lui pure…
Dopo un po’ mi accordo che si sta praticamente facendo venire la cervicale per riuscire a leggere il titolo del libro,così lo guardo in faccia,sorrido e gli mostro la copertina.
Risultato?
Una deliziosa chiacchierata sui libri,in particolare genere fantasy (mi ha consigliato “le cronache del ghiaccio e del fuoco” qualcuno le ha lette? vale la pena? sto periodo sono in bolletta…),almeno 30 minuti di flirt che per l’autostima è un vero toccasana e uno scambio di numeri di cell.
Peccato studi a Pisa…
Morale della favola LEGGETE! LEGGETE! LEGGETE!
Fa bene all’anima e qualche volta anche alla rubrica del telefono!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ciao ciao :-)






 
 
 

AAH AH AHAAAAAH AH.... QUESTE SO CARINE,ME LE HA MANDATE SASA' VIA E-MAIL,DOMANI LE CHIEDO IL SITO FATEVI 4 RISATE! :-)

Post n°14 pubblicato il 20 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Succede solo in USA: Stranezze e contraddizioni dagli Stati Uniti (un popolo di pazzi..)


Solo in America...
..una pizza puo' arrivarti a casa piu' rapidamente di un'ambulanza

..trovi dei parcheggi riservati agli handicappati davanti ad una pista di pattinaggio

..nei drugstore i malati devono camminare fino in fondo al negozio per avere le proprie medicine mentre le persone sane trovano le sigarette all'ingresso

..la gente ordina un doppio cheeseburger, un piattone di patatine fritte ed una diet coke

..le banche lasciano tutte le porte aperte ed incatenano le penne agli sportelli

..si lasciano macchine del valore di migliaia di dollari nel vialetto e si ripone nel garage un mucchio di robaccia inutile

..si usano le segreterie telefoniche per filtrare le chiamate ma si usa l'attesa di chiamata per non perdere le telefonate di qualcuno al quale prima non si voleva rispondere

..si comprano i wurstel per gli hot dog in pacchetti da dieci ed i panini in pacchetti da otto.

..si usa la parola "politics" per descrivere cosi' bene il processo relativo alla politica: "Poli" in greco significa "molti" e "tics" significa "creature che succhiano il sangue" (zecche n.d.r.)

..ci sono bancomat accessibili direttamente dalle automobili con le scritte in Braille (il linguaggio per i ciechi ndr, noti guidatori...)


.. puoi trovare il divieto di praticare certe posizioni sessuali (fellatio): clicca foto per ingrandire





Non basta? Ecco alcune etichette bizzarre poste su alcuni prodotti:
Su un asciugacapelli in vendita presso la catena Sears: "Non usare durante il sonno" (Accidenti! E' il solo momento nel quale posso occuparmi dei miei capelli)

Su un sacchetto di patatine: "Potresti essere un vincitore! Non e' necessario acquistare. I dettagli all'interno. (Evidentemente un'offerta speciale per i taccheggiatori)

Su una saponetta Dial (comune sapone): "Istruzioni: usare come un normale sapone." (oppure?)

Su alcuni pasti congelati Swanson: "Consigli per la fruizione: scongelare" (Ma e' solo un consiglio...)

Sulla confezione del Tiramisu Tesco's (stampata sotto la scatola): "Non capovolgere" (Oops... troppo tardi)

Sul pudding della Marks & Spencer: "Il prodotto sara' bollente dopo essere scaldato (Certo come la notte che segue il giorno)

Sull'imballo di un ferro da stiro Rowenta: "Non stirare gli indumenti indossandoli" (Ma non si risparmierebbe tempo?)

Su una medicina per la tosse per bambini: "Non guidare autovetture né condurre macchinari dopo aver assunto questa medicina" (Tenere lontani questi ragazzini di 5 anni con l'influenza dai trattori ridurrebbe di molto gli incidenti nel mondo del lavoro agricolo)

Sul sonnifero Nytlon: "Attenzione!: Puo' causare sonnolenza"(Auspicabile)

Sulla maggior parte delle confezioni di luci di Natale: "Solo per uso interno ed esterno". (Altrimenti...?)

Su una di quelle macchine multiuso da cucina giapponese: "Da non usarsi per altri usi" (ah! ovviamente)

Sulle noccioline Sainsbury: "Avvertenza: contiene noccioline" (effettivamente non raccontano balle..)

Su un pacchetto di noccioline della American Airlines: "Istruzioni: aprire il pacchetto, mangiare le noccioline" (ecco perchè Bin Laden ha scelto questa compagnia...)

Su un costume da Superman per bambini: "Indossare questo indumento non abilita al volo" (ah no? io ci speravo)

Darwin Awards: la classifica delle morti più stupide, assurde, strane e stupide


Morire per il resto delle monetine
un signore aveva inserito le monetine dentro la macchinetta automatica x il caffè, ma questa si rifiutava di fornire la sospirata bevanda. E cosa fece il furbo (e tanti di noi lo hanno imitato -ci scommetto-)? Ovviamente cominciò a scrollare l'infernale macchinetta, finchè questa non gli si è rovesciata addosso. Lesione polmonare, kaput. Ma la versione documentata è un'altra: nel 1994 un tizio fu ammazzato da una macchina distributrice di Coca Cola: lui la stava scuotendo e colpendo per farne venire fuori una lattina, lei si rovesciò schiacciandolo. Fonte:REUTERS, Morgunbladid, Kenya Times (Iceland)

Morire per l'ora legale:
Israele, 5 settembre 1999. Due macchine percorrono le strade di Gerusalemme. Entrambe trasportano bombe. Il comando palestinese le ha preparate il giorno precedente, collegandole a un timer. Il giorno prescelto per l'attentato i due ordigni vengono affidati a due guidatori diversi che devono portarli sugli obiettivi e andarsene a gambe levate. Il piano è perfetto, ma c'è un piccolo particolare che non è stato considerato: la settimana di preghiera di Silhot che precede una festa ebraica ha spinto il Governo israeliano a favorire i fedeli mattuitini e quindi ad anticipare il passaggio dall'ora legale all'ora solare. Bisogna quindi mettere indietro gli orologi.. cosa che i due autisti hanno diligentemente fatto, al contrario di chi ha programmato la bomba. Forse per distrazione, o per rifiuto ideologico ad adempiere ad una imposizione israeliana... fatto sta che i due uomini, baffi e occhiali neri, alle 17.30 sentono il segnale orario e improvvisamente capiscono, fissano il vuoto e le auto si disintegrano in un istante.....

Morire per un pollo:
Egitto meridionale, villaggio di Nazlat Imara, 240 miglia dal Cairo. Sei persone affogarono mentre cercavano di salvare un pollo caduto dentro a un pozzo. Un contadino diciottenne si calò all'interno del pozzo dove era caduto il pollo, ma scivolò in acqua. Secondo la ricostruzione della polizia, tocco' agli altri: prima la sorella, poi due fratelli, si calarono nel pozzo per aiutarlo, ma nessuno sapeva nuotare. Infine 2 anziani contadini accorsero per aiutarli ma questi, come i precedenti soccorritori, non sapevano nuotare. Risultato: sei morti annegati nel pozzo. Il pollo però se l'è cavata. Fonte: The Associated Press

Morire per una foto:
A Nimes, una donna di Berlino, sessantottente, sprezzante del pericolo, nel tentativo di scattare una foto memorabile della corsa dei tori, ha scavalcato una barriera di sicurezza e si è piazzata in mezzo alla strada cercando l'inquadratura migliore. E' stata colpita e rovesciata da un cavallo, poi calpestata da se tori infuriati. Portata rapidamente in ospedale, è morta per le ferite riportate. Fonte: Hamburger Morgerpost

Morire per un accendino:
Dunkirk, contea di Jay. Gregory, 19 anni, stava pulendo un fucile calibro 45, ad avancarica. L'arma non funzionava bene, pareva ostruita. Dopo vari tentativi, ecco il lampo di genio: prese un accendino e guardò dentro.. ovviamente il furbo non fece in tempo a realizzare che la canna era ostruita dalla polvere da sparo. L'arma finalmente riprese a funzionare.... Fonte: Indianapolis Star

Morire per tentare di truffare l'assicurazione
Aggiungo suo malgrado il giovane di Bolzano che, a dicembre 2001, in combutta con un compare aveva deciso di truffare l'assicurazione con una genialata: procurarsi un'invalidita' permanente dopo aver stipulato una polizza assicurativa. Il "poveraccio" ha scelto di lesionarsi la gamba con un arnese di precisione: una motosega.. Risultato: semi-amputazione della gamba con lesione dell'arteria femorale: la morte e' sopraggiunta abbastanza velocemente causa dissanguamento... Fonte: TG5, TG2, ecc

Ecco altre morti assurde (leggende metropolitane non confermate):
Morire per una promozione:
un impiegato di una nota società americana, felice per aver ricevuto una promozione, invitò la sua ragazza per mostrargli il suo nuovo ufficio al 53esimo piano di un grattacielo e preso dall'euforia mostrò alla sua bella la resistenza dei vetri antisfondamento saltandoci contro. Lo raccolsero spiaccicato sul marciapiede sottostante.

Morire stupidamente per troppa sicurezza
un tizio che era abituato a dormire con la pistola sul comodino per ragioni di sicurezza, una mattina allo squillo del telefono si sveglia all'improvviso e invece di impugnare la cornetta del telefono impugna la pistola e si spara. (Fonte: Beppe Grillo, segnalata da Carlo)

Morire per una mucca:
troviamo la fine che ha fatto un veterinario del texas che nel fare una rettoscopia ad una vacca ricevette in piena faccia una flatulenza della bestia che lo investì proprio mentre stava fumando un sigaro. Morì per le gravissime ustioni.

Morire incastrati nel divano:
secondo la rassegna stampa di Internazionale pare che un uomo per arrivare a prendere il telecomando sia rimasto incastrato nel divano e sia morto di fame....*


 
 
 

Non mi riesce di dormire,mi annoio,ho fregato il test a Ciccino. Ecco qua :

Post n°13 pubblicato il 20 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Nome: Mucca Età: 26 Sesso: poco... Ultimo libro letto ? Auto a benzina o diesel ? diesel Hai una moto o motorino ? bicicletta!!! Cellulare con fotocamera ? no,nn mi serve Il tuo tappetino per il mouse cosa raffigura ? una goccia d'acqua pura Di che colore è il tuo ombrello ? giallo canarino Come vesti ? una sexy tutina bianca a chiazze nere con un bel buco per farci passare le tette Ultima canzone ascoltata ? "Kiss the rain" Pensi che possa esistere l’amicizia tra un uomo ed una donna ? assolutamente si! Amici veri quanti ? 3....erano 5 ma due me li sono persi per strada Quanti messaggi memorizzati nel cellulare ? ho fatto pulizia ieri perchè ho ancora una scheda di quelle veeeeeechie che ne contengono solo 10,ora ce ne sono 2...quello che mi ha emozionata di + e che conservo da anni...e il 404 che mi intima di ricaricare se no rimango al verde! Più donne o più uomini ? uomini... Ultima cosa fatta che ricordi con piacere ? ho scritto seduta sulla sponda del mio fiume,chiappotte sull'erba nuova e il sole che mi scadava dietro il collo...una goduria Ultima cosa fatta che ricordi con fastidio ? la metropolitana questa mattina...becco sempre vicini puzzolenti! Il primo amore a che età ? vero amore...22... La prima volta che hai fatto sesso a che età ? 22... Paghi le tasse ? boh?!?!? dovrei? L’ultima telefonata ricevuta da ? Andrea L’ultima telefonata fatta? Isa I tre registi cinematografici che ami di più sono ? Alfonso Cuaron...boh,ricordo i film ,i registi meno I tre film che ami di più sono ? "Braveheart", "Lady Hawke", "Il profumo del mosto selvatico", "Il mio grosso grasso matrimonio greco" praticamente tutta la mia videoteca Compresse o supposte ? compresse! Vino bianco o rosso ? latte freddo di frigorifero :-) Tre nomi di donna che ti ricordano momenti belli: Anna,Sasà...basta Tre nomi di uomini che ti ricordano momenti belli: Gigiò,Andrea,Giovanni...e Salcuore,si vabbè nn è proprio un nome ma di momenti belli è ricchissimo... Prosciutto crudo, speck o bresaola ? speck,buonissimo e versatilissimo. Provatelo arrotolato con del caprino fresco a fettine di zucchine grigliate,per chi gradisce si può stiepidire qualche secondo al microonde e condire con un filo d'olio Dici parolacce ? si Vai a messa ? credo che l'ultima volta sia stata la mia cresima....ah no! il battesimo di Popi! Quante volte al cinema in un mese ? 1 se trovo chi mi accompagna,da sola per i film speciali. Mi riprometto di fare scorpacciata con questa promozione del bigliettone,ci sono parecchie cosette carine da vedere Orientamento politico ? a saperlo... Vespa o Santoro ? Vespa lo detesto,quindi per esclusione Carrà o Ventura ? Da fare arrosto o in umido? Vomitevolissssssssssime! Bisio o Fazio ? Bisio A quante/i hai detto “ti amo” ? 1... il resto erano dolcissime storpiature create ad hoc per nn compromettermi Quante volte ti hanno detto “no” ? faccio vita ritirata ragazzi,ci sono state poche occasioni...un paio credo Quante volte hai detto “no” ? dipende...scappare a gambe levate equivale a un no? un casino direi!!!!! Ultimo concerto live ? boh,na cosa tipo "la fisarmonica di Riccardo" questa estate alle feste paesane Mare o montagna ? mare mare mare Ti piaci ? mi sto impegnando seriamente,giuro Piaci ? incredibilmente si,che modestia gente! Ti piaci nelle foto ? no,mai Biondi, rossi o mori ? i capelli o gli uomini???? sono mora e mi piacciono i mori A cosa stai pensando in questo momento ? che avrei una voglia pazza di prendere il telefono e chiamare una persona Ultimo sms ricevuto da ? Isapisa hai risposto ? si Ultimo sms inviato? e chi se lo ricorda,ne spedisco una quantità Ti ha risposto ? boh Sai nuotare ? si,ma preferisco galleggiare panza all'aria tipo balenottera Sai montare a cavallo? provato una volta,sono terrorizzata dai cavalli,è stato tremendo ma bello Sai cucinare? adoro cucinareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Pratichi bricolage ? si,faccio di tutto,ho preso dal papi :-) Un libro da portare sull’isola deserta: "Ronja" , nn vi scervellate a sapere che libro sia...ma se ne deve proprio portare solo 1???? è tremenda sta cosa! Un cibo che non ti stancheresti mai di mangiare: bistecca molto molto ma molto al sangue con purè di patate Il luogo più lontano dove sei stato: Londra (che vergogna...) Il luogo più bello dove sei stato: Una piccola fonte nel bosco...muschio,l'odore delle foglie,la musica dell'acqua Ultimo cazziatone ricevuto: mia madre,ovvio! ho di nuovo lasciato vestiti sparsi per la casa Ultimo cazziatone fatto: a mia sorella che nn si stacca dal pc per leggere le fanfic di Harry Potter!!! Quante volte hai preso l’aereo nel 2004 ? 0 Quante volte il treno ? 0 Soffri di più il freddo o il caldo ? freddo...ai piedi Sport preferiti da guardare ? pattinaggio artistico,formula 1,pallavolo Sport preferiti da praticare ? pattinaggio in linea,camminare camminare camminare.... Come sei vestito in questo momento ? jeans,magliettone verde e giallo,calzettoni gialli coi gatti Che giorno è oggi ? e che ne so?! Che ore sono ? è mezzo pomeriggio Dopo aver risposto a questa intervista cosa farai ? mi faccio una doccia e forse mi decido a fare quella telefonata

 
 
 

Post N° 12

Post n°12 pubblicato il 20 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Continuano gli assaggi di primavera….
Questo è un tulipano del mio giardino :-)
Incredibile,l’ho piantato io!!!!
Dico incredibile perché con le piante ho un rapporto perverso….le faccio secche con un tocco.
Mio padre invece farebbe crescere il grano nel deserto.
Li avevo comprati perché le immagini sulla scatola erano così colorate…ma nn credevo sarebbero spuntati sul serio.
Così adesso la mattina quando apro le finestre mi godo questo spettacolo.


Ripensandoci dei colloqui nn ve ne potrebbe fregare di meno,anche perché a parte l’oscena cravatta con le teste del primo selezionatore c’è poco da raccontare…oh,certo,ci sarebbero anche gli stivali stringati dietro il polpaccio (quasi sadomaso direi..) della segretaria,quelli che sono piaciuti tanto a Ciccino…
Invece vi lascio con le parole che ho rubato ad una canzone ascoltata in autobus

Parlo di noi,che in fondo al cuore lottiamo
per nn essere quello che siamo
fragili spighe di grano
sotto la falce del vento…
…papaveri rossi pieni di sentimento
Di noi che in fondo all’odio ci amiamo,
e siamo ormai nostro malgrado gli eroi
di questa piccola storia infinita
che chiamiamo ancora Vita…

Riflessioni,Commenti,Sensazioni…
come a scuola ;-)

 
 
 

GIORNATA DI ORDINARIA MATERNA FOLLIA

Post n°11 pubblicato il 17 Aprile 2005 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Oggi è stata giornata di pulizie.
I miei tanti ,troppi,mai abbastanza libri sono stati diligentemente sistemati
(a parte le pile di riviste che ho ammucchiato dietro la scrivania nella vana speranza che mia madre nn le veda e nn le fiondi fuori dalla finestra).
Un lavoretto coi fiocchi.

Ho cercato invano di entrare con la testa nell'armadio per vedere se si riusciva a trovare qualche maglietta di mezza stagione,ma nn sono riuscita ad andare oltre le prime 5 stampelle...
Ci vorrebbe uno speleologo e almeno 3 mesi di tempo per arrivare al reparto primaverile,così credo che questa estate lancerò una moda tipo "barbona-beduina",solo che invece di mettermi il caftano di lana opterò per un maximaglione stile norvegese completo di pon pon....tanto l'effetto barriera termica dovrebbe essere lo stesso no?....ehm...no,forse no....

Vogliamo parlare poi del cassetto della biancheria? sono una fissata dei reggiseni,sempre alla ricerca del modello perfetto,quello che ti calza come una guanto ,nn ti fa sembrare una balia con le poppe che stanno x scoppiare e nemmeno te le strizzano riducendole a due prugne secche e doloranti quando arrivi alle 10 di sera.
Ne avrò almeno una 50ina....mia madre è disperata.
Ogni tanto mi impone di buttarne qualcuno ed io da brava finisco per cedere e col cuore stretto faccio delle selezioni degne di quelle dei lager...la cosa strana è che nel giro di qualche giorno mi ritrovo magicamente davanti a qualche negozio o bancarella in cui scovo un'occasione irripetibile e un modellino delizioso,per cui devo assolutamente prendermelo se no quando lo ritrovo ecc ecc ecc...

Ora,io sono disordinata di natura ma nel mio caos ci vivo bene,sarà che ad abitare con una che quando va a fare la spesa spende + in detersivi che in cibarie poi alla fine ti scatta qualcosa dentro...
Insomma,per la conservazione dei suddetti uso il metodo "apri,infila,pressa e chiudi" .
Finchè sono io quella che mette a posto i panni dopo averli piegati va tutto a meraviglia,riesco sempre con certosina pazienza a trovare un microscopico spazio per inzeppare la mutanda o il calzino di turno....
Inspiegabilmente quando ci prova "lei"l'effetto è quello di un'esplosione nucleare.... con brandelli di stoffa fin sull'armadio!

Oggi ho dovuto sopportare anche la prova quindicinale della "mensola".
Benedetto sia chi ha inventato questa cosa utilissssssssssima,ma a me sembra che nn basti mai.
Ne ho una gigantesca sopra il letto,sarà lunga quasi 2 metri,piena di incensi,candele,minipelouches,libri,matite,un'anatra di vetro,pot-purri,pinze e fil di ferro (!!!).
Il problema di oggi però era la libreria...che è diventata una succursale della mensola perchè sta li,belle bella,a un braccio teso dal mio letto (io sto in piccionaia,avete presente quei letti a ponte,con il letto sotto e uno sopra a una specie di mezzo armadio? ecco,quelli...)
La pazza è arrivata da me correndo,e prima di tirarmi in testa una bottiglietta di acqua dimezzata mi ha urlato l'elenco delle cose che c'avevo posato sopra :
rotolone di scottex (attacco di allergia)
gomitolo da 1/2 kg di cotone (per il mio ultimo proggetto all'uncinetto)
torsolo di mela praticamente fossilizzato
3 tazze con in ordine rimasugli di tè al limone,cappuccino e quella che sembra forse una tisana (verde palude...)
disinfettante con ovattine (un giorno imprecisato di qualche tempo fa mi sono distrutta le mani in un incauto tentativo di manicure)
le forbici buone per la stoffa (guai a toccarle! orrooooooooore! io sono rinomata per la mia abilità nel perderle)
gli ultimi 3 numeri di Cosmopolitan
una bustina di plastica trasparente con 3 lucidalabbra roll-on trovati su una rivista.

Va bene che nn era proprio il massimo dell'ordine,e forse dovrei seriamente valutare l'idea di alzare le chiappe dal letto dopo i miei spuntini notturni per andare a buttare gli avanzi,però urlare come Tarzan e picchiare una figlia 26enne con la boccia d'acqua è quantomeno da esauriti!

Siamo come il giorno e la notte,ma come può essere mia madre mi domando? se nn fosse per Ciccino,che mi ha + volte spiegato che la storia dei bimbi trovati sotto il cavolo è una bufala sarei quasi tentata di credere che la mia presenza qui dentro sia una fatalità,uno scherzetto del destino che alle volte nn ha un cavolo da fare e si trastulla così.
Altro esempio? la spesa.
Mia mamma ha 52 anni,quando fa la lista della spesa comincia sempre così:

"aiacse"(che poi sarebbe Ajax,noto detergente )
"viscinette" con candeggina (le sue tavolette per il bagno preferite,quelle che ti fanno la tazza che + bianca nn si può)
fustino "dasc" grande (guai a prenderne uno economico,piuttosto mangiamo pane e cipolla che se no ci viene il bucato sporco e poi che pensano gli zii di sopra quando lo vedono steso?????)
sgrassatore di marsiglia (adesso se nn è di marsiglia nn lo vuole +,vuoi mettere come ti sgrassa le piastrelle della cucina?)

poi mi guarda con l'occhio sperduto e fa : "che altro manca?"

Ah Ma! E Porca Paletta! dentro il frigorifero c'abbiamo si e no 2 yoghurt,na costa de sedano e il rimasuglio del pesto Buitoni!!!!!!!!!!!!!!!!

"Aaaaaaaaallora..." e giù la mega lista di quello che di solito serve.

Sono stata una settimana al nuovo call center,una settimana fuori da casa,tornavo la sera alle 10 quindi figuriamoci...
mia sorella ha mangiato almeno 4 volte latte e cereali (quelli si ricorda di prenderli perchè ne è ghiotta pure lei)
il resto delle volte una scamorza e una rosetta,sofficini e una rosetta,bastoncini di pesce e una rosetta...
insomma,qualcosa che si può mettere in tavola in 2 secondi,possibilmente senza troppo sporcare i fornelli!

Lei è così,vive per pulire e tener pulito.
Il bello è che per quanto sia tutto lindo e pinto si sente sempre prigioniera in un porcile...

Immaginate voi due come noi costrette a convivere?
Io che starei sempre a cucinare e tiro giù tutte le pentole dai pensili??
Oh si,io ho una pentola e una padella per ogni occasione,l'ultimissima è quel meraviglioso WOK che ho trovato a 10 euro all'ultima fiera di S.Benedetto (quella scorsa mi sono comprata la crepiera e la pinza per i fritti!!!!!!).
Il massimo della ricercatezza in cucina per la mia mamma è "pasta al burro e parmiggggggggiano",nelle occasioni speciali fa anche la pasta al forno (buona devo dire,la + buona),e continua ad usare una pentola senza manici vecchia come il cucco quando ha ancora 30 pezzi del servizio che le hanno regalato al matrimonio imballati nel garage!!!!
Si incazza come una biscia quando cucino cose elaborate,ma poi mangia tutti e si serve del 2 giro perchè è golosa persa.

Però le voglio bene...è isterica,irragionevole,se mi avvicino per baciarla mi pizzica ridendo e sfugge sempre....ma quando la sera la guardo tutta sola davanti alla TV (Papà lavora a Cesena da mesi) mi verrebbe voglia di abbracciarla tutta.
Una via di mezzo l'abbiamo trovata :-)
Mi prendo il portatile,mi infilo nel lato di papà e mentre io scrivo lei chiacchiera....e mi racconta tutti gli avvenimenti del giorno nel suo reparto...
la caposala bastarda,le collega sorda che le parli e nn capisce un piffero perciò devi fare tutto da te,il primario che se la fa con la nuova infermierina...
…e dalle coperte si sente l'odore tiepido del corpo che scalda le lenzuola....l'odore dell'ammorbidente e del suo deodorante al borotalco :-)))))))))))

Che vi devo dire,nn sarà il massimo della tenerezza madre figlia,ma mi sento felice.

Vabbè,mi sono dilungata ancora.
Ultimissima cosetta al volo.

Ciccino ti ho sognatoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :-D
una cosa esilarante!
Ero in una città che sapevo essere Firenze,ma che invece era uguale al paese di una mia amica,nn era un viaggio casuale,ero li proprio perchè avevamo deciso di vederci!
Solo che nn ero sola ma c'erano 4 compagni di liceo che nemmeno frequento + e mi stanno anche abbastanza sui broccoletti...
Io giravo per le strade chiamandoti al cellulare per darti appuntamento in un posto preciso,ma + decidevamo il posto e + io mi perdevo!!! A un certo punto mi sono trovata seduta su una panchina di marmo lunghissima,e sapevo che saresti arrivato da un momento all'altro,ma questa panchina stava su una specie di precipizio proprio sul fiume e io ero terrorizzata all'idea di cadere di sotto e bagnarmi la maglietta e i pantaloni,perchè erano nuovi e mi stavano tanto bene....tutto a un tratto la mia compagna mi tira per la manica e mi fa "eccolo!" io mi giro con lo stomaco aggrovigliato,praticamente sul punto di vomitare per l'ansia e.........
Mi sveglio col messaggino di autoricarica vodafone!!!! he he he he he :-)
anche la tecnologia ti gioca contro!

Ti bacio,ti bacio e ti ribacio,
nn sta mica bene angosciare Ciccina in questa maniera,
ti manderò la fattura dell'analista...

Messaggino per Dodo :-)
Se domani fai il bravo dal dentista poi ti porto a prendere una bel lecca lecca di quelli graaaaaaaaaaandi grandi....
h h h h h...dai forza e coraggio!


 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2005 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

smarty13phieroarrigoniweblilly583silvanomarcoromina.barbato1973LaMariaaaaaLillythebestonettigennaroclem81Z.monicdiletta.castellichefrenchefrenlara62.m