Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

Messaggi del 24/03/2009

Ma bellezza non si vedeva dagli occhi?

Post n°473 pubblicato il 24 Marzo 2009 da middlemarch_g
 

Ne avevo già sentito parlare. Credevo però che gli avessero assegnato una definizione un po’ più scientifica, e non questa cosetta che sembra un haiku lievemente pornografico. E in effetti ce l’ha. Ha il nome scientifico, e quello poetico. Si chiama LVR, oppure DLV, e perfino G-spot amplification, che è già lievemente più rivelatore, sebbene ancora non squarci completamente il velo del mistero. Ma accanto a queste belle definizioni che dicono poco ce n’è anche un’altra, la mia preferita: Ringiovanimento Vaginale, con la R e la V maiuscole, come si conviene ai costrutti linguistici di potente richiamo astratto, tipo le Idee Platoniche. Che è esattamente quello che sembra: pussy surgery. Mi sono documentata. In qualche caso è un intervento che ha un suo perché, per esempio dopo certi parti piuttosto laceranti. Se dai alla luce un comodino di carne che pesa 4 chili e questo altera la tua capacità di godere del sesso, perché non devi approfittare della chirurgia ricostruttiva? Mi sembra giustissimo. Lì dove però esco completamente di testa è quando mi si dice che: il Ringiovanimento Vaginale può restaurare una forza frizionale ottimale durante il rapporto sessuale oltre a migliorare l’aspetto estetico delle strutture vaginali esterne, conferendo loro un aspetto più giovanile. Testuale, lo leggete anche voi, no? Ho messo il link apposta: conferendo loro un aspetto più giovanile.

Tanti anni fa vidi al cinema un bel film che con gli anni è diventato un po’ un cult, Il declino dell’Impero Americano. A un certo punto una delle protagoniste, una giornalista, ne intervista un’altra, una docente di letteratura antica, la quale le espone una teoria molto interessante, secondo cui la diffusione generalizzata dell’ideale dell’amore romantico è un indizio che segnala il declino di una civiltà. Le civiltà solide, al loro apogeo, e in piena espansione, non perdono tempo con le fregnacce amorose se non per puro divertissèment e per pochi eletti. L’unione di una coppia ha a che fare con urgenze di stabilità economica e riproduttiva, e l’amore non viene neppure messo nel conto. E’ una roba da poeti e da spostati, al limite da gente con molti soldi e niente da fare, non da persone normali. Ma quando si fa strada l’idea del diritto alla felicità personale e quindi all’amore, è segno inequivocabile che una civiltà è andata. Ha iniziato il suo declino. E’ stato così con l’ellenismo, col tardo impero, forse perfino con il romanticismo europeo che ha segnato la conclusione della fase propulsiva della rivoluzione industriale.

Per cui per inferenza ho pensato: se là dove tutti pretendono il diritto di amare c’è una civiltà in crisi, là dove tutte rivendicano il diritto di conferire alla propria patata un aspetto più giovanile, esattamente che tipo di civiltà c'è?

 
 
 

Dead hyppo walking

Post n°472 pubblicato il 24 Marzo 2009 da middlemarch_g
 

hyppo

 

In uno zoo di Basilea nasce un cucciolo di ippopotamo e la direzione decide che bisogna ammazzarlo, altrimenti appena finito lo svezzamento comincerà a darsele di santa ragione col padre per il possesso carnale della madre e questo non si può: spariglierebbe orribilmente l’ecosistema del gabbione ippopotamico, e gli svizzeri col disordine non vanno d’accordo. E vabbè, non è simpatico, ma ha un senso. La cosa bella è che lì accanto c’è la gabbia dei leoni, per cui s’è deciso di prendere due piccioni con una fava. Al piccoletto appena nato non faranno un’iniezione letale perché se ne vada nel suo paradiso tripputo senza nemmeno accorgersene, macché. Lo fanno sbranare dai felini lì accanto, così si risparmia anche sul prezzo della cena.

Qualcuno ha avuto da ridire ma è stato subito zittito. Soliti animalisti del cazzo sempre pronti a intenerirsi con la lacrimuccia. Cosa vi credete che le creature selvagge della savana mangino in punta di forchetta col maggiordomo che gli chiede se vogliono un dessert digeribile presentandogli una ricca varietà di Grand Soleil? No, cari miei. Le crudeli leggi della natura non ammettono mollezze sibaritiche. E io sarei anche d’accordo, non fosse per un dettaglio. Le crudeli leggi della natura in uno zoo? A Basilea? Un posto dove se tiri una cartina per terra in presenza di un vigile ti confiscano i beni e ti ostracizzano sui monti del Jura?

Ma andate a cagare.

 
 
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2009 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg