Blog
Un blog creato da pavel_silurovitz il 20/11/2007

Prospektjiva Bimjxin

Panoramika katalitijka sulla Mitteleuropa

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 

 

« Konversazjone 1Studjo Italjano (e faccj... »

Poesia triste

Post n°55 pubblicato il 20 Ottobre 2010 da pavel_silurovitz
Foto di pavel_silurovitz

In kuesti jorni sto seguendo un korso d’Italiano e per farvi vedere kuello ke ho imparatjo ho penzato di skrivere questa poesia.

 

Dai reggicristalli accesi ti guardo

sulla sogliola di casa che mi aspetti,

bella coi tuoi capelli disciolti,

i tuoi occhi verde smeriglio,

contornati di rucole sottili.

Oh, come passa il tempo!

Come un gattopardo che corre veloce

lanciando occhiate refurtive

alle pietre biliari della strada lunga e sassofona

dove ancora con te cammino.

Io che non ti merito,

io che ti trans-scuro,

io sempre obeso di lavoro,

io che non sono uno sterco di santo.

Però, sono sicuro, che un giorno

ancora ti vedrò dalla mia sedia a bretelle

con le vene vorticose,

con gli occhiali da lesbica

e la schiena curva

come un calice piangente.
Anche quando, con la sua falciatrice

lei verrà a prendermi,

furtiva come una lacrima,

impetuosa come un’onda anonima

che tutto travolge e scompiscia.

Tra le tue braccia, però, sarà dolce l’addio

e fresco come un’assorbente di limone.

Poi verrà un silenzio di tromba

Ed io sarò cromato.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

LETTIDIGHIACCIOvolpoca0dittaturadelpensieropavel_silurovitzmax_6_66ataru1965stentoacredercipsicologiaforensebal_zacApriti_allarteSeria_le_LadyWIDE_REDninokenya1ventodelsud40Sylvia.P
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao, buona giornata
Inviato da: Anc0ra_e_sono_7
il 27/04/2011 alle 11:29
 
:) ...
Inviato da: Lost_Dreaming
il 03/12/2010 alle 13:22
 
cjentro del deretjano!!
Inviato da: minnesota.fats
il 30/11/2010 alle 11:30
 
alfa non privativo, si leggje: Ah, l'ano!
Inviato da: pavel_silurovitz
il 26/11/2010 alle 10:41
 
alano Kane gay triste perchč con alfa privativo lui non...
Inviato da: esterinaneltempo
il 26/11/2010 alle 09:16
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom