Creato da pendrakon il 18/12/2008

pendrakon

potere universale

 

 

« Sulfuree MemorieLe Rune, simboli segreti... »

Il Tesoro della Natura

Sin dall’antichità, l’Umanità ha usufruito di risorse offerte dalla Natura.

***

L’acqua, il fuoco, il fango, la pietra, i metalli, la frutta, la cacciagione, il latte, il miele, le erbe medicinali: tutto un insieme di preziosi aiuti vitali.

Da erbe e acqua, tramite l’agire costante del mammifero, ecco che si crea il latte, qual fondamento essenziale per i piccoli, come per i grandi; dalla saliva e dal nettare di cento e più fiori si amalgama il miele, dolce cura di malesseri e paure.

Proprio il latte e il miele indicano, da sempre, una condizione ideale per l’Uomo e il Creato.

Nell’antichità, come oggi, ove sono in abbondanza ivi vivere è simbolo di prosperità e di longevità. Come la Terra Promessa, come Shambala, come la khemita Punt, come Atlantide.

***

Coloro che producono il tanto curativo e prezioso miele non sono che piccoli insetti, spesso ignorati o uccisi: le api. Tali insetti, noti sin nell’antico Egitto qual simbolo di vittoria e dignità, sacri al dio Osiride. Sapientemente furono ripresi come emblema di conquiste da uno sconosciuto soldato che fece carriera e divenne Imperatore: Napoleone Bonaparte.

 

Proprio durante un suo viaggio nei pressi del Nilo, dentro una piramide, il vittorioso condottiero si iniziò a culti misterici. Al suo ritorno in Francia, applicò i saperi dell’Egitto in quella città consacrata sin dalla sua fondazione alla dea Iside: Parigi. Egli poté alzarsi quasi invisibile dalle polveri, avanzando di tappa in tappa come di fiore in fiore. E giungendo finalmente nel proprio "reame-alveare" qual sovrano. E come di un’ape non ci si cura del sepolcro, così anche il Corso intraprese il suo ultimo viaggio in una lontana isola. 

***

Anche oggi, quante persone si sentono o vengono intese come insignificanti, come obsoleti, come nocivi?

***

L’ape è tale sia quando tramuta nettare in miele sia quando per difendersi usa il pungiglione. Inspiegabilmente, si nutre e nutre anche chi poi la calpesterà.

***

Tra latte e miele, il tuo sorriso renderà ancor più dolce e vitale il vivere tuo e quell’altrui.

 

con immensa stima

Vinx  de  Pendrakon

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: pendrakon
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 44
Prov: PR
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 33
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

luli.11anima_on_linecassetta2alizzi.rosarionilsiagessicacdmenta_mentealf.cosmosdonatella1983nitro1983Oxumare81dolceladyyy5mariolina.catani90RJ2hSkotizio
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

STUPIDI NELL'ANIMO

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963