Un blog creato da cassetta2 il 07/11/2003

BLOGGO NOTES

L'importante è lasciarsi dietro un segno, un qualcosa per farsi ricordare, non importa che sia scritto per sempre su un libro di storia o solo un giorno su un ascensore.

 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: cassetta2
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 18
Prov: VI
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 128
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

[•=•] NULLAFACENTI

Contatore siti

 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Per innamorarsi di un geranio?
Inviato da: je_est_un_autre
il 05/07/2022 alle 18:30
 
Non so se la gente s'innamori dei social ma penso che...
Inviato da: rteo1
il 05/07/2022 alle 18:09
 
E tu perché no...la pianti?
Inviato da: monellaccio19
il 05/07/2022 alle 17:02
 
Tutta colpa dell’adolescenza tardiva che idealizza un amore...
Inviato da: maps.14
il 05/07/2022 alle 08:27
 
Ho alcune piante sì ... hai ragione :)
Inviato da: elyrav
il 05/07/2022 alle 07:52
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« ¤ >>Turismo Musicale »

Turismo Musicale

Post n°4197 pubblicato il 02 Giugno 2015 da cassetta2

Ieri sera sono andato in centro ad ascoltare Angelo Branduardi ed il suo violino.
Ha suonato alcuni brani dalla sua straordinaria produzione, accompagnato da Michele Ascolese alle chitarre, Leonardo Pieri alle tastiere, Davide Ragazzoni alla batteria e Stefano Olivato al Basso.
Qualche nota tecnica: nella parte 1 il secondo brano (Gulliver) inizia con dei colpi di timpano. in realtà si tratta di batteria elettronica.
Nei brani seguenti sono state utilizzate alcune sequenze: i cori (domenica e lunedì) gli ottoni (il sultano di Babilonia e la prostituta) le campane (la predica della perfetta letizia).
Nella parte 2 la cadenza (assolo) di violino è realizzata utilizzando una loop station.
Audio del concerto qui: parte 1 e parte2.

Shot: Vicenza

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/presidente/trackback.php?msg=13216595

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
maps.14
maps.14 il 02/06/15 alle 15:30 via WEB
Angelo Branduardi? Pensavo fosse passato a miglior vita.•__•
 
Marilynlaselvaggia
Marilynlaselvaggia il 06/06/15 alle 16:16 via WEB
Stesso concerto la primavera scorsa. In teatro acustica perfetta, Concerto mozzafiato, gioco di luci su antichi lampadari. Bravissimi.
 
rteo1
rteo1 il 26/02/16 alle 10:40 via WEB
Branduardi, un bravo cantautore e buon musicista. E' da tempo che non lo si vede più sulle scene. O forse sono io a dedicare poco spazio al diletto musicale ?
 
Afroditemagica
Afroditemagica il 26/02/16 alle 12:38 via WEB
Mi piaceva Branduardi! Ma a causa di una coincidenza brutta non riesco più a sentirlo!!
 
stradablu
stradablu il 26/02/16 alle 23:03 via WEB
Musica di nicchia ormai... sempre originale e la sua leggerezza.. è senza tempo
 
canescioltodgl10
canescioltodgl10 il 17/08/16 alle 11:38 via WEB
Comunque nella storia della musica italiana c'è anche lui :)
 
 
Nues.s
Nues.s il 17/08/16 alle 11:50 via WEB
.. e per fortuna, aggiungo :) Il suo tocco leggero e profondo è ineguagliabile a dispetto del tempo che passa
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 24/12/16 alle 20:52 via WEB
Peccato che è un po' messo da parte dalle radio e dalle tv. E' un bravissimo cantautore (e per anni ho creduto che fosse toscano). Salvo i link e me li gusto con calma. Auguri
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.