Un blog creato da cassetta2 il 07/11/2003

BLOGGO NOTES

L'importante è lasciarsi dietro un segno, un qualcosa per farsi ricordare, non importa che sia scritto per sempre su un libro di storia o solo un giorno su un ascensore.

 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: cassetta2
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 19
Prov: VI
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 132
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

[•=•] NULLAFACENTI [•=•]

Contatore siti

 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

sul mio ho scritto: non riempirmi
Inviato da: magdalene57
il 20/03/2023 alle 14:07
 
Oppure "fermo o sparo"
Inviato da: jigendaisuke
il 20/03/2023 alle 12:47
 
buongiorno c@ssetta buon lunedì e buona settiman@! Ma le...
Inviato da: Myla03_2020
il 20/03/2023 alle 09:26
 
Mentre dall'altro l'atro, qualcuno porrà una...
Inviato da: monellaccio19
il 20/03/2023 alle 08:32
 
Così Così, dovrebbero impegnarsi un po'di più...
Inviato da: woodenship
il 20/03/2023 alle 02:34
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« &#440;&#821;&#801;&#1244...&#128065;&#65039;&#12806... »

Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ

Post n°7126 pubblicato il 31 Gennaio 2023 da cassetta2

Se metti in sottofondo l'Adagio di Albinoni, anche scrivere un post diventa qualcosa di profondo, drammaturgicamente perfetto. 
Sei catapultato in un'altra vita uguale identica alla tua ma un'altra. 
Attore non protagonista presso te stesso. 

Shot: Montecchio Precalcino 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/presidente/trackback.php?msg=16546534

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
magdalene57
magdalene57 il 31/01/23 alle 00:21 via WEB
A volte anche l andamento dei miei post viene influenzato dalla musica di sottofondo. Ed io ne resto affascinata. Perché ci sono mille pensieri diversi che una musica può fare uscire dal.nostro cervello; mille pensieri poeticamente perfetti
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 31/01/23 alle 05:06 via WEB
A cura di Rai cultura
 
per_lettera
per_lettera il 31/01/23 alle 06:37 via WEB
Il problema è che sei pure il regista.
 
Arianna1921
Arianna1921 il 31/01/23 alle 07:12 via WEB
In effetti hai ragione, spesso cerco di evadere dalla mia realtà concreta, attraverso la lettura di un libro il più delle volte, ma anche scrivere un post in un blog può essere una simile avventura. Ps forse non ho capito pienamente il post.. lo so, però interpretiamo il mondo esterno con i parametri del nostro mondo interno, e questo è quanto.
 
maps.14
maps.14 il 31/01/23 alle 07:47 via WEB
Oddio…… però se vuoi migliorare i post, cambia musica. ^______________________^
 
elyrav
elyrav il 31/01/23 alle 08:53 via WEB
Waw che romantico ;) ciaooooo
 
monellaccio19
monellaccio19 il 31/01/23 alle 08:55 via WEB
Ti piace vincere facile?
 
amistad.siempre
amistad.siempre il 31/01/23 alle 16:49 via WEB
... A volte sarebbe meglio essere solo una comparsa. Meno responsabilità... ;-)
 
OgniGiornoRingrazio
OgniGiornoRingrazio il 31/01/23 alle 19:13 via WEB
In effetti per deformazione quando leggo un post lo associo sempre ad un brano.Sicuramente non quello che avrebbe scelto l'autore *_*
 
Pessimismocosmico1
Pessimismocosmico1 il 31/01/23 alle 19:44 via WEB
Nemmeno il tempo di finire il post e sei già un'altra persona :))
 
Noir72dgl
Noir72dgl il 31/01/23 alle 20:30 via WEB
COncordo. Anche per i miei post ( fortuna che esistono le prove per quelli passati ! ) ci deve essere sempre un sottofondo. Vorrei sempre un sottofondo nella mia vita. Anche se per anni quello più adatto è stato l'Adagio for strings di Samuel Barber... Non so se hai presente la tristezza che trasmette ( non a caso in un film come Platoon era azzeccatissimo )
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.