I miei link preferiti

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

NON VENDICARTI CON CHI TI HA TRADITO, GIUDICATO, ODIATO O TI HA ABBANDONATO, RESTA IN SILENZIO E GODITI LA VITTORIA, PERCHE' LA VITA E' DALLA TUA PARTE, SARA' LEI A VENDICARSI DI LORO.

 


Non chiamarmi amore,

se non hai in te l'anima distrutta da un ricordo dolcissimo e antico,

non chiamarmi amore

se neppure un desiderio affiora nel tuo cuore di ciò che hai vissuto,

non chiamarmi amore

se un solo dubbio ha scosso la tua anima
pensando alle mie parole,

non chiamarmi amore
se non hai il tormento dei sensi
per quei baci rubati al quel cielo che ci ha visti uniti ,

non chiamarlo amore

se non vedi davanti a te l'illusione di un sogno che non c'è più.

Non chiamarmi amore

Se non ricordi di avermi detto almeno una volta

Ti amo.

Aquilableu

 

 

SE MI ABBANDONI SEI TU IL BASTARDO !!!

 

 

PER SEMPRE

 

 

é bello che qualcuno ti sfiori la mano...
non è bello se lo fa un attimo prima di andar via...
è bello guardare una stella e pensare a qualcuno...
non è bello se quel qualcuno sta guardando una stella diversa...
è bello sentirsi importanti...
non è bello essere usati e poi buttati via...
è bello gridare di felicità...
non è bello stare da soli in silenzio a piangere dentro...
è bello sentire la pioggia sul tuo viso...
non è bello se sulle guance non è la pioggia l'unica a scendere...
è bello avere un cuore che batte...
non è bello avere un cuore che batte ma non ama più...
è bello sognare che tutto è come lo desideri...
non è bello svegliarsi con l'amaro dell'impossibilità in bocca...
è bello sentire il calore di un amore...
non è bello morire di quel calore eccessivo...
è bello toccare il cielo con un dito...
non è bello dover riatterrare senza niente ad aiutarti...
è bello sussurrare nelle orecchie di chi ami...
non è bello sentire un addio in un sussurro...
è bello saper guardare avanti e puntare sul futuro...
non è bello dimenticare il passato...
è bello ricordare un bel momento...
non è bello non poterlo più rivivere...
è bello fissare quel volto che ami in quello specchietto...
non è bello rendersi ancora conto che non ti sta guardando...
è bello ascoltare una canzone e pensare a lei...
non è bello asciugare quella lacrima fuggita dai tuoi occhi...
è bello scrivere... scrivere di lei...
non è bello sapere che non leggerà mai le tue parole...
e che se anche lo facesse non capirebbe che sono dedicate a le
i...

 


No, non essere triste ,
non bagnare di lacrime il tuo viso,
I tuoi occhi sono stati stelle d'amore per me,
mi hanno reso felice,
come il tuo sguardo,
le tue mani,
i tuoi abbracci.
Hai portato tanta gioia in me,
hai illuminato la mia anima,
reso ancora più forte il battito del mio cuore,
No, tu non devi soffrire,
lascia che i tuoi sogni
siano i miei sogni.
Non parlare,
la tua voce è qui con me, sempre,
che mi aiuta ad amarti, desiderarti,
a farmi sognare ogni giorno di più
anche se so di aver vissuto solo un sogno


 

 

Questa notte
innalzando gli occhi al cielo
non ho visto più la mia stella,
ho pensato che forse era stata oscurata
da una nube,
ho aspettato,credevo riapparisse,
magari tra un ora
o la notte successiva.
Con lo stesso pensiero
la sera seguente
ho guardato di nuovo il cielo
e,non vedendola più
mi sono chiesto:
Ora non posso più guardarne un'altra
quella era la più luminosa
e la più bella
,,,,,,,,,,era LEI


 

 

Sarebbe stato facile liberarmi da questa delusione che mi pervade ormai da tempo, ma più passano i giorni e più la delusione cresce, ormai sembra quasi che mi appartenga, non so più che aspettarmi, ripongo nelle persone in cui credo piena fiducia e puntualmente in un attimo tutto svanisce , senza motivo apparente, forse sono io quello che sbaglia, quello che crede che forse in giro non c'è solo quella gente che te la vuole mettere in quel posto, che forse è possibile creare quel legame indissolubile in cui tu dai tutto e l'altro ti da tutto, senza invadere la libertà dell'altro, ma forse è solo un desiderio, perché anche quelle persone che non penseresti mai, ti possano far male pugnalandoti alle spalle , quel male che non si cancella più, quel male che ti porti dentro e che ti fa cambiare anche nei confronti di quelle persone che forse davvero ti amano per come sei, che non hanno bisogno di prove esorbitanti per capire che le vuoi bene, quelle persone per cui faresti tutto per renderle felici, a loro basta un sorriso, un abbraccio, uno sguardo e sanno che ci sei, ma noi no, non ci accontentiamo di avere a fianco gente così, noi vogliamo quello che non possiamo avere, ci complichiamo la vita inutilmente aggrappandoci ad quel piccolo, quasi invisibile segnale che potremmo aver visto, e lottiamo, lottiamo con tutte le forze per avere l'impossibile e puntualmente poi rimaniamo ancora una volta delusi...!


 

 

 
Creato da: topobimbo.66 il 27/02/2011
SOGNI PER VIVERE

 

 
« .......,.,., »

IO VOGLIO LA PACE

Post n°67 pubblicato il 10 Maggio 2011 da topobimbo.66

 

Cari bambini,
i grandi dicono di pensare al bene dei bambini e di voler costruire per noi un mondo migliore. 
Però non ci dicono nulla, non ci informano sulle cose: le fanno e basta.  In questo modo noi non sempre capiamo bene cosa succede. Il mio papà e la mia mamma mi hanno detto che  è scoppiata un’altra guerra ed io ho voluto capire bene cosa significa. 

La guerra è fatta dai grandi che litigano tra di loro perché vogliono avere sempre di più, o per il colore della loro pelle o per la loro religione, ma a me sembra proprio tanto strano tutto questo.  A scuola la maestra ci ha insegnato che tutti gli uomini sono uguali ma se poi si fanno guerra uno contro l’altro vuol dire allora che si dice una cosa e se ne mette in pratica un’altra. Non si devono dire le bugie! Nei paesi in guerra ci sono tanti bambini che vivono male e non possiedono nulla. 
Io li vedo alla televisione o sui giornali e divento triste perché so che non hanno una casa come la mia, non hanno dei giocattoli, dei vestiti puliti: a volte non hanno neppure il cibo tutti i giorni, ne’ vanno a scuola come noi. Ho detto a papà che d’ora in poi non mi lamenterò più e sarò più giudiziosa.  Quello che ho è più che sufficiente e non devo dimenticare che ho l’amore dei miei genitori che per me è tutto. La guerra si fa con le armi e sono i grandi che le usano contro altre persone. La mamma mi ha detto che chi soffre di più, in questo caso, sono i bambini, le loro mamme e gli anziani, perché sono i più deboli.  Io penso che questo mondo non va affatto bene. Quando c’è la guerra tutti diventano tristi ed hanno paura. 
Il cielo diventa scuro, le case crollano, tante persone devono rifugiarsi in altri paesi e tanti altri muoiono, anche se non c’entrano nulla. I bambini non sorridono più, non possono correre ne’ giocare perché tutto intorno è pericolo e male. 
Tanti di essi, poi, sono obbligati a fare i soldati. Io penso che è terribile questo: i bambini devono solo fare i bambini!  Io vi dico, bambini, che noi nel nostro piccolo dobbiamo fare di tutto per crescere e diventare adulti migliori di quelli che fanno oggi le guerre. 
Per esempio dobbiamo cercare di non litigare tra di noi, di volerci bene e di accettarci così come siamo, anche se non parliamo la stessa lingua, anche se il colore della nostra pelle è diverso, o se non abbiamo la stessa religione.
E dobbiamo avere rispetto del nostro prossimo: anche questo è molto importante.

I nostri genitori e le maestre ci devono aiutare, però: noi siamo come le piantine che crescono se vengono annaffiate e curate. 
Abbiamo bisogno di persone in gamba che ci tengono per mano e ci diano una buona educazione, un buon esempio ed un vero ideale di giustizia. 
Solo così diventeremo degli adulti buoni e leali. Vorrei che questa letterina girasse il mondo e arrivasse al cuore di tutti i bambini e spero la leggano anche i potenti della terra, così capiscono che non devono più provocare le guerre, gettare le bombe e costruire le armi. Vorrei poter colorare il mondo e trasformarlo in un’oasi di pace e di serenità. 
Capisco però che con la fantasia non è possibile ma con la buona volontà e con l’amore, tutti insieme, possiamo provarci.

Noi bambini abbiamo voglia di  PACE

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
raggiodisoledgl20
raggiodisoledgl20 il 10/05/11 alle 22:09 via WEB
bellissimo post......hai detto delle cosa verissime e sono daccordo con te su ciò che hai scritto......perchè i bambini sono angeli del signore e dovrebbero restare fuori dalle diatribe dei grandi......si può fare solo una preghiera....affinchè i bambini vivino la loro età senza passare da adulti......buona serata e un bacio......cinzia
(Rispondi)
 
pa.oletta
pa.oletta il 13/05/11 alle 07:01 via WEB
Incantata dalla semplicità delle parole... chi ama i bambini e ha cura di loro potrà sempre guardare a testa alta le avversità del mondo. Buon venerdi... un sorriso... Paola
(Rispondi)
 
angeloblu.68
angeloblu.68 il 17/05/11 alle 19:28 via WEB
Viviamo in un mondo pieno di odio, violenze, guerre, gente che soffre...i valori di una volta sono spariti, amore che una volta univa le persone sembra essere diventato un utopia...ma quando a soffrire di tutto questo sono i bambini è ancora più triste...io continuo a sognare e sperare in un mondo pieno di amore, fratellanza e uguaglianza tra la gente...ci spero... mi ha colpito questa letterina,a meravigliarmi il fatto che ogni tanto qui trovo delle cose importanti... un saluto a te per una dolce sera... Simonetta...
(Rispondi)
 
ROBERT62VR
ROBERT62VR il 22/05/11 alle 17:39 via WEB
Bello quel che scrivi ma ad essere sincero io , pur credendoci da sempre , vedo in me stesso la stessa violenza di tanti altri . Ne ho subita anche io di violenza e forse la mia rivolta dipende anche da questo . Comunque scrivi il vero , condivido . Bel blog , do' un'occhiata ... ah , ho visto il logo del Thucana ... bei tempi ! ciao
(Rispondi)
 
lorisea
lorisea il 19/06/11 alle 15:00 via WEB
bellissimo post! complienti! ma sappiamo benissimo che i bambini vivono di imitazione, noi siamo il modello e l'esempio di questi valori vissuti. Ciao e grazie. Enza
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Ho scoperto cosa c'è di peggio di un bacio negato quando lo desideri: un bacio ricevuto quando ormai è troppo tardi....

 

SI VIVE DI PIù ANDANDO

CINQUE MINUTI AL MASSIMO

SU UNA MOTO COME QUESTA

DI QUANTO NON FACCIA

CERTA GENTE IN UNA

VITA INTERA.

                                         SIC

 

Ultime visite al Blog

marinovincenzo1958sarabiluVoltoDiFiabadopo.unsognoylli76topobimbo.66gigidadamoGIOVEELUNAstellagattantaamoregreta.rossogeranioioeilmarenoiiunco1900nick21674
 
 

Paura è la parola che mi rimbomba nella testa
ogni volta che t'incontro.
Paura di dire cose stupide e sbagliate.
Paura di prenderti la mano
e portarti lontano.
Ma soprattutto paura di guardarti negli occhi
e non leggere il mio nome.
Paura maledetta che non va via
ma che un giorno vincerò....
ma sarà tardi perchè quel giorno
sarai già di qualcuno
che non ha avuto Paura!

 

 

Mi perdo ad osservare le stelle, e cerco la più bella e luminosa,
abbasso gli occhi ed il mio sguardo, sul tuo dolce viso si posa.
Ecco la mia stella!! non è lassù che io devo guardare,
ma il tuo viso e i tuoi occhi per cominciare a sognare.
Sognare di un amore da troppo tempo evitato,
che con il tuo sorriso mi hai riportato.
Ma solo un sogno è ciò che sto inseguendo,
me ne rendo conto e piano piano mi sto rassegnando.
Per il momento preferisco che tu rimanga tale,
la crudele realtà lo so, mi farebbe davvero troppo male.
Ma tu, che hai saputo rubare il mio cuore,
non saprai mai, quanto bello e immenso è per tè il mio amore...

 

Vivi la vita così come puoi, perché come vuoi non puoi.
Non dire mai che i sogni sono inutili perché inutile è la vita di chi non sa sognare.
Per cancellare una vita ci vuole un attimo, per cancellare un attimo ci vuole una vita.
Se hai un'idea rispettala, non perché è un'idea, ma perché è tua.
Ho incontrato un bambino cieco. Mi ha chiesto com'era il sole e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il Mare e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il Mondo e, piangendo, gliel'ho inventato.
A volte il vincitore è colui che non ha mai mollato.
Non mi sono turbato perché mi hai tradito, ma perché non potrò più fidarmi di te!
Beato chi non avrà mai sogni da realizzare perché non sarà mai deluso...
Le persone credono di essere libere, ma sono solo libere di crederlo.
Non c'è peggiore nostalgia che rimpiangere quello che non è mai successo.
Non innamorarti due volte della stessa persona... la seconda volta ameresti solo il suo dolce ricordo.
Sotto la terra c'è nascosto un libro, non cercarlo. Ci sono scritte le regole di un gioco stupido: la vita!
Il mio migliore amico è lo specchio, quando io piango lui non ride mai.
Libera l'amore... o liberatene per sempre.
Non piangere per colui che ti fa stare male... piangerà lui quando saprà che tu sorridi...
Quando moriremo andremo sicuramente in paradiso perché l'inferno l'abbiamo già vissuto qui.
Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.
Essere allegri non significa necessariamente essere felici, talvolta si ha voglia di ridere e scherzare per non sentire che dentro si ha voglia di piangere.
Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi è triste e vorrebbe vivere ma sa di dover morire.
Sorridi sempre, anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere.
Non credere a chi ti dice ti amo, ma a chi ti guarda negli occhi e tace.
Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita.
Non pentirti di quello che hai fatto se quando l'hai fatto eri felice.
Cerca di essere sempre te stesso, così un giorno potrai dire di essere stato l'unico.                                                J.M.


 

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Tutte le strade del mondo conducono a te donna, tu sai immergerti senza esitazioni nel fiume di passioni che scorre sempre attraverso la vita. Tu sai che sei libera di scegliere ciò che desideri, le tue decisioni sono prese con coraggio, distacco e, talvolta, con una certa dose di follia.
Accetta le tue passioni, e vivile intensamente.
Sai che non è necessario rinunciare all'entusiasmo delle conquiste, esse fanno parte della vita, e ne gioisci con tutti coloro che ne partecipano.
Ma non perdi mai di vista le cose durature, e i solidi legami creati attraverso il tempo.
Tu sai distinguere ciò che è transitorio da quello che è definitivo..