Creato da kidgloves il 03/12/2005

SenzaFiltroBlog

Che poi, con nonchalance...

 

 

« Ritorno alla normalitàVai a trovare la zia Jes... »

Come (non riuscire ad) uscire un minuto prima dall'ufficio

Post n°617 pubblicato il 05 Luglio 2008 da kidgloves

Ore 17.25. Cinque minuti al termine del lavoro.
Anrico spegne il computer togliendo direttamente l'alimentazione per guadagnare secondi preziosi (cosa per cui si maledicerà il giorno successivo visto che Windows all'avvio compirà la scansione del disco rigido nell'imbarazzante tempo di 8 minuti e 30 secondi facendo girare le balle ad Anrico già di prima mattina).

Ore 17.26. Quattro minuti al termine del lavoro.
Anrico prepara con cura una bomba fumogeno per creare un diversivo nell'ufficio e scomparire alla vista dei suoi colleghi come una tartaruga ninja .

Ore 17.27. Tre minuti al termine del lavoro.
Il telefono sulla scrivania di Anrico squilla. Dovendo per forza rispondere, Anrico imposta una tonalità di voce di dieci ottave inferiore alla comune voce umana e finge un sinistro accento rumeno/albanese cercando di far capire all'interlocutore di avere clamorosamente cannato numero. Ovviamente la telefonata è interna ed il piano fallisce miseramente visto che la ditta ove lavora Anrico non è popolata da persone totalmente dementi.

Ore 17.28. Due minuti al termine del lavoro.
La memoria di Anrico si è completamente formatta dimenticando tutti i dettagli importantissimi dell'ultima conversazione telefonica. L'indomani Anrico, durante gli otto minuti e mezzo di avvio di windows, si maledicerà nuovamente perchè "che cazzo mi aveva detto al telefono ieri sera?". Anrico cerca di riordinare la scrivania che, a giudicare dell'ordine, deve essere stata teatro dell'esplosione accidentale di  un megamagnum. Durante il riordino cerca di non incrociare lo sguardo del collega napoletano che, oltre a stargli clamorosamente sulle balle, potrebbe tentare di invitarlo a bere una birra ed attaccarglisi alle sopracitate balle per tutta la serata. Un sorriso accennato si stampa sulle labbra di Anrico mentre gli frulla in testa il simpatico coro da stadio "NOI NON SIAMO NAPOLETANI!".

Ore 17.29. Un minuto al termine del lavoro.
Tutto l'ufficio si gira verso Anrico con aria stranita. Il coro non è solo un pensiero nella sua mente, ma lo sta simpaticamente cantando a squarciagola mentre percuote ferocemente un tamburo a tracolla e spande una Union da 66 che gli è clamorosamente comparsa in mano. Alle sue spalle uno striscione inneggia ad una futura eruzione del Vesuvio. Anrico decide allora di creare  il diversivo. Prende un Dox dal peso stimato di 72 kg, lo lancia contro una finestra, sterminando, tra l'altro, due colleghi e 6 stagisti che si trovano sulla traiettoria del simpatico raccoglitore trasformatosi in asteroide e lancia la bomba fumogeno mentre tutto l'ufficio presta soccorso ai superstiti. In mezzo al fumo ed ai lamenti, Anrico si dilegua con l'abilità di predator e riesce a raggiungere il parcheggio delle macchine con un minuto di anticipo rispetto a tutto il resto dell'azienda. Passando davanti alle vetrate degli altri uffici, Anrico saluta gli stimati colleghi con il noto gesto che simula il ricevimento di un rapporto orale da parte di una prostituta conosciuta in un night di bassa lega.

Ore 17.30.
Nel parcheggio aziendale alcuni passanti si fermano incuriositi da un simpatico personaggio che, toccandosi con le mani il petto e le tasche dei pantaloni, sembra ballare la macarena senza musica. Il custode si avvicina a loro e li rassicura: "non preoccupatevi, è tutto a posto. E' solo quel coglione di Anrico che, come ogni giorno, dopo aver fatto un casino della madonna per uscire un minuto prima dal lavoro, ha dimenticato le chiavi della macchina in ufficio."

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

GNU SBRANATI IN QUESTO MOMENTO SU "GEO&GEO"

website counter
 

QUANDO C'ERA LA MUSICA...






 
SenzaFiltroBlog

Top 100 Italia di BlogItalia.it e Technorati
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: kidgloves
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 41
Prov: UD
 
Citazioni nei Blog Amici: 88
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gemini66vr1GiovanniPalombiniombredigitalizorro29.fenicevenere_privata.xcorradomoribimbayokolavaretokgemini0luca_biselmaraspadesimone1971cinzia151985koi0009TheArtIsJapan
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Io ogni tre o quattro anni passo a dare una pulita, eh...
Inviato da: piandeloa
il 26/03/2016 alle 18:06
 
Scusi ma come si commenta una cazzata simile? I pazienti si...
Inviato da: Saulo62
il 04/03/2013 alle 21:35
 
Passavo di qua.
Inviato da: piandeloa
il 05/05/2012 alle 22:17
 
questo e' davvero carino!
Inviato da: Amanda28
il 25/05/2011 alle 21:15
 
come distruggere un mito :-))
Inviato da: micia.o
il 20/09/2010 alle 08:06