Creato da: tantahontas74 il 20/04/2007
credevo di essere una cicciona ed invece sono una BBW!

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 119
 

FUORI I BIGOTTI DAL MIO BLOG !

Purtroppoho esaurito il mio spazio blog amici
gli altri blog amici potete trovarli qui

BLOG AMICI 2

immagine

 

Il mio ometto e il mio figlioccio

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Ultime visite al Blog

pleasepleasemesurfinia60Rita766lucianov2cassetta2diamante961whiteledSguardo_delle_stelleborgonzonisuxgnoccatentato0tinuccio53cercocicciotellapiernullaP.aol.o
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Coccinella Biagio Antonacci.

Video realizato da me con le foto del mitico fernandolopez
Visitate il suo blog

 

FORREST GUMP

 

suoneria del mio cellulare

 

 

 
« Consigli per gli acquistiPassavo di qui e mi sono... »

POSTO FISSO vs PRECARIATO

Post n°436 pubblicato il 11 Maggio 2011 da tantahontas74

Quando la gang Prodiana innescò quella bomba ad orologeria chiamata stabilizzazione dei precari sembrò davvero una bella burla alla Don Camillo e Peppone.Il governo Prodi fu nuovamente scalzato dal Belusconi bis, tris o non mi ricordo ,ma povero il buon Silvio dovette ingoiare il boccone amaro di questa legge ormai emanata.
Ecco, in Puglia la gestione della stabilizzazione dei precari in Sanità fu gestita dalla sinistra di Vendola,pertanto nessuno spari sul nano malefico e compari.Fatto sta che la stabilizzazione in ambito sanitario seguì un iter alquanto anomalo, concorsi, internalizzazioni e firme di contratti a tre anni dall'emendamento,tanto che ad oggi queste assunzioni dopo ricorso presso la corte costituzionale sono state giudicate nulle.Nessuno ha corrotto, nessun figlio di baroni , eppure tutti fuori dalle assunzioni.
Qui a casa mia più di qualcuno si divertì a pungonarmi dicendomi che la mia gavetta per ottenere il sospirato posto fisso era stato soltanto tempo rubato alla mia vita al benessere famigliare, visto che come in ogni favola tutti vissero felici e contenti ,tranne me che non avevo avuto la pazienza di aspettare la stabilizzazione ed invece avevo rincorso il posto fisso a 230 km da casa .Una cosa ho sempre pensato e continuo a pensare e continuo a dire "L'ITALIA NON E' UNA NAZIONE CHE REGALA UN POSTO FISSO SENZA ESIBIRE L'ADEGUATA RACCOMANDAZIONE O BUSTARELLA ".Beffarda la stabilizzazione mi ha tolto la parola per questi 3 anni ma oggi ecco che per una serie di cose ,disgraziate,sfavorevoli ma comunque chissà perchè secondo me prevedibili ,quei posti fissi regalati solo per meriti,vengono strappati ai leggitimi proprietari e rimessi in discussione.
La meritocrazia non è materia conosciuta negli enti pubblici Italiani per la fattispecie poi della sanità Pugliese  non voglio esprimermi, ma insomma se la Puglia ha uno dei più alti tassi di viaggi della speranza sarà che tanta meritocrazia dentro sti camici bianchi o uffici amministrativi non è che ci sia.

Non si allarmassero comunque gli ex precari passati ad indeterminati, la loro questione sarà dibatutta ed analizzata in ambito di giurisdizione del lavoro ,di certo la regione non può permettersi di risarcire i danni a centinaia di medici e migliaia fra infermieri ed asuliari.Sono convinta che la soluzione si troverà ma la cosa è servita di lezione ai governanti ed agli amministratori pubblici "I posti di lavoro si vendono in sede di concorso al miglior offerente, lasciando sempre una buona fetta di questi posti di lavoro ai figli dei baronetti, e rimpastando nelle graduatorie elementi chiave della politica locale "chissà perchè quando fanno così nessuna corte costituzionale si oppone.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog