Creato da: tantahontas74 il 20/04/2007
credevo di essere una cicciona ed invece sono una BBW!

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 119
 

FUORI I BIGOTTI DAL MIO BLOG !

Purtroppoho esaurito il mio spazio blog amici
gli altri blog amici potete trovarli qui

BLOG AMICI 2

immagine

 

Il mio ometto e il mio figlioccio

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Ultime visite al Blog

pleasepleasemesurfinia60Rita766lucianov2cassetta2diamante961whiteledSguardo_delle_stelleborgonzonisuxgnoccatentato0tinuccio53cercocicciotellapiernullaP.aol.o
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Coccinella Biagio Antonacci.

Video realizato da me con le foto del mitico fernandolopez
Visitate il suo blog

 

FORREST GUMP

 

suoneria del mio cellulare

 

 

 
« ..ed orail cuore in festa e l'a... »

La moglie di tarquinia

Post n°429 pubblicato il 14 Aprile 2010 da tantahontas74
 

Sono giorni che tormento la mia collega Rossella con la storia di Tarqunia, che sembra più che altro un romanzetto che una storia vera .Cosa c'entra la Rossella ? Bhe per un breve periodo ha lavorato a Tarquinia per stare vicino al neo marito che non riusciva ad ottenere un trasferimento in Puglia...ed ora capisco perchè a Tarquinia i consorti non vanno mai lasciati da soli ...

Ha trovato la moglie bella e addormentata nel letto di casa dopo un'orgia con un'amica e due sconosciuti. Tutti nudi. Pensando a un tentativo di rapina finito con uno stupro, il marito ha chiamato la polizia e ha scoperto la verità. La consorte, approfittando della sua assenza, aveva organizzato un festino a base di sesso e droga. Era tranquilla perché sapeva che il coniuge doveva rientrare nella loro casa di Tarquinia (Viterbo) il giorno dopo.

Durante la festa, dopo alcune ore di baldoria, lei e i suoi ospiti, un'amica e due uomini conosciuti poco prima in un ristorante, esausti, si sono addormentati. Tutti e quattro nel letto matrimoniale. E così li ha trovati il marito, che per un disguido è rientrato prima del previsto. Il malcapitato, infatti, quando ha scoperto il letto matrimoniale decisamente affollato, ha chiamato la polizia.

Gli agenti intervenuti, hanno trovato tracce di cocaina e marijuana consumate nella nottata e una certa quantità non ancora utilizzata. Hanno così interrogato i partecipanti al festino scoprendo che la droga era stata procurata dalla padrona di casa e che lei stessa l'aveva offerta agli ospiti per "scaldare" l'atmosfera. La donna così è stata denunciata per detenzione e cessione di sostanze stupefacenti. 

Il marito, esterrefatto e incredulo, ha dichiarato di aver chiamato la polizia perché, vedendo i quattro corpi nudi sul letto e la casa in disordine aveva pensato, a un tentativo di rapina finito in violenza sessuale. Dopo aver aperto gli occhi e capito la faccenda, chissà se il matrimonio durerà.

http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo477487.shtml?refresh_cens&fontsize=medium

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog