Creato da: tantahontas74 il 20/04/2007
credevo di essere una cicciona ed invece sono una BBW!

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 119
 

FUORI I BIGOTTI DAL MIO BLOG !

Purtroppoho esaurito il mio spazio blog amici
gli altri blog amici potete trovarli qui

BLOG AMICI 2

immagine

 

Il mio ometto e il mio figlioccio

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Ultime visite al Blog

pleasepleasemesurfinia60Rita766lucianov2cassetta2diamante961whiteledSguardo_delle_stelleborgonzonisuxgnoccatentato0tinuccio53cercocicciotellapiernullaP.aol.o
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Coccinella Biagio Antonacci.

Video realizato da me con le foto del mitico fernandolopez
Visitate il suo blog

 

FORREST GUMP

 

suoneria del mio cellulare

 

 

 
« IL MIO ADORATO BABBO NON Cè PIùRimango perplessa.... »

STO IMPAZZENDO......

Post n°432 pubblicato il 23 Ottobre 2010 da tantahontas74

Sto impazzendo,sono verso quella strada che si chiama esaurimento nervoso .Lo sapevo, la mattina prima che mio padre morisse lui scherzando mi diceva
 -Beh il dottore che ha detto ? mi restano 2 mesi di vita vero?- ed io mordicchiandogli le guanciotte gli ho risposto
-Cerca di campare a lungo babbo mio...tua moglie te la sei scelta tu e te la devi tenere tu.Tuo figlio lo hai viziato a quel modo e non voglio averci niente a che fare..è roba tua e te la devi gestire tu..-
-Lo sò , lo sò ..- e si mise a ridere.Erano frasi che ci scambiavamo spesso sia quando stava bene, che quando doveva sottoporsi ad una visita.

Quando veniva qui  la mattina a prendersi il caffè parlavamo spesso di questa cosa, non della sua morte che non era di certo la sua ora, ma dopo tutte quelle malattie ci rendevamo conto che il grosso fardello provocato dalla sua bontà era finito sulle mie spalle che di certo non avevo il suo carattere remissivo . Le nostre discussioni finivano sempre con me che dicevo -Cerca di tirarti sù eh, cerca di reagire sempre , a me non dai fastidio, una gita ogni tanto da un dottore non mi costa niente, ma non mollarmi quei due animali da gestire ..- e lui rispondeva - Eh si caro babbo non mi importa che tu campi tagliato come una carta geografica....-
-Ma si -ridevo io -taglio piu , taglio meno basta che mi dai una calmata quando ho voglia di ammazzarli tutti e due .-
Qualche volta cercava di prendere seriamente il discorso mi diceva
-Natalì vogliatevi bene, non fate il gioco di chi vi vuole uno contro l'altro ,mi raccomando se un giorno io vado via stacci attenta a tua madre che si mette nei guai ;tuo fratello è più debole di te devi starci attenta pure a quello-
Ma io non volevo nemmeno sentirlo dire...tagliavo corto e dicevo che magari il signore avrebbe messo le cose in modo che quel giorno io sarei andata in cielo con lui o lontana lontana da qui .
Immaginate queste tre reazioni , io che ancora non credo che mio padre non possa tornare non ce la faccio nemmeno a togliere le sue lenti dal divano , come se dovesse tornare da un momento all'altro dicendomi che gliel'ho perse;vado in casa sua e vedo che invece mia madre con i suoi ricordi in giro sta male e li elimina ,ogni volta che prende pace e sta ferma vede una borsa, un mazzo di chiavi  scatta in piedi dicendo -Mamma mia , mamma che impressione togli quelle cose da lì che mi viene da piangere-Mio fratello scomparso nel nulla, non ha voglia di sapere piu niente di quello che c' è da fare per mia madre e per tutto il resto come se non esistesse piu.

Io sto impazzendo .Forse ha ragione la Dottoressa Nimis quando dice che devo perdonare prima mio padre per avermi lasciato da sola in questa situazione ,solo sopo  avrò  la lucidità di risolvere la situazione.Ogni volta che voglio intentare un passo mi retraggo perchè ho come la senzazione che lui arrivi da un momento all'altro e mi dica come fare o che ho sbagliato .Lo aspetto ,lo aspetto , lo imploro ma non viene.Mi appare nel dormi veglia,mentre mi addormento o prima di svegliarmi  in una immagine di tanti anni fà (12 )quando fu operato mio figlio che si china sulla culletta dell'ospedale e lo bacia accarezzandolo sulla fronte con i polpastrelli delle dita ,sempre quell' immagine che avevo dimenticato ,forse avevo custodito nella memoria perchè ha sempre la stessa maglia a strisce e i jeans e mio figlio quel pigiamino giallo . Nient' altro .
La mia collega Maria che è testimone di Geova mi dice che mio padre non potrà mai piu venire a dirmi quello che devo fare, quelli che hanno in sogno i morti o li sentono parlare hanno solo visioni delle loro coscienze.
Invece Dariuccio  mi dice che l'aldilà esiste perchè sua sorella morta due mesi prima ,gli suggerì di fare quel concorso che è stato la sua fortuna e di cui non sapeva nemmeno l'estistenza.
Invece Rosalia dice che mio padre mi appare così perchè io ho sempre avuto paura di avere un altro figlio con problemi e quella carezza è un segnale di babbo che mi dice di pensare alla mia famiglia  e ai figli che potrei avere .
Io impazzisco , impazzisco vi giuro.Capisco quella gente balorda che si affida alle sedute spiritiche, sto impazzendo voglio parlargli ancora una volta ,una sola , per dirgli che le cose sono andate come dicevo io ed ora mi deve spiegare come fare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog