Creato da tiger_papier4ever il 18/03/2009
 

ehi c'e nessuno qui

AGGREGAZIONE LUDICA DI CERVELLI PENSANTI

 

 

« Paolo Tofani A Caravino (Pt.2)Stefano Marangon Il pitt... »

AL DI LA' DELLA RETE

Post n°561 pubblicato il 03 Luglio 2013 da tiger_papier4ever
 

 

Abbiamo costruito un mondo basato sulla tecnologia che ci procura solo falsi bisogni,dimenticando l'importanza e la bellezza della natura, che  non riusciamo più a goderci.Ci siamo messi al di la' di una rete che noi,  abitanti della terra, abbiamo piazzatocome un divisorio tra  chi vive in luoghi violentati dal cemento, dall'inquinamento e chi invece preserva e lavora il nostro pianeta,  in un connubio tra terra e cielo, resistendo all'avanzata dellacosiddetta "civiltà"!! Il risultato è che molti di noi si limitano a guardare da dietro un recinto quello che potrebbero invece vivere...

riprese Roberto Mosca Ros (il mio compagno) e montaggio Elena Gambalonga (io)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/tiger4ever/trackback.php?msg=12176251

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ioxamicizia
ioxamicizia il 04/07/13 alle 18:42 via WEB
oltre la rete c'è tutto un mondo che rischiamo di perdere completamente. video ben fatto e il messaggio lo trasmette bene. un abbraccio
 
 
tiger_papier4ever
tiger_papier4ever il 05/07/13 alle 15:55 via WEB
si e la rete in certi casi rappresenta anche un overdose di web che ci fa dimenticare il mondo della natura..grazie per i tuoi commenti positivi carissima, un grosso abbraccio! ^__^
 
borrelli0
borrelli0 il 09/07/13 alle 23:53 via WEB
ciao,complimenti per il post e per il video bellissimo,fa riflettere molto... buonanotte
 
 
tiger_papier4ever
tiger_papier4ever il 11/07/13 alle 17:37 via WEB
Ti ringrazio molto, passa da me quando vuoi...mi farà sempre piacere! ; )
 
lafatadelmare
lafatadelmare il 17/07/13 alle 09:12 via WEB
Ciao cara, spesso la rete ce la costruiamo nella mente perchè non sappiamo vedere oltre il nostro naso e questo avviene perchè nel mondo occidentale si stanno perdendo pian piano i valori della vita, per quanto la tecnologia possa facilitare la vita e il cemento serve a proteggere dalle intemperie ormai abbiamo passato il limite massimo di tolleranza di questi orrori e dovremmo ricominciare a capire che dobbiamo oltrepassare quella rete e ricominciare a vivere, con una metafora si può dire che dovremmo uscire dal carcere per ritornare a guardare il mondo da vicino, come accade ai miei detenuti quando finalmente hanno finito di scontare la pena e tornano nel mondo esterno...l'immagine della rete che il suo video scavalca per tornare poi indietro è la sintesi perfetta di quello che gli esseri umani potrebbero fare ma che non osano nemmeno pensare...il mondo occidentale sembra forte ma nella sostanza rimane vile e depresso perchè avrebbe potuto fare grandi cose è invece si è adagiato sull'accumulo di denaro, una cosa inutile perchè si muore dappertutto allo stesso modo e le cose terrene si devono abbandonare per forza...(grazie per gli auguri, ti avevo risposto ma avevi la messaggeria piena e grazie per questo video che spero faccia riflettere e sia apprezzato per come merita) ...bacioni...
 
 
tiger_papier4ever
tiger_papier4ever il 18/07/13 alle 12:49 via WEB
Grazie carissima Fatì..la tua analisi è perfetta,la rete è intesa anche in questo senso, può avere molteplici interpretazioni e in effetti avevo anche pensato a quest'altra interpretazione, grazie per il tuo prezioso commento e ogni volta che avrò il tempo passerò a trovarti perchè da te c'è sempre da imparare qulcosa...bacioni ^___^
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

no tav

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ITALIANOinATTESAluboposurfinia60zoppeangeloelettra_flypinkpsico_craziafranca53fsNotQuateranmicupramarittimaeric.trigancemaevan2010donnadaipassiperdutilooohscalfarotto
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20