Gigi Buffon compie 41 anni, festa di compleanno con Ilaria D’Amico e la famiglia allargata

Un compleanno speciale per Gigi Buffon, che ha spento 41 candeline insieme alla sua mega famiglia allargata al gran completo. Come documenta Diva e Donna, oltre a Ilaria D’Amico e a sua madre Maria Stella, a festeggiare il portierone c’erano anche i figli nati dal suo matrimonio con Alena Seredova, Louis Thomas e David Lee, quello avuto dalla relazione con la giornalista, Leopldo Mattia, e il bimbo che questa ha avuto da una precedente unione, Pietro.

gigi-buffon-compie-41-anni_06164249

Per i suoi 41 anni il portiere del PSG si è regalato una bella giornata in famiglia. Prima un bel pranzo con tutti i figli, la compagna e la madre, poi una cena romantica con Ilaria D’Amico, nel ristorante extra lusso dell’hotel milanese Mandarin Oriental.

Giornate così sono diventate una rarità per il calciatore, da quando si è trasferito nella capitale francese. Louis Thomas e David Lee, nati dalle nozze con Alena Seredova, vivono a Torino con la mamma, mentre la D’Amico è rimasta a Milano con i suoi due figli, per restare vicina a Rocco Attisani, papà di Pietro. “La soluzione più semplice sarebbe stata vivere a Parigi, ma ci sono i bambini, i genitori di ciascuno di loro, le sensibilità di tutti da rispettare. Quindi, a fine settimana alternati, io, Pietro, Leopoldo e i figli più grandi di Gigi andiamo a Parigi a trascorrere un weekend lungo. Appena può, lui ci raggiunge in Italia”, ha spiegato Ilaria in un’intervista. Una situazione non certo semplice da gestire, che richiede tempo e disponibilità, ma la mega famiglia Buffon ce la mette tutta, e la voglia di stare insieme è davvero tanta. Tanto che nell’aria già si sente profumo di fiori d’arancio…

Gigi Buffon compie 41 anni, festa di compleanno con Ilaria D’Amico e la famiglia allargataultima modifica: 2019-02-06T21:53:43+01:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.