Felicità.

TOMASZ ALEN KOPERA - VISIONARY ART GALLERY

 

 

 

 

 

 

 

 

 
L’avidità di averti, nega il mio desiderio di voler partire senza averti vicino a me.

Ingoio lacrime fredde, che a loro volta scaldano la mia sete di essere felice.

Quella felicità comprata da un sorriso finto, quello stesso sorriso stampato sulla foto del tuo reliquiario.

Questo reliquiario che hai lasciato sul mio pavimento, per un giorno poi, per ricordarti, come non sei mai stato per me.

 

 

 

 

 

 

tomasz-alen-kopera-2 - Omar Montecchiani

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr