Modena, possiede 78 auto ma… percepisce il reddito di cittadinanza

MODENA.  Cinquantatré sanzioni per violazioni al Codice della strada accertate nel territorio comunale di Modena, tutte non pagate per un importo complessivo di quasi 12mila euro e recapitate all’indirizzo bolognese fittizio di un senza fissa dimora 42enne risultato intestatario di addirittura 78 veicoli.

L’uomo è arrivato a possederne fino a 87 e ad essere titolare di una rivendita di auto senza aver neppure presentato denuncia dei redditi; come se non bastasse, percepiva invece il reddito di cittadinanza, che ora dovrà restituire. A smascherare l’attività anomala del “nullatenente” è stata la Polizia locale di Modena che ha indagato partendo dalla segnalazione di un cittadino.

Il titolare di un’attività di zona Madonnina aveva segnalato, infatti, al Comando di via Galilei un’auto con persone sospette aggirarsi nella zona. Dalle prime verifiche effettuate dagli ispettori del Quartiere 4 è emerso che la vettura in questione era intestata a una persona già proprietaria di un’ottantina di veicoli e residente a Bologna, ma a un indirizzo riconducibile ai servizi sociali, perché utilizzato dal comune felsineo per registrare i senza tetto.

Il Nucleo Antievasione Tributi della Polizia locale di Modena ha quindi scoperto la rivendita di autovetture e autoveicoli leggeri intestata al senza tetto, con sede legale e operativa presso la sua stessa residenza virtuale. L’uomo fungeva probabilmente da prestanome; molti veicoli sono privi di assicurazione, non revisionati e solo cinque quelli a cui sono riconducibili le infrazioni accertate a Modena.Visto che ai fini fiscali l’intestatario risulta nullatenente e data l’incongruenza tra quantità dei veicoli posseduti e le mancate dichiarazione dei redditi, immediata è partita la segnalazione all’Agenzia delle Entrate, ma sono anche continuati gli accertamenti della Polizia locale modenese. Incrociando i dati Inps è emerso che da aprile 2019 il senza tetto percepiva anche 500 euro al mese di reddito di cittadinanza. Il 42enne è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Modena in violazione alle norme sul diritto di riscossione del reddito di cittadinanza e dovrà restituire i 4mila euro già intascati, mentre sono tuttora in corso ulteriori accertamenti sui veicoli a lui intestati.

Modena, possiede 78 auto ma… percepisce il reddito di cittadinanzaultima modifica: 2020-01-25T02:37:33+01:00da pokerinadepressa

15 pensieri riguardo “Modena, possiede 78 auto ma… percepisce il reddito di cittadinanza”

  1. Ciao…Mentre due sposini si stanno spogliando per la prima notte insieme lui posa accuratamente dei fogli e una penna sul comodino. Sposa: “Ma cosa stai facendo, sbrigati”. Sposo: “Un attimo cara”. Sposa: “Ma a cosa ti servono foglio e penna?”. Sposo: “Sai cara, se non vengo ti scrivo!!!”Serena e allegra domenica, bye Sal.

  2. Ciao…“Siamo così abituati alla natura apparentemente razionale del nostro mondo che facciamo fatica a immaginare che possa accadere una qualsiasi cosa che non possa essere spiegata dal buon senso.”
    Carl Gustav Jung
    Sereno fine serata e allegro martedi. Bye, Sal

  3. Ciao…“Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra,
    varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni.” A.Merini
    PS. Non so se sarei mai riuscito a vivere solo di sogni, o forse è stato ed è tutto un sogno? Ai posteri l’ardua sentenza…Sorriso, bye Sal

  4. Ciaoooooo. Il tuo punto di vista diventerà più chiaro solo quando guarderai dentro al tuo cuore…Colui che guarda al di fuori di esso, sogna. Colui che si guarda dentro, si sveglia.-Carl Gustav Jung-
    Sorriso ed un amichevole abbraccio per un allegro venerdi. Bye, Sal

  5. Ciao…Molto spesso, senza sapere dove andiamo ci sono posti dove vorremmo fermarci per sempre. E il più delle volte quel posto è una persona.
    Un sorriso per un sereno ed allegro weekend, bye Sal

  6. Ciao…L’ansia è sempre un vuoto che si genera tra il modo in cui le cose sono e il modo in cui pensiamo che dovrebbero essere; è qualcosa che si colloca tra il reale e l’irreale. Ecco…Oggi potremmo tranquillamente scrivere: esco…vado a prendere una boccata di ansia!!! Serena e allegra domenica, bye Sal

  7. Ciao…In merito alla doppia doppia spunta blu del visualizzato,penso che gli amministratori di WhatsApp siano stati circondati da un gruppo di fidanzate psicopatiche armate di pistole in preda alla gelosia estrema e hanno dovuto accontentarle.E così compare la spunta blu di WhatsApp, per impedirci illusioni e scuse banali che poniamo a noi stessi come “forse ancora non ha letto”.
    Sorridente inizio settimana, bye Sal

  8. Ciao…La vita non è uno spettacolo muto o in bianco e nero. È un arcobaleno inesauribile di colori, un concerto interminabile di rumori, un caos fantasmagorico di voci e di volti, di creature le cui azioni si intrecciano o si sovrappongono per tessere la catena di eventi che determinano il nostro personale destino.O.Fallaci
    Sorrisissimo, bye Sal

  9. Ciao. L’Italia che conta è fatta di gesti umanitari come quello che ho appena postato. Buona giornata, bye Sal
    PS. Della serie: tutto il mondo è paese e il denaro è ciò cui tutti mirano…Sal

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.